Opzioni - Pagina 163
Societe Generale amplia la gamma di con 11 Recovery Bonus Cap su titoli azionari
Societe Generale ha ampliato la propria gamma di Bonus Certificate mettendo a disposizione sul SeDeX di Borsa Italiana 11 nuovi Recovery Bonus Cap. I nuovi strumenti consentono di prendere un?esposizione …
La Bce colpisce e affonda i BTP, è fiammata dello spread. La Lagarde non riesce a sedare scommesse rialzo tassi nel 2022
Fiammata post-Bce dei rendimenti dei titoli di Stato. Il rendimento del Btp a 10 anni ha oltrepassato di slancio la soglia dell’1% toccando un picco a 1,04%, sui massimi a …
Bce, Lagarde sfida mercati monetari, conferma natura ‘temporanea’ inflazione. Ma in Austria il ministro delle finanze Bluemel ha perso il sonno
L’area euro non fa fronte al rischio di stagflazione e, sebbene gli acquisti di asset effettuati con il PEPP modereranno il passo – come annunciato nella precedente riunione del Consiglio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1621
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,592
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1429 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da snake1941 Visualizza Messaggio
    Parto dalla prima domanda


    Se sei compratore (in questo caso in vendita,perche' put +),non devi fare nulla,il lunedi' mattina ti troverai un future in vendita dallo strike(171,5).Ma tu hai fatto un esempio borderline.La chiusura a 171 e tu hai venduta una put a 171,non e' detto che venga esercitata dal compratore della tua put(teoricamente si,ma lui ha un diritto di recesso),quindi se lui non la esercita,tu intaschi lo stesso quella cifra ma hai un future in vendita che il lunedi' mattina potebbe aver aumentato quella cifra guadagnata o diminuirla.Seconda domanda:Tu puoi solo intervenire lunedi' all'apertura del mercato e alla chiamata del tuo broker che ti comunica la non esercitazione.Io ho detto di chiudere le opzioni solo perche' tu mi hai fatto la chiusura future a 171 e tu hai una venduta .
    ciao Snake e grazie

    io però ho scritto settlement sotto a 171.0 .. non uguale a 171.0

    difatti nel post precedente ipotizzavo ".. qualora si detenesse uno spread di put entrambe ITM "

    cmq dovresti avermi chiarito

    anche per quanto riguarda l'opzione comprata non è necessario comunicare nulla a nessuno in quanto - da quel che ho capito - si intende esercitata di default (quindi nel nostro esempio la put 171.5 determinerebbe un -1 FGBL a 171.5)

    per quella venduta teoricamente il detentore potrebbe intervenire decidendo di non esercitare anche se ITM e quindi invece di ricevere un +1 FGBL a 171.0 - che andrebbe a chiudere quello sopra con un cash di 0.5*1000€=500€ - ci si ritroverebbe solo quel -1 FGBL a 171.5 di cui sopra (che con un prezzo di mercato inferiore a 170.0 se immediatamente coperto potrebbe generare un utile anche maggiore rispetto ai 500€ dell'ipotesi precedente)

    confermate che ho capito correttamente?

  2. #1622
    L'avatar di snake1941
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1,491
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    9524950
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    ciao Snake e grazie

    io però ho scritto settlement sotto a 171.0 .. non uguale a 171.0

    difatti nel post precedente ipotizzavo ".. qualora si detenesse uno spread di put entrambe ITM "

    cmq dovresti avermi chiarito

    anche per quanto riguarda l'opzione comprata non è necessario comunicare nulla a nessuno in quanto - da quel che ho capito - si intende esercitata di default (quindi nel nostro esempio la put 171.5 determinerebbe un -1 FGBL a 171.5)

    per quella venduta teoricamente il detentore potrebbe intervenire decidendo di non esercitare anche se ITM e quindi invece di ricevere un +1 FGBL a 171.0 - che andrebbe a chiudere quello sopra con un cash di 0.5*1000€=500€ - ci si ritroverebbe solo quel -1 FGBL a 171.5 di cui sopra (che con un prezzo di mercato inferiore a 170.0 se immediatamente coperto potrebbe generare un utile anche maggiore rispetto ai 500€ dell'ipotesi precedente)

    confermate che ho capito correttamente?
    Certo e' cosi',alle volte la comunicazione del non esercizio mi e' giunta verso le 14 del lunedi' e allora oltre che a vincere di piu' potresti anche aver eroso la tua vincita.

