Fondi immobiliari chiusi 37°
Raggiunta intesa parziale Usa-Cina su commercio, mercati sorvolano le minute di Bce e Fed
Lasciati per il momento da parte i timori di un rallentamento globale dopo l?ultima tornata di dati macroeconomici deboli sulla salute dell?economia americana ed europei, i mercati azionari hanno ripreso …
Guerra commerciale: toni trionfanti di Trump su intesa Usa-Cina, ma analisti Wall Street scettici
Più una tregua che non l’imminente fine della guerra commerciale di cui Donald Trump si sta vantando: così la maggior parte degli analisti di Wall Street descrive l’intesa tra Usa …
Mercati di frontiera: chi sono e cosa hanno in più rispetto agli emergenti
La nuova sfida per gli investitori si chiama mercati di frontiera. Nuove aree geografiche, confinate fino a pochi anni fa alla periferia dei mercati globali e accessibili solo a operatori …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di TozziFan
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,776
    Blog Entries
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Fondi immobiliari chiusi 37°

    Finite prima il 36°

    Thread precedenti
    01, 02, 03, 04, 05, 06, 07, 08, 09, 10
    11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 18bis, 20
    21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30,
    31, 32, 33, 34, 35, 36
    QF1 opa, QF2 opa, QF3 opa


    vecchia Simulazione "crollo"
    http://www.finanzaonline.com/forum/s...php?p=11130206

    ---------------------------------------------
    www.assogestioni.it -> dati e statistiche -> fondi imm.
    www.norisk.it
    BorsaItalia Fondi Chiusi
    http://www.borsaitaliana.it/bitApp/q...ondiChiusi1Lev
    Indice BNLFI Italian Real Estate Funds www.bnlfi.it
    Studi sul settore immobiliare clicca qui
    ---------------------------------------------
    Fondi Retail [A]ad Apporto [R]con riaperture
    quelli tra parentesi sono non ancora quotati
    Fondi & Gestori
    4 BNL http://www.bnlfi.it/index.php (Immobiliare Dinamico [R])
    2 PirelliRe www.fondotecla.it [A] www.fondoolinda.it [A]
    3 DB https://www.rreef.com/italy VIG Piramide (Dolomit [R])
    1 Polis www.polisfondi.it
    3 Beni Stabili www.benistabiligestioni.it -Securfondo -Imm2001 -I.R.S
    1 Unicredit http://www.pioneerinvestments.it/it/...l_estate.jhtml
    3 Fimit www.fimit.it www.fondoalpha.it [A] www.fondobeta.it [A] (www.fondodelta.it)
    1 Aedes www.bpmrealestate.it Investietico
    1 Vegagest www.vegagest.it Europa Immobiliare nr.1
    2 Caam http://www.caam-re.it/ -Italia -Europa
    1 Sorgente www.sorgentesgr.it Caravaggio
    1 Mediolanum http://www.mediolanumgestionefondi.it/32_169.html (Mediolanum RE [R])
    1 Finnat www.investireimmobiliare.it Obelisco
    2 First Atlantic RE www.fondoatlantic1.it http://www.fondoatlantic2-berenice.it/
    1 Fabrica Immobiliare (www.fondosocrate.it [R])
    1 PensPlan (Risparmio immobiliare uno energia)
    ---------------------------------------------
    Società immobiliari
    www.pirellire.com
    Coop www.gruppoigd.it
    www.immobiliare-lombarda.it
    www.benistabili.it
    www.aedes-immobiliare.com
    Zunino www.risanamentospa.it
    www.ipi-spa.com
    www.acquamarcia.it
    Cabassi www.bastogionline.com www.brioschi.it
    Gabetti Property Solutions www.gabetti.it & www.lagaiana.it
    Pesenti www.italmobiliare.it www.italcementi.it
    www.buzziunicem.it
    www.unilandspa.it
    Spin-off di Renodemedici http://www.realtyvailog.com/ITA/
    ---------------------------------------------

    Dividendi
    http://www.finanzaonline.com/forum/s...&postcount=398

    Rendiconti al 31/12/2007
    Alpha, Beta, Atlantic1, Tecla, Olinda, Berenice, BNL Portfolio Immobiliare, Estense - Grande Distribuzione, Portfolio Immobiliare Crescita, Caam Italia, Caam Europa, Caravaggio, IRS, Securfondo, Immobilium 2001, Investietico, Obelisco, Piramide, Piramide al 31/3/2008, Polis, Unicredit Uno , Europa Immobiliare 1, Vig

    Rendiconti & Relazioni al 30/06/2008
    Alpha, Beta, Atlantic 1, Atlantic 2 - Berenice, Tecla, Olinda, BNL Portfolio immobiliare, Portfolio Immobiliare Crescita, Estense, Caam Italia, Caam Europa

    Stima utili esenti

    B-Table (stima rendimenti ordinari)

    Meccanismo d'esecuzione degli ordini in asta

    W-Table, istruzioni
    Versione più aggiornata

  2. #2
    L'avatar di alcol
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    3,058
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Wake me up when september ends (29/09/2008)

