Provvigioni agenti immobiliari
UBI boccia l’OPS di Intesa: non Ť conveniente per 6 motivi. Messina medita sul rilancio
L’ops lanciata da Intesa Sanpaolo non Ť conveniente. E’ il responso del cda odierno di UBI Banca, che conferma le attese della vigilia e apre le strade a due possibili …
BTP Futura, Mef alza velo su tassi cedolari minimi. Tesoro chiama investitori retail, la tentazione del premio fedeltŗ
ll Mef ha finalmente comunicato i tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, il titolo di stato italiano offerto interamente agli investitori retail. L'emissione partirà lunedì 6 …
Tesla, c’Ť chi scommette su titolo a $2000. Elon Musk gongola e prende in giro Sec e short sellers
Il fenomeno Tesla continua, grazie all’assist che arriva anche dai fondamentali dell’azienda. Ieri, il produttore di auto elettriche fondato e capitanato da Elon Musk, ha reso noti i dati sulle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di belanda
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    42,025
    Mentioned
    48 Post(s)
    Quoted
    19361 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Provvigioni agenti immobiliari

    Un caso :

    viene fatta una proposta per un appartamento alla cifra 100 e l'AI fa firmare un foglio a parte con la cifra che pretende come mediazione ( molto alta ma giustificata dal fatto di darsi da fare per ottenere che la proposta venga accettata a queste condizioni di prezzo )

    la proposta non viene accettata ma il proprietario rilancia a 110 . Nella nuova proposta viene scritto che Ť da ritenersi nulla la proposta precedente ("annulla e sostituisce la precedente " ), ma niente viene scritto e fatto firmare a proposito delle commissioni se non un generico ( vedi cedolino ) nell'atto , che pero' si riferiva al cedolino precedente , anzi in realta' non capisce bene a cosa si riferisca se non che viene scritto " vedi cedolino "
    La proposta viene accettata

    Considerato che la somma Ť cambiata a svantaggio del compratore Ť lecito riconsiderare le commissioni e non applicare pedissequamente le precedenti fatte a condizioni di acquisto migliori ????


    P.S che non c'entra nulla ma Ť solo una curiositaž . Puo' l'intermediario immobiliare inpedire che compratore e venditore per altro incontratisi a casa del venditore si scambini i numeri di cell a guisa di poliziotto

  2. #2

    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    3,097
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    1444 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Quindi l'acquirente ha accettato i 110 proposti dal venditore?
    Il compenso della prima proposta era in percentuale?
    Prima di accettare poteva benissimo ridiscutere il compenso dell'agente...

    In un caso che mi Ť capitato assistendo un parente... nella controproposta, visto che l'agente non Ť riuscito nell'intento di abbassare le richieste, ho fatto ridurre considerevolmente il suo compenso. L'agente ha accettato pur di concludere la vendita in tempi brevi (meglio l'uovo oggi...)

  3. #3
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    14,893
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3272 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    Un caso :

    viene fatta una proposta per un appartamento alla cifra 100 e l'AI fa firmare un foglio a parte con la cifra che pretende come mediazione ( molto alta ma giustificata dal fatto di darsi da fare per ottenere che la proposta venga accettata a queste condizioni di prezzo )

    la proposta non viene accettata ma il proprietario rilancia a 110 . Nella nuova proposta viene scritto che Ť da ritenersi nulla la proposta precedente ("annulla e sostituisce la precedente " ), ma niente viene scritto e fatto firmare a proposito delle commissioni se non un generico ( vedi cedolino ) nell'atto , che pero' si riferiva al cedolino precedente , anzi in realta' non capisce bene a cosa si riferisca se non che viene scritto " vedi cedolino "
    La proposta viene accettata

    Considerato che la somma Ť cambiata a svantaggio del compratore Ť lecito riconsiderare le commissioni e non applicare pedissequamente le precedenti fatte a condizioni di acquisto migliori ????


    P.S che non c'entra nulla ma Ť solo una curiositaž . Puo' l'intermediario immobiliare inpedire che compratore e venditore per altro incontratisi a casa del venditore si scambini i numeri di cell a guisa di poliziotto
    Avete stabilito un tot per il lavoro dell AI.
    Fine,non c entra il valore dell affare

  4. #4
    L'avatar di Rok
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    3,599
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    143 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da reganam Visualizza Messaggio
    Avete stabilito un tot per il lavoro dell AI.
    Fine,non c entra il valore dell affare
    Il tot era condizionato all'ottenimento di una certa cifra, che non si Ť raggiunta.

  5. #5
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    14,893
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3272 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Citazione Originariamente Scritto da Rok Visualizza Messaggio
    Il tot era condizionato all'ottenimento di una certa cifra, che non si Ť raggiunta.
    Tu che ne sai?

    Sia che hanno stabilito una percentuale o un fisso non cambia ,ť abbastanza normale che la prima proposta non sia accettata.

  6. #6
    L'avatar di Rok
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    3,599
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    143 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    Un caso :

    viene fatta una proposta per un appartamento alla cifra 100 e l'AI fa firmare un foglio a parte con la cifra che pretende come mediazione ( molto alta ma giustificata dal fatto di darsi da fare per ottenere che la proposta venga accettata a queste condizioni di prezzo )

    la proposta non viene accettata ma il proprietario rilancia a 110 . Nella nuova proposta viene scritto che Ť da ritenersi nulla la proposta precedente ("annulla e sostituisce la precedente " ), ma niente viene scritto e fatto firmare a proposito delle commissioni se non un generico ( vedi cedolino ) nell'atto , che pero' si riferiva al cedolino precedente , anzi in realta' non capisce bene a cosa si riferisca se non che viene scritto " vedi cedolino "
    La proposta viene accettata

    Considerato che la somma Ť cambiata a svantaggio del compratore Ť lecito riconsiderare le commissioni e non applicare pedissequamente le precedenti fatte a condizioni di acquisto migliori ????


    P.S che non c'entra nulla ma Ť solo una curiositaž . Puo' l'intermediario immobiliare inpedire che compratore e venditore per altro incontratisi a casa del venditore si scambini i numeri di cell a guisa di poliziotto
    Io ho letto.

  7. #7
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    14,893
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3272 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Citazione Originariamente Scritto da Rok Visualizza Messaggio
    Io ho letto.
    Se non ť chiaramente specificata la clausola sull incarico paga quello stabilito all inizio

Accedi