Affitti turistici:il PD vuole la stretta, ma le proteste obbligano alla retromarcia
HealthCare: ecco i titoli più sottovalutati sul price/book value (P/BV)
In linea con l?articolo pubblicato giovedì 2 aprile e dedicato al settore utilities europeo, vi proponiamo lo stesso tipo di analisi per un altro settore difensivo, quello del HealthCare. Ne …
Emergenza Covid-19 senza fine: ecco quando finirà in Italia secondo Deloitte e quanto impatterà sul PIL
Bisognerà attendere ancora molti mesi prima che Covid-19 molli la presa sull’Italia. Mentre uno studio redatto dall’Istituto Einaudi redatto solo pochi giorni fa vedeva abbastanza vicino l’azzeramento dei contagi, gli …
Tracollo finale di Intesa Sanpaolo (-7,5%), è buio pesto per le banche del Ftse Mib con Unicredit ai minimi storici
Chiusura di ottava con il segno meno per Piazza Affari che paga l?andamento negativo di Wall Street dopo le payrolls Usa peggiori delle attese e la debacle di alcune delle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    23,808
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    8259 Post(s)
    Potenza rep
    42949691

    Affitti turistici:il PD vuole la stretta, ma le proteste obbligano alla retromarcia

    In gran segreto due deputati del PD preparavano la stretta con il milleproroghe

    Affitti brevi, la stretta in un emendamento (gia arenato) al Dl <<Milleproproghe>> - Il Sole 24 ORE

    ma le proteste del partito di Renzi hanno al momento prevalso e il provvedimento non è passato.

    Tremano i proprietari che affittano con Airbnb e Booking nell'attesa del nuovo disegno di legge in preparazione

  2. #2
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    23,808
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    8259 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Dal Corriere.

    Airbnb, nel Milleproroghe spunta la stretta sugli affitti brevi - Corriere.it

    Arriva la «stretta» per chi affitta ai turisti case o stanze per periodi brevi, su app come Booking e Airbnb, dominatrici del mercato. Un emendamento al dl Milleproroghe presentato dal Pd alla Camera dei Deputati, dove il disegno è in discussione, punta a dare la possibilità ai comuni di consentire l’affitto turistico solo con il rilascio di una licenza ad hoc, stabilendo anche un tetto al numero dei permessi.

    Tetto alla durata degli affitti
    Inoltre, la proposta stabilisce un tetto alla durata degli affitti nell’anno, con un occhio particolare ai «centri storici». L’affitto di più di tre stanze, anche in case diverse, per meno di 8 giorni, andrà considerato attività d’impresa.

  3. #3
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    14,954
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    5181 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    be qualcosa si deve pur fare per regolamentare quel mercato, ne dava ampie spiegazioni, ieri a "focus economia" S.Barisoni (*), su R24

    (*) la S. sta per Sebastiano, non certo per Santo!

  4. #4
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    23,808
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    8259 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    be qualcosa si deve pur fare per regolamentare quel mercato, ne dava ampie spiegazioni, ieri a "focus economia" S.Barisoni (*), su R24

    (*) la S. sta per Sebastiano, non certo per Santo!
    Giusto, ma il PD voleva - se ho ben capito - :

    a) l'inversione dell’onere della prova a carico dei locatori, che sarebbero stati considerati imprenditori dalle 3 camere in su;

    b) una licenza comunale per l’esercizio del diritto di locare;

    c) la possibilità per i comuni di stabilire un tetto massimo annuale di licenze;

    d) la possibilità per i comuni di stabilire un limite di durata delle locazioni nell’arco dell’anno solare.

    Il PD non si fa troppi scrupoli nella volonta' di limitare gravemente il diritto di proprietà ed il principio di libera iniziativa economica.

    Per fortuna che Italia Viva ha bloccato questo disastro di provvedimento che stavano per addottare …

    Il PD dovrebbe muoversi contro Airbnb ed altri che non pagano una lira di tasse in Italia, invece.

  5. #5
    L'avatar di riavulill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,192
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    823 Post(s)
    Potenza rep
    34293137
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    Il PD non si fa troppi scrupoli nella volonta' di limitare gravemente il diritto di proprietà ed il principio di libera iniziativa economica.
    Tu la chiami libera inziativa economica, io lo chiamo arricchimento illecito ai danni dello stato e dei cittadini oltre a sottrazione di abitazioni al mercato.
    Non si dichiara nulla al fisco e si affitta di tutto in maniera selvaggia e senza alcuna regola.
    Io alla lista aggiungerei anche aumento dell'imu sugli immobili adibiti ad affitti brevi e obbligo di passare attraverso intermediari e/o agenzie accreditate così termina il self service e il monopolio dei giganti del web oltre a impedire il nero alla fonte.
    E ancora inasprimento delle sanzioni e veto definitivo del business per gli evasori.

