DoveVivo Spa si occupa lei di subaffittare a studenti e lavoratori, chi la usa? - Pagina 2
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Descalzi a tutto campo: Eni non sarà preda M&A, dividendo può salire
Eni è diventata la compagnia più efficiente tra le grandi con riserve proprie che sono state scoperte e non comprate, con costi per i nuovi barili molto bassi, a meno …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    650
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    396 Post(s)
    Potenza rep
    7901455
    Citazione Originariamente Scritto da nf232323 Visualizza Messaggio
    Se si parla di ordinaria manutenzione chiamino loro chi vogliono tanto poi lo dovranno pagare loro.
    E la differenza rispetto al solito sarebbe?

  2. #12

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    2,162
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    1341 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Che essendo una società con un 4+4 all'uopo costituita sanno quello che devono fare. Tre diciannovenni di Napoli che studiano a Milano, magari anche su indirizzo dei genitori, chiamano il proprietario e chiedono cosa devono fare, chi devono chiamare, etc. etc. magari di passare a vedere.

    Io ho 4 inquilini e sono stato chiamato mediamente 1 volta al mese e per una di queste ci sono dovuto anche andare per portare via delle cose. Se avessi affittato alla società non avrei avuto queste incombenze.
    Se poi si passa al discorso: conviene? Per me, no. Non cederei il 10% di tassazione aggiuntiva oltre ad un altrettanta percentuale di "guadagno" delegando una gestione tutto sommato tranquilla una volta che è stata rodata....

  3. #13

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    2,223
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1484 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Mike_74 Visualizza Messaggio
    E chi lo dice che l'entrata e' sicura?
    Poi di che fastidi stiamo parlando? Secondo te se si rompe un tubo ci pensano questi benefattori?
    Questi "benefattori", per quello che ho letto sul loro sito, prendono il tuo appartamento per 4+4 anni con la clausola nel contratto di poterlo subaffittare. E qui scatta il loro business, loro non possiedono gli appartamenti ma guadagnano sulla gestione degli affitti delle camere, facendo niente più né meno quello che fanno i più scafati che affittano camera o posto letto a studenti. Parlando di numeri grezzi potrebbero prendere un appartamento con 3 camere a 500 euro al mese e affittare ogni camera a 350 euro con le utenze incluse. Ci guadagna il proprietario che vede tutti mesi l'affitto senza perderci tempo, ci guadagnano gli studenti che hanno un alloggio efficiente e si interfacciano con gente "del mestiere" (e non proprietari "latitanti") e ci guadagnano questi che hanno il loro business. Logicamente se si rompe il modem o si ottura un lavandino intervengono loro come gestori, se si rompe un tubo o c'è da rifare la facciata è diverso (ma sono rogne che sarebbero da affrontare comunque). Sapranno come allestire gli appartamenti al meglio per gli ospiti che aspettano. Non mi sembra niente di eccezionale, se uno deve gestire 10 o 20 appartamenti invece che uno può fare "economia di scala". All'estero è molto più diffuso che ci sia un gestore della proprietà immobiliare. Certo se uno di appartamenti ne ha abbastanza per poter vivere di quell'entrata e non gli pesa la gestione è meglio che li segua in prima persona, ma se no una soluzione come questa non è da scartare a priori.

  4. #14
    L'avatar di mirkosalva
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    10,708
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    4792 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da liberalia Visualizza Messaggio
    Esiste una societá simile, che contattai anni fa, e che non rispose mai:

    Servizio Alloggi

    Forse questi saranno piú seri, proveró a contattarli. La mia perplessitá riguarda il contratto un pó lungo (4+4) e il fatto che mettano mano all'arredamento, comunque sembra un progetto interessante.
    Ah, non la conoscevo, buona a sapersi che ne esistono già.

    Se per caso combini qualcosa con DoveVivo facci sapè.