  3. #1623
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,592
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1429 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da snake1941 Visualizza Messaggio
    Certo e' cosi',alle volte la comunicazione del non esercizio mi e' giunta verso le 14 del lunedi' e allora oltre che a vincere di piu' potresti anche aver eroso la tua vincita.
    certo.. sei stato chiarissimo

  4. #1624
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,592
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1429 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Approfitto sempre di questo spazio perchè so che legge chi potrebbe avere risposte

    Stamane caricando come al solito i dati di settlement di ieri, quella che normalmente è/era una leggera differenza tra la put/call parity delle MIBO e il prezzo di riferimento del FIB corrispondente (quindi stessa scadenza) si è rivelata essere un'enorme differenza: 23720 la prima, 23980 il secondo (entrambi scadenza giugno)

    Pensando ad un mio errore o ad un errore nei dati, ho controllato sul sito di BorsaItaliana - nuova versione Euronext - ed effettivamente il prezzo di riferimento - quello quindi utilizzato quotidianamente per i conteggi di utili e perdite e la rimarginazione - risulta essere pari a 23980

    Futures su FTSE MIB - Quotazioni - Borsa Italiana

    Opzioni-fol.gif

    allora sono andato a dare un'occhiata al grafico dello strumento per verificare se ci fosse stata qualche anomallia negli ultimi minuti considerati ai fini della definizione di questo prezzo di riferimento, ma tutto pare normale..

    Opzioni-fol4.gif

    .. con contrattazioni in linea con la put/call parity


    da quanto emerge dal sito di BorsaItaliana la metodologia di calcolo di quel prezzo di riferimento è sempre

    "Uguale al prezzo di chiusura del contratto FIB calcolato da CC&G sulla base della media dei prezzi, ponderata per le quantità dell'ultimo 5% dei contratti scambiati sul mercato prima delle 17.38" ..

    Futures su FTSE MIB index (FIB) - Borsa Italiana

    .. e dai volumi riportati nel grafico sopra appare evidente che la media ponderata per quantità dell'ultimo 5% dei contratti scambiati sul mercato prima delle 17:38 non può assolutamente essere nemmeno prossima a quel 23980

    Dove sbaglio? cosa mi sfugge?

  5. #1625
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,592
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1429 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Naturalmente il fatto che io me ne sia accorto notando la differenza col presunto put/call parity e quanto questo possa essere più o meno preciso, non fa alcuna differenza riguardo la questione sollevata: come è possibile che il prezzo di riferimento del FIB scadenza giugno possa essere stato calcolato pari a 23980??

  6. #1626
    L'avatar di snake1941
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1,491
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    9524950
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    Naturalmente il fatto che io me ne sia accorto notando la differenza col presunto put/call parity e quanto questo possa essere più o meno preciso, non fa alcuna differenza riguardo la questione sollevata: come è possibile che il prezzo di riferimento del FIB scadenza giugno possa essere stato calcolato pari a 23980??
    Non faccio Mibo, tu dovresti compararlo coll'indice,le opzioni sono sull'indice e non sul future.

  7. #1627
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,592
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1429 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da snake1941 Visualizza Messaggio
    Non faccio Mibo, tu dovresti compararlo coll'indice,le opzioni sono sull'indice e non sul future.


