per esperti di terreni agricoli e vigneti
Italia, cresce l?ottimismo sull?economia: fiducioso l?89% degli investitori
Aumenta l’ottimismo nei confronti dell’economia italiana: l’89% degli investitori del Bel Paese infatti si dice fiducioso, facendo segnare così un +6% rispetto al primo trimestre del 2021. Un trend emerso …
UniCredit lancia la nuova gamma di Cash Collect Worst of con Maxi Premio iniziale condizionato
UniCredit lancia una nuova emissione di 15 certificati Cash Collect Worst Of Maxi Premio Iniziale Condizionato. Questi prodotti si aggiungono agli altri Cash Collect emessi dalla banca italiana negli ultimi …
Banche, sta per scoccare gong bilanci: preview Banco BPM, Bper & Co. I nuovi target price con focus stress test, M&A e dividendi
Banche sempre più protagoniste, tra rumor di M&A - che vedono protagoniste, in particolare, quelle che vengono considerate come gli anelli deboli del sistema bancario del made in Italy, ovvero …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di L.B.Chase
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    per esperti di terreni agricoli e vigneti

    Ciao a tutti,

    vorrei sapere se c'è qualche (vero) esperto di terreni agricoli e di vigneti, per avere un'idea di cosa può costare al mq o all'ettaro, impiantare un vigneto di prosecco tipo quello prodotto da V i l l a S a n d i .

    E soprattutto avrei bisogno di sapere quanto tempo può durare la rendita di tale impianto. Esempio se può durare più o meno di 20 anni.

    Prego soltanto di rispondere se veramente competenti, informazioni per sentito dire ne ho trovate già troppe e dunque mi manderebbero soltanto ulteriormente in confusione.

    Grazie a chiunque mi possa dare una mano a capirne qualcosa di più.

  2. #2

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    15,030
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    7496 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da L.B.Chase Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    vorrei sapere se c'è qualche (vero) esperto di terreni agricoli e di vigneti, per avere un'idea di cosa può costare al mq o all'ettaro, impiantare un vigneto di prosecco tipo quello prodotto da V i l l a S a n d i .

    E soprattutto avrei bisogno di sapere quanto tempo può durare la rendita di tale impianto. Esempio se può durare più o meno di 20 anni.

    Prego soltanto di rispondere se veramente competenti, informazioni per sentito dire ne ho trovate già troppe e dunque mi manderebbero soltanto ulteriormente in confusione.

    Grazie a chiunque mi possa dare una mano a capirne qualcosa di più.

    Non so cosa tu intenda per esperto, se professionista non lo sono, se con esperienza ho un'esperienza in merito.
    Quindi già ti dico che è impossibile dirti quanto potrebbe costare un terreno come quello che cerchi, saprei dirti quanto potrebbe costare o uno con le caratteristiche simili al mio.
    Ma sappi che nessuno, senza prima vederlo e valutarlo, anche esperto della zona, potrebbe risponderti sulla carta.
    Questo perché:
    1) dipende dalla zona;
    2) dipende dall'ubicazione;
    3) dipende dalla sfruttabilità;
    4) dipende da quanto è il mercato delle uve e del vino docg in quella zona.
    In linea di principio una cosa, però, posso dirtela, attenzione perché se il terreno non possiede le quote per impiantare le uve ai fini del riconoscimento docg, vale tanto quanto quello per le patate.
    Per impiantare, infatti, bisogna averne il diritto, cioè bisogna reinstallare vecchi impianti, di cui dovrebbero esserci i testimoni a terra (piante anche in abbandono) o acquistarne da altri che cedono il diritto per una certa misura, ad un prezzo che varia da zona a zona e da vitigno a vitigno.
    Dall'impianto della barbatella in poi, inoltre, calcola perlomeno cinque anni perché incominci a produrre reddito.
    Insomma, se è uno sfizio è molto bello e consideralo un investimento a lunghissima gittata, altrimenti, se non hai passione, lascia perdere.

