Investire in Opzioni - Pagina 83
Impasse sul Quirinale non scuote Btp e spread, investitori convinti che la strada è segnata e porta a un solo nome
Anche la quinta giornata di votazioni non partorisce un nuovo presidnete della Repubblica. La quinta votazione ha visto l'ennesima fumata nera con Elisabetta Casellati, candidata indicata dal centrodestra, che non …
Gli ETF per affrontare i mercati ribassisti e ovviare al peso monstre delle Big Tech su Nasdaq, S&P 500 e Msci World
Il ritorno prepotente della volatilità sui mercati pone gli investitori davanti a molti interrogativi. Restare posizionati nell’azionario? E se sì, come rimodellare il proprio portafoglio? Le turbolenze dei mercati, con …
TIM: separazione della rete vs offerta KKR? Barclays soppesa i due scenari. Titolo alle prese con supporto chiave a 0,40 euro
TIM si riporta sui minimi del 20 gennaio in area 0,405 euro con gli investitori frastornati dalla scenario di incertezza circa gli scenari futuri della maggiore tlc italiana. Sono lontani …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #821
    L'avatar di shybrazen
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1,334
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    577 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da jaz Visualizza Messaggio
    sto cercando libro per apprendere il funzionamento delle opzioni, cosa ne pensate di questo ?

    MANUALE DEL TRADING IN OPZIONI
    Strategie di trading a basso rischio e ad alta resa
    FONTANILLS GEORGE A

    esiste qualcosa di meglio ?

    grazie
    Penso che per iniziare è un ottimo libro, facile e semplice da leggere e comprendere. Successivamente ti accorgerai della sua inutilità operativa ma avrai perlomeno una base di partenza su cui lavorare.

  2. #822
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,647
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    1464 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    .. questa la devo assolutamente postare

    incuriosito dal fatto che Bruno potesse definire ottimo un libro propedeutico alle opzioni e volendo approfondire, come prima cosa ho googlato il titolo..

    guardate un po' cosa viene proposto subito in cima a fianco al libro in questione

    Investire in Opzioni-fol.gif

    quasi a voler dare un giudizio introduttivo

    scusate ma non ho retto e volevo far ridere anche voi

  3. #823

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    9,738
    Blog Entries
    61
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    772 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    Investire in Opzioni-fol.gif
    Assolutamente a tema

  4. #824
    L'avatar di Emmhanuel
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,792
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    262 Post(s)
    Potenza rep
    13677902

  5. #825
    L'avatar di pavlin
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    2,405
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    623 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Saluti a tutti, mi sto leggendo tutto il forum e conosco i rudimenti del concetto di opzioni.
    Vorrei eseguire una operazione ben nota che mi pare dovrebbe essere di semplice esecuzione, ma non trovo fisicamente gli strumenti per farla.

    Vorrei fare una naked put sell avente per sottostante una azione che è mia intenzione mettere in portafoglio al fine di entrarne in possesso nel caso raggiunga il prezzo strike (essere esercitato) e nel frattempo, se non dovesse succedere che il prezzo di strike viene raggiunto, incassare un premio.

    Mi sapete indicare gli strumenti che mi consentono questo su: Snam, Terna, Eni, Enel, A2A?
    Opero con Directa e non mi pare ci siano strumenti adatti (dovrei forse vendere una put, ma non la posso vendere non avendola in ptf...)

  6. #826
    L'avatar di cammello
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    4,964
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    903 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da pavlin Visualizza Messaggio
    Saluti a tutti, mi sto leggendo tutto il forum e conosco i rudimenti del concetto di opzioni.
    Vorrei eseguire una operazione ben nota che mi pare dovrebbe essere di semplice esecuzione, ma non trovo fisicamente gli strumenti per farla.

    Vorrei fare una naked put sell avente per sottostante una azione che è mia intenzione mettere in portafoglio al fine di entrarne in possesso nel caso raggiunga il prezzo strike (essere esercitato) e nel frattempo, se non dovesse succedere che il prezzo di strike viene raggiunto, incassare un premio.

    Mi sapete indicare gli strumenti che mi consentono questo su: Snam, Terna, Eni, Enel, A2A?
    Opero con Directa e non mi pare ci siano strumenti adatti (dovrei forse vendere una put, ma non la posso vendere non avendola in ptf...)
    Directa ha solo mibo e oesx, nessuna stock option

    C

  7. #827

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    643
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    385 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pavlin Visualizza Messaggio
    Saluti a tutti, mi sto leggendo tutto il forum e conosco i rudimenti del concetto di opzioni.
    Vorrei eseguire una operazione ben nota che mi pare dovrebbe essere di semplice esecuzione, ma non trovo fisicamente gli strumenti per farla.

    Vorrei fare una naked put sell avente per sottostante una azione che è mia intenzione mettere in portafoglio al fine di entrarne in possesso nel caso raggiunga il prezzo strike (essere esercitato) e nel frattempo, se non dovesse succedere che il prezzo di strike viene raggiunto, incassare un premio.

