Quale broker per trading di opzioni?
Rivoluzione smartworking: da Apple ad Amazon, i titoli che ne usciranno vincitori (tra cui un’italiana)
Il lavoro a distanza è diventato la nuova normalità nel tempo del coronavirus. Più di 3 miliardi di persone sono confinate in casa in tutto il mondo a causa del …
Inizio aprile indigesto per Enel e Intesa Sanpaolo, sul Ftse Mib sfreccia Atlantia (+5%)
Incipit di aprile con la retromarcia inserita per Piazza Affari, reduce dal recupero delle ultime sedute che aveva portato l?indice milanese a risalire di circa il 20% dai minimi toccati …
Azionario sotto attacco COVID-19. Trimestre peggiore della storia per Piazza Affari e borsa Madrid
Non solo Wall Street: diverse le borse mondiali che hanno archiviato il primo trimestre dell’anno peggiore della loro storia. Tra queste, le borse di Milano e di Madrid, che hanno …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Quale broker per trading di opzioni?

    La domanda mi sembra importante ma con una ricerca sul forum non ho trovato una risposta definitiva.

    Quale broker nostrano offre le migliori commissioni per il trading su opzioni? In particolare mi interessano le azioni americane. Al momento l'alternativa migliore che ho trovato è Binck (€2.5 per contratto).

    Sono al corrente dell'esistenza di broker come IB che offrono commissioni bassissime, ma siccome hanno sede oltreoceano la cosa risulta parecchio scomoda.

    Ciao e grazie

    Gino

  2. #2

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    257
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    175 Post(s)
    Potenza rep
    13346924
    C'è Banca Sella e IWbank
    Più o meno sono li in commissioni.
    Io mi trovo bene con IWBank

  3. #3

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Purtroppo è quello che temevo. Sono cliente Binck, ma è un peccato che le commissioni siano così alte a confronto di certe alternative americane. Aprire e chiudere una posizione su un singolo contratto costa 5€, mentre con tastyworks ad esempio costa 1€. Per un numero elevato di eseguiti è una differenza sostanziale.

  4. #4

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    257
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    175 Post(s)
    Potenza rep
    13346924
    Citazione Originariamente Scritto da Gino Loccio Visualizza Messaggio
    Purtroppo è quello che temevo. Sono cliente Binck, ma è un peccato che le commissioni siano così alte a confronto di certe alternative americane. Aprire e chiudere una posizione su un singolo contratto costa 5€, mentre con tastyworks ad esempio costa 1€. Per un numero elevato di eseguiti è una differenza sostanziale.
    Purtroppo è vero, ma io mi accontento di avere i soldi in Italia, in una banca relativamente affidabile, senza il pericolo di vederli sparire...
    Senza parlare della gestione capital gain

  5. #5
    L'avatar di cicscoracle
    Data Registrazione
    Jul 2001
    Messaggi
    3,732
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    101 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Gino Loccio Visualizza Messaggio
    Purtroppo è quello che temevo. Sono cliente Binck, ma è un peccato che le commissioni siano così alte a confronto di certe alternative americane. Aprire e chiudere una posizione su un singolo contratto costa 5€, mentre con tastyworks ad esempio costa 1€. Per un numero elevato di eseguiti è una differenza sostanziale.
    per le opzioni binarie chi è il migliore? sapete dirmi come funzionano? ho letto che bisogna indovinare se si sale o scende in 60 secondi...

  6. #6

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    257
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    175 Post(s)
    Potenza rep
    13346924
    Citazione Originariamente Scritto da cicscoracle Visualizza Messaggio
    per le opzioni binarie chi è il migliore? sapete dirmi come funzionano? ho letto che bisogna indovinare se si sale o scende in 60 secondi...
    questa non è finanza ne trading...
    E' robaccia, ti consiglio di lasciar perdere...

  7. #7

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da vinc89 Visualizza Messaggio
    Purtroppo è vero, ma io mi accontento di avere i soldi in Italia, in una banca relativamente affidabile, senza il pericolo di vederli sparire...
    Senza parlare della gestione capital gain
    Per curiosità, IWbank permette l'apertura / vendita di spread su mercati americani? Mi pare che Binck lo permetta solo per azioni con valuta in euro.
    Se sì quant'è il margine richiesto?

  8. #8

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    257
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    175 Post(s)
    Potenza rep
    13346924
    Citazione Originariamente Scritto da Gino Loccio Visualizza Messaggio
    Per curiosità, IWbank permette l'apertura / vendita di spread su mercati americani? Mi pare che Binck lo permetta solo per azioni con valuta in euro.
    Se sì quant'è il margine richiesto?
    Sia su indici che su determinate azioni... Metalli e materie prime, alcune obbligazioni e valute.
    I margini sono gestiti dal tims e variano in base al sottostante e al tipo di copertura. Impossibile darti un valore, troppe variabili in ballo, volatilità,theta ecc ecc...
    Il margine poi è diverso tra l'intraday e l'overnight...

  9. #9
    L'avatar di cyborg
    Data Registrazione
    Jul 2001
    Messaggi
    548
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    13422347
    interactive broker è imbattibile, sia come prezzi che come offerte di mercati

  10. #10

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da vinc89 Visualizza Messaggio
    Sia su indici che su determinate azioni... Metalli e materie prime, alcune obbligazioni e valute.
    I margini sono gestiti dal tims e variano in base al sottostante e al tipo di copertura. Impossibile darti un valore, troppe variabili in ballo, volatilità,theta ecc ecc...
    Il margine poi è diverso tra l'intraday e l'overnight...
    Grazie mille. In primo luogo mi interessano i grandi nomi del nasdaq (le FAANG), se non altro. Che mi dici di queste?

Accedi