FTSEMIB e altri Indici, Materie Prime 171 - Pagina 42
Italian Certificate Awards 2020: Leonteq vince il premio Miglior Certificato a Capitale Protetto
Si è svolta il 20 gennaio, in modalità online, la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2020 per la quattordicesima edizione dell?Italian Certificate Awards (ICA). …
Unicredit sceglierà Andrea Orcel per il dopo Mustier, rumor fa schizzare titolo a +5% sul Ftse Mib
Unicredit si prepara a scegliere il successore di Jean Pierre Mustier alla guida della banca e la scelta del nuovo ceo arriverà a breve. Le ultime indiscrezioni vedono questa settimana …
Certificates Room: sfruttare l?effetto Step-Down e Airbag a vantaggio del proprio portafoglio
Venerdì 29 gennaio alle ore 17.00 andrà in onda la nuova puntata di Certificates Room, format interamente dedicato al mondo dei certificati. Ospiti della puntata sarà Vincenzo Gallo, Responsabile Ufficio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #411
    L'avatar di torre1
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    35,557
    Blog Entries
    8
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    3519 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Balabiott78 Visualizza Messaggio
    Anche oggi come oramai da settimane il mib sempre il migliore.
    Veramente non spiegabile
    Metto anche il Cac 40 12 mesi -6% e Ibex 35 12 mesi -13%
    Si prende atto che la forza relativa dell'indice è micidiale. Basta poi vedere i titoli dell'indice, anche quelli saliti di più negli ultimi giorni non sono andati oltre il 2% di perdite, almeno per quanto ho visto, e in questo momento sono quasi tutti in verde o in rosso contenuto.Quando ho visto che i minimi tenevano ho incrementato il long su alcuni singoli titoli (non l'indice, per ora) ma sempre a piccole dosi

    Citazione Originariamente Scritto da orsomatoro Visualizza Messaggio
    Ehilà Torre che dici sui 24.800 un corposo short leva 3 ci sta o inarrestabile ?

    E sul gas ingresso short gap 2.97 o meglio attendere area 3.10 ?
    Fino a quando non lateralizza mi limiterei a seguire indicatori di trend (medie mobili, cross di medie mobili, parabolico, supertrend o cose del genere), ma non a leva fissa.
    In leva fissa in questo momento potrei azzardare solo long sui paesi emergenti, e penso che prima o poi lo farò, sia a livello globale sia geografico
    Il problema del gas è che se si decide a scendere lo farà a mercati europei chiusi, quindi o si è dentro prima, almeno con una parte o aspettare può essere un rischio.
    Per chi aspetta i livelli di cui parli sono ragionevoli, essendo abbastanza vicini puoi entrare con due ingressi, uno a 2.97 e l'altro a 3.1

  2. #412
    L'avatar di Mil68
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    22,874
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2384 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    Come fai a dire che non ci sono aziende che fanno utili?
    Amplifon, Campari, Diasorin, Intesa, Interpump, Ferrari, Moncler, prysmian, Recordati, Stm, le utilities, e altre ancora che sono?
    Ci sono altre aziende che sono state completamente polverizzate dal crollo covid e che ancora, nonostante la salita attuale, non sono neanche ai livelli di giugno.
    veramente ho scritto "pochissime"...quelle che hai elencato, è vero si salvano, considerando che alcune gli utili li fanno soprattutto all'estero - quelli di ISP sono soggetti allo spread, avendo in pancia una montagna di BTP
    aggiungerei anche Exor e il risparmio gestito, ma stiamo sempre a parlare di un pugno di società su quasi 500
    impossibile stilare il lunghissimo elenco delle società con bilanci disastrati
    Ultima modifica di Mil68; 26-11-20 alle 16:10

  3. #413
    L'avatar di torre1
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    35,557
    Blog Entries
    8
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    3519 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da novizio43 Visualizza Messaggio
    Ecco Giovanni, lo stavo aggiungendo io (ma fallugia mi ha preceduto) ed ai suoi aggiungo (letto poco fa sul Fol) alcune banche, da Intesa a quelle del risparmio gestito per le quali viene indicato anche il dividendo che sarà distribuito l'anno prossimo e quale percentuale di rendimento da sul loro prezzo attuale.
    Come hai segnalato prima, la mancanza di alternative di investimento sul reddito fisso è una delle ragioni che spega questo rialzo a mio avviso prematuro, ma se c'è c'è

