Fondi Immobiliari chiusi 41°
Emorragia PIR: il disastro provocato dal governo M5S-Lega e la speranza Gualtieri
I fondi hanno sofferto flussi in uscita netti per sette mesi consecutivi pari a quasi 1 miliardo di euro, nel periodo compreso tra febbraio e agosto, rispetto ai flussi in …
Padre contro figli, scoppia la polveriera De Benedetti. Gedi vola (+12%) in attesa di offerte ‘serie’
Carlo De Benedetti lancia il guanto di sfida ai figli e accende la partita sul futuro di Gedi Gruppo Editoriale, che edita i quotidiani La Repubblica, La Stampa, Il Secolo …
Raggiunta intesa parziale Usa-Cina su commercio, mercati sorvolano le minute di Bce e Fed
Lasciati per il momento da parte i timori di un rallentamento globale dopo l?ultima tornata di dati macroeconomici deboli sulla salute dell?economia americana ed europei, i mercati azionari hanno ripreso …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    6,056
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Fondi Immobiliari chiusi 41°

    Thread precedenti
    01, 02, 03, 04, 05, 06, 07, 08, 09, 10
    11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 18bis, 20
    21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30,
    31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40
    QF1 opa, QF2 opa, QF3 opa

    Liq.PIC


    Le W-Table con chiusura del 28 ottobre sono in fondo a questa pagina

    vecchia Simulazione "crollo"
    http://www.finanzaonline.com/forum/s...php?p=11130206

    ---------------------------------------------
    www.assogestioni.it -> dati e statistiche -> fondi imm.
    www.norisk.it
    BorsaItalia Fondi Chiusi
    http://www.borsaitaliana.it/bitApp/q...ondiChiusi1Lev
    Indice BNLFI Italian Real Estate Funds www.bnlfi.it
    Studi sul settore immobiliare clicca qui
    ---------------------------------------------
    Fondi Retail [A]ad Apporto [R]con riaperture
    quelli tra parentesi sono non ancora quotati
    Fondi & Gestori
    4 BNL http://www.bnlfi.it/index.php (Immobiliare Dinamico [R])
    2 PirelliRe www.fondotecla.it [A] www.fondoolinda.it [A]
    3 DB https://www.rreef.com/italy VIG Piramide (Dolomit [R])
    1 Polis www.polisfondi.it
    3 Beni Stabili www.benistabiligestioni.it -Securfondo -Imm2001 -I.R.S
    1 Unicredit http://www.pioneerinvestments.it/it/...l_estate.jhtml
    3 Fimit www.fimit.it www.fondoalpha.it [A] www.fondobeta.it [A] (www.fondodelta.it)
    1 Aedes www.bpmrealestate.it Investietico
    1 Vegagest www.vegagest.it Europa Immobiliare nr.1
    2 Caam http://www.caam-re.it/ -Italia -Europa
    1 Sorgente www.sorgentesgr.it Caravaggio
    1 Mediolanum http://www.mediolanumgestionefondi.it/32_169.html (Mediolanum RE [R])
    1 Finnat www.investireimmobiliare.it Obelisco
    2 First Atlantic RE www.fondoatlantic1.it http://www.fondoatlantic2-berenice.it/
    1 Fabrica Immobiliare (www.fondosocrate.it [R])
    1 PensPlan (Risparmio immobiliare uno energia)
    ---------------------------------------------
    Società immobiliari
    www.pirellire.com
    Coop www.gruppoigd.it
    www.immobiliare-lombarda.it
    www.benistabili.it
    www.aedes-immobiliare.com
    Zunino www.risanamentospa.it
    www.ipi-spa.com
    www.acquamarcia.it
    Cabassi www.bastogionline.com www.brioschi.it
    Gabetti Property Solutions www.gabetti.it & www.lagaiana.it
    Pesenti www.italmobiliare.it www.italcementi.it
    www.buzziunicem.it
    www.unilandspa.it
    Spin-off di Renodemedici http://www.realtyvailog.com/ITA/
    ---------------------------------------------

