93.000 euro, cosa fare (CONSIGLI) - Pagina 10
Emorragia PIR: il disastro provocato dal governo M5S-Lega e la speranza Gualtieri
I fondi hanno sofferto flussi in uscita netti per sette mesi consecutivi pari a quasi 1 miliardo di euro, nel periodo compreso tra febbraio e agosto, rispetto ai flussi in …
Padre contro figli, scoppia la polveriera De Benedetti. Gedi vola (+12%) in attesa di offerte ‘serie’
Carlo De Benedetti lancia il guanto di sfida ai figli e accende la partita sul futuro di Gedi Gruppo Editoriale, che edita i quotidiani La Repubblica, La Stampa, Il Secolo …
Raggiunta intesa parziale Usa-Cina su commercio, mercati sorvolano le minute di Bce e Fed
Lasciati per il momento da parte i timori di un rallentamento globale dopo l?ultima tornata di dati macroeconomici deboli sulla salute dell?economia americana ed europei, i mercati azionari hanno ripreso …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #91

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    3,750
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    931 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Trico Visualizza Messaggio
    Certo, è più comodo e conveniente comprare e rivendere ogni tre anni (e se fosse stato ogni due? ogni uno?)...
    Da quello che scrivi sei parecchio confuso. Del resto, cambiare casa ogni anno, ma anche ogni due anni, nella stessa città, è sintomo di confusione.
    Come pure credere che le esigenze di famiglia cambino così spesso (cambiano così spesso, con figli non preventivati, divorzi lampo, concubine od harem a volontà, indovina un po', per le persone... confuse).

  2. #92

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    3,750
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    931 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    E attenzione, la confusione non è un male eh. L'unica cosa, è che la confusione si paga. Quindi, in un forum di economia e finanza, venire a pontificare sulla confusione come la soluzione ottimale non è il massimo...

  3. #93

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    202
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    155 Post(s)
    Potenza rep
    4031644
    Se avessi avuto il papi che mi comprava il quadrilocale per la vita sarei stato meno "confuso"

    Ho semplicemente pagato cifre diverse in base al mio reddito e alla mia situazione familiare e lavorativa, che era in divenire. E non pontifico nulla, siete voi che proponete le soluzioni "one size fits all"... io ho sempre scritto dipende.

    Oltretutto tra "vivi con la mamma", "vivi in catapecchie", "parecchio confuso" e "pontificare"... calmini eh ho solo espresso due concetti:
    • vivere in affitto può essere più conveniente di vivere in casa di proprietà (dipende)
    • l'investimento immobiliare se ben fatto può portare anche a ritorni del 9% lordo


    Se sono delle castronerie così grandi confutatele ma non spingete sul personale please.

  4. #94

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    3,750
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    931 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Trico Visualizza Messaggio
    Se avessi avuto il papi che mi comprava il quadrilocale per la vita sarei stato meno "confuso"

    Ho semplicemente pagato cifre diverse in base al mio reddito e alla mia situazione familiare e lavorativa, che era in divenire. E non pontifico nulla, siete voi che proponete le soluzioni "one size fits all"... io ho sempre scritto dipende.

    Oltretutto tra "vivi con la mamma", "vivi in catapecchie", "parecchio confuso" e "pontificare"... calmini eh ho solo espresso due concetti:
    • vivere in affitto può essere più conveniente di vivere in casa di proprietà (dipende)
    • l'investimento immobiliare se ben fatto può portare anche a ritorni del 9% lordo


    Se sono delle castronerie così grandi confutatele ma non spingete sul personale please.
    Non sono castronerie, ma capisci che consigliare l'investimento immobiliare (che ha quelle caratteristiche da me dette prima) a chi è 'in divenire', e quindi non ha una situazione fissa, con quindi neanche una prima casa per sè, questa sì suona abbastanza una castroneria. La confutazione numerica la ha già data l'altro utente, principalmente il tuo argomento è 'si può contrattare un ottimo sconto sull'affitto (tutto da vedere) e 'si può comprare a forte sconto, locando a prezzo pieno' (condizione necessaria affinché si realizzi il 9 % lordo)

  5. #95

    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    37
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    708589
    Ma perchè mettete in dubbio le informazioni iniziali? Soggetto provincialotto che non ha nessuna prospettiva di spostarsi per lavoro, fidanzata a due passi, quindi neanche per amore, stipendio già dichiarato 1200 euro , competenze immobiliari minime, vivere da solo in affitto a 500 euro al mese non se la sentirà mai, o resta con coinquilino a 260, o acquista prima casa (di valore non oltre 93.000).

  6. #96
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1,697
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1022 Post(s)
    Potenza rep
    30777934
    Citazione Originariamente Scritto da Crocodile22 Visualizza Messaggio
    Ma perchè mettete in dubbio le informazioni iniziali? Soggetto provincialotto che non ha nessuna prospettiva di spostarsi per lavoro, fidanzata a due passi, quindi neanche per amore, stipendio già dichiarato 1200 euro , competenze immobiliari minime, vivere da solo in affitto a 500 euro al mese non se la sentirà mai, o resta con coinquilino a 260, o acquista prima casa (di valore non oltre 93.000).
    Diciamo che sei stato un pò "crudo" ma hai ristabilito le priorità! Aggiungo (ter, repetita iuvant ) possibilmente PRIMA della convivenza!