  4. #414
    L'avatar di NordSudOvestEst
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    32,670
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    3661 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Mil68 Visualizza Messaggio
    veramente ho scritto "pochissime"...quelle che hai elencato, è vero si salvano, considerando che alcune gli utili li fanno soprattutto all'estero - quelli di ISP sono soggetti allo spread, avendo in pancia una montagna di BTP
    aggiungerei anche Exor e il risparmio gestito, ma stiamo sempre a parlare di un pugno di società su quasi 300
    impossibile stilare il lunghissimo elenco delle società con bilanci disastrati
    Ma poi, soprattutto, anche quelle poche non pare proprio che siano regalate, anzi.
    Non solo, ma se stanno a quei livelli è anche grazie alla generosità delle valutazioni dovuta solo allo schiacciamento dei rendimenti alternativi a sua volta dovuto a questa folle alluvione di denaro che a sua volta è l'altra faccia di un debito sempre più enorme e di cui tutti sempre si scordano, salvo quando ogni tanto "riemerge" (chissà perché) la parola "patrimoniale".
    Una volta si prospettava la classica alternativa : più rischio più rendimento, meno rischio meno rendimento, a te la scelta.
    Poi si è passati al meno rischio, zero rendimento.
    Adesso siamo ormai alla minaccia di metterti le mani in tasca se tu, semplicemente, decidi di rimanere fuori. Cioè al ricatto, all'estorsione, all'obbligo di comprare cartaccia se non vuoi la multa.
    Ultima modifica di NordSudOvestEst; 25-11-20 alle 17:29

  5. #415

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    23,337
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    18434 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Faccio fatica a seguirvi in questi discorsi.
    Ditemi quali titoli del ftse mib sono sopravvalutati, allora.
    Io potrei farvi molti nomi di titoli le cui quotazioni sono state rese al suolo nell’ultimo anno.

  6. #416
    L'avatar di Mil68
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    22,874
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2384 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da fallugia Visualizza Messaggio
    Faccio fatica a seguirvi in questi discorsi.
    Ditemi quali titoli del ftse mib sono sopravvalutati, allora.
    Io potrei farvi molti nomi di titoli le cui quotazioni sono state rese al suolo nell’ultimo anno.
    lo conosci il p/e ad esempio di STM (da te citata)...?

    cmq, molte aziende erano già disastrate prima del Covid, non prendiamolo come scusa
    ti faccio solo qualche piccolo esempio: tra i finanziari Carige, MPS, UCG, le fallite Etruria, Vicenza e Veneto B.
    nel lusso andavano già molto male gli scarpari (geox e tod's), Sfer Aeffe ecc...
    nell'immobiliare e costruzioni tutti ad esclusione di Buzzi
    i telefonici...
    industriali: Leonardo, Fincantieri, Ilva, Sogefi e molti altri ad esclusione di Brembo
    pure nel turismo stavamo già messi male, meno male che non c'è Alitalia

    ma come scrive NSOE, non ti danno alternative: Asta CTZ tutto esaurito ma con rendimento sempre più negativo (-0,369%)

  7. #417
    L'avatar di q-stode
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    15,126
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    6224 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    il p/e che deve seriamente allarmare è quello dei titoli che compongono il Nasdaq e in parte DJ e S&P

  8. #418

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Chi vede inversione sui mercati da questi massimi?
    Non notate nessuna anomalia nei volumi?

  9. #419
    L'avatar di Mil68
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    22,874
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2384 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da q-stode Visualizza Messaggio
    il p/e che deve seriamente allarmare è quello dei titoli che compongono il Nasdaq e in parte DJ e S&P
    già, e STM balla lì

    P/E 37.69 Avanti P/E 24.31 (2021)

    Capitalizzazione di mercato 33.73B

  10. #420

    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    6,702
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    4560 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Allora visto che parliamo di p/e forse è proprio per questo che, in questo mese, i titoli di piazza affari vanno a ruba. Come scrissi sabato, avevo letto che proprio il p/e atteso per il 2021 sarà in media 14,9. Se questo numero è la media e riteniamo che ci sono tante società che non producono utili, vuol dire che ce ne sono (difficile per noi valutarle tutte, possiamo farlo solo per quelle che seguiamo) tantissime che ne fanno tanti (utili).

    Ricuoto questo post per aggiungere che, purtroppo, quanto sopra riguarda solo pochi eletti (i ricchi e quel pò di classe media superiore che ancora è rimasta). Non riguarda per niente la gran massa delle persone che soffrono e si impoveriscono per tutte le ragioni che sappiamo MIl e sulle quali siamo d'accordo. Mi riferisco, come avevo già scritto in altro post tempo fa, ai piccoli/piccolissimi imprenditori e ai tanti dipendenti che perdono e continueranno, purtroppo, a perdere il lavoro.
    Ultima modifica di novizio43; 25-11-20 alle 20:57

Accedi