    Dividendi
    http://www.finanzaonline.com/forum/s...&postcount=398

    Rendiconti al 31/12/2007
    Alpha, Beta, Atlantic1, Tecla, Olinda, Berenice, BNL Portfolio Immobiliare, Estense - Grande Distribuzione, Portfolio Immobiliare Crescita, Caam Italia, Caam Europa, Caravaggio, IRS, Securfondo, Immobilium 2001, Investietico, Obelisco, Piramide, Piramide al 31/3/2008, Polis, Unicredit Uno , Europa Immobiliare 1, Vig

    Rendiconti & Relazioni al 30/06/2008
    Alpha, Beta, Atlantic 1, Atlantic 2 - Berenice, Tecla, Olinda, BNL Portfolio immobiliare, Portfolio Immobiliare Crescita, Estense, Caam Italia, Caam Europa, Polis, Investietico, I.R.S.

    Stima utili esenti

    B-Table (stima rendimenti ordinari)

    Meccanismo d'esecuzione degli ordini in asta

    Tassazione dei redditi di capitale e diversi dei fondi immobiliari chiusi, circolare AE 3/11/08

    W-Table, istruzioni
    Versione più aggiornata

    Leve dei fondi
    I dati dell'ultima colonna a destra in bianco sono al 31-12-2007
    I dati della stessa colonna a colori sono stati rivisti al 30-06-2008
    (leva in calo verdi, leva in crescita arancioni)

    -leva0811.png
    Ultima modifica di jean_05; 30-11-08 alle 20:20

  2. #2

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    6,056
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    link al 1 semestre

    Avvenimenti del semestre

    Atlantic 1
    06/08 Vendita dell'immobile sito in Cava dei Tirreni – Via XXV Luglio, per 1,61 milioni

    Atlantic2-Berenice
    28/11 Vendita di due immobili siti in Roma, Via Tomacelli n. 146 e Via Bissolati n. 76. per un importo complessivo di € 174.052.888 ( € 78.066.588 l’immobile sito in Via Tomacelli ed € 95.986.300 l’immobile sito in Via Bissolati) con una plusvalenza lorda di 58,8 milioni di euro (+51% ) rispetto all’open market value
    08/12 Rimborso di 64,35 quota a seguito delle vendite del 28/11 (la distribuzione degli utili avverrà con l'approvazione del rendiconto)

    Beta
    23/09 Cessione della partecipazione nella società Via Cavour

    BNL Portfolio Immobiliare Crescita
    Guarda thread dedicato

    Caam Italia e Caam europa
    08/08 Preliminare di acquisto (PERFEZIONATO IL 24/09) di un immobile ad uso direzionale a Milano, via Amoretti 78, da allocare (50%) in comproprietà a ciascuno dei due fondi. Il controvalore dell’operazione è di € 35.000.000 (spese escluse). La redditività lorda iniziale dell’investimento è pari al 6,34%.

    Investietico
    06/08 Preliminare di acquisto di un immobile, situato in Pregnana Milanese, ad uso logistico/uffici, per un importo pari a Euro 7.300.000.
    18/12 Perfezionato il preliminare del 06/08 ed acquisto di un immobile, a destinazione uffici, situato in una zona centrale di Milano, Via Felice Casati 16 in prossimità di Corso Buenos Aires zona Porta Venezia per 9 milioni.

    Obelisco
    18/12 Vendita dell'immobile sito in Roma, Via Cina 413 per € 25.700.000 con una plusvalenza di circa € 7.700.000 (+42,7%), rispetto al costo storico e € 3.100.000 (+13.7%), rispetto all'ultima valutazione.

    Polis
    26/11 Perfezionamento dell'acquisto di due palazzi prevalentemente ad uso uffici a Milanofiori Nord nel Comune di Assago. Il costo è di euro 91.250.000 (29.125.000 versati in precedenza a titolo di acconto e caparra confirmatoria e 62.125.000 a titolo di saldo del prezzo il 26/11).

