Turismo, arrivano le offerte «predatorie» sugli alberghi vuoti - Pagina 2
Re dollaro e la sua debolezza: per Credit Suisse è l’inizio di un lungo bear market
Ancora una seduta all’insegna della debolezza per il dollaro. Questa mattina il Dollar Index, che misura il valore del dollaro statunitense in relazione a un paniere di valute straniere, si …
Dazi: Trump conferma tariffe sui prodotti Ue. Graziata l’Italia, colpite Francia e Germania
Italia graziata dall'amministrazione Trump sulle tariffe. Niente nuovi dazi Usa sui prodotti agroalimentari Made in Italy rispetto all’ipotesi iniziale di estendere gli aumenti tariffari anche a vino, olio e pasta. …
Piazza Affari in altalena, bene i bancari guidati da Banco Bpm. Oggi nuovo test asta Btp
Piazza Affari prova a schivare le vendite, ma prevale la caurela in una giornata partita in moderato ribasso in tutta Europa. Dopo i recenti rialzi, a Milano la seduta è …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    313
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    10512810
    Chiedere è lecito, rispondere è cortesia.

  2. #12
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,371
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    1069 Post(s)
    Potenza rep
    15732563
    La ridda di castelli gia' in vendita dovrebbe far capire come andranno le cose...
    Alti costi di gestione, crollo per un tempo indefinito delle entrate, grandi investimenti fatti in parti con contributi europei a fondo perduto in parte a debito e quindi con pagamenti e ipoteche...
    Si cerchera' di liquidare il prima possibile, sempre che queste richieste "predatorie" ci sia qualcuno a farle...

  3. #13
    L'avatar di Sirswatch
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,111
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    2226 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da arte3000 Visualizza Messaggio
    Non che voglia farti cambiare idea,ma con quale certezze credi di affrontare la situazione?


    Al di là del prezzaccio che spunteresti, il virus non è che lo fai sloggiare con i prezzi bassi.
    certo ma il virus non ci sarà in eterno. come in tutte le pandemie ci sarà un ritorno più virulento di quello attuale e poi stop. A quel punto saresti pronto tra un annetto a partire con il business. Fretta non ne ho. I 2 hotel che abbiamo adocchiato sono stati ristrutturati di recente, poche spese di adattamento. Entrambi con mutui ristrutturazione "pesanti" pertanto può essere che uno dei due accetterà la nostra proposta di acquisto. Se non la accetterà, pace ! Terrò i soldi e li investirò in altri terreni qui in swiss (il problema è trovarli....)

  4. #14
    L'avatar di arte3000
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    4,341
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    910 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Sirswatch Visualizza Messaggio
    certo ma il virus non ci sarà in eterno. come in tutte le pandemie ci sarà un ritorno più virulento di quello attuale e poi stop. A quel punto saresti pronto tra un annetto a partire con il business. Fretta non ne ho. I 2 hotel che abbiamo adocchiato sono stati ristrutturati di recente, poche spese di adattamento. Entrambi con mutui ristrutturazione "pesanti" pertanto può essere che uno dei due accetterà la nostra proposta di acquisto. Se non la accetterà, pace ! Terrò i soldi e li investirò in altri terreni qui in swiss (il problema è trovarli....)


    Ho capito.

    Con questa situazione credo che parecchi locali saranno costretti a rivedere le loro strategie.

    Considera solo che per mantenere queste "distanze sociali" il numero delle presenze verrà drasticamente ridotto.

    Nelle mie vicinanze c'è un conoscente che possiede un ristorante-pizzeria con 120 coperti.Se rispetta le normative si riduce a 30/35.

    Capirai che mantenere un ambiente di quelle dimensioni ha dei costi notevoli.Affitto,riscaldamento,utenze fisse,personale.ecc.ecc.

    Se avesse la possibilità di fare più turni ,cosa possibile nelle località turistiche,dove l'afflusso di persone è importante,la cosa si potrebbe anche fare,ma nella località in cui lavora non è assolutamente fattibile.

  5. #15
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    1,378
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1126 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da jmad Visualizza Messaggio
    Il sottotitolo: "Sono decine le richieste d’acquisto di hotel in crisi. La proposta: segnalazioni obbligatorie su ogni compravendita sospetta"

    Offerte "predatorie"... segnalazioni obbligatorie, compravendite "sospette"... sospette!?
    Se queste offerte non sono accompagnate da minacce, perché predatorie?
    Vendite forzate accompagnate da minacce ce n'erano prima come potrebbero essercene oggi o domani.

