La prossima volta che pagate un atto dal notaio non dimenticate di dargli la mancia ! - Pagina 3
Lunedì da incubo per Piazza Affari: -3,75% con banche e titoli oil in caduta libera
Incipit di ottava con il piede sbagliato per Piazza Affari. Sui mercati azionari globali si è abbattuta oggi un?ondata vera e propria di vendite dettata dall?acuirsi dei timori che l’aumento …
Rischio bolla per i tech o solo correzione? Dubbi sulla mega-crescita
La pandemia da coronavirus ha portato grandi vantaggi al gruppo FAANG (Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google) che quest'anno ha registrato un aumento di valore fino al 70%. L'isolamento e …
Deutsche Bank, HSBC e anche la numero uno Usa: scandalo riciclaggio da 2.000 mld $ scuote le grandi banche
Giornata campale per le banche con ribassi consistenti per tutte le big europee del settore. L'Euro Stoxx Banks segna addirittura oltre -6% oggi scivolando ai minimi da marzo. Da inizio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    7,683
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    3600 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da GordonGekko7 Visualizza Messaggio
    Hanno sostenuto, me compresa, spese ingenti che i più non hanno neppure idea. E tutti accendendo un mutuo. Perche i più prima di iniziare l'attività erano a carico dei genitori. Gente che nel più dei casi ha dovuto lasciare il proprio paese d'origine. Il che significa:
    - affitto dello studio
    - affitto di casa
    - bollette per 2
    - spese vive per 2
    - una collaboratrice da mantenere
    - rate dei noleggi dei computer e delle stampanti
    - rate dei programmi software
    - rate del mutuo da restituire.
    E molte altre spese, che non vengono di certo né regalate, né abbuonate.
    Lol. Confermo, una casta fuori dal mondo.
    Collaboratrice da mantenere, spese per due... ma di che stiamo parlando? Ma non mi dire che dai credito a quello che dice questa 'povera vittima del sistema' (stralol)

  2. #22
    L'avatar di totore8
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    18,825
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    6436 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Mirtosardo Visualizza Messaggio
    I notai non fanno eccezione : la professione è in crisi dal 2008, ovvero da più di 10 anni: e il fatto che nessuno più voglia fare il concorso dimostra che la professione ha perduto appeal..
    Qualche correlazione con la crisi immobiliare ?

  3. #23
    L'avatar di totore8
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    18,825
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    6436 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Flavio Ezio Visualizza Messaggio
    Lol. Confermo, una casta fuori dal mondo.
    Collaboratrice da mantenere, spese per due... ma di che stiamo parlando? Ma non mi dire che dai credito a quello che dice questa 'povera vittima del sistema' (stralol)
    E' una lezione di chiagnifottismo estremo.
    Anche solo per il prestigio che rivesta la loro carica dovrebbero rinunciare al sussidio.

    Gente che nel più dei casi ha dovuto lasciare il proprio paese d'origine.
    Sono tutti meridionali.

  4. #24

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    7,683
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    3600 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da totore8 Visualizza Messaggio
    E' una lezione di chiagnifottismo estremo.
    Anche solo per il prestigio che rivesta la loro carica dovrebbero rinunciare al sussidio.

    Sono tutti meridionali.
    Sarebbe interessante sapere se davvero proporzionalmente ci sono molti più meridionali o è solo 'leggenda'. Se non è leggenda, pienamente d'accordo con la tua prima frase ; ) e parzialmente con la seconda, sostituendo prestigio con 'famiglia abbastanza abbiente che può benissimo sostentare il pargolo neo notaio (perché di questo si tratta, per chi non guadagna) per qualche mesetto'.