    .. a parte il fatto che se le confronti con l'indice non puoi avere congruità nel caso siano previsti stacchi di dividendi prima della scadenza dell'opzione - per cui va comunque confrontata col future con la stessa scadenza (e anche le MIBO durante l'orario di contrattazione sono sempre allineate al FIB con stessa scadenza)..

    .. il quesito è estraneo alle opzioni - ho ribadito che io me ne sono accorto per quel motivo ma il problema non c'entra nulla con le opzioni: come è possibile che venga calcolato un prezzo di riferimento pari a 23980 quando dovrebbe essere la media ponderata dell'ultimo 5% di volumi scambiati fino alle 17:38 e prezzi e volumi mostrati sul grafico sopra darebbero un risultato evidentemente inferiore?

    dove sbaglio? cosa mi sfugge?

    ps. le opzioni non c'entrano nulla

  8. #1628
    L'avatar di biondao
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    12,192
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    1517 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    Approfitto sempre di questo spazio perchè so che legge chi potrebbe avere risposte

    Stamane caricando come al solito i dati di settlement di ieri, quella che normalmente è/era una leggera differenza tra la put/call parity delle MIBO e il prezzo di riferimento del FIB corrispondente (quindi stessa scadenza) si è rivelata essere un'enorme differenza: 23720 la prima, 23980 il secondo (entrambi scadenza giugno)

    Pensando ad un mio errore o ad un errore nei dati, ho controllato sul sito di BorsaItaliana - nuova versione Euronext - ed effettivamente il prezzo di riferimento - quello quindi utilizzato quotidianamente per i conteggi di utili e perdite e la rimarginazione - risulta essere pari a 23980

    Futures su FTSE MIB - Quotazioni - Borsa Italiana

    Opzioni-fol.gif

    allora sono andato a dare un'occhiata al grafico dello strumento per verificare se ci fosse stata qualche anomallia negli ultimi minuti considerati ai fini della definizione di questo prezzo di riferimento, ma tutto pare normale..

    Opzioni-fol4.gif

    .. con contrattazioni in linea con la put/call parity


    da quanto emerge dal sito di BorsaItaliana la metodologia di calcolo di quel prezzo di riferimento è sempre

    "Uguale al prezzo di chiusura del contratto FIB calcolato da CC&G sulla base della media dei prezzi, ponderata per le quantità dell'ultimo 5% dei contratti scambiati sul mercato prima delle 17.38" ..

    Futures su FTSE MIB index (FIB) - Borsa Italiana

    .. e dai volumi riportati nel grafico sopra appare evidente che la media ponderata per quantità dell'ultimo 5% dei contratti scambiati sul mercato prima delle 17:38 non può assolutamente essere nemmeno prossima a quel 23980

    Dove sbaglio? cosa mi sfugge?
    Ciao non faccio fib e quindi non lo seguo pedissequamente ma ci ho dato una occhiata per vedere se potevo aiutarti ma non ho rimediato molto. In effetti qualche "stranezza" c'è . Fatta la premessa ti confermo che le 2 piattaforme italiche che utilizzo danno come riferimento/settlement del 4/5/2021 23.980 per il calcolo . Ti allego il dettaglio di VT delle 21.55 che dava effettivamente 23.840 e poi delle 22 ( secondo allegato) dove c'è un puntino verde che valorizza 23.980 senza alcun volume addirittura (ho messo appositamente il dettaglio). In IWB nella scheda del future il riferimento è 23.980 , nel grafico ultimi 23.840 pero' non ci sono le spike alle 17.38. Penso che la CCG abbia stabilito 23.980 e i broker abbiano agito di conseguenza, pero' non sbagli nel vedere l'anomalia nel valore. L'unica " stranezza" con cui si potrebbe spiegare quel valore sono quelle 2 spike , la prima alle 17.38 , proprio orario settlement, con picco proprio a 23.980 ( ti ho messo il dettaglio a 30 secondi ) ma non so ( non seguendolo ) se sono veritiere ( cioè realmente eseguiti i contratti, sembra 1 nel grafico a 10 secondi ) visto che nell'altro grafico ( di IWB ) non ci sono e poi un contratto o due nella media ponderata non dovrebbero portare a sè il "valore assoluto" della chiusura.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Opzioni-roverone-1.jpg   Opzioni-roverone.jpg   Opzioni-roverone-2.jpg   Opzioni-roverone4.jpg  

