Opzioni - Pagina 164
Borse europee poco mosse, prevale la prudenza in attesa dei dati sul lavoro Usa. Oggi la BoE
Le Borse europee si muovono appena sopra la parità. Nei primi minuti di contrattazione l’indice Eurostoxx 50 segna un +0,14%. A Francoforte il Dax è piatto con un -0,05%, a …
Market mover: l’agenda macro della giornata
L’agenda macro di oggi si apre con gli ordini all’industria in Germania e la produzione industriale in Francia, per poi proseguire con la decisione di politica monetaria della Bank of …
Enel cede il 50% di Open Fiber per 2,65 mld a Macquarie AM e CDP Equity
Enel ha ceduto l?intera partecipazione detenuta in Open Fiber, pari al 50% del capitale sociale. I contratti, firmati nella tarda serata di ieri, prevedono la cessione del 40% di Open …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1631
    L'avatar di snake1941
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1,491
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    9524950
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    torno sull'argomento visto che scadono domani ed è la prima volta che me le porto a scadenza

    ritrovandosi lunghi di 1 put 171.5 e corti di una put 171.0 - quindi entrambe ampiamente ITM - è possibile star tranquilli in quanto una volta contabilizzata la scadenza ci si ritroveranno 500.00 € sul conto? (o meglio.. saranno definitivi quelli già 'accreditati' in base alle contabilizzazioni giornalere di utili/perdite e scompariranno le due opzioni dal portafoglio?)

    thanks

    ps. Robertoooo se non rispondi poi stasera o domattina ti mando mp
    Tranquillissimo dopodomani ti verra' fatto il conteggio giornaliero,tra il settlement di stasera dei due strike e la chiusura degli stessi alle 17,15 di domani.La vincita l'hai quasi tutta incassata.Lunedi non avrai alcun future in portafoglio,perche' tu eserciterai la compera negativa del future e il compratore esercitera' il diritto di compera del future da te venduto a171 .Non saranno mai 500 euro sul conto,a meno che tu non abbia comprato e venduto allo stesso prezzo i 2 strike.

  2. #1632
    L'avatar di biondao
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    12,173
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    1504 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    torno sull'argomento visto che scadono domani ed è la prima volta che me le porto a scadenza

    ritrovandosi lunghi di 1 put 171.5 e corti di una put 171.0 - quindi entrambe ampiamente ITM - è possibile star tranquilli in quanto una volta contabilizzata la scadenza ci si ritroveranno 500.00 € sul conto? (o meglio.. saranno definitivi quelli già 'accreditati' in base alle contabilizzazioni giornalere di utili/perdite e scompariranno le due opzioni dal portafoglio?)

    thanks

    ps. Robertoooo se non rispondi poi stasera o domattina ti mando mp
    Ciao si ,è come dice Snake, ti manderanno la scrittura contabile con il gain e il loss su entrambe le opzioni valorizzato al prezzo di settlement ( es. settl 169 : - 2000 sulla 171 e +2500 sulla 171.50 ) ma i dindi sono quelli che hai già in base alle contabilizzazioni giornaliere in relazione ai premi pagati ed incassati per ciascuna opzione e scompariranno dal portafoglio.

  3. #1633
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,567
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1412 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da biondao Visualizza Messaggio
    Ciao si ,è come dice Snake, ti manderanno la scrittura contabile con il gain e il loss su entrambe le opzioni valorizzato al prezzo di settlement ( es. settl 169 : - 2000 sulla 171 e +2500 sulla 171.50 ) ma i dindi sono quelli che hai già in base alle contabilizzazioni giornaliere in relazione ai premi pagati ed incassati per ciascuna opzione e scompariranno dal portafoglio.
    bene

    grazie

  4. #1634
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,567
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1412 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    buongiorno

    scrivo qui per il solito principio

    dando un'occhiata ai future sugli indici europei - FIB, DAX, ESX, scadenze giugno e settembre - mi pare di scorgere un significativo aumento generalizzato degli open interest..

    dando la stessa occhiata agli open interest delle opzioni corrispondenti - MIBO, ODAX e OESX - non mi pare di scorgere nulla di particolarmente strano..

    cosa potrebbe significare allora un così evidente, marcato e generalizzato aumento degli open interest dei future ?? di che tipo di operatività potrebbe essere conseguenza ??

    ps. si parla di numeri veramente rilevanti: sull'EuroStoxx50 si è passati da 3'993'753 (3'198'621 giugno + 795'132 settembre) a 4'741'850 (3'262'756+1'479'094), sul Dax l'incremento percentuale è dello stesso ordine di grandezza, sul FtseMib addirittura più marcato

  5. #1635
    L'avatar di robinbreak
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    938
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    424 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Che broker utilizzate per le opzioni?

    Binck aveva un prodotto decisamente buono, ma ora stanno facendo casini con il passaggio a BG-Saxo.
    Non si sa bene la nuova marginazione, il nuovo multicurrency, la nuova piattaforma.

