VIIX, non Vaporub - Pagina 38
Il calcio è il nuovo Eldorado per hedge fund e private equity
La prossima grande frontiera per hedge fund e private equity è il calcio. Stasera la sfida di Champions League fra il Milan e l’Atletico Madrid, in quello che sarà uno …
Mps-UniCredit: dado tratto dopo voto Siena. L’FT parla di fine vicina per Babbo Monte. Ma si torna a parlare di piano Isacco
Dossier Mps-UniCredit: la prossima settimana, con le elezioni suppletive di Siena alle spalle, l'AD di Piazza Gae Aulenti Andrea Orcel farà finalmente il grande annuncio? O almeno i mercati, ostaggio …
Bufera trading su titoli di Wall Street scuote la Fed, si dimettono Kaplan e Rosengren
Federal Reserve sotto tiro con due suoi esponenti che in sequenza hanno annunciato le loro dimissioni in seguito al loro coinvolgimento in controversie per la negoziazione di titoli nel corso …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #371
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,568
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1412 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Emmhanuel Visualizza Messaggio
    che prima o poi il mk va a bussare latere put, ed è a quei livelli che il mk è posizionato al ribasso (circa 21.000/22.000 di fib; opz put a >OI)
    Ma le opzioni sono come l'amante, sono Rumore: io sto con la famiglia sul lungo periodo (cioè non vado short).
    Era per dare una speranza al nik di sopra. Io ripeto non vado short.
    grazie per la risposta Emmhanuel

  2. #372
    L'avatar di shybrazen
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1,308
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    552 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da matmo Visualizza Messaggio
    Scusatemi se riesumo un post vecchio, sto cercando di imparare. Queste info sono quelle liberamente consultabili su CFCT giusto?
    Open interest e cot non sono la stessa cosa. Ci sono differenze di fondo particolarmente importanti, quindi i dati consultabili sul cfct non hanno nulla a che vedere con quanto visualizzabile con gli open interest sul mercato dei derivati, opzioni e future.

  3. #373
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    12,305
    Blog Entries
    3
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1501 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da alicer Visualizza Messaggio
    Ciao Francs ..ho visto che quando l'Irlandese si assenta dal suo regno per andare in ferie in val Puzzeria vi impartisce le dovute raccomandazioni come fa un genitore con i figli: non litigate, non sporcate, comportatevi bene, fate i compiti.. mi sei diventato un bravo ragazzo .
    Dice di avere un negozio...in cui non entra mai nessuno però visto che sta tutto il giorno a riempire il thread di cazzat3.

  4. #374
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    12,305
    Blog Entries
    3
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1501 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da firenzeviola Visualizza Messaggio
    Vero per il momento sto perdendo, vedremo alla fine se uscirò con le ossa rotte oppure no.
    Ti auguro almeno di uscire in pari, se possibile.

  5. #375
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    12,305
    Blog Entries
    3
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1501 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da shybrazen Visualizza Messaggio
    Credo che ci sia un qui pro quo di fondo che va chiarito.
    Io non credo di saper "indovinare" i movimenti del vix leggendo l'open interest sulle opzioni e sui future. Se avessi questa dote divinatoria me ne guarderei bene dal lavorare così assiduamente sui numeri del mercato.
    Affermo solo che la lettura delle movimentazioni e dei posizionamenti a mercato di open interest e future ti fanno vedere dove, gli operatori, stanno togliendo o mettendo denaro, quali rischi credono di poter correre e quando questi rischi non riescono più a sostenerli.
    Avere già queste informazioni oggettive e non frutto di interpretazioni, ti permette di sapere quale è, in quel determinato momento, il profilo operativo più coerente da tenere sul mercato.
    L'osservazione continua degli spostamenti monetari delle posizioni a mercato ti aiuta a tracciare dei livelli operativi ben precisi e non dettati da formule esoteriche o indicatori segreti.
    Sapere che un mercato, durante un rialzo, è arrivato ad avere la quasi totalità di call itm coperte di giorno in giorno da un aumento di open interest di future, può darmi indicazioni operative che nessun oscillatore stocastico e nessuna indicatore di tendenza mi può dare.
    Sono d'accordo, ma il problema è che se non esiste il rischio non esiste il mercato quindi qualsiasi indicatore (che sia tecnico o operativo) non può eliminare questo rischio che può soltanto essere limitato (hedging) a un costo che guarda caso riduce il rendimento.
    Comunque se uno legge i livelli a un mese di S&P dal VIX e ci fa una strategia in opzioni (esempio 3×2)...almeno ha la coscienza a posto.