    Securfondo
    28/7 Acquisto di un immobile ad uso uffici e commerciale sito in Via Goito, 18 - Via Albiroli, 7/9 - Via Marsala, 19, a Bologna, per 15 milioni.

    Tecla
    01/08 Vendita della centrale Telecom di Salerno per 4 milioni con una plusvalenza lorda pari a 1.228.873 euro rispetto al Book Value (+44,3%) e pari a 410.000 euro rispetto all’Open Market Value (+11,4%).
    30/10 Modifica del regolamento con significativa riduzione delle commissioni variabili ed aumento dei proventi distribuibili
    06/11 Vendita di 2 immobili ad uso terziario a Roma, Via Macinghi Strozzi 36 e Via Fontebuono 80 per un importo complessivo di 12.450.000 euro, con una plusvalenza lorda pari a 3.754.102 euro rispetto al Book Value (+43,2%) e pari a 550.000 euro rispetto all’Open Market Value (+4,62%).

    VIG
    18/12 Vendita dell’immobile di Via Torino a Milano per 17,5 milioni con una plusvalenza del 48,2%. sul prezzo di acquisto e del 3% sull'ultima valutazione.
    Ultima modifica di jean_05; 23-12-08 alle 21:37

  3. #3
    L'avatar di TozziFan
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,776
    Blog Entries
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Tom Barrack sul commercial real estate americano

    Legendary real estate investor Tom Barrack warned in his “Chairman’s Corner” blog on the Colony Capital website that the commercial real estate sector was in a “massive meltdown” and will “suffer greatly in the near term.” Barrack, who many call the “world’s greatest real estate investor,” wrote on November 23:
    We thought now was a good time to re-examine something we should know more than a little bit about – the Commercial Real Estate (CRE) market in general and the health of the CRE loan market in specific.
    Here is the Cliff Notes summary – Real estate is experiencing a seismic liquidity shock as a result of a complete closure of the credit and capital markets for both debt and equity. CRE and the debt which fueled its growth are in a massive meltdown.

    CRE will suffer greatly in the near term, will struggle for refinancing options in the mid term, but will excel in the long term as a result of limited supply and eventual renewed demand. Well positioned properties in A and B markets which have been reasonably leveraged will be fine.

    Allegato il testo completo


    P.S. Grazie mille a Jean_05 per l'ottima notizia su Berenice.
    File Allegati File Allegati

  4. #4
    L'avatar di Gonzo
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    1,760
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    106 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    MF Online

    Immobili, crollo delle compravendite e foschi auspici per il 200928/11/2008Il mercato immobiliare italiano mostra nuovi segni di peggioramento, sia in termini quantitativi con un vero crollo del numero di compravendite, sia qualitativi con una flessione, seppur ancora contenuta, dei prezzi. Anche per il prossimo anno le previsioni sono fosche. E' questo il quadro dipinto oggi da Nomisma, che nel suo terzo rapporto sul mondo immobiliare parla per il 2008 di una riduzione delle transazioni del 20% e di un calo medio dei prezzi, nel settore residenziale, dell'1% nominale.

    "Il calo dell'1% è però a mio parere molto sottostimato, perchè è un dato medio che sintetizza diverse dinamiche: il forte rallentamento dei mercati maggiori (le grandi città, soprattutto al nord) ma anche della tenuta del Sud", sottolinea l'analista Luca Dondi di Nomisma. che aggiuge come "stupisce comunque questa rigidità dei prezzi, è come se l'offerta facesse fatica ad adeguarsi alle nuove condizioni del mercato". Quello attuale è il primo calo dei prezzi da 11 anni.

