Foglio excel per calcolo redditività Airbnb - Pagina 12
Popolare Bari senza pace: l’ad De Bustis indagato per bond proposto a micro-società di Malta. Fitd aspetta il nuovo piano
Nuova bufera sulla Popolare di Bari proprio nel bel mezzo della stretta per il salvataggio della banca che necessiterebbe di circa un miliardo per evitare il peggio. Vincenzo De Bustis, …
Gundlach vede nero e presenta il grafico dell’anno. Wall Street cadrà, rischio recessione del 40%
Jeffrey Gundlach, numero uno Di DoubleLine Capital, non è affatto ottimista guardando al 2020, tutt'altro: e presenta un grafico per far capire cosa sta accadendo e cosa, a suo avviso, …
Ferrari e Mediobanca ai pit stop dopo forte rally, analisi su due dei top performer 2019
Ferrari e Mediobanca presentano un quadro grafico positivo. Entrambi i titoli stanno ritracciando leggermente dopo una corsa fino a raggiungere nuovi record storici per Ferrari e massimi pluriennali per Mediobanca. …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #111
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    23,111
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    7800 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da The Miracle Visualizza Messaggio
    Ti faccio una domanda di microeconomia base: se il tuo lavoro è ZERO ed il capitale lo mette qualcun altro, in un mercato perfettamente concorrenziale e ricco di contendenti come questo quanto dovrebbe essere il tuo compenso ?
    Per alcuni co-hosting il compenso vorrebbe essere simile a quello di un gioco ripetuto che porta al paradosso di San Pietroburgo:
    infinito!

    Prendo uno a caso tra i vari operatori di matrice statunitense, ma ora diffusi in tutto il mondo, con nomi di fantasia quali Homeclean, CleanHome, B&BClient, SweetHome, Sweetraveller, TravellerTourist, Sweetclient, Sweettraveller, etc. che sono tutti simili tra di loro nell'approccio al mercato, nel business che perseguono, nelle strategie che conducono, nell'home staging, nell'interior design reeloking, professional photoalbum, professional cleaning, bla bla bla :

    1) non investono nulla, facendo correre il rischio di impresa ai proprietari di seconde case
    2) non assumono nessuno, facendo lavorare coloro che Luca Ricolfi chiama i paraschiavi
    3) non mostrano alcun apparente obiettivo di redditivita', perché investono tutto quanto e' nelle loro disponibilita' in annunci pubblicitari, banner, giornali, tv.

    E allora, dove sta il business di tutte queste aziende di matrice statunitense ma oramai diffusissime nel mondo intero che sanno benissimo che non arriveranno mai al break even point ?

    Non e' difficile capirlo …. e' il paradosso di San Pietroburgo, appunto.

    Il gioco consiste nel non arrivare mai al break even point, ma giocarti tutte le fiches al raddoppio, per acquisire tanti clienti da assumere massa critica.

    Quando avrai clienti a sufficienza, farai il merge con l'incumbent di turno e tu, da newcomer, avrai sbancato il mercato facendoti piovere addosso capitali a iosa dai mercati finanziari.
    Ultima modifica di P.A.T.; Oggi alle 20:53

Accedi