Cedolare secca 10% canone concordato e modello RLI - Pagina 8
Forza relativa e momentum: la rotazione degli indici settoriali europei. I migliori e i peggiori
I migliori: banche, automotive e settore viaggi rallentano, edilizia e materiali si rafforza Vediamo insieme rispetto alla scorsa settimana quali sono i settoriali europei che confermano la forza e quali …
Btp Futura 3: tassi più generosi e doppio premio fedeltà aumentano l’appeal. Le caratteristiche dell’emissione di aprile 2021 e come acquistarlo
Tutto pronto per il BTP Futura atto III. Il Tesoro proverà a superare la raccolta delle due precedenti emissioni facendo leva su tassi di interesse più generosi in virtù del …
TIM racconta la digitalizzazione con un programma su RaiPlay
TIM presenta ?Tutto è possibile ? Storie di Risorgimento Digitale?, il programma in onda su RaiPlay per raccontare otto storie di digitalizzazione.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #71

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    61
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    55 Post(s)
    Potenza rep
    2532255
    Citazione Originariamente Scritto da Benjamin_Malaussène Visualizza Messaggio
    Grazie delle indicazioni.
    Purtroppo è stata la stessa associazione (immagino perché non gli pago anche la quota di consulenza per contratto) a dirmi "prendi il pdf, fai copia incolla su Word e fallo firmare".
    Cercherò di modificare il meno possibile, la componente più evidente è la lista delle caratteristiche dell'immobile (dotazione tecnologica, mobili, servizi vicini, etc.) già presente nella scheda per determinazione canone.

    Per la scelta della cedolare secca quindi posso lasciare la frase generica ("le imposte non sono dovute se il proprietario opta per la cedolare secca"), mandare PEC.prima della registrazione e poi registrare direttamente con l'opzione cedolare secca? Tale comujicazione è da allegare al contratto registrato via web?

    Ultimo dubbio: di asseverazione ne basta una, corretto (e non una da associazione inquilini e una da associazione proprietari)?
    L'asseverazione ne basta una da un qualsiasi associazione, per il contratto ti consiglio di lasciarlo cosi' com è.
    Al contratto non è obbligatorio allegare nulla, io non ho mai allegato piantine,comunicazioni ecc...
    Di norma loro non potrebbero rilasciarti l'asseverazione se il contratto non è a norma, anche se ho trovato diverse persone che nemmeno lo guardano...

  2. #72
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    2,822
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2344 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    @D4vyde se potessi aiutarmi, c'è un'altra osa che non capisco sulla differenza tra codice L1 e L2.

    Nella guida dell'ade trovo riportato quanto segue

    L1 Locazione di immobile ad uso abitativo
    L2 Locazione agevolata di immobile ad uso abitativo
    [...]
    A titolo di esempio nella categoria L1 rientrano le seguenti tipologie di contratti di locazione di immobile ad uso abitativo:
    • a canone libero, durata 4 anni più 4 (stipulati ai sensi dell’art. 2, c. 1 della legge 431/98);
    • a canone concordato, durata 3 anni più 2 (stipulati ai sensi dell’art. 2, c. 3 della legge 431/98);
    • di natura transitoria, durata massima 18 mesi (stipulati ai sensi dell’art. 5, c. 1 della legge 431/98);
    • di natura transitoria per studenti universitari (stipulati ai sensi dell’art. 5, cc. 2 e 3 della legge 431/98);
    • di durata non superiore a 30 giorni, soggetti a registrazione in caso d’uso (tariffa parte II, art. 2 bis, del DPR 131/86).

    I contratti a canone concordato, durata 3 anni più 2 e i contratti di natura transitoria per studenti universitari, aventi ad oggetto immobili ubicati in comuni ad alta densità abitativa, come tutti gli altri contratti per i quali è previsto un regime fiscale agevolato (art. 8 della legge 431/1998), rientranonella tipologia di contratto da indicare con il codice L2.
    Un contratto a canone concordato in comune capoluogo di provincia con cedolare secca, ma senza residenza/dimora abituale del conduttore, sarebbe L1 o L2?
    Nella lista sopra viene messo come esempio in entrambe le varianti...

  3. #73
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    2,822
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2344 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Ciao.
    Un ulteriore dubbio in fase di registrazione.
    In caso di affitto immobile + pertinenza C6 (che quindi , nel quadro C, compariranno come Immobile 1 e Immobile2) nel quadro D devo indicare l'opzione della cedolare secca per entrambi (quindi due righe, entrambe con cedolare secca = sì)?

Accedi