Venezia allo sfascio: gli albanesi se la stanno comperando con pochi spicci - Pagina 21
Spettro del debito per l’Italia, Mazziero: ‘oggi la sua sostenibilità non in discussione grazie ad acquisti Bce, ma post-pandemia…”
?Siamo nei cento giorni di luna di miele del Governo Draghi, quello dove quasi tutto è permesso e lasciato fare dai partiti. Poi, pur con la grande maggioranza a sostegno, …
Posizioni nette corte: Mps, Eurotech e Saipem tra i più shortati a Piazza Affari
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Bio-On con 2 posizioni short aperte per una quota pari …
Finale di febbraio ad alta tensione sui mercati, chi ha vinto e chi ha perso sul Ftse Mib nell’ultima settimana
Settimana incolore per Piazza Affari che si uniforma all’umore nero dei mercati nelle ultime 24 ore. Il violento sell-off che ieri sera ha caratterizzato i Treasury, con rendimento balzato fino …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #201
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,999
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    2387 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    Impossibile farlo, in quanto sul giornale dicono che appena arriva la Guardia di Finanza ed eleva sanzioni, la ditta cinese chiude.
    E poi riapre con altri nomi.

    Ma tu sei capace di riconoscere un cinese ? Io no, perche' le loro facce mi sembrano del tutto simili. Lo stesso ovviamente vale anche per loro: tutte le facce degli europei per i cinesi sono simili ed indistingubili.
    Bè, dai, insomma...la Guardia di Finanza se vuole può farlo.

    Esistono tanti di quei reati contestabili...

  2. #202
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    24,980
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    8827 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Bè, dai, insomma...la Guardia di Finanza se vuole può farlo.

    Esistono tanti di quei reati contestabili...
    I RETROSCENA A VENEZIA La penetrazione dei cinesi è massiccia, ma è anche coordinata

    " Se ci sono cinesi in Italia e a Venezia che non rispettano le regole, è altrettanto vero che sono impermeabili a qualsiasi controllo.

    La vita di una azienda infatti non supera i tre anni e la sua fine coincide con l'arrivo dei Finanzieri.

    Al primo controllo e alla prima contestazione, infatti, il cinese titolare della partita Iva sparisce nel nulla e dopo un po' al suo posto ne appare un altro che si comporta esattamente allo stesso modo.

    Ecco perché pare proprio una strategia. E tutt'altro che improvvisata "

  3. #203
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,999
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    2387 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    I RETROSCENA A VENEZIA La penetrazione dei cinesi è massiccia, ma è anche coordinata

    " Se ci sono cinesi in Italia e a Venezia che non rispettano le regole, è altrettanto vero che sono impermeabili a qualsiasi controllo.

    La vita di una azienda infatti non supera i tre anni e la sua fine coincide con l'arrivo dei Finanzieri.

    Al primo controllo e alla prima contestazione, infatti, il cinese titolare della partita Iva sparisce nel nulla e dopo un po' al suo posto ne appare un altro che si comporta esattamente allo stesso modo.

    Ecco perché pare proprio una strategia. E tutt'altro che improvvisata "
    A me, invece (e te lo dico proprio papale papale) pare uno starnazzamento populista e razzista di un popolo che continua a non voler capire che se il mondo cambia bisogna che cambiamo anche noi invece di cercare sempre un "colpevole esterno" (il fisco, l'Europa, i "n***i, i cinesi, etc.etc.)

    Te l'ho chiesto e te lo ripeto, possibile che con tutta la ricchezza privata presente in Italia non ci sia nessun italiano che vuole investire dei soldi a Venezia? Suvvia...

  4. #204
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    24,980
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    8827 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Te l'ho chiesto e te lo ripeto, possibile che con tutta la ricchezza privata presente in Italia non ci sia nessun italiano che vuole investire dei soldi a Venezia? Suvvia...
    Uno lo conosci: sono io, uno tra i tantissimi italiani che hanno investito a Venezia ...

  5. #205
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,999
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    2387 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    Uno lo conosci: sono io, uno tra i tantissimi italiani che hanno investito a Venezia ...
    Io parlo di soggetti con le spalle larghe (senza offesa). Perchè determinati soggetti più o meno del settore del lusso non investono su Venezia?

  6. #206
    L'avatar di Sirswatch
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,874
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    2898 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    A me, invece (e te lo dico proprio papale papale) pare uno starnazzamento populista e razzista di un popolo che continua a non voler capire che se il mondo cambia bisogna che cambiamo anche noi invece di cercare sempre un "colpevole esterno" (il fisco, l'Europa, i "n***i, i cinesi, etc.etc.)