    Mi sapete indicare gli strumenti che mi consentono questo su: Snam, Terna, Eni, Enel, A2A?
    Opero con Directa e non mi pare ci siano strumenti adatti (dovrei forse vendere una put, ma non la posso vendere non avendola in ptf...)
    Devi utilizzare un intermediario che consenta la vendita di opzioni scoperte. Io ho directa che non lo consente e fineco uguale. Usavo binck finchè esisteva. Ora utilizzo Interactive Brokers. Cerca un conto che offra quel tipo di operatività e se le condizioni ti vanno bene lo provi, di conti italiani non so cosa ci sia rimasto.

  8. #828

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,888
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    700 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Cren Visualizza Messaggio
    No, abbiamo constatato che di opzioni hai ancora molto da capire.

    Rileggi quello che ti ho scritto, è piuttosto pericoloso lavorare con le opzioni senza avere afferrato quei concetti e aver capito cosa è il Delta hedging.

    La strategia è tranquillamente replicabile, se non lo fosse non potresti "difendere" il tuo strangle tenendo vicino a zero il Delta.

    È l'ultima volta che te lo scrivo, poi se continui a fare finta di non aver letto quello che non riesci (o non vuoi) capire a me non cambia nulla e ciascuno prosegue per la sua strada.
    Se qualcuno è interessato, quello che ha provato a spiegare CREN si chiama PRINCIPIO DI REPLICA, ed è alla base dei metodi di valutazione delle opzioni, ed è spiegato in tutti i libri di opzioni che valga la pena di leggere.

    Però, tanquilli, leggere libri seri sulle opzioni prima di scrivere sui forum o semplicemente sapere di che sta parlando l'interlocutore non è obbligatorio..... come anche - per mia fortuna - non è obbligatorio per me riuscire a capire perchè CREN sprechi la sua competenza qui....(forse lo reputa equivalmente al volontariato o al servizio civile.... )


    PS per chi ha fatto la domanda sui libri, se conosce l'inglese più che Fontanillis condiglierei Natenberg (credo che la vecchia edizione in PDF si trova anciora da qualche parte sul web...), anche con Natenberg non ci sono ricette magiche con le opzioni, ma leggendo - se ricordo bene - il capitolo 5 (vecchia edizione) troverete la migliore esemplificazione PRATICA del PRINCIPIO DI REPLICA di cui io sia a conoscenza.

  9. #829

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    9,738
    Blog Entries
    61
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    772 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da 2021 Visualizza Messaggio
    Devi utilizzare un intermediario che consenta la vendita di opzioni scoperte. Io ho directa che non lo consente e fineco uguale. Usavo binck finchè esisteva. Ora utilizzo Interactive Brokers. Cerca un conto che offra quel tipo di operatività e se le condizioni ti vanno bene lo provi, di conti italiani non so cosa ci sia rimasto.
    Dopo l'acquisizione di BinckBank, mi sono ritrovato cliente di BG Saxo.

    Mi hanno trasferito le (poche) posizioni ancora aperte che avevo ma non ho verificato se ho le stesse possibilità operative precedenti.

    Interactive Brokers è anni luce avanti e ormai uso solo quello.
    Citazione Originariamente Scritto da Imar Visualizza Messaggio
    Se qualcuno è interessato, quello che ha provato a spiegare CREN si chiama PRINCIPIO DI REPLICA, ed è alla base dei metodi di valutazione delle opzioni, ed è spiegato in tutti i libri di opzioni che valga la pena di leggere.

    Però, tanquilli, leggere libri seri sulle opzioni prima di scrivere sui forum o semplicemente sapere di che sta parlando l'interlocutore non è obbligatorio..... come anche - per mia fortuna - non è obbligatorio per me riuscire a capire perchè CREN sprechi la sua competenza qui....(forse lo reputa equivalmente al volontariato o al servizio civile.... )


    PS per chi ha fatto la domanda sui libri, se conosce l'inglese più che Fontanillis condiglierei Natenberg (credo che la vecchia edizione in PDF si trova anciora da qualche parte sul web...), anche con Natenberg non ci sono ricette magiche con le opzioni, ma leggendo - se ricordo bene - il capitolo 5 (vecchia edizione) troverete la migliore esemplificazione PRATICA del PRINCIPIO DI REPLICA di cui io sia a conoscenza.
    A proposito di entrambi gli argomenti, mi pare di ricordare che il Natenberg abbia un paragrafo in cui - con incredibile scioltezza - butta lì un ottimo ragionamento su quanto difficile sia per il mercato prezzare i "salti" potenziali del sottostante nonostante il premio al rischio della varianza.

    Per dire, ieri sono riuscito a presentarmi alla earnings call di Vodafone lungo di Gamma e Vega avendo compensato un sacco di time decay tramite P&L realizzati: poi Vodafone ha aperto a oltre +5%.

    Forzando un po' il ragionamento ma basandomi su una statistica di quali e quante volte sono uscito in profitto da compratore negli ultimi anni, io mi azzardo a dire che il trading in opzioni sia un braccio di ferro costruito attorno alla ricerca dei gap in apertura favoriti da qualche catalizzatore.

  10. #830

    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    8
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buonasera,
    quale broker attualmente offre il trading di opzioni americane a prezzi/commissioni ragionevoli?
    Solo IB o esistono alternative?

    Grazie

Accedi