  6. #376
    L'avatar di biondao
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    12,187
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    1513 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da francs Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo, ma il problema è che se non esiste il rischio non esiste il mercato quindi qualsiasi indicatore (che sia tecnico o operativo) non può eliminare questo rischio che può soltanto essere limitato (hedging) a un costo che guarda caso riduce il rendimento.
    Comunque se uno legge i livelli a un mese di S&P dal VIX e ci fa una strategia in opzioni (esempio 3×2)...almeno ha la coscienza a posto.
    Francs tu vuoi togliere il rischio dal mercato e non esiste. Nessuno puo' eliminare il rischio, avete nella testa questo hedging che non è altro che una copertura totale e/o parziale e si puo' fare in diversi modi. Quanto sia parziale lo determina il rischio che intendi correre in proporzione al guadagno che vuoi ottenere. Nel discorso che hai quotato di Shybrazen non c'entra nulla l'esimersi dal rischio ma utilizzare delle osservazioni concrete di dove ci sono i soldi e farne delle rilevazioni statistiche sulle dinamiche ripetitive dei movimenti.
    Se si arriva a coprire il 70% delle opzioni call durante un rialzo la statistica ti dice che hai un vantaggio probabilistico /statistico dell' 80% che il mercato possa ritracciare : certo che non hai la certezza e il rischio rimane sempre. Quelle 20 volte che la statistica sbaglia e il mercato continua a salire ti dovrai stoppare o gestire ( se lo vuoi ) la posizione e le altre 80 guadagnerai. Punto.
    Se sul vix il 70% di put è andata itm e coperta dai future short ti vendi una put senza coperture , senza hedgiare nulla , è questo il rischio e questo il guadagno. Se mi vendo una put poi sotto mi compro una otm ( per chissà quale affondo del vix ) o davanti compro uno spread a debito è chiaro che riduco il rischio ma riduco anche i gain. Non state a cercare il sacro grall del "guadagno senza rischio" su un forum che è materia dei cazzari ( un hedging ogni sparata di cannone ci puo' uscire "gratis" ma sono fortuiti ) cercate di capire i concetti coi quali il rischio si cerca di ridurlo e/o di evitare di prenderlo in piena fronte nel mezzo del suo splendore

  7. #377
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    12,305
    Blog Entries
    3
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1501 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da biondao Visualizza Messaggio
    Francs tu vuoi togliere il rischio dal mercato
    Proprio no, anzi.
    Mi sa che non ho scritto bene.

  8. #378
    L'avatar di biondao
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    12,187
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    1513 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da francs Visualizza Messaggio
    Proprio no, anzi.
    Mi sa che non ho scritto bene.
    No, hai scritto bene. Sono io che ho ho scritto ironicamente "male". Tu continui ad affermare che il rischio rimane ( il che è ovvio, chi dice il contrario non sta a mercato ) , lui dice ( Shybrazen , che tu hai quotato )e io confermo, che ci sono momenti il cui il rischio/probabilità è statisticamente minore. Tutti i concetti rischio/rendimento ecc sono obsoleti e /o male interpretati dai non addetti ai lavori che ragionano sulla teoria.
    Se il vix arrivasse ad 80 con un mercato a -40% in poco tempo come lo scorso anno ( non è una eventualità, è un esempio ) e tu lo shortassi corresti il rischio di vederlo rialzare ancora certamente ma con un rapporto rischio rendimento 1:1 di 10 figure avresti statisticamente piu' probabilità di guadagnare/vincita rispetto ad un loss. I rapporti di rischio vanno valutati in base a dove e quando si analizza una cosa, è qui che entra la contestualizzazione dei numeri e degoli eventi. Col vix a 30 e uno stop loss a 31 e un profit a 27 Rapporto 1:3 avresti molte piu' probabilità di perdere . Il rischio è un concetto che va contestualizzato nelle probabilità non eluso dal mercato. . Le superfici di volatilità che mandano segnali , addirittura anticipatori , ecc tutte pugnette , tutte fregnaccie. PS: scrivo a te ma è rivolto piu' a " tutti " che a te. Troppe idee bislacche si leggono.
    PS: si capisce che sono short Analisi SP500 - Conoscere i mercati ( è tutt'oggi che leggo e scrivo su questo forum che oramai è morto purtroppo ) perchè intorno al 70% di ripartizione la statistica me lo diceva e non ho un ***** da fare che vederlo scendere ?