  3. #3
    L'avatar di L.B.Chase
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da gorio Visualizza Messaggio
    Non so cosa tu intenda per esperto, se professionista non lo sono, se con esperienza ho un'esperienza in merito.
    Quindi già ti dico che è impossibile dirti quanto potrebbe costare un terreno come quello che cerchi, saprei dirti quanto potrebbe costare o uno con le caratteristiche simili al mio.
    Ma sappi che nessuno, senza prima vederlo e valutarlo, anche esperto della zona, potrebbe risponderti sulla carta.
    Questo perché:
    1) dipende dalla zona;
    2) dipende dall'ubicazione;
    3) dipende dalla sfruttabilità;
    4) dipende da quanto è il mercato delle uve e del vino docg in quella zona.
    In linea di principio una cosa, però, posso dirtela, attenzione perché se il terreno non possiede le quote per impiantare le uve ai fini del riconoscimento docg, vale tanto quanto quello per le patate.
    Per impiantare, infatti, bisogna averne il diritto, cioè bisogna reinstallare vecchi impianti, di cui dovrebbero esserci i testimoni a terra (piante anche in abbandono) o acquistarne da altri che cedono il diritto per una certa misura, ad un prezzo che varia da zona a zona e da vitigno a vitigno.
    Dall'impianto della barbatella in poi, inoltre, calcola perlomeno cinque anni perché incominci a produrre reddito.
    Insomma, se è uno sfizio è molto bello e consideralo un investimento a lunghissima gittata, altrimenti, se non hai passione, lascia perdere.
    Accidenti! Devo essere proprio incapace di scrivere se hai capito che volevo sapere il valore del terreno....

    Ma veramente a te questa frase (cosa può costare al mq o all'ettaro, impiantare un vigneto), ti fa pensare che voglia sapere quanto può valere il terreno???

    Io voglio sapere quanto costa IMPIANTARE la vigna, non acquistare il terreno!!!

    E poi vorrei sapere quant'è la vita media di un vigneto, cioè dopo quanti anni la produzione non è più redditizia...

  4. #4

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    5,322
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1219 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    se non sei un contadino lascia perdere... come dicono gli americani c'e' solo un sistema per fare una piccola fortuna con i vigneti: partire da una grande fortuna...

    Intanto per quanto riguarda il Prosecco da quest'anno ce ne sono due: il prosecco DOCG di Valdobbiadene Conegliano e il DOC per il quale e' stata ampliata enormemente la zona di produzione: dal friuli al bresciano dove tutti si sono messi a piantare prosecco come tarantolati. Questo ha gia' fatto crollare i prezzi: via sul sito della camera di commercio di treviso e dai una occhiata ai listini. Senza contare la potenziale concorrenza estera: solo quest'anno i vivai rauscedo hanno esportato piu' di venti milioni di barbatelle di prosecco in Brasile..


    Comunque se proprio vuoi hai due strade:

    Ti comperi una cinquantina di ettari in basso friuli e i relativi diritti di rempianto ti fai impiantare un vigneto di prosecco Doc a regola d'arte predisposto per la lavorazione meccanica assumi un lavorante fisso e fai fare tutti i lavori potatuta trattamenti anticrittogamici vendemmia a macchina da terzisti. In questa maniera hai i costi di produzione bassi e vendendo l'uva hai un margine di guadagno - non tale pero' da remunerare il capitale investito

    Oppure ti trasferisci nella zona Valdobbiadene\conegliano - preferibilmente Valdobbiadene - ti trovi un lavoro qui ti sveni per comperarti - ammesso che lo trovi - un mezzo ettaro di vigneto DOCG gia' impiantato e te lo lavori a tempo perso e il sabato e la domenica come fanno quasi tutti. Metti in conto che il lavoro non e' molto salutare - devi fare piu' di una decina di trattamenti antiparassitari - e che devi prenderti le ferie a settembre per vendemmiare (la tua vigna la vendemmi in una giornata ma devi andare ad aiutare gli amici se vuoi che loro vengano ad aiutare te..) e soprattutto incrocia le dita e spera che l'opera dei vari consorzi di tutela e delle varie iniziative pubbliche riescano a differenziare il prosecco DOCG di Valdobbiadene dal prosecco normale in maniera da valorizzare il prodotto e soprattutto il prezzo.

