I Contratti di Locazione Transitoria e non solo : questi sconosciuti - Pagina 2
Bio-on: cade il ‘castello di carte’ di Astorri, quale futuro adesso?
Titoli di coda in arrivo per Bio-on, o meglio ?Bio-OFF? come ha scritto prontamente questa mattina il fondo Quintessential Capital Management (QCM) dopo gli sviluppi del caso sulla società di …
UBI Banca sposa ideale, Bper pronta a inserirsi con la benedizione di Unipol
Tra smentite e conferme, Ubi Banca appare la grande protagonista nel risiko bancario tutto made in Italy. Nelle scorse settimane difatti si è paventata più volte una fusione con Banco …
Bio-on: l’Unicorno affondato nella Plastic Bubbles, arrestato Astorri e stop in Borsa
La tempesta perfetta alla fine non ha mancato di travolgere i vertici di Bio-on. A tre mesi esatti dalle pesanti accuse del fondo Quintessential, la procura di Bologna ha preso …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    272
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    2502594
    Citazione Originariamente Scritto da ac169 Visualizza Messaggio
    Non è il locatore che concede la residenza, ci mancherebbe!
    posso andare tranquillamente al comune a richiederla?

    senza chiedere permesso a nessuno?

    ovviamente con un contratto giusto? non a nero

  2. #12

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    22,656
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    5979 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pepsi82 Visualizza Messaggio
    chiedo che motivi avrebbero di negarla

    paura che mi piazzi dentro casa e nn me ne vado +?

    Sono single senza figli piccoli.....

    diciamo che il cambio di residenza da Napoli a Ciampino mi serve anche per risparmiare circa 800€ di RCA Auto
    Dunque, la legge non pone nessun divieto al trasferimento di residenza in presenza di contratto di locazione transitoria. Però......diventa poco compatibile un'esigenza transitoria con il trasferimento della residenza e quindi solitamente il locatore chiede espressamente che l'inquilino non trasferisca la residenza. Ovviamente, l'inquilino dovrà domiciliarvisi, questo sì.

    Il motivo per cui solitamente il locatore è contrario? Beh, per i motivi che hai scritto tu Capisco che vi siano svantaggi nel non poter trasferire la residenza, ma si tratta comunque di un periodo di tempo limitato.

  3. #13

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    22,656
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    5979 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ac169 Visualizza Messaggio
    Non è il locatore che concede la residenza, ci mancherebbe!
    Come, ci mancherebbe.....la casa è di proprietà del locatore, è chiaro che deve essere d'accordo. Qui a Roma per chiedere la residenza occorre un contratto che attesti il diritto a chiederla (vendita, affitto, ecc). Questo per evitare, come si faceva in passato, residenze fittizie. Pensa che vi è gente che riceveva cartelle esattoriali e multe di soggetti che, a loro insaputa, avevano fissato la residenza lì....

    Diciamo che trasferire la residenza contro il volere del locatore è sicuramente un modo per cominiciare male il rapporto.

  4. #14

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    22,656
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    5979 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pepsi82 Visualizza Messaggio
    posso andare tranquillamente al comune a richiederla?

    senza chiedere permesso a nessuno?

    ovviamente con un contratto giusto? non a nero
    Leggi la risposta che ho dato ad act.....ti consiglio di parlarne subito con il locatore, per essere chiari. Tra l'altro, non ho detto che il locatore non la concede mai : ho detto che spesso non la concede.....

  5. #15
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    95,309
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    6728 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Minnie e Mickey salutano Chantal...!!!
    Ultima modifica di CharlesIngalls; 16-01-15 alle 20:07

  6. #16

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    22,656
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    5979 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pepsi82 Visualizza Messaggio
    per agevolazioni intendevo cedolare secca per il proprietario (e un pò di sconto sulla pigione per me)

    200€ e passa euri di detrazione irpef x me e qualcosa anche x lui

    e altre cose che ho letto su internet con i canoni concordati

    Per le agevolazioni fiscali, leggi la pag. 20 della guida dell'AdE (è il tuo caso, trasferimento per motivi di lavoro) :

    http://www.agenziaentrate.gov.it/wps..._locazioni.pdf

    Tra le condizioni per usufruire delle agevolazioni, è richiesta la residenza.

  7. #17

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    22,656
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    5979 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da CharlesIngalls Visualizza Messaggio
    Minnie e Mickey salutano Chantal...!!!
    Ahahahah, ma che carino!

  8. #18
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    95,309
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    6728 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da chantal_bbb Visualizza Messaggio
    Ahahahah, ma che carino!

  9. #19

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    2,421
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    455 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da chantal_bbb Visualizza Messaggio
    Come, ci mancherebbe.....la casa è di proprietà del locatore, è chiaro che deve essere d'accordo. Qui a Roma per chiedere la residenza occorre un contratto che attesti il diritto a chiederla (vendita, affitto, ecc). Questo per evitare, come si faceva in passato, residenze fittizie. Pensa che vi è gente che riceveva cartelle esattoriali e multe di soggetti che, a loro insaputa, avevano fissato la residenza lì....

    Diciamo che trasferire la residenza contro il volere del locatore è sicuramente un modo per cominiciare male il rapporto.
    La residenza è un dato di fatto che viene accertato dall'ufficio anagrafe del comune con l'ausilio della Polizia Municipale.
    L'inquilino non deve chiedere nessuna autorizzazione al proprietario e ogni clausola che vieta di prendere la residenza è nulla.

  10. #20

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    22,656
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    5979 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ac169 Visualizza Messaggio
    La residenza è un dato di fatto che viene accertato dall'ufficio anagrafe del comune con l'ausilio della Polizia Municipale.
    L'inquilino non deve chiedere nessuna autorizzazione al proprietario e ogni clausola che vieta di prendere la residenza è nulla.
    Sul primo punto concordo, ma qui non si parla di accertamento della residenza.
    Non in un contratto di locazione transitoria.....su che base affermi che la clausola sarebbe nulla?

Accedi