Acquisto immobile per affitto a studenti - Pagina 5
Poste Italiane immune dal diktat Bce sui dividendi, la spiegazione è nella natura sui generis di BancoPosta
Anche gli azionisti dei colossi del risparmio gestito dovranno attendere, almeno fino a ottobre, per sapere se ci sarà o meno spazio per la distribuzione del dividendo. Le raccomandazioni Bce …
Il fondo del mercato orso più veloce della storia è stato toccato o no? Risponde Goldman Sachs
Bottom ovvero fondo: nei corridoi di Wall Street, è questo termine che assilla da un po’ di giorni i trader. A confermarlo è il responsabile strategist sull’azionario di Goldman Sachs, …
Borsa Milano: giocare in difesa in tempi di Covid. Mediobanca presenta la sua Top 10
Giocare in difesa: continua a essere questa la raccomandazione che gli analisti di Mediobanca Securities danno agli investitori presentando oggi, nella nota odierna, la TOP 10 delle azioni su cui …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    313
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    340 Post(s)
    Potenza rep
    6421272
    Citazione Originariamente Scritto da vtt2 Visualizza Messaggio
    Vedo che è un argomento che emerge abbastanza spesso e secondo me meriterebbe un approfondimento.

    In particolare vorrei chiedere a chi ha esperienza come gestisce ad esempio una casa con 3 o 4 stanze da letto e cucina-bagno in comune quando gli abitanti sono praticamente estranei.

    In particolare che mobilio bisogna lasciare sia per le stanze da letto ma anche a livello di utensili in cucina dando per scontato che la devastazione è possibilissima.

    A livello legale si affitta l'abitazione ed uno si incarica di raccogliere per gli altri o ci sono affitti di stanze individuali?
    Sicuramente non è un'entrata passiva e richiede un impegno -quantomeno mentale- costante. Per il resto, nel mio caso, è un'ottima entrata: non ho avuto grossi problemi e i ritorni sono soddisfacenti. Parliamo di ragazzi: di regola vanno d'accordo tra loro, dovendo vivere assieme tempi relativamente brevi. Parlassimo di adulti, capirei la preoccupazione. Il mobilio e gli utensili sono standard, nulla di così dispendioso. L'appartamento deve essere dignitoso non una reggia, altrimenti ci si rivolge ad un'altra tipologia di conduttori.


    è da capire, però, quanto durerà questo giochetto.
    A me preoccupano fattori quali:

    1- il fatto che anche i non professionisti dell'immobiliare inizino ad interessarsi di questo mercato, aumentando la competizione in un mondo che non vede valide alternative (come le classiche obbligazioni)

    2-un Paese che non fa figli nel giro di vent'anni quanti studenti potrà contare? avremo ancora una tipologia di conduttori tali da soddisfare l'offerta?

    3-il boom delle università online e della voglia dei nostri ragazzi di andare a fare l'università all'estero

    Presumo quindi che questo mercato terrà botta in città di un certo spessore, instaurandosi in quel processo già in atto che vede concentrarsi risorse e ricchezza nelle grandi città.

    Felicissimo di sbagliarmi.

  2. #42
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    841
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    644 Post(s)
    Potenza rep
    8416386
    Citazione Originariamente Scritto da bafius Visualizza Messaggio
    Appunto dicevo.....
    il mio dei 50K con 300 al mese era solo un esempio.. alquanto realizzabile, credo, con immobili..
    Sui fondi, che diceva Er Cash, hai rischi maggiori di non rivedere il capitale e non prendere tali "dividendi"...

    Questo mi porta verso gli immobili ( o meglio l'immobile )
    attenzione che io non parlo di fondi di investimento ma di fondi immobiliari, cioe' dove l'investitore detiene una quota di un fondo che e' proprietario di immobili e quindi di fatto detiene una parte di proprieta degli immobili di detto fondo... l'investimento in fondi di cui parla @Nemor e' un investimento in capitale di rischio che puo portare alla perdita totale del capitale investito.
    Ultima modifica di er cash; 20-02-20 alle 21:11

  3. #43

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    22 Post(s)
    Potenza rep
    1664433
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Questa la situazione dopo 2 anni da quando ho iniziato



    Lo rifarei? Assolutamente si. Ma devo ammettere che nel contempo forse le borse hanno fatto meglio. Ovviamente il mio è stato un investimento a leva
    Le borse hanno fatto meglio??? Non é importante...
    La mia idea, spero nn sia sbagliata, é che appena finisci il mutuo hai un introito fisso mensile da aggiungere alla pensione (le borse nn so se andranno ancora così bene). Purtroppo le borse ci hanno abituato ad impennate..seguite da crisi al primo evento mondiale. Il mattone segue ma più a rilento (2008, che io ricordi, prima grossa crisi del mattone, a mio avviso per l'impossibilità di mantenere certi prezzi in euro).