    Siccome la mia operativita' principale consiste nella vendita di cash-secured put e covered-calls sul mercato americano (sia sugli indici, ma soprattutto su singoli stock) quali sono le piattaforme di brokeraggio alternative su cui potrei trasferire il portafoglio?

    Interactive Brokers ha una piattaforma complicata e una marginazione troppo elevata, ma certamente e' un broker valido.
    Ho aperto con Degiro per verificare la loro piattaforma.

    Altre alternative?

  6. #1636
    L'avatar di shybrazen
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1,306
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    551 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    buongiorno

    scrivo qui per il solito principio

    dando un'occhiata ai future sugli indici europei - FIB, DAX, ESX, scadenze giugno e settembre - mi pare di scorgere un significativo aumento generalizzato degli open interest..

    dando la stessa occhiata agli open interest delle opzioni corrispondenti - MIBO, ODAX e OESX - non mi pare di scorgere nulla di particolarmente strano..

    cosa potrebbe significare allora un così evidente, marcato e generalizzato aumento degli open interest dei future ?? di che tipo di operatività potrebbe essere conseguenza ??

    ps. si parla di numeri veramente rilevanti: sull'EuroStoxx50 si è passati da 3'993'753 (3'198'621 giugno + 795'132 settembre) a 4'741'850 (3'262'756+1'479'094), sul Dax l'incremento percentuale è dello stesso ordine di grandezza, sul FtseMib addirittura più marcato
    Buongiorno Luca, gli aumenti della componente future sulle scadenze Giugno e Settembre sono da imputare, oltre che alle normali operazioni di copertura, soprattutto al rollover di scadenza che, nei mercati europei, avviene sempre pochi giorni prima del terzo venerdì del mese.
    Io personalmente, durante l'ultima settimana di contrattazione, smetto di attenzionare i future proprio perchè il rollover non ne permette una lettura coerente e mi concentro esclusivamente sui riposizionamenti nel mercato delle opzioni. Ad esempio durante l'ultima seduta di borsa i numeri maggiori si sono visti sul lato call dove ci sono stati ulteriori nuovi alleggerimenti che puoi vedere sul report giornaliero.

  7. #1637
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,567
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1412 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da shybrazen Visualizza Messaggio
    Buongiorno Luca, gli aumenti della componente future sulle scadenze Giugno e Settembre sono da imputare, oltre che alle normali operazioni di copertura, soprattutto al rollover di scadenza che, nei mercati europei, avviene sempre pochi giorni prima del terzo venerdì del mese.
    Io personalmente, durante l'ultima settimana di contrattazione, smetto di attenzionare i future proprio perchè il rollover non ne permette una lettura coerente e mi concentro esclusivamente sui riposizionamenti nel mercato delle opzioni. Ad esempio durante l'ultima seduta di borsa i numeri maggiori si sono visti sul lato call dove ci sono stati ulteriori nuovi alleggerimenti che puoi vedere sul report giornaliero.
    ciao Bruno

    è proprio per il fatto che prima o poi c'è il roll over che sommo gli open interest delle prossime due scadenze trimestrali - nella fattispecie giugno e settembre - in modo che il rollover stesso sia ininfluente - sempreché con rollover intendiamo quello classico, ovvero chiusura della posizione sulla scadenza vicina e contestuale riapertura sulla successiva

    in riferimento al caso specifico, per tutti e tre quei future su indici, c'è stato un aumento di open interest sia sulla scadenza più vicina che sulla scadenza successiva..

  8. #1638
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,567
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1412 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    stessa cosa anche oggi..

    particolarmente marcata su FDAX e FIB..

    per precauzione ho dato un'occhiata ai dati uffciali presenti su Eurex..

    questa la situazione per il future sul Dax..

    open interest di ieri mattina..

    Opzioni-fdaxieri.gif

    .. e open interest di stamattina..

    Opzioni-fdaxoggi.gif

    io quelli della terza scadenza trimestrale non li considero proprio - e vedo che non commetto errori grossolani perchè sono ininfluenti - e sommando quelli delle due prossime scadenze si passa da 91'744 a 111'656 (+21.70%)

  9. #1639
    L'avatar di biondao
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    12,173
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    1504 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    ciao Bruno

    è proprio per il fatto che prima o poi c'è il roll over che sommo gli open interest delle prossime due scadenze trimestrali - nella fattispecie giugno e settembre - in modo che il rollover stesso sia ininfluente - sempreché con rollover intendiamo quello classico, ovvero chiusura della posizione sulla scadenza vicina e contestuale riapertura sulla successiva

    in riferimento al caso specifico, per tutti e tre quei future su indici, c'è stato un aumento di open interest sia sulla scadenza più vicina che sulla scadenza successiva..
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    stessa cosa anche oggi..

    particolarmente marcata su FDAX e FIB..

    per precauzione ho dato un'occhiata ai dati uffciali presenti su Eurex..

    questa la situazione per il future sul Dax..

    open interest di ieri mattina..