    Tertium non datur..

  5. #5

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    15,030
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    7496 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da L.B.Chase Visualizza Messaggio
    Accidenti! Devo essere proprio incapace di scrivere se hai capito che volevo sapere il valore del terreno....

    Ma veramente a te questa frase (cosa può costare al mq o all'ettaro, impiantare un vigneto), ti fa pensare che voglia sapere quanto può valere il terreno???

    Io voglio sapere quanto costa IMPIANTARE la vigna, non acquistare il terreno!!!

    E poi vorrei sapere quant'è la vita media di un vigneto, cioè dopo quanti anni la produzione non è più redditizia...

    Diciamo che mi rendo sempre più conto di essere incapace di riconoscere in un forum un cre.ti.no da una persona intelligente.
    P.S., te lo dico con simpatia, non la sbattere troppo la capoccia, fossi in te eviterei al massimo le dispersioni.

  6. #6

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    5,322
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1219 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da L.B.Chase Visualizza Messaggio
    Accidenti! Devo essere proprio incapace di scrivere se hai capito che volevo sapere il valore del terreno....

    Ma veramente a te questa frase (cosa può costare al mq o all'ettaro, impiantare un vigneto), ti fa pensare che voglia sapere quanto può valere il terreno???

    Io voglio sapere quanto costa IMPIANTARE la vigna, non acquistare il terreno!!!

    E poi vorrei sapere quant'è la vita media di un vigneto, cioè dopo quanti anni la produzione non è più redditizia...
    scusa ho scritto la mia risposta mentre tu scrivevi questo: visto che la tua domanda e' piu' specifica ti posso rispondere che ci sono dei terzisti che il vigneto te lo fanno loro: li contatti e ti fai fare un preventivo. Pero' pensaci bene che produrre e' la parte piu' facile: il difficile e' vendere e le prospettive per tutta le considerazioni che ho fatto sopra non sono molto allegre.

    Quanto alla durata del vigneto non e' che sia prestabilita: ogni anno ti muoiono un certo numero di viti per le ragioni piu' varie e le sostuisci con nuove viti e cosi' il vigneto si rinnova - sempre che non torni l'epidemia di flavescenza dorata che ha fatto tanti danni qualche anno fa.

    Il problema e' la moda: adesso e' di moda il prosecco ma fra dieci anni? prova a domandare a chi aveva piantato rossi una decina di anni fa...

  7. #7
    L'avatar di L.B.Chase
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da gorio Visualizza Messaggio
    Diciamo che mi rendo sempre più conto di essere incapace di riconoscere in un forum un cre.ti.no da una persona intelligente.
    P.S., te lo dico con simpatia, non la sbattere troppo la capoccia, fossi in te eviterei al massimo le dispersioni.
    Scusami tanto, io sarò sicuramente un cre.ti.no, ma tu oltre ad essere un maleducato, non sai leggere...

  8. #8

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    15,030
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    7496 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da L.B.Chase Visualizza Messaggio
    Scusami tanto, io sarò sicuramente un cre.ti.no, ma tu oltre ad essere un maleducato, non sai leggere...
    Ho capito, con te non vale la pena, sempre in grande amicizia, ci mancherebbe.

  9. #9
    L'avatar di totem1959
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Messaggi
    31,568
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    635 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Scusate l'intromissione ma L.B. Chase vorrebbe conoscere il costo per impiantare un ettaro di terra...

    Quindi immagino che chieda quante barbatelle ci vogliono per un ettaro, costo a barbatella, costo per l'impianto con relativi costi del pretrattamento della terra....

    non mi sembra sia stato ne scortese ne poco chiaro.... moorecat è stato, prima di tutto corretto ed educato e anche se non ha dato un solo valore, per lo meno da indicazioni corrette... nel senso che piuttosto che dare un prezzo errato... dice: chiedi un preventivo a terzisti nella tua zona!!!

  10. #10
    L'avatar di traderminetor
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    8,155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Per il costo non saprei,per la durata anche un secolo se coccolate amorevolmente..

Accedi