    Per il 2009 Nomisma si aspetta una nuova flessione delle compravendite del 10% circa e un indebolimento dei prezzi del 5%, con punte dell'8-10% nelle grandi aree urbane. Per contro, emergono i primi segnali di miglioramento del mercato della locazione. "Il segmento della domanda escluso dalla compravendita, perchè in difficoltà economica o a cui è negato l'accesso al credito, è costretto a temporeggiare o a scegliere la locazione, che in Italia resta comunque un mercato sottile a causa della scarsità dell'offerta", sostiene l'esperto.

    Per l'analista se la situazione è "abbastanza grave" dal punto di vista del mercato retail, nel mondo degli investitori istituzionali è "ancora peggiore". "Il mercato all'ingrosso si è fatto quasi inesistente, la difficoltà dell'accesso al credito pregiudica la maggior parte delle operazioni", evidenzia Dondi. Nel 2008 la stima è che nelle grandi operazioni degli investitori istituzionali il calo dei volumi del mercato sia almeno del 50% (del 60% in Europa). La capitalizzazione di società immobiliari quotate e di fondi immobiliari quotati ammonta a poco meno di 5 miliardi, il 56% in meno rispetto a un anno fa e il 68% in meno rispetto al picco di marzo 2007. I titoli immobiliari hanno perso circa il 60% negli ultimi 12 mesi e sono scesi a una capitalizzazione che sfiora i 4 miliardi.

  5. #5
    L'avatar di TozziFan
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,776
    Blog Entries
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    La leva di Berenice e altri pregi

    Finalmente esamino un caso di leva che fino ad oggi ha fatto bene ai quotisti.
    Per correttezza premetto che possiedo quote di Berenice Atlantic 2 e che sono stato beneficiato dall'opa estate 2007. Il mio sentiment su questo fondo resta, per motivi evidenti anche oggi, più che benevolo e questo non può che influenzare la mia interpretazione delle cifre a seguire.

    Queste le fredde cifre al 30/06

    Patrimonio 439.01
    Debito consolidato 420.10
    Cassa 3.08
    Affitti 2007 46.59 (10.61%)
    Oneri di gestione 2007 6.92 (1.58%)
    Rapporto indebitamento/patrimonio 0.96
    Leva 48.90%
    Coefficiente di leva per il NAV 1.96 (Precedente 1.95)


    Questi i miei ragionamenti.
    Pro
    Gli affitti hanno una redditività notevole.
    Le ultime vendite sono state fatte pochi giorni fa a valori ben superiori a quelli degli ultimi NAV.
    Gli oneri di gestione del 2008 saranno inferiori a quelli del 2007
    E' un fondo che lavora per l'interesse dei quotisti
    Contro
    L'indebitamento segue l'EURIBOR 1M + spread che va a aumentando con il passare del tempo. Attualmente è 0,95%, salirà gradualmente fino a 1,10%.
    Il fondo ha comunque sottoscritto uno swap sull'euribor 1M per sterilizzarne gli aumenti.

    P.S.: domani aggiungo le stime in base ai risultati della vendita dei due palazzi.
    Ultima modifica di TozziFan; 29-11-08 alle 18:56

  6. #6
    L'avatar di Burghy
    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    2,872
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Ciao Tozzi, tieni conto anche del fatto che Berenice ha "evidentemente" degli immobili particolari... per ragioni che a me sfuggono ci sono i famosi 5 immobili che Calt voleva a tutti i costi.. magari c e il petrolio sotto

    ovviamente con prezzi di vendita in aumento la leva e la nostra migliore alleata.. il contrario quando i prezzi scendono come avviene per gli immobili piu "normali"

    Noto che a parita di scadenza... i fondi 'controllati" vendono.. i fondi dei buoi comprano..

    Su Berenice il punto chiave sara in quanto tempo riusciranno a chiuderla... sul fatto che la chiuderanno bene (catastrofi permettendo) direi che non c e dubbio.. quindi leva, redditivita ordinaria e altro non mi preoccupano piu di tanto..

    chissa se quelli che hanno tirato fuori i 913 eurozzi al pezzo pensano di fare una patta? di guadagnare? di perdere...?