    Il tenore del video allegato va nella direzione del "sostegno dei consumi"... cosa vogliono, rendere le vacanze obbligatorie?
    Con le ferie già bruciate? Ma andiamo...

    Tolte tutte le remore psicologiche sugli assembramenti inevitabili nei luoghi di villeggiatura e i blocchi agli spostamenti:
    se anche questi due ostacoli venissero rimossi completamente, quando una famiglia è in crisi, il superfluo si taglia e
    le vacanze e i viaggi sono la prima cosa ad essere sforbiciata. Vogliamo fare come gli americani che si fanno
    il finanziamento per andare in crociera?
    Nella stampa italiana c'è tanta spazzatura.
    Qui il solito articolo generalista senza fatti concreti dietro (ci sono denunce per compravendite sotto ricatto?), che paventa la minaccia generica della mafia per chiedere aiuto pubblici.

    Sia chiaro: non nego che il turismo possa essere in crisi e come settore debba essere gestito, ma ormai è una gara continua tra le varie associazioni di categoria a chi si mostra più bisognosa e necessitante di aiuti pubblici.

  6. #16
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,156
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3449 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Coronavirus e vacanze estive, un italiano su due non ha i soldi - Cronaca - quotidiano.net

    Coronavirus e vacanze estive, un italiano su due non ha i soldi

  7. #17
    L'avatar di plak
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    17,852
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    4399 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da reganam Visualizza Messaggio
    perché tu sai che provvedimenti prenderà il governo per loro e quando?
    La situazione è molto fluida
    Fossi un albergatore farei i conti col nulla che mi arriva dallo stato. Meglio stare dalla parte del sicuro.

  8. #18
    L'avatar di reganam
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,156
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3449 Post(s)
    Potenza rep
    42520187
    Sempre peggio,
    Bar e ristoranti, parrucchieri e centri estetici apertura dal 1 giugno.

  9. #19
    L'avatar di paolodivi
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    4,378
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    165 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da arte3000 Visualizza Messaggio
    Ho capito.

    Con questa situazione credo che parecchi locali saranno costretti a rivedere le loro strategie.

    Considera solo che per mantenere queste "distanze sociali" il numero delle presenze verrà drasticamente ridotto.

    Nelle mie vicinanze c'è un conoscente che possiede un ristorante-pizzeria con 120 coperti.Se rispetta le normative si riduce a 30/35.

    Capirai che mantenere un ambiente di quelle dimensioni ha dei costi notevoli.Affitto,riscaldamento,utenze fisse,personale.ecc.ecc.

    Se avesse la possibilità di fare più turni ,cosa possibile nelle località turistiche,dove l'afflusso di persone è importante,la cosa si potrebbe anche fare,ma nella località in cui lavora non è assolutamente fattibile.
    Infatti a Wuhan alcuni ristoranti sono rimasti chiusi.
    Il concetto è che se e finché nn cambierà , la soluzione economicamente più vantaggiosa sarà tener chiuso, magari disattivando temporaneamente tutte le utenze.
    Sirswach terrá chiuso quest’anno se compra...chi nn terra chiuso sarà chi ha debiti....

    Citazione Originariamente Scritto da reganam Visualizza Messaggio
    Sempre peggio,
    Bar e ristoranti, parrucchieri e centri estetici apertura dal 1 giugno.
    Tocca rasarsi a macchinetta..stile militare....

  10. #20
    L'avatar di arte3000
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    4,341
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    910 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da paolodivi Visualizza Messaggio
    Infatti a Wuhan alcuni ristoranti sono rimasti chiusi.
    Il concetto è che se e finché nn cambierà , la soluzione economicamente più vantaggiosa sarà tener chiuso, magari disattivando temporaneamente tutte le utenze.
    Sirswach terrá chiuso quest’anno se compra...chi nn terra chiuso sarà chi ha debiti....


    Tocca rasarsi a macchinetta..stile militare....



    Ieri sera Conte è stato chiaro,se dovessero ripetersi nuovi focolai si passerà al blocco totale per la zona interessata.



    L'apertura a intermittenza non è da escludere.Mi chiedo se ne valga valga la pena riaprire con questi scenari.

    Ritengo che qualsiasi trattativa sia ,momentaneamente, da accantonare.


    Nessuno dei tecnici si sbilancia.


    Prepariamoci alla convivenza con il virus e che Dio ce la mandi buona.

Accedi