  9. #1629
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,592
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1429 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da biondao Visualizza Messaggio
    Ciao non faccio fib e quindi non lo seguo pedissequamente ma ci ho dato una occhiata per vedere se potevo aiutarti ma non ho rimediato molto. In effetti qualche "stranezza" c'è . Fatta la premessa ti confermo che le 2 piattaforme italiche che utilizzo danno come riferimento/settlement del 4/5/2021 23.980 per il calcolo . Ti allego il dettaglio di VT delle 21.55 che dava effettivamente 23.840 e poi delle 22 ( secondo allegato) dove c'è un puntino verde che valorizza 23.980 senza alcun volume addirittura (ho messo appositamente il dettaglio). In IWB nella scheda del future il riferimento è 23.980 , nel grafico ultimi 23.840 pero' non ci sono le spike alle 17.38. Penso che la CCG abbia stabilito 23.980 e i broker abbiano agito di conseguenza, pero' non sbagli nel vedere l'anomalia nel valore. L'unica " stranezza" con cui si potrebbe spiegare quel valore sono quelle 2 spike , la prima alle 17.38 , proprio orario settlement, con picco proprio a 23.980 ( ti ho messo il dettaglio a 30 secondi ) ma non so ( non seguendolo ) se sono veritiere ( cioè realmente eseguiti i contratti, sembra 1 nel grafico a 10 secondi ) visto che nell'altro grafico ( di IWB ) non ci sono e poi un contratto o due nella media ponderata non dovrebbero portare a sè il "valore assoluto" della chiusura.
    grazie Roberto

    anche su Sella quelle spike NON ci sono

    e come correttamente osservi tu, trattandosi di media ponderata non sarebbero comunque una manciata di contratti fuori prezzo a spostare il prezzo di riferimento di quasi l'1 % rispetto a quello battuto attorno alle 17:40 (23755)

    riguardo al 23840.. non c'entra nulla col riferimento: è l'ultimo prezzo segnato prima della chiusura delle contrattazioni delle 22:00.. i conteggi di utili/perdite e margini vengono fatti col 23980 di riferimento..

    boh.. non che si tratti di un problema esistenziale né tantomeno che mi riguardi personalmente - raramente uso derivati dell'IDEM - però la curiosità di capire cosa accada o cosa io non capisca (molto più probabile).. rimane

  10. #1630
    L'avatar di roverone
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    31,592
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    1429 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da roverone Visualizza Messaggio
    Avrei una curiosità - mi pare inutile aprire un thread apposito e quindi posto qui dove in toria legge chi dovrebbe saper rispondere

    Oggetto le opzioni sul bund - ticker OGBL

    Cosa accade alla scadenza qualora si detenga un'opzione ITM? ci si ritrova automaticamente il future - FGBL, lungo in caso di call, corto in caso di put - in portafoglio al prezzo dello strike?
    torno sull'argomento visto che scadono domani ed è la prima volta che me le porto a scadenza

    ritrovandosi lunghi di 1 put 171.5 e corti di una put 171.0 - quindi entrambe ampiamente ITM - è possibile star tranquilli in quanto una volta contabilizzata la scadenza ci si ritroveranno 500.00 € sul conto? (o meglio.. saranno definitivi quelli già 'accreditati' in base alle contabilizzazioni giornalere di utili/perdite e scompariranno le due opzioni dal portafoglio?)

    thanks

    ps. Robertoooo se non rispondi poi stasera o domattina ti mando mp

Accedi