ottenere info su acquirente - Pagina 5
Rivoluzione smartworking: da Apple ad Amazon, i titoli che ne usciranno vincitori (tra cui un’italiana)
Il lavoro a distanza è diventato la nuova normalità nel tempo del coronavirus. Più di 3 miliardi di persone sono confinate in casa in tutto il mondo a causa del …
Inizio aprile indigesto per Enel e Intesa Sanpaolo, sul Ftse Mib sfreccia Atlantia (+5%)
Incipit di aprile con la retromarcia inserita per Piazza Affari, reduce dal recupero delle ultime sedute che aveva portato l?indice milanese a risalire di circa il 20% dai minimi toccati …
Azionario sotto attacco COVID-19. Trimestre peggiore della storia per Piazza Affari e borsa Madrid
Non solo Wall Street: diverse le borse mondiali che hanno archiviato il primo trimestre dell’anno peggiore della loro storia. Tra queste, le borse di Milano e di Madrid, che hanno …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41
    L'avatar di thesheik
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    39
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    1665869
    Citazione Originariamente Scritto da corvis86 Visualizza Messaggio
    è una cosa scritta totalmente senza cognizione di causa. basta perdere un secondo della propria vita e cercare l'articolo del codice penale su internet ed essere dotato di un minimo di alfabetismo funzionale.

    Art. 648 bis codice penale - Riciclaggio - Brocardi.it



    Anche io che sono laureato in ingegneria capisco leggendo queste due righe che chi vende non rischia nulla.
    è chi compra che sta commettendo reato di riciclaggio, trasformando soldi sporchi in una casa pulita. chi vende sta semplicemente trasferendo un bene immobile in cambio di una cifra congrua dichiarando tutto in un atto pubblico davanti a un notaio.
    io penso che parli così perchè, per tua fortuna, non hai mai avuto a che fare con la magistratura.
    Fidati, a confronto i carabinieri sono Pico della Mirandola !

  2. #42
    L'avatar di thesheik
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    39
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    1665869
    Citazione Originariamente Scritto da mrmm Visualizza Messaggio
    La proprietà si trasmette a seguito di consenso delle parti, ovvero alla firma del rogito.

    Nel momento in cui tu firmi non sei più il proprietario, la vendita è conclusa e, per legge, il notaio deve mettere in atto tutte le procedure per la trascrizione di ciò. Tale processo non può essere fermato, per alcuna ragione.

    Quando, dopo qualche giorno, ti accorgi che c'è un problema ed i soldi non sono arrivati… beh… a quel punto puoi solo citare in giudizio chi ti ha truffato, affrontare spese legali ed aspettare un tempo di circa 10 anni… occhio che se il truffatore riesce e trasferire (tipo scatola cinese) le proprietà ad un terzo prima che gli arrivi l'atto di citazione, non c'è più nulla da fare…

    Altro che "non è un orologio"...

    Oggi gli strumenti per un pagamento in tempo reale esistono… e siccome esistono pure quelli per falsificare cose che una volta erano garanzie… perché rischiare ?
    ritengo che quanto citato sia buon senso, soprattutto le parti in grassetto.
    Siamo in itaGlia, ragionare sempre per il peggio è d' obbligo:
    nessuno ti tutela.
    Darei il "like", ma non posso ancora perchè novizio.

  3. #43

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1095 Post(s)
    Potenza rep
    38634188
    Citazione Originariamente Scritto da ovchalexa Visualizza Messaggio
    E gli dai pure il bollino verde, due f....cchiotti.....
    E, se il notaio scappa con i soldi? Tutto è possibile, è molto più probabile che il notaio scappi con il malloppo (possibile ma improbabile).

    Che una vendita con assegno circolare SBF vada in porto probabilissimo ma IMPOSSIBILE = atto nullo.

    Fine della storia.
    Questa mi mancava...ma per favore...

  4. #44

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    296
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    4689194
    per favore, trovatemi un solo articolo di casa venduta con circolare falso. solo 1, non mille.

    è una cosa così fuori da ogni logica che porta ad arresto sicuro che nessun lestofante del nostro paese ci ha ancora pensato. Ci sarà un motivo?

    Poi che una casa in 2 giorni cambi 2 proprietari tipo scatole cinesi è ancora più fantascienza visto che mancano proprio i tempi tecnici di deposito degli atti.

    E inoltre, quando l'acquirente al momento del rogito sta ipotecando la casa a causa del mutuo, è sicuro che i soldi li ha in quanto li mette la banca.
    Chi è che compra case cash senza mutuo?

  5. #45

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1095 Post(s)
    Potenza rep
    38634188
    Citazione Originariamente Scritto da corvis86 Visualizza Messaggio
    per favore, trovatemi un solo articolo di casa venduta con circolare falso. solo 1, non mille.

