CO-LIVING- CONVENIENZA acquisto appartamento
Conti JPM e Citi non scuotono le banche del Ftse Mib: scatto di Banco BPM e Mediobanca, male UBI
Giornata negativa per Piazza Affari con i mercati che sono tornati a guardare con preoccupazione al rischio contagi dopo che la California ha deciso di tornare a chiudere tutte le …
Tassi vicini al 2% del Btp 2040 scaldano gli investitori, Tesoro fa en plein da 10 mld. BlackRock consiglia tre alternative alle azioni
I BTP continuano ad attirare molti investitori come evidenziato dall’asta di oggi e figurano tra gli asset meglio performanti in questo 2020 insieme all’oro e ai titoli di Stato di …
Joe Biden sfida Trump sul climate change: maxi-piano da 2.000 mld $ per l’energia pulita
Il clima sempre più al centro del piano di Joe Biden, per far ripartire l'economia a stelle e strisce nel post-Covid. Con un maxi investimento da 2 trilioni di dollari …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    169
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    38 Post(s)
    Potenza rep
    2226710

    CO-LIVING- CONVENIENZA acquisto appartamento

    Buongiorno a Tutti

    Acquistare un appartamento,di mq 80/100 (3/4 stanze affittabili)in zona universitaria,o quartiere con buoni servizi di trasporto ecc....e darlo in concomitanza dell'atto notarile in locazione a gestori di Co-Living per una durata di 10 anni...ha una convenienza in termini di rendimento % rispetto somma investita?

    I gestori professionali dando in sublocazione l'appartamento a studenti o lavoratori quanto possono dare in % rispetto a quanto affittano loro?
    Esempio 1 stanza 500€......al proprietario appartamento che lo ha concesso loro quanto possono dare!!...50%...60%...o sotto il 50%!!!

    In genere una volta consegnato loro appartamento con affitto a 10 anni loro lo ristrutturano per le specifiche finalità.
    Chi paga la ristrutturazione che può essere più o meno pesante a secondo delle condizioni di abitabilità dell'appartamento?

    Se loro fanno un preventivo di spesa di ridistribuzione planimetrica dell'appartamento e riammodernamento arredo intero appartamento e altro....quanto fanno pesare questa spesa come incidenza su quanto offrono al proprietario!!!

    Su che % potrei contare? (esempio il 50%.....4 stanze a 500€ =2000€ ....Sono disposti a dare mensilmente 1000€!!!!)

    Qualcuno è a conoscenza di queste % !!!??
    (variabili ovviamente....ma qualsiasi appartamento va riadattato a esigenze di Co-Living)

    Mi interessano saperle in quanto solo così si può valutare la somma da investire e la convenienza a farlo.

    Escludendo ovviamente la convenienza o meno a gestirlo da soli.

    Grazie a tutti

  2. #2
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,306
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1019 Post(s)
    Potenza rep
    13671942
    Chissa come hanno funzionato queste iniziative durante covid...

    Comunque chiamarli coliving... Sono appartamenti condivisi gestiti, ce stanza semplice e altri che fanno questa cosa, i rischi non sono da sottovalutare specie per l'intricazione contrattuale.

  3. #3

    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    169
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    38 Post(s)
    Potenza rep
    2226710
    Infatti ho notato che parlano di quel che conviene a loro...ma mai entrare nello specifico dei contratti veri e delle condizioni.il problema ovviamente è quel che NON DICONO.
    I loro affari si basano si capitali degli altri,almeno inizialmente

    Non ho trovato niente ...solo un articolo in cui si parla del 50%....ma credo che in caso di interventi su appartamento (sicuro) lo facciano pagare al malcapitato.(direttamente o indirettamente)
    LA ripartizione dovrebbe essere equa per entrambi le parti.Dovrebbero avere dei contratti Tipo o an che più di uno....e non ne accennano....

  4. #4
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,306
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1019 Post(s)
    Potenza rep
    13671942
    Citazione Originariamente Scritto da allessay Visualizza Messaggio
    Infatti ho notato che parlano di quel che conviene a loro...ma mai entrare nello specifico dei contratti veri e delle condizioni.il problema ovviamente è quel che NON DICONO.
    I loro affari si basano si capitali degli altri,almeno inizialmente

    Non ho trovato niente ...solo un articolo in cui si parla del 50%....ma credo che in caso di interventi su appartamento (sicuro) lo facciano pagare al malcapitato.(direttamente o indirettamente)
    LA ripartizione dovrebbe essere equa per entrambi le parti.Dovrebbero avere dei contratti Tipo o an che più di uno....e non ne accennano....
    ti sei rivolto a qualcuno in particolare?

  5. #5

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    1,302
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    853 Post(s)
    Potenza rep
    17492280
    Citazione Originariamente Scritto da allessay Visualizza Messaggio
    Buongiorno a Tutti

    Acquistare un appartamento,di mq 80/100 (3/4 stanze affittabili)in zona universitaria,o quartiere con buoni servizi di trasporto ecc....e darlo in concomitanza dell'atto notarile in locazione a gestori di Co-Living per una durata di 10 anni...ha una convenienza in termini di rendimento % rispetto somma investita?

    I gestori professionali dando in sublocazione l'appartamento a studenti o lavoratori quanto possono dare in % rispetto a quanto affittano loro?
    Esempio 1 stanza 500€......al proprietario appartamento che lo ha concesso loro quanto possono dare!!...50%...60%...o sotto il 50%!!!

    In genere una volta consegnato loro appartamento con affitto a 10 anni loro lo ristrutturano per le specifiche finalità.
    Chi paga la ristrutturazione che può essere più o meno pesante a secondo delle condizioni di abitabilità dell'appartamento?

    Se loro fanno un preventivo di spesa di ridistribuzione planimetrica dell'appartamento e riammodernamento arredo intero appartamento e altro....quanto fanno pesare questa spesa come incidenza su quanto offrono al proprietario!!!

    Su che % potrei contare? (esempio il 50%.....4 stanze a 500€ =2000€ ....Sono disposti a dare mensilmente 1000€!!!!)

    Qualcuno è a conoscenza di queste % !!!??
    (variabili ovviamente....ma qualsiasi appartamento va riadattato a esigenze di Co-Living)

    Mi interessano saperle in quanto solo così si può valutare la somma da investire e la convenienza a farlo.

    Escludendo ovviamente la convenienza o meno a gestirlo da soli.

    Grazie a tutti
    Mah, dubito fortemente possa essere lontanamente vantaggioso per il proprietario.

Accedi