  7. #97
    L'avatar di er cash
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    356
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    271 Post(s)
    Potenza rep
    5284694
    Li dai a grant cardone e ti prendi 5% annuo con assegni mensili.

  8. #98

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    202
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    155 Post(s)
    Potenza rep
    4031644
    Citazione Originariamente Scritto da Crocodile22 Visualizza Messaggio
    Ma perchè mettete in dubbio le informazioni iniziali? Soggetto provincialotto che non ha nessuna prospettiva di spostarsi per lavoro, fidanzata a due passi, quindi neanche per amore, stipendio già dichiarato 1200 euro , competenze immobiliari minime, vivere da solo in affitto a 500 euro al mese non se la sentirà mai, o resta con coinquilino a 260, o acquista prima casa (di valore non oltre 93.000).
    Perchè il concetto di "stabilità" è molto relativo.
    Per molti "stabilità = contratto a tempo indeterminato + fidanzata".
    Io di gente che aveva entrambe le cose e poi ha cambiato provincia ne ho conosciuta eccome

    Se hai scritto qui è perchè la situazione NON è così chiara e sei aperto a valutare altro rispetto all'acquisto. Io ho un approccio molto volto alla gestione del rischio, e mettere tutti i tuoi risparmi su un unico asset poco liquido e potenzialmente svalutabile, con costi nascosti e che magari ti richiede pure di indebitarti per due volte i tuoi averi, tutto questo con uno stipendio di 1200/mese... per me è un rischio.
    Anche investire è un rischio, ma in quel caso ne saresti consapevole e gestiresti la cosa come tale.
    93k sono una cifra rischiosa perchè non è nè alta nè bassa.

    Se parlassimo di una situazione davvero stabile - coppia che convive da anni, sposata, con prole e carriera soddisfacente - ci sarebbero molti meno dubbi.
    Ma la mia esperienza mi dice che i lavori e le fidanzate si cambiano, e i sostituti sono spesso in nuove province o in nuove regioni, soprattutto a 30 anni.

    Te lo dico perchè i "soggetti provincialotti" che conosco io si sono sposati a 20 anni e a 30 avevano il figlio che andava alle elementari e la casa di proprietà. Questo caso invece mi sembra diverso, anche se ovviamente non parliamo di una persona che insegue la carriera, ma insomma solo voi potete sapere QUANTO davvero è stabile la situazione e a cos'altro gli possono servire quei soldi.

    principalmente il tuo argomento è 'si può contrattare un ottimo sconto sull'affitto (tutto da vedere) e 'si può comprare a forte sconto, locando a prezzo pieno' (condizione necessaria affinché si realizzi il 9 % lordo)
    Il mio argomento è che ci sono dei rischi (anche finanziari) da gestire, e ho proposto un modo per gestirli, che può anche essere volto a minimizzare le perdite e non a massimizzare i guadagni.

  9. #99

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    3,750
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    931 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Trico Visualizza Messaggio
    Il mio argomento è che ci sono dei rischi (anche finanziari) da gestire, e ho proposto un modo per gestirli, che può anche essere volto a minimizzare le perdite e non a massimizzare i guadagni.
    Quindi tu consigli, per 'minimizzare le perdite e il rischio', di investire sull'immobiliare affinché questo ci ripaghi dell'affitto. Poi però non te la prendere quando dico che sei un po' confuso.

  10. #100

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    202
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    155 Post(s)
    Potenza rep
    4031644
    Citazione Originariamente Scritto da Flavio Ezio Visualizza Messaggio
    Quindi tu consigli, per 'minimizzare le perdite e il rischio', di investire sull'immobiliare affinché questo ci ripaghi dell'affitto. Poi però non te la prendere quando dico che sei un po' confuso.
    Non esattamente: io sono fra quelli che gli ha consigliato di comprare prima casa.
    Però non sono fra quelli che esclude la possibilità di vivere in affitto e investire il capitale, se c'è un rischio sufficiente di un ritorno di fiamma dall'acquisto prima casa.
    Se scegliesse questa seconda opzione, l'immobiliare è una delle possibilità di investimento: sto dando per scontato che si sappia muovere, visto che lo sta considerando mentre non sta considerando altre forme di investimento. L'unica differenza fra me e gli altri è che io non ho escluso l'immobiliare dagli investimenti, perchè ritengo che muovendosi bene possa dare un ritorno.

    Qui infatti nessuno ha considerato gli scenari in cui la casa dovrà cambiarla (anche lui sarà "confuso" se l'azienda lo lascia a casa o se si trova la fidanzata col lavoro a Milano/Bologna), ma si sta dando per scontato che se compra ora, in quella casa ci vivrà a lungo termine: con questo assunto è abbastanza ovvio che conviene l'acquisto prima casa, mentre mi sembrava che l'OP fosse un po' più... confuso

Accedi