chi sostiene che le case non scenderanno o ne deve vendere una o è un ignorante.
Attacco e difesa su azioni, bond e forex: 10 temi d’investimento per i prossimi 6 mesi
La prima metà dell’anno è andata in archivio sui mercati con un saldo negativo per quasi tutti i principali indici (Nasdaq unico grande indice in rialzo), ma decisamente più confortante …
Payrolls Usa galvanizzano le Borse (+2,88% il Ftse Mib), ma dati nascondono 4 rischi a breve per gli Usa
Giovedì da incorniciare per i mercati azionari con la sponda del balzo delle payrolls Usa. Il Ftse Mib, che già prima dei dati Usa viaggiava in deciso rialzo, ha portato …
Tesla spopola tra i trader amatoriali. Tra gli altri ‘best buy’ su RobinHood anche un titolo da +750% in 3 mesi e mezzo
Tesla continua a catalizzare gli acquisti e anche oggi promette una seduta avanti tutta. Il titolo segna in avvio +9% a 1.227 dollari, livello che corrisponde con i nuovi massimi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    212
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    155 Post(s)
    Potenza rep
    2938646

    chi sostiene che le case non scenderanno o ne deve vendere una o è un ignorante.

    Non c'è 1 solo motivo per il quale le case non scenderanno di prezzo post covid, la barzelletta più bella letta in questo forum, che oramai è diventato peggio di un bar di alcolizzati viste le scemenze che si leggono, è che adesso tutti vorranno avere una villa quindi le ville saliranno di prezzo. Mai letto ********* cosi clamorose nella mia vita, i soldi saranno sempre meno, ci saranno moltissimi licenziamenti, ditte e aziende chiuse, il pil segnerà - 10% e qui si parla che ci sarà la corsa alle ville da 300 400 k, perche 2 mesi in appartamento sono insopportabili e la prossima quarantena si vorrà fare in villa. I ribassi come minimo saranno quelli avvenuti a partire dal 2009.
    Il crollo riguarderà qualsiasi tipo di immobili a maggior ragione le ville se mai, se già era difficile prima avere 300 400 k per una casa figuriamoci adesso, con tutto quello che ci aspetta, con una delle più grandi crisi economiche di sempre.
    Ultima modifica di sevende; 26-04-20 alle 18:30

  2. #2

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    564
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    342 Post(s)
    Potenza rep
    9099032
    Lo ripeto da settimane, ho esperienza quotidiana del settore sia residenziale che commerciale, ho il polso di Roma, ma niente esce fuori sempre il tizio che mi da del pazzo e afferma il contrario, che nega l’evidenza. Niente, non so proprio cosa possa far pensare diversamente.

    Tra l’altro mica sono euforico, ovviamente anche i miei immobili caleranno di valore.

    Ma niente, fidati niente, per alcuni l’immobiliare non cala, anzi corsa alla villa di lusso.

  3. #3
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,343
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    9709 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Se davvero crollano le quotazioni ( per ora e' tutto fermo ) mi ripropongo di fare un'altra entrata " a gamba tesa" nel settore

  4. #4

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    212
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    155 Post(s)
    Potenza rep
    2938646
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Se davvero crollano le quotazioni ( per ora e' tutto fermo ) mi ripropongo di fare un'altra entrata " a gamba tesa" nel settore
    E naturale che ci voglia tempo, mettiti nei panni di chi voleva comprare casa, di certo se ne starà 1 2 anni in affitto ad aspettare il tracollo.
    Un'altra parte di chi voleva comprare avrà perso il lavoro, un altra parte che non perderà il lavoro vista la crisi economica che arriverà preferirà aspettare a comprare, prima di perdere il lavoro e trovarsi con una casa da mettere all'asta. A questo aggiungiamo tutte le case che ci saranno in più in vendita, case dei morti, case di chi ha dovuto chiudere la propria mini azienda o il suo negozio, molti disperati di questi si troveranno con l'acqua alla gola e tenteranno di vendere la loro abitazione e andranno in affitto, facendo cosi salire l'offerta immobiliare.

