Appartamento, divisione giudiziale & affini
Mercati di frontiera: chi sono e cosa hanno in più rispetto agli emergenti
La nuova sfida per gli investitori si chiama mercati di frontiera. Nuove aree geografiche, confinate fino a pochi anni fa alla periferia dei mercati globali e accessibili solo a operatori …
Corporate bond BBB, tassi mini e rischio alto. Se c’è recessione il declassamento a ‘junk’ non è lo scenario peggiore
Occhio al rischio insito nel boom di emissioni di  bond corporate ?investment grade? classificati con rating BBB. A lanciare l?allarme sono gli analisti di JP Morgan e Bank of America-Merrill Lynch …
Apple mai così bene dai tempi di Jobs, record in Borsa grazie a tregua dazi
E' tregua sui dazi tra Cina e Usa e i mercati hanno passato tutta la giornata di ieri assaporando la possibile intesa in arrivo da Washington. Mini-intesa poi puntualmente arrivata …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Lukeblastxx
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    2,378
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    789 Post(s)
    Potenza rep
    42949681

    Appartamento, divisione giudiziale & affini

    Salve, ho letto che prima della divisione giudiziale di un'immobile in comproprietà occorre passare per la mediazione obbligatoria e la controparte potrebbe decidere benissimo di non presentarsi nemmeno lasciando sulle spalle di chi l'ha richiesta almeno i costi iniziali.

    Supponiamo di aver già compiuto la mediazione obbligatoria per un'immobile in comproprietà dove la controparte nemmeno si è presentata...potrebbe non presentarsi nemmeno in tribunale per la divisione giudiziale lasciando come prima il 100% delle spese sempre a chi l'ha proposta?
    E magari partecipare direttamente solo all'asta di vendita dell'immobile?

    Grazie a chi saprà rispondere.

  2. #2

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    84
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    3732265
    Se la controparte non si presenta alle udienze è meglio per te, il processo va avanti comunque.

    Alla fine le spese le pagherete tutti, in proporzione alla quota di proprietà.

Accedi