    Te l'ho chiesto e te lo ripeto, possibile che con tutta la ricchezza privata presente in Italia non ci sia nessun italiano che vuole investire dei soldi a Venezia? Suvvia...
    Ti posso assicurare che fanno così. Fanno scontrini e fatture, fanno le dichiarazioni ma non pagano nulla. Dopo due anni cedono l'attività a una nuova società i cui proprietari sono diversi. Zero incassi per lo stato. Basterebbe che lo stato si facesse furbo e appena non versano l'iva mensile/trimestrale, zaccccc.... ti sego l'attività. Invece fanno i galletti con gli italiani alla canna del gas e se ne sbattono di cinesi, indiani, packistani e compagni cantando che parassitano tutto

    Anch'io investirei a Venezia, ma è troppo complicato e pericoloso dal punto di vista finanziario

  7. #207
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    24,980
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    8827 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    Io parlo di soggetti con le spalle larghe (senza offesa). Perchè determinati soggetti più o meno del settore del lusso non investono su Venezia?
    Benetton ha investito piu' di 100 milioni di Euro nelle vecchie poste, Dolce e Gabbana hanno investito in calle XXIII Marzo in uno showroom dai marmi che costano almeno 500 Euro al mq, Rosso di Diesel ha investito 5 milioni solo per grattare il Ponte di Rialto e far ritornare la pietra d'Istria al suo antico splendore, Della Valle, Cucinelli, Ferragamo, Miuccia Prada e altri mille italiani ancora hanno investito fior di milioni in attivita' imprenditoriali a Venezia.

  8. #208
    L'avatar di 123abc
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,999
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    2387 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    Benetton ha investito piu' di 100 milioni di Euro nelle vecchie poste, Dolce e Gabbana hanno investito in calle XXIII Marzo in uno showroom dai marmi che costano almeno 500 Euro al mq, Rosso di Diesel ha investito 5 milioni solo per grattare il Ponte di Rialto e far ritornare la pietra d'Istria al suo antico splendore, Della Valle, Cucinelli, Ferragamo, Miuccia Prada e altri mille italiani ancora hanno investito fior di milioni in attivita' imprenditoriali a Venezia.
    Eh, ma allora non è allo sfascio e non è vero che se la stanno comprando in saldo. Magari stanno acquistando attività marginali che sono andate fuori mercato e non sono interessanti, ma i giornali fanno toni apocalittici dove uno sfacelo non c'è. Bisogna mettersi d'accordo. Tutti questi soggetti che tu mi hai nominato stanno vendendo? Non credo...

  9. #209

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    595
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    510 Post(s)
    Potenza rep
    24619935
    Grazie per le risposte e gli aggiornamenti P.A.T.

    Il sistema di prestiti informali Cinese è imbattibile.
    In Toscana ci hanno rivoltato come un calzino, e non è mica finita.
    A Venezia comprano anche le mura?
    A Prato dopo 30 anni in cui hanno pagato affitti ultimamente stanno facendo razzia di capannoni ristrutturandoli pure.

    Una cosa non riesco a spiegarmi.
    Come fanno a comprare immobili a nero. A me se ho 40-50K in banca da spendere mi fanno anche la gastroscopia (per non dire altro), con i cinesi come fanno?
    Negli anni 90 c'era il cinese con la valigetta piena di contanti davanti al notaio, oggi non dovrebbe essere possibile.

  10. #210

    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Venezia cari amici è allo sfascio per l’avidità, la maleducazione e la totale mancanza di etica dei cari proprietari ottuagenari. Il virus ha solamente scoperchiato il vaso di Pandora. Una città sfruttata da signori che si definiscono tali, e che molti di loro non hanno mai lavorato un solo minuto nella loro vita. Ereditieri nella migliore delle ipotesi, strozzini nella realtà. Ve lo dice uno che a Venezia ci lavora ed ha attività. Persone che preferiscono lasciare sfittì gli immobili piuttosto che abbassare le richieste, o strozzare i propri inquilini piuttosto che lasciarli lavorare con un po’ di serenità... per il resto il Gazzettino è arrivato un po’ tardi, i cinesi era 15 anni fa ora battono anche loro in ritirata, mentre gli abitanti al di là del mare che bagna la Puglia si stanno allargando... La verità è che si lavora meglio in terraferma con costi molto molto inferiori! Se Venezia è diventata quel che è cioè una Gardaland a cielo aperto lo si deve a quel gruppo di signorotti veneziani che strozzando gli italiani hanno aperto le porte ai cinesi, albanesi, bangla e via discorrendo... poi tutti a lamentarsi se quando arrivavano con le borse piene gli italiani le prendevano e ringraziavano...

Accedi