  6. #6
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    14,954
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    5181 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    Giusto, ma il PD voleva - se ho ben capito - :

    a) l'inversione dell’onere della prova a carico dei locatori, che sarebbero stati considerati imprenditori dalle 3 camere in su;

    b) una licenza comunale per l’esercizio del diritto di locare;

    c) la possibilità per i comuni di stabilire un tetto massimo annuale di licenze;

    d) la possibilità per i comuni di stabilire un limite di durata delle locazioni nell’arco dell’anno solare.

    Il PD non si fa troppi scrupoli nella volonta' di limitare gravemente il diritto di proprietà ed il principio di libera iniziativa economica.

    Per fortuna che Italia Viva ha bloccato questo disastro di provvedimento che stavano per addottare …

    Il PD dovrebbe muoversi contro Airbnb ed altri che non pagano una lira di tasse in Italia, invece.
    be, ma appunto ieri su R24, si diceva che ad esempio, sul punto B che hai elencato, non si capisce perché per altre attività economiche è richiesta/prevista la licenza (vds taxi, farmacie, bar, ecc) ed in questa no. stessa cosa per quanto citato alla lettera C, nella trasmissione ci diceva che l'assenza di regolamentazione crea il verificarsi di situazioni nelle quali è impossibile trovare "normali" abitazioni da dare in fitto con contratti tipo i classici "4+4", e sembra si assista alla scomparsa di alcune tipologie di esercizi commerciali perché appunto mancano le persone che vivono quella zona/quartiere su una base di continuità; per capirci chi utilizza la casa per B&B, al massimo interessa avere il supermercato aperto 24/7, la pizzeria, il ristorante, il bar, non di certo la cartolibreria, o il negozietto che prepara la "pasta fatta in casa" o il negozietto d'idraulico.

  7. #7
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    23,808
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    8259 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    be, ma appunto ieri su R24, si diceva che ad esempio, sul punto B che hai elencato, non si capisce perché per altre attività economiche è richiesta/prevista la licenza (vds taxi, farmacie, bar, ecc) ed in questa no.
    Non servono le licenze per la mancata necessita' di alcuna "perizia" particolare nel rimessaggio di una camera e di una pulizia di un WC, perizia che e' indubbiamente richiesta nei casi da te elencati e come avviene nel caso dei guidatori di taxi oppure dei farmacisti.

    Sarebbe molto piu' utile un controllo dei vigili e delle USL per accertare che l'appartamento rispetti i requisiti minimi di igiene, di conformita' degli impianti alla sicurezza.

    Se poi viene chiesta la licenza anche per affittare, e' giusto allora che venga richiesta la licenza anche per mille altre cose: baby sitter, dog sitter.
    E arrivati a questo marasma legislativo, perché anche i "personal shopper" non debbono sostenere un esame, conseguire una licenza ?

  8. #8
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    23,808
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    8259 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    . stessa cosa per quanto citato alla lettera C, nella trasmissione ci diceva che l'assenza di regolamentazione crea il verificarsi di situazioni nelle quali è impossibile trovare "normali" abitazioni da dare in fitto con contratti tipo i classici "4+4", e sembra si assista alla scomparsa di alcune tipologie di esercizi commerciali perché appunto mancano le persone che vivono quella zona/quartiere su una base di continuità; per capirci chi utilizza la casa per B&B, al massimo interessa avere il supermercato aperto 24/7, la pizzeria, il ristorante, il bar, non di certo la cartolibreria, o il negozietto che prepara la "pasta fatta in casa" o il negozietto d'idraulico.
    Qui hai ragione, il problema del depauperamento dei centri storici delle città d'arte e di storia italiane e' serio.
    Ma la scomparsa di alcune tipologie commerciali e' un problema in parte anche indipendente dalle locazioni turistiche, che non sono le sole a determinarlo.

    Ben piu' importanti di Airbnb all'emergere di questi fenomeni moderni sono Amazon e simili.

  9. #9
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    857
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    656 Post(s)
    Potenza rep
    9275379
    Serve P.IVA e SCIA al SUAP.
    La locazione breve e' attivita di impresa e basta. Quanto si e' tollerato finora, in un cotesto come quello delle citta storiche italiane, ha raggiunto una tale dimensione che non puo piu essere tollerrato. Venezia e' allo stremo. Questo non vuol dire che le case private non debbano o non possano essere utilizzate a scopi turistici ma si tratta di attivita di impresa.

  10. #10
    L'avatar di belanda
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    41,650
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    19021 Post(s)
    Potenza rep
    0
    pere con pere e mele con mele . Se gli alberghi ( diretti concorrenti ) hanno bisogno della licenza non vedo perche' i privati ne siano esentati

Accedi