    Opzioni-fdaxieri.gif

    .. e open interest di stamattina..

    Opzioni-fdaxoggi.gif

    io quelli della terza scadenza trimestrale non li considero proprio - e vedo che non commetto errori grossolani perchè sono ininfluenti - e sommando quelli delle due prossime scadenze si passa da 91'744 a 111'656 (+21.70%)
    Ciao, sei sicuro che quelli giusti non siano gli adj? Da queste immagini mi sembra che giugno sia passato da 62000 a 52000 quindi -10000 e sono aumentati di 11000 ( circa) su settembre, situazione "regolare" rollover , gli OI sono aumentati di circa 1000 unità. Poi i contratti traded ritengo siano i volumi scambiati e non possono essere minori degli OI di norma : anche in caso di transazioni OTM che pero' vengono registrate sui siti ufficiali nei totali , sebbene non sono passati nei singoli book . Non ho gli OI su europa per un confronto perchè lavoro principalmente su SP500 : ps: ho avuto dei problemi proprio in questi giorni nell'elaborato OI ( mi mancano due giornate ) ma ti posto ugualmente le immagini per rendere l'idea. Negli USA iniziano il rollaggio una settimana prima sul future successivo ( in questo caso settembre ) e calano gli OI giugno e aumentano i settembre per ( grossomodo ) l'equivalente numero: chiaro che poi se il trend è al rialzo e siamo vicini alla scadenza tecnica gli OI tendono ad aumentare anche per il classico utilizzo di copertura del future .
    Non ho notato ( a parte i due buchi che devo fare sistemare ) nulla di strano e solitamente , tranni rari casi di decoupling , gli indici sono allineati in questi movimenti di posizione.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Opzioni-roverone-1.jpg   Opzioni-roverone-2.jpg   Opzioni-roverone.jpg  

  10. #1640
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,567
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1412 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da biondao Visualizza Messaggio
    Ciao, sei sicuro che quelli giusti non siano gli adj?
    .. sicuro è morto

    tralasciando le battute.. quelli nominati open interest sono coincidenti con quelli proposti da Sella - quando funziona - mentre quegli open interest adjusted non sono proprio presenti sui dati di Sella

    .. ricercando nella documentazione Eurex, le definizioni dei due valori risultano essere le seguenti:

    Opzioni-foloi.gif

    come riportato nel pdf al link qui sotto

    https://www.google.com/url?sa=t&rct=...XbEV53u2KWsXMG








    Citazione Originariamente Scritto da biondao Visualizza Messaggio
    Poi i contratti traded ritengo siano i volumi scambiati e non possono essere minori degli OI di norma : anche in caso di transazioni OTM che pero' vengono registrate sui siti ufficiali nei totali , sebbene non sono passati nei singoli book .
    immagino anch'io si tratti dei volumi scambiati nella giornata - sempre se interpreto bene la definizione al solito allegato..

    Opzioni-folvol.gif

    però non capisco l'obiezione

    i volumi scambiati non possono essere inferiori alla variazione degli OI.. non al numero degli OI.. se per assurdo non avvenissero scambi i volumi sarebbero zero e gli OI rimarrebbero quelli del giorno precedente

    nel caso specifico, tutto mi sembra coerente:
    • per la scadenza giugno ieri - martedì 15 - sono stati scambiati 81'285 contratti e gli OI a fine giornata sono passati dai 73'297 precedenti ai 70'842 correnti.. quindi con una diminuzione/variazione di 2'455 posizioni aperte
    • per la scadenza settembre ieri - martedì 15 - sono stati scambiati 37'922 contratti e gli OI a fine giornata sono passati dai 18'447 precedenti ai 40'814 correnti.. quindi con un aumento/variazione di 22'367 posizioni aperte


    per quanto mi riguarda, mi sono abituato a considerare i movimenti totali delle prossime due scadenze trimestrali.. nella fattispecie la variazione è stata positiva per 19'912 posizioni (-2'455+22'367) passando da un totale di 91'744 posizioni aperte (73'297+18'447) ad un totale di 111'656 posizioni aperte (70'842+40'814) a fronte di un volume totale di 119'207 (81'285+37'922) contratti

    considerando i dati aggregati degli open interest mi pare di poter minimizzare gli impatti del roll over - che per definizione produce una diminuzione sulla scadenza più vicina ed un aumento corrispondente sulla successiva

    se poi proprio vogliamo dare una intrerpretazione/giustificazione - quindi assolutamente soggettiva - del dettaglio, possiamo ipotizzare conseguenza del rollover l'apertura delle nuove 22'367 posizioni su settembre, e quindi ipotizzare che anche sulla prossima scadenza di giugno ci sia stata in realtà l'apertura di 19'912 posizioni (differenza tra la variazione negativa di 2'455 posizioni e la chiusura delle 22'367 rollate) .. giungendo quindi sempre a quella variazione monstre di 19'912 OI calcolata sui totali

    vabbé .. tutte seghe mentali ..

Accedi