    è una cosa così fuori da ogni logica che porta ad arresto sicuro che nessun lestofante del nostro paese ci ha ancora pensato. Ci sarà un motivo?

    Poi che una casa in 2 giorni cambi 2 proprietari tipo scatole cinesi è ancora più fantascienza visto che mancano proprio i tempi tecnici di deposito degli atti.

    E inoltre, quando l'acquirente al momento del rogito sta ipotecando la casa a causa del mutuo, è sicuro che i soldi li ha in quanto li mette la banca.
    Chi è che compra case cash senza mutuo?
    E' altamente improbabile che ciò possa accadere, non so se sia mai successo, ma se capitasse la vendita non è nulla. Tu vai in causa, aspetti un bel pò di tempo, nel frattempo se avevi bisogno di comprare casa ti attacchi, etc.etc.

    Tradotto, esistono strumenti di legge, ognuno scelga quello più consono alle sue idee (bonifico istantaneo o deposito dal notaio*) e che lo usi!

    *il deposito dal notaio è uno strumento obbligatorio in Francia da più di un secolo, doveva diventarlo anche in Italia nel 2014 (o giù di lì) ed è stato introdotto solo facoltativamente per le pressioni degli agenti immobiliari che non lo volevano. Se richiesto dall'acquirente il venditore è comunque obbligato a sottostarcisi, fatevene una ragione.

  6. #46

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    296
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    4689194
    Citazione Originariamente Scritto da 123abc Visualizza Messaggio
    E' altamente improbabile che ciò possa accadere, non so se sia mai successo, ma se capitasse la vendita non è nulla. Tu vai in causa, aspetti un bel pò di tempo, nel frattempo se avevi bisogno di comprare casa ti attacchi, etc.etc.

    Tradotto, esistono strumenti di legge, ognuno scelga quello più consono alle sue idee (bonifico istantaneo o deposito dal notaio*) e che lo usi!

    *il deposito dal notaio è uno strumento obbligatorio in Francia da più di un secolo, doveva diventarlo anche in Italia nel 2014 (o giù di lì) ed è stato introdotto solo facoltativamente per le pressioni degli agenti immobiliari che non lo volevano. Se richiesto dall'acquirente il venditore è comunque obbligato a sottostarcisi, fatevene una ragione.
    ma eventualmente non dovrebbe chiederlo il venditore per scongiurare un circolare falso? che c'entra l'acquirente?

    Secondo me stai facendo confusione :-)
    Ultima modifica di Napoli1986; 17-02-20 alle 18:22

  7. #47

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    296
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    4689194
    Deposito prezzo facoltativo ed i consigli del notaio

    qui parla di strumento solo a tutela dell'acquirente.

    Comunque mi avete incuriosito. Farò verifiche con il notaio per capire se esiste anche uno 0,000000001 % di probabilità che si concluda una compravendita immobiliare con un circolare falso.

  8. #48

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1095 Post(s)
    Potenza rep
    38634188
    Citazione Originariamente Scritto da corvis86 Visualizza Messaggio
    ma eventualmente non dovrebbe chiederlo il venditore per scongiurare un circolare falso? che c'entra l'acquirente?

    Secondo me stai facendo confusione :-)
    L'acquirente è il soggetto che nella compravendita ha bisogno di maggior tutele perché è la parte debole, ciò non toglie che può essere richiesto da qualunque delle due parti e l'altra è obbligata ad accettare.

    Non è uno strumento che nasce per azzerare il rischio già di per sé molto basso di un pagamento inesigibile ma all'uopo può anche servire a questo scopo.

  9. #49

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1095 Post(s)
    Potenza rep
    38634188
    Citazione Originariamente Scritto da corvis86 Visualizza Messaggio
    Deposito prezzo facoltativo ed i consigli del notaio

    qui parla di strumento solo a tutela dell'acquirente.

    Comunque mi avete incuriosito. Farò verifiche con il notaio per capire se esiste anche uno 0,000000001 % di probabilità che si concluda una compravendita immobiliare con un circolare falso.
    Di per sé la compravendita si conclude con efficacia tra le parti.

  10. #50

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1095 Post(s)
    Potenza rep
    38634188
    Qui una notizia un po' datata su una potenziale truffa sventata (grazie ai legali del venditore)

    Assegni falsi per comprare una casa - la Nuova di Venezia

    Qui invece sulla bene emissione che, per tutelare il venditore, deve essere richiesta per iscritto:

    Assegno circolare: per essere sicuri e meglio chiedere il bene emissione
    Ultima modifica di 123abc; 17-02-20 alle 20:19

Accedi