  5. #5
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,343
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    9709 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da sevende Visualizza Messaggio
    E naturale che ci voglia tempo, mettiti nei panni di chi voleva comprare casa, di certo se ne starà 1 2 anni in affitto ad aspettare il tracollo.
    Un'altra parte di chi voleva comprare avrà perso il lavoro, un altra parte che non perderà il lavoro vista la crisi economica che arriverà preferirà aspettare a comprare, prima di perdere il lavoro e trovarsi con una casa da mettere all'asta. A questo aggiungiamo tutte le case che ci saranno in più in vendita, case dei morti, case di chi ha dovuto chiudere la propria mini azienda o il suo negozio, molti disperati di questi si troveranno con l'acqua alla gola e tenteranno di vendere la loro abitazione e andranno in affitto, facendo cosi salire l'offerta immobiliare.
    Un immobile gia' l'ho messo in lista, feci una offerta a -30% un 6 mesi fa tanto per tastare il polso e non mi dissero nulla. Penso di offrire un -40% piu' in la', ma ho il dubbio che vada "al vento"

  6. #6

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    564
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    342 Post(s)
    Potenza rep
    9099032
    Il mercato è già teoricamente crollato, i prezzi di vetrina non rispecchiano il valore degli immobili ma solamente un sogno del venditore.

    Il punto è se la compravendita deve avvenire o meno, se oggi o tra un anno o mai. -30% è onestissimo se parli di Roma, comunque venditore porterebbe a casa una bella liquidità. E chi C ti da soldi freschi oggi? Nessunooooooooo

  7. #7
    L'avatar di paolodivi
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    4,371
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    A Roma nn saprei, ma su Milano mi viene da ridere se pensate che i prezzi caleranno

  8. #8

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    99
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    107 Post(s)
    Potenza rep
    1850544
    Nessuno dice che in media le case non caleranno, ma se pensi che da maggio-giugno ti aspetti un crollo subito puoi stare in affitto tutta la vita.
    Anche io vorrei il crollo subito per comprare quello che vorrei, la seconda casa al mare, ma sono consapevole che non sarà quest'anno il botto forse il prossimo e forse solo alcune tipologie, perchè la villetta vista mare ristrutturata se speri che te la diano in saldo puoi anche morire aspettando.
    Poi dato che ti senti così intelligente indicaci tu la strada, perchè in questo forum, a meno che non abbiamo inventato la macchina del tempo, nessuno sa quello che succederà fino a fine anno.

  9. #9
    L'avatar di sandalio
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    5,307
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2195 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Io sono dell'opinione che non caleranno, ma per questo motivo. L'euro è una valuta EUROPEA. In Europa, la maggior parte non ha chiuso i distretti industriali, le scuole stanno riaprendo, in pratica hanno 1/3 della batosta che abbiamo noi. Inoltre hanno inondato di liquidità. Per dire in Germania danno 5000 euro a famiglia, in Svizzera di più a chi ha attività. Tutti questi soldi da qualche parte devono finire. Teniamo conto che anche noi quest'anno spenderemo una 50 ina di miliardi, che sono mille euro a testa in più. I primi mesi possiamo avere delle belle botte, ma poi tutta la liquidità da qualche parte deve andare. E' uscita parzialmente dalla borsa, i conti correnti sono pieni, i tassi sono al minimo. O parte una mega bolla su qualcosa o i valori immobiliari bene o male li sono e lì restano.

  10. #10

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    71
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    2362679
    Citazione Originariamente Scritto da Oscar2020 Visualizza Messaggio
    Il mercato è già teoricamente crollato, i prezzi di vetrina non rispecchiano il valore degli immobili ma solamente un sogno del venditore.

    Il punto è se la compravendita deve avvenire o meno, se oggi o tra un anno o mai. -30% è onestissimo se parli di Roma, comunque venditore porterebbe a casa una bella liquidità. E chi C ti da soldi freschi oggi? Nessunooooooooo
    Sono davvero curioso di vedere cosa accadrà, per Roma un -30 è tanta robba... dopo una decade di prezzi discendenti. Io posso riportare la mia piccola esperienza, volevo fare un investimento immobiliare su Roma e negli ultimi 8 mesi ho fatto 2 offerte tutte a circa un -20% dal prezzo di vetrina, risultato? Due risposte negative di cui una con AI anche un pò stizzito. Gli immobili in questione sono stati venduti entrambi nel giro di 2 mesi. Ora vedremo dopo l'estate che succederà.

Accedi