  9. #379
    L'avatar di Emmhanuel
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,695
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    217 Post(s)
    Potenza rep
    10540498
    Citazione Originariamente Scritto da Emmhanuel Visualizza Messaggio
    che prima o poi il mk va a bussare latere put, ed è a quei livelli che il mk è posizionato al ribasso (circa 21.000/22.000 di fib; opz put a >OI)
    Ma le opzioni sono come l'amante, sono Rumore: io sto con la famiglia sul lungo periodo (cioè non vado short).
    Era per dare una speranza al nik di sopra. Io ripeto non vado short.
    24.000
    entrato long, forse anzi sicuram, anticipando

  10. #380
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    12,305
    Blog Entries
    3
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1501 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da biondao Visualizza Messaggio
    No, hai scritto bene. Sono io che ho ho scritto ironicamente "male". Tu continui ad affermare che il rischio rimane ( il che è ovvio, chi dice il contrario non sta a mercato ) , lui dice ( Shybrazen , che tu hai quotato )e io confermo, che ci sono momenti il cui il rischio/probabilità è statisticamente minore. Tutti i concetti rischio/rendimento ecc sono obsoleti e /o male interpretati dai non addetti ai lavori che ragionano sulla teoria.
    Se il vix arrivasse ad 80 con un mercato a -40% in poco tempo come lo scorso anno ( non è una eventualità, è un esempio ) e tu lo shortassi corresti il rischio di vederlo rialzare ancora certamente ma con un rapporto rischio rendimento 1:1 di 10 figure avresti statisticamente piu' probabilità di guadagnare/vincita rispetto ad un loss. I rapporti di rischio vanno valutati in base a dove e quando si analizza una cosa, è qui che entra la contestualizzazione dei numeri e degoli eventi. Col vix a 30 e uno stop loss a 31 e un profit a 27 Rapporto 1:3 avresti molte piu' probabilità di perdere . Il rischio è un concetto che va contestualizzato nelle probabilità non eluso dal mercato. . Le superfici di volatilità che mandano segnali , addirittura anticipatori , ecc tutte pugnette , tutte fregnaccie. PS: scrivo a te ma è rivolto piu' a " tutti " che a te. Troppe idee bislacche si leggono.
    PS: si capisce che sono short Analisi SP500 - Conoscere i mercati ( è tutt'oggi che leggo e scrivo su questo forum che oramai è morto purtroppo ) perchè intorno al 70% di ripartizione la statistica me lo diceva e non ho un ***** da fare che vederlo scendere ?
    La prima volta che mi misi short sul VIX con un ETN commerzbank, ormai defunto, fu perché i futures erano a un livello percentile appetibile.
    Nonostante fosse ad oggi un posizionamento un po' povero, come vedi ti do assolutamente ragione sul fatto che r/r varia e che uno può reputare una posizione più conveniente che un'altra a seconda della propria esperienza passata e di ciò che vede (il mercato si allineerà al mio modello matematico previsionale che dice che è disallineato?).
    Quindi il disallineamento non è sufficiente a garantire il profitto, semplicemente sposti la scommessa dal mercato al modello.

Accedi