  5. #25

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    943
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    753 Post(s)
    Potenza rep
    10939541
    Citazione Originariamente Scritto da GordonGekko7 Visualizza Messaggio
    Ho chiesto ad un giovane notaio delucidazioni
    Ecco la risposta : Francamente sono allibita dal clamore che sta suscitando questa notizia. Io penso che la gente prima di parlare o commentare questo fatto dovrebbe capire la situazione. 353 notai hanno chiesto il bonus di 600 euro. E allora?! La gente si chiede chi? E perche? Nel 2019 hanno iniziato l'attività 420 notai. Hanno sostenuto, me compresa, spese ingenti che i più non hanno neppure idea. E tutti accendendo un mutuo. Perche i più prima di iniziare l'attività erano a carico dei genitori. Gente che nel più dei casi ha dovuto lasciare il proprio paese d'origine. Il che significa:
    - affitto dello studio
    - affitto di casa
    - bollette per 2
    - spese vive per 2
    - una collaboratrice da mantenere
    - rate dei noleggi dei computer e delle stampanti
    - rate dei programmi software
    - rate del mutuo da restituire.
    E molte altre spese, che non vengono di certo né regalate, né abbuonate.
    Considerando che in sei mesi di attività non si stipula tutti i giorni, e non c'è un pacchetto fisso di clienti. Considerando che gli onorari non sono certo quelli a cui la gente pensa e che vigevano una volta.
    Ma cosa si pensa che i soldi i notai li fabbrichino?!?!?
    Io questo mese non ho fatto un solo atto perché il mercato è fermo. Soprattutto nelle piccole sedi.
    Ora, a parte che non devo raccontare i fatti miei. Posso averli chiesti, come no perché posso ancora essere in grado di pagarmi i miei conti senza chiedere l'elemosina.
    Penso che la gente debba veramente iniziare a guardare le cose con la giusta ottica ed informarsi della situazione nel complesso, senza limitarsi a vedere l'unica cosa su cui puo' aggrapparsi per il gusto di fare polemica!
    con questa risponda e molte altre che si vedono sul forum, è la conferma che i 600€ dati a pioggia non servono ad una mazza!!!!!!! sperpero di denaro !!!!!
    Ma una persona che paga collaboratrice, studio, casa, affitti, rate e quant'altro avrà o no una discreta liquidità da parte? Vuoi o no che abbia un cuscinetto bello consistente per accedere a queste cose?
    La risposta è SI!
    Bene, quindi a quelle persone che hanno tutta la possibilità - AL MOMENTO - non va dato 1€!!!!!!

  6. #26
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    24,273
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    8498 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da GordonGekko7 Visualizza Messaggio
    Ho chiesto ad un giovane notaio delucidazioni
    Ecco la risposta : Francamente sono allibita dal clamore che sta suscitando questa notizia. Io penso che la gente prima di parlare o commentare questo fatto dovrebbe capire la situazione. 353 notai hanno chiesto il bonus di 600 euro. E allora?! La gente si chiede chi? E perche? Nel 2019 hanno iniziato l'attività 420 notai. Hanno sostenuto, me compresa, spese ingenti che i più non hanno neppure idea. E tutti accendendo un mutuo. Perche i più prima di iniziare l'attività erano a carico dei genitori. Gente che nel più dei casi ha dovuto lasciare il proprio paese d'origine. Il che significa:
    - affitto dello studio
    - affitto di casa
    - bollette per 2
    - spese vive per 2
    - una collaboratrice da mantenere
    - rate dei noleggi dei computer e delle stampanti
    - rate dei programmi software
    - rate del mutuo da restituire.
    E molte altre spese, che non vengono di certo né regalate, né abbuonate.
    Considerando che in sei mesi di attività non si stipula tutti i giorni, e non c'è un pacchetto fisso di clienti. Considerando che gli onorari non sono certo quelli a cui la gente pensa e che vigevano una volta.
    Ma cosa si pensa che i soldi i notai li fabbrichino?!?!?
    Io questo mese non ho fatto un solo atto perché il mercato è fermo. Soprattutto nelle piccole sedi.
    Ora, a parte che non devo raccontare i fatti miei. Posso averli chiesti, come no perché posso ancora essere in grado di pagarmi i miei conti senza chiedere l'elemosina.
    Penso che la gente debba veramente iniziare a guardare le cose con la giusta ottica ed informarsi della situazione nel complesso, senza limitarsi a vedere l'unica cosa su cui puo' aggrapparsi per il gusto di fare polemica!
    Mandagli pure la risposta di P.A.T., che si e' commosso nel leggere questa toccante testimonianza.

    Mi piacerebbe sapere se la signora notaio neovincitrice di sede - che ti ha gentilmente spiegato la sua difficile situazione economica - ha chiesto una sede in Alto Adige, dove per i residenti è possibile (legalmente) andare dai notai austriaci, che praticano tariffe decisamente più contenute.

