Proprietario vuole fittare casa intestando contratto a padre e figlio
Borsa di Milano aggiorna massimi 2019, volano le banche, Nexi e Ferrari
Le banche trascinano anche oggi Piazza Affari a una chiusura positiva. Il Ftse Mib è andato a chiudere a 22.428 punti (+0,28%) sui nuovi massimi anni. Ieri il balzo di …
Bill Gross: addio bond, meglio le azioni ad alto dividendo. Ecco le italiane con cedole più generose
Meglio investire in bond o in azioni? Coi tassi d?interesse vicini allo zero, i rendimenti obbligazionari ?investment grade? e dei titoli di stato si sono assottigliati a tal punto che …
Moncler si mette alle spalle il rischio Cina, coro di Buy dagli analisti in attesa della trimestrale 
Moncler cerca di mettersi alle spalle le difficoltà in Borsa negli ultimi mesi dettate principalmente dai timori per le ripercussioni delle tensioni a Hong Kong. Le quotazioni hanno recuperato i …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,930
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    787 Post(s)
    Potenza rep
    35199662

    Proprietario vuole fittare casa intestando contratto a padre e figlio

    Il proprietariò è scottato da precendente sfratto con canoni non riscossi ed ora chiede per maggiore tutela oltre a visioniore stipendio ed entrate della famiglia, di fare il contratto di fitto intestato al padre (pensionato) e al figlio (lavoratore dipendente stagionale)



    io da come ho capito viene fatto per una maggiore tutela in quanto il propietario potrebbe rivalersi su due persone invece di una.

    Ora ci sono particolari controindicazioni per l'inquilino in questa forma?

    il figlio che sarei io se fra 2 anni vuole andare a vivere da un'altra parte può avere 2 contratti di fitto senza problemi?

    grazie se mi fate sapere!

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    180874
    Citazione Originariamente Scritto da bebbu Visualizza Messaggio
    Il proprietariò è scottato da precendente sfratto con canoni non riscossi ed ora chiede per maggiore tutela oltre a visioniore stipendio ed entrate della famiglia, di fare il contratto di fitto intestato al padre (pensionato) e al figlio (lavoratore dipendente stagionale)



    io da come ho capito viene fatto per una maggiore tutela in quanto il propietario potrebbe rivalersi su due persone invece di una.

    Ora ci sono particolari controindicazioni per l'inquilino in questa forma?

    il figlio che sarei io se fra 2 anni vuole andare a vivere da un'altra parte può avere 2 contratti di fitto senza problemi?

    grazie se mi fate sapere!
    Non vedo particolari controindicazioni per l'inquilino. Casomai, la controindicazione è per tuo padre che dovrebbe garantire in solido il pagamento dell'affitto
    In ogni caso puoi avere intestati più contratti d'affitto a tuo nome.

Accedi