  4. #44

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    22 Post(s)
    Potenza rep
    1664433
    Citazione Originariamente Scritto da er cash Visualizza Messaggio
    Per un esempio di cio ca cui mi riferisco puoi vedere come funziona Cardone Capital, una struttura del genere e' quasi interamente replicabile in italia, ad esempio sulle residenze studentesche da 50+ posti letto

    Allegato 2664467
    Proprio quello che intendo... appena riesco vado a vedermelo con attenzione. Questa potrebbe essere unica alternativa all'immobile (avendo fiducia cieca ). A parte Cardone, come posso trovarne altre del genere? Ho visto Amundi....(da capire meglio), e....?

  5. #45

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    22 Post(s)
    Potenza rep
    1664433
    Che altri fondi immobiliari ci sono?
    Scusami ma vi leggo da tanti anni, ma a fasi alterne e non sono molto formato. Adesso mi sono deciso a smuovermi...
    Grazie

  6. #46
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    540
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    454 Post(s)
    Potenza rep
    2623153
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    Sicuramente non è un'entrata passiva e richiede un impegno -quantomeno mentale- costante. Per il resto, nel mio caso, è un'ottima entrata: non ho avuto grossi problemi e i ritorni sono soddisfacenti. Parliamo di ragazzi: di regola vanno d'accordo tra loro, dovendo vivere assieme tempi relativamente brevi. Parlassimo di adulti, capirei la preoccupazione. Il mobilio e gli utensili sono standard, nulla di così dispendioso. L'appartamento deve essere dignitoso non una reggia, altrimenti ci si rivolge ad un'altra tipologia di conduttori.


    è da capire, però, quanto durerà questo giochetto.
    A me preoccupano fattori quali:

    1- il fatto che anche i non professionisti dell'immobiliare inizino ad interessarsi di questo mercato, aumentando la competizione in un mondo che non vede valide alternative (come le classiche obbligazioni)

    2-un Paese che non fa figli nel giro di vent'anni quanti studenti potrà contare? avremo ancora una tipologia di conduttori tali da soddisfare l'offerta?

    3-il boom delle università online e della voglia dei nostri ragazzi di andare a fare l'università all'estero

    Presumo quindi che questo mercato terrà botta in città di un certo spessore, instaurandosi in quel processo già in atto che vede concentrarsi risorse e ricchezza nelle grandi città.

    Felicissimo di sbagliarmi.
    Nella tua opinione, il proprietario (piccolo) immobiliare come potrebbe tutelarsi agendo d'anticipo a questi trend "potenziali"?

  7. #47

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    1,137
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    715 Post(s)
    Potenza rep
    14153049
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Nella tua opinione, il proprietario (piccolo) immobiliare come potrebbe tutelarsi agendo d'anticipo a questi trend "potenziali"?
    Sono dinamiche che non dipendono certo dal piccolo proprietario.
    Secondo me pero' se prendi una casa carina, in buona posizione, in una citta' decente (io conosco solo Bologna), la arredi decentemente e la affitti a prezzi ragionevoli non avrai grossi problemi.

  8. #48
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    540
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    454 Post(s)
    Potenza rep
    2623153
    Citazione Originariamente Scritto da Mike_74 Visualizza Messaggio
    Sono dinamiche che non dipendono certo dal piccolo proprietario.
    Secondo me pero' se prendi una casa carina, in buona posizione, in una citta' decente (io conosco solo Bologna), la arredi decentemente e la affitti a prezzi ragionevoli non avrai grossi problemi.
    Si intende come il proprietario potrebbe rispondere a minacce specifiche (universita' online, calo delle immatricolazioni e natalita') ; per esempio, nel contesto felsineo, quali sono le buone posizioni e quelle no, nel tuo parere?

  9. #49

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    313
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    340 Post(s)
    Potenza rep
    6421272
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Nella tua opinione, il proprietario (piccolo) immobiliare come potrebbe tutelarsi agendo d'anticipo a questi trend "potenziali"?
    Andando un po' controcorrente a quanto dicono gli esperti del settore immobiliare. Ovvero, non focalizzarsi su una sola tipologia di conduttori ma prendere un immobile che con piccoli interventi, sia molto versatile per far fronte a più tipologie di conduttori. In poche parole: l'appartamento per studenti dovrebbe essere funzionale anche per turisti o una giovane coppia. Questo nell'eventualità incresciosa che quanto ipotizzato prima si possa verificare.

  10. #50
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    540
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    454 Post(s)
    Potenza rep
    2623153
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    Andando un po' controcorrente a quanto dicono gli esperti del settore immobiliare. Ovvero, non focalizzarsi su una sola tipologia di conduttori ma prendere un immobile che con piccoli interventi, sia molto versatile per far fronte a più tipologie di conduttori. In poche parole: l'appartamento per studenti dovrebbe essere funzionale anche per turisti o una giovane coppia. Questo nell'eventualità incresciosa che quanto ipotizzato prima si possa verificare.
    Per esempio come lo vedresti un appartamento" multifunzionale"?

Accedi