    Perché tutti i notai partecipano ai concorsi per la sede di Milano, Roma, Torino, etc. e nessuno, ma proprio nessuno, vuole andare a Bolzano ?

    Sara' un caso che le tariffe italiane dei notai sono molto più salate di quelle austriache ?
    Ultima modifica di P.A.T.; 16-04-20 alle 10:39

  7. #27
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    24,273
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    8498 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Ecco un esempio di un tariffario di un notaio italiano, per la stesura di un verbale (20 minuti di tempo)

    Ho la copia davanti a me sul mio tavolo, per chi non ci credesse la fotocopiero'

    Compenso 485,57 (per arrotondare il conto finale)
    Contributi Cassa e Cons. NN 43,86
    IVA 22 % su 529,43 116,47
    Imposta di registro 200,00
    Imposta di bollo 45,00
    Tassa Archivio 9,10

    Totale a carico del cittadino italiano: 900 Euro per una prestazione di scritturazione di 20 minuti, durante la quale il notaio non ha aperto bocca. Il suo "misero" compenso e' poi raddoppiato dal Fisco italiano.

    Totale a carico del cittadino austriaco: 0 Euro, perché quel tipo di verbale chiesto dalle leggi italiane oltre confine non è dovuto.

    Il notaio e' una categoria superflua dal punto di vista logico per molti adempimenti. Pensate ad esempio ai passaggi automobilistici, dove i notai hanno lucrato per trent'anni prima che finalmente si decidesse di sospendere i loro privilegi permettendo l'autocertificazione. In Germania od Austria era da anni che i notai non facevano atti automobilistici: bastava portare la targa al locale P.R.A. e direttamente ti annotavano sul libretto il cambio di proprieta', come oggi avviene anche in Italia.

  8. #28
    L'avatar di gibO.o
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    3,245
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    1557 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Imbarazzante... Senza parole...

    Per gli immobili "passi" ancora la necessità del notaio per l'atto....... ma faccio una altro esempio: mi spiegate perché serve un notaio per un MUTUO? Mi risponderebbero che serve perché bisogna metterci l'ipoteca... E allora perchè NON serve quando l'ipoteca la si toglie a fine mutuo?

  9. #29
    L'avatar di pydra
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,055
    Mentioned
    119 Post(s)
    Quoted
    3960 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Viviamo in un mondo di lobbysti, è chiaro, ma perchè allora vi lamentate del notaio e non del taxi che non vuole uber?

    Io sono per le liberalizzazioni al 100%, ma in italia ogni volta che si tocca una lobby succede la fine del mondo. Ognuno poi vorrebbe la liberalizzazione del mercato altrui.


    Tutto ciò premesso e ribadendo che dei notai non ho grandissima stima (benchè si siano fatti il sedere per raggiungere quel posto), i notai fanno i notai perchè in italia è previsto per legge che esistano tali figure, non potete prendervela con la categoria, dovreste prendervela con le istituzioni.


    Io credo che non ci sia nulla di anomalo se 350 (probabilmente) neo-notaio trasferiti (probabilmente) in altra regione, magari con fitto e bollette da pagare (come tanti) abbiano chiesto un sussidio.

    Poi non è detto che tutti abbiano le spalle coperte come sostiene @Flavio Ezio. Così come non è detto che il "fermo" sarà di 1-2 mesi, poi se avete la sfera di cristallo fatemi sapere.

    Per di più, e questo vale per tutti, perchè non chiedere il sussidio se rientri nei canoni, sapendo già che il prossimo anno ce li richiederanno con gli interessi?

    Infine, è normale che nel distribuire soldi "a pioggia" qualcuno li prenda senza averne diritto (qualcuno ha detto RDC?), ma è impossibile avere il controllo al 100% su tutte le posizioni.

  10. #30

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    246 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Althenopis Visualizza Messaggio
    Il reddito medio dei notai è più basso di quello che dici. Restano comunque i professionisti più pagati in circolazione, nonostante stiano cominciando a piangere miseria.
    a parte che c'è sempre la storiella del pollo di Trilussa vedo che il virus non intacca l'odio sociale di cui tanti fanno sfoggio in FOL

Accedi