  7. #7

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    6,056
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Usando i dati comunicati da loro

    Nelle casse del fondo sono entrati 119.117.939,75 euro a fronte di un valore (al netto del debito) di 60.317.939,75
    Il +51% sull'open market value diventa +97,48% per il fondo grazie alla leva

    A maggio circolava la voce che Caltagirone aveva avviato la trattativa per la cessionne dei 5 immobili di Roma che puntava ai tempi dell'opa.
    Sicuramente non li potevano vendere subito tutti per l'equilibrio del fondo, magari più in là si prenderà anche gli altri 3. A questi prezzi è benvenuto
    Ultima modifica di jean_05; 29-11-08 alle 21:12

  8. #8
    L'avatar di TozziFan
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,776
    Blog Entries
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da jean_05 Visualizza Messaggio
    Usando i dati comunicati da loro

    Nelle casse del fondo sono entrati 119.117.939,75 euro a fronte di un valore (al netto del debito) di 60.317.939,75
    il +51% sull'open market value diventa +97,48% grazie alla leva
    E noi si è comprato pure a sconto sul NAV

    Da manuale di Weaver.

    Anche I sottoscrittori rimasti a bordo dall'inizio secondo me ridono da sotto i baffi.

    Probabilmente i due immobili venduti sono "il top" quanto a valore nascosto, la mia speranza è che nel patrimonio immobiliare restante ci siano ancora buone sorprese in serbo per il futuro.

    Dopo le vicende di Piramide sono sempre più dell'idea che vendendo a pezzi si tende a dismettere le proprietà migliori all'inizio, ma qui di immobili "del Calta" ne restano 3 e fra tutto il resto qualcosa di abbastanza buono non dovrebbe mancare.

    Comunque è veramente difficile farsi un'idea di quale sia il NAV reale. Quanto pesano per esempio i 3 rimasti sul patrimonio immobiliare?

  9. #9
    L'avatar di TozziFan
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,776
    Blog Entries
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da jean_05 Visualizza Messaggio
    A maggio circolava la voce che Caltagirone aveva avviato la trattativa per la cessionne dei 5 immobili di Roma che puntava ai tempi dell'opa.
    Sicuramente non li potevano vendere subito tutti per l'equilibrio del fondo, magari più in là si prenderà anche gli altri 3. A questi prezzi è benvenuto
    Sì, ho ritrovato articoli sul web proprio oggi cercando il vecchio rendiconto di Berenice del 31-12-2007.

    E' curioso, non so quanti investitori siano nella nostra posizione nei rispetti di Caltagirone. Noi ogni volta che passa facciamo festa

  10. #10

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    6,056
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da TozziFan Visualizza Messaggio

    Comunque è veramente difficile farsi un'idea di quale sia il NAV reale. Quanto pesano per esempio i 3 rimasti sul patrimonio immobiliare?
    Questi sono i costi storici

    Via Sicilia...35.942.126
    Corso Italia..53.640.000
    Via Tevere....25.360.000
    -------------------------
    TOTALE.......114.942.126

    Via Tomacelli-36.585.121
    Via Bissolati.56.963.702
    -------------------------
    TOTALE........93.548.823


    Le valutazione dei singoli purtroppo non le hanno date ma a giugno la coppia era valutata 115.255.888, +23% rispetto al prezzo di apporto. Sono stati venduti a +86% sempre rispetto al prezzo di apporto (+51% rispetto alla valutazione dell'esperto); in particolare Via tomacelli +113% e Via Bissolati +68,5%.

    Le rivalutazioni degli altri tre dovrebbero essere state simili perchè vista l'attenzione sono stati rivalutati tutti (oltre a quella dopo l'apporto) ad agosto 2007.
    Ultima modifica di jean_05; 30-11-08 alle 10:49

Accedi