    Il titolo del famoso brano dei Green Day non potrebbe essere più appropriato nello descrivere la situazione corrente e soprattutto lo stato d’animo di coloro che operano nei mercati finanziari e dei risparmiatori.
    Il mese di settembre, storicamente un mese difficile per l’azionario, ha indubbiamente lasciato il segno.
    Ma soprattutto è il mercato del credito a destare le giuste preoccupazioni: nonostante le banche centrali mondiali stiano inondando di liquidità il mercato, pochi operatori sono disposti a prestare fondi agli altri.
    La velocità di circolazione della moneta sta competendo con tartarughe e i loris tardigradi.
    L’Euribor a 3 mesi, una sorta di barometro della crisi, è volato al 5.3%, il 2% superiore al titolo di stato tedesco di pari durata. Ricordiamo come storicamente il tasso fosse non molto distante da quello privo di rischio.
    La situazione corrente sta danneggiando il normale funzionamento dell’economia e, essendo un comparto interest-sensitive, il real estate.
    I fondi immobiliari non potevano passare indenni da una tale turbolenza finanziaria.
    Anche questa settimana hanno perso complessivamente l’1.5%, portando il deficit da inizio anno a quasi il 15%.
    L’attività di compravendita sebbene molto rallentata sta comunque continuando.
    Infatti i fondi di Caam (Italia ed Europa) hanno acquistato in partecipazione un immobile ad uso direzionale a Milano per 35 milioni di euro con una redditività lorda del 6.34%, ad un prezzo inferiore a quello corrente di mercato.
    Il migliore è risultato Estense (+8%) che continua la fase di recupero che lo ha portato dai 1700 euro, minimi di luglio, agli attuali 2088€. Gli scambi, sebbene non elevati, rimangono allineati con la media delle ultime 52 settimane, dato da non trascurare considerato che il controvalore negoziato complessivo rimane su livelli piuttosto bassi.
    In recupero anche Portfolio Immobiliare (+2.5%) dopo che la settimana scorsa aveva toccato nuovi minimi. Dopo Portfolio Immobiliare Crescita (-0.45%) sarà il prossimo fondo ad andare a scadenza naturale (2010), ma l’ingente sconto sul NAV sembra trascurare questo aspetto come pure il dividend yield pari al 4.2%.
    Si difende ancora bene Valore immobiliare globale (+1.2%), uno dei pochi fondi a registrare perdite contenute da inizio anno.
    Svolta negativa per Invest Real Security (-7%) che, dopo aver performato finora in modo accettabile, ha subito un cambio di umore da parte del mercato.
    Continua invece la debolezza di Investietico (-5.9%) e di Polis (-3.8%) che estendono la perdita da inizio anno.
    Si ferma il rialzo di Beta (-2.8%) dopo che ha portato la quotazione a premio del 10% rispetto al NAV.
    Non ci sono notizie nuove sui due fondi in liquidazione Portfolio Immobiliare Crescita (-0.45%) e Piramide Globale (inv.)
    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica di alcol; 06-10-08 alle 16:48

  3. #3
    L'avatar di alcol
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    3,058
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da TozziFan Visualizza Messaggio
    [I]Non solo. "Recenti operazioni, come quella fatta in questi giorni da Banca Intesa, di conferimento del patrimonio ad un fondo gestito da Fimit Sgr hanno ottenuto un overbooking di richieste di investimento da parte di investitori istituzionali italiani ed esteri".
    Sapere, da tempo... appunto scrivevo a burghetto che gia' era cosa e stesso per UNICREDIT

    Vediamo un po' come butta ... la cosa pesante sara' un eventuale rispecchio sui prezzi per la vita (supermercato, beni, benzina etc).

    Di fatto su questo investimento, come su tutti, o si tiene e si vede come traghetta la cosa o si vende e si va a casa. Si puo' anche vendere per andare su altri strumenti ma al momento lo si crede opportuno
    io no... per ora

  4. #4
    L'avatar di alcol
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    3,058
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Banche: ecco gli istituti con indici patrimoniali sotto la soglia di sicurezza

    di Laura Galvagni


    5 OTTOBRE 2008








    UniCredit non è la sola banca ad avere un Core Tier 1 ratio inferiore alla soglia di sicurezza imposta da Banca d'Italia. Uno sguardo più allargato sul sistema bancario italiano mette in luce che diversi istituti hanno un rapporto fra patrimonio di base, al netto degli strumenti ibridi, e il totale delle attività a rischio, inferiore al 6%. Nel dettaglio (si veda la tabella) considerati i dati del primo semestre 2008, sia Intesa Sanpaolo, sia il Monte dei Paschi di Siena, sia il Banco Popolare sono sotto i dettami di Bankitalia. Intesa SanPaolo ha chiuso i primi sei mesi dell'anno con un Core Tier 1 ratio del 5,7% rispetto al 6,1% di marzo e al 7,2% del giugno 2007. Un calo al quale ha in parte contribuito la distribuzione di un extra cedola da 4,8 miliardi. L'amministratore delegato Corrado Passera ha però più volte rassicurato il mercato sul prossimo recupero della soglia di sicurezza ( il 6% entro il 2009, che corrisponde al 6,7% utilizzando i criteri Basilea 2 avanzati). Un obiettivo che il manager ha ribadito verrà centrato senza intaccare la politica dei dividendi. In quest'ottica, l'istituto ha messo in cantiere una serie di «azioni di capital management su asset non strategici con un valore di libro complessivo di 8 miliardi». Operazioni che potrebbero comprendere cessioni mirate - a breve dovrebbe essere concretizzata la vendita degli immobili Immit a Fimit per 865 milioni - accordi commerciali e strategici oppure Ipo. Altra banca che attualmente ha un Core Tier 1 ratio inferiore al 6% è Mps. L'indicatore è al 5,1%, se si considera il pieno effetto di Basilea 2. Ma come Intesa, anche il Monte dei Paschi di ha in agenda alcune operazