Il notaio mi chiede 600+600 euro per "accettazione eredità" al momento del rogito! - Pagina 7
John Bollinger a Milano svela le strategie vincenti
Veramente una bella giornata per gli appassionati dell?analisi tecnica. Lo scorso venerdì 8 novembre, il team di Stefano Gianti, Education Manager della filiale italiana del broker svizzero Swissquote, ha portato …
Mediobanca: nel nuovo piano focus su M&A e azionisti. Ora al vaglio di Del Vecchio
M&A e remunerazione degli azionisti sono le due direttive su cui punta il nuovo piano 2019.2023 presentato da Mediobanca. Un piano particolarmente atteso, il primo terreno di confronto tra l?ad …
Iliad rinasce in Borsa, ecco cosa fa volare il titolo a Parigi
Seduta euforica per Iliad a Parigi che spicca il volo con un rialzo di oltre il 18% a 112,3 euro. Conti trimestrali solidi, riacquisto di azioni e una nuova politica …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #61

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    256
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    4955373
    Citazione Originariamente Scritto da isariz Visualizza Messaggio
    ma come si divide il costo tra gli eredi? in proporzione alla percentuale di possesso del bene che si vende? noi siamo 6 proprietari con quote differenti.

    l'atto costa ca 400-500 neuri..... siete 6 .... nn so quanto ricaverete dall'immobile.... (magari 100.000 neuri).....


    Premesso che il principio di dividere per PERCENTUALE di possesso e' giusto... mi sembra che SI PIDOCCHI 1 po' troppo.... per quelli che, alla fine dei conti, sono 4 spiccioli... a meno che qualcuno dei COEREDI nn abbia 1 percentuale di possesso RIDICOLA....

  2. #62

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    838
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    500 Post(s)
    Potenza rep
    34065828
    Citazione Originariamente Scritto da zeus750 Visualizza Messaggio
    scusate ma tale "accettazione di eredità" non si può fare da soli? senza notaio...magari in tribunale davanti al cancelliere?
    Ciò che si paga al notaio è la "trascrizione dell'accettazione tacita dell'eredità" presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari (ora Agenzia del Territorio).
    Tra Imposta ipotecaria (200 euro), tassa ipotecaria (35 euro) e imposta di bollo (59 euro) se ne vanno circa 300 euro di tasse, il resto è parcella notarile.

    In caso di eredità di molteplici unità immobiliari, all'atto della vendita della prima di esse consiglio di procedere alla trascrizione dell'accettazione tacita per TUTTE le unità immobiliari ereditate in modo tale da spendere una sola volta la parcella notarile.

    Se leggi tutto il thread, scopri che qualcuno è riuscito a fare la trascrizione tramite cancelleria del tribunale.
    Ultima modifica di rrupoli; 29-09-19 alle 11:24

  3. #63

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    256
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    4955373
    Citazione Originariamente Scritto da rrupoli Visualizza Messaggio
    Ciò che si paga al notaio è la "trascrizione dell'accettazione tacita dell'eredità" presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari (ora Agenzia del Territorio).
    Tra Imposta ipotecaria (200 euro), tassa ipotecaria (35 euro) e imposta di bollo (59 euro) se ne vanno circa 300 euro di tasse, il resto è parcella notarile.

    In caso di eredità di molteplici unità immobiliari, all'atto della vendita della prima di esse consiglio di procedere alla trascrizione dell'accettazione tacita per TUTTE le unità immobiliari ereditate in modo tale da spendere una sola volta la parcella notarile.

    Se leggi tutto il thread, scopri che qualcuno è riuscito a fare la trascrizione tramite cancelleria del tribunale.
    Avendo ereditato immobili in 2 province diverse... AVENDO VENDUTO NELLA PROV A... a me hanno detto che devo RIFARE l'atto di accettazione quando vendo i beni della PROV B ...

    il notaio ha fatto l'atto AD CAPZUM o le cose stanno cosi'... ??

  4. #64
    L'avatar di mobile
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,482
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    551 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da rrupoli Visualizza Messaggio
    Ciò che si paga al notaio è la "trascrizione dell'accettazione tacita dell'eredità" presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari (ora Agenzia del Territorio).
    Tra Imposta ipotecaria (200 euro), tassa ipotecaria (35 euro) e imposta di bollo (59 euro) se ne vanno circa 300 euro di tasse, il resto è parcella notarile.

    In caso di eredità di molteplici unità immobiliari, all'atto della vendita della prima di esse consiglio di procedere alla trascrizione dell'accettazione tacita per TUTTE le unità immobiliari ereditate in modo tale da spendere una sola volta la parcella notarile.

    Se leggi tutto il thread, scopri che qualcuno è riuscito a fare la trascrizione tramite cancelleria del tribunale.

    A me x la vendita di un terreno hanno chiesto € 450 il notaio.
    Ho altri beni.... Lo devo comunicare al notaio altri beni x pagare una volta
    Se hanno provincie diverse, cosa succede?

  5. #65

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    838
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    500 Post(s)
    Potenza rep
    34065828
    Citazione Originariamente Scritto da el grinta Visualizza Messaggio
    Avendo ereditato immobili in 2 province diverse... AVENDO VENDUTO NELLA PROV A... a me hanno detto che devo RIFARE l'atto di accettazione quando vendo i beni della PROV B ...

    il notaio ha fatto l'atto AD CAPZUM o le cose stanno cosi'... ??

    Purtroppo se gli immobili si trovano in territori di competenza di conservatorie diverse, occorre fare trascrizioni separate versando le relative imposte.
    Puoi consultare questa pagina:
    Comuni Di Competenza - Conservatoria

    Se si hanno diversi immobili ereditati conviene fare alla prima occasione di vendita la trascrizione per tutti gli immobili, si possono ottenere sconti sulla parcella notarile anche se gli immobili si trovano in province diverse.

  6. #66

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    256
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    4955373
    Citazione Originariamente Scritto da rrupoli Visualizza Messaggio
    Purtroppo se gli immobili si trovano in territori di competenza di conservatorie diverse, occorre fare trascrizioni separate versando le relative imposte.
    Puoi consultare questa pagina:
    Comuni Di Competenza - Conservatoria

    Se si hanno diversi immobili ereditati conviene fare alla prima occasione di vendita la trascrizione per tutti gli immobili, si possono ottenere sconti sulla parcella notarile anche se gli immobili si trovano in province diverse.
    a quanto pare a me hanno tenuto separate le provincie.... NON OSTANTE IO GLIELO AVESSI DETTO DI FARE 1 ATTO UNICO ...

    quindi facile che se vendo nella PROVINCIA B .... devo rifare le carte....
    Ultima modifica di el grinta; 01-10-19 alle 18:58

  7. #67
    L'avatar di Rok
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    3,536
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    104 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da el grinta Visualizza Messaggio
    a quanto pare a me hanno tenuto separate le provincie.... NON OSTANTE IO GLIELO AVESSI DETTO DI FARE 1 ATTO UNICO ...

    quindi facile che se vendo nella PROVINCIA B .... devo rifare le carte....
    Nel caso di proprietà diffuse sul territorio, accettazione per ogni conservatoria di appartenenza.

  8. #68

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    838
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    500 Post(s)
    Potenza rep
    34065828
    Citazione Originariamente Scritto da el grinta Visualizza Messaggio
    a quanto pare a me hanno tenuto separate le provincie.... NON OSTANTE IO GLIELO AVESSI DETTO DI FARE 1 ATTO UNICO ...

    quindi facile che se vendo nella PROVINCIA B .... devo rifare le carte....
    E' corretto, sono trascrizioni a conservatorie diverse quindi per ogni conservatoria ripaghi i 300 euro. Al massimo puoi farti fare uno sconto sulla parcella visto il cumulo di trascrizioni da fare.

Accedi