  5. #15

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    2,162
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    1341 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Heinric Visualizza Messaggio
    Questi "benefattori", per quello che ho letto sul loro sito, prendono il tuo appartamento per 4+4 anni con la clausola nel contratto di poterlo subaffittare. E qui scatta il loro business, loro non possiedono gli appartamenti ma guadagnano sulla gestione degli affitti delle camere, facendo niente più né meno quello che fanno i più scafati che affittano camera o posto letto a studenti. Parlando di numeri grezzi potrebbero prendere un appartamento con 3 camere a 500 euro al mese e affittare ogni camera a 350 euro con le utenze incluse. Ci guadagna il proprietario che vede tutti mesi l'affitto senza perderci tempo, ci guadagnano gli studenti che hanno un alloggio efficiente e si interfacciano con gente "del mestiere" (e non proprietari "latitanti") e ci guadagnano questi che hanno il loro business. Logicamente se si rompe il modem o si ottura un lavandino intervengono loro come gestori, se si rompe un tubo o c'è da rifare la facciata è diverso (ma sono rogne che sarebbero da affrontare comunque). Sapranno come allestire gli appartamenti al meglio per gli ospiti che aspettano. Non mi sembra niente di eccezionale, se uno deve gestire 10 o 20 appartamenti invece che uno può fare "economia di scala". All'estero è molto più diffuso che ci sia un gestore della proprietà immobiliare. Certo se uno di appartamenti ne ha abbastanza per poter vivere di quell'entrata e non gli pesa la gestione è meglio che li segua in prima persona, ma se no una soluzione come questa non è da scartare a priori.
    Però se anche hai 1, 2 appartamenti alla fine la gestione non è estremamente gravosa. Ovvio che impegna più che avere un BTP trentennale e aspettare la cedola ogni 6 mesi.
    Investendo molto nella ricerca degli inquilini secondo me si riducono di molto le rogne. Inoltre, con tutto il rispetto, ma se nella zona le camere vengono affittate a studenti a 350€, quindi 1.050€/mese, non mi mare molto conveniente:

    In proprio:
    Canone lordo annuo: 12.600€
    Cedolare secca (21%): 2.646€
    Canone netto annuo: 9.954€ (829,50€ mensili)

    DoveVivo:
    Canone annuo lordo: 6.000€
    Aliquota marginale IRPEF (presumiamo secondo scaglione, 27%, se anche fosse il primo sarebbe il 23% con 500€ di franchigia se redditi derivanti solo da locazioni): 1.620€;
    Canone annuo netto: 4.380€ (365€ mese).

    Non è da scartare a priori sicuramente però visto i bassi tassi di morosità con studenti non lo vedo neanche un servizio indispensabile e conveniente. Lo vedrei più conveniente se facessero lo stesso lavoro su residenziale puro a famiglie. In tal caso converrebbe "cedere" il rischio anche rinunciando a buona parte del canone, almeno uno mantiene l'appartamento senza che questo sia un costo.

    Tutto il discorso di convenienza o meno è dato da quando margine assorbe la società.

  6. #16

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    2,223
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1484 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    si però nei 350 euro che paga lo studente al mese per la stanza ci sono anche bollette, spese di condominio, "arredamento" e il "lavoro" di gestione.
    Ho fatto conti a spanne per ragionare sul fatto che ci sia lo spazio per queste agenzie specializzate nella gestione di appartamenti.
    Poi ognuno deve fare quello che è più bravo a fare, probabilmente ci sono professionisti che lascerebbero volentieri 200 euro al mese per non dover perdere una giornata della loro attività per interessarsi a degli appartamenti e ci sono persone che al contrario per 200 euro in più al mese sarebbero ben contente di dover impegnarsi uno o due giorni al mese per andare a sturare lavandini, montare scrivanie, cambiare un fornello, imbiancare una stanza o fare colloqui con potenziali inquilini.

  7. #17

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    2,162
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    1341 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Dipende dalle cifre, dal margine e dalla volontà. Chi fa da sè, fa per tre

  8. #18
    L'avatar di mirkosalva
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    10,708
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    4792 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da nf232323 Visualizza Messaggio
    Tutto il discorso di convenienza o meno è dato da quando margine assorbe la società.
    Sì beh quando ho aperto questo thread non è che pensavo lavorassero gratis.

    Uno per esempio che vive all'estero e ha degli appartamenti qui lasciati dai nonni o genitori può provare ad affittarli con DoveVivo sperando di vedere un giorno tempi migliori per l'immobiliare, prima di venderli.

  9. #19

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    2,162
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    1341 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Sì beh quando ho aperto questo thread non è che pensavo lavorassero gratis.

    Uno per esempio che vive all'estero e ha degli appartamenti qui lasciati dai nonni o genitori può provare ad affittarli con DoveVivo sperando di vedere un giorno tempi migliori per l'immobiliare, prima di venderli.
    Esatto. Dipende dalle necessità e situazioni...

  10. #20
    L'avatar di alturia
    Data Registrazione
    Sep 2002
    Messaggi
    25,425
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2747 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Un' intervista radiofonica con il Dott. Walter Maggio, Presidente di DOVE VIVO SPA.

    BM - Puntata n. 39 - Il difficile rapporto proprietario - inquilino...una possibile soluzione | Bricks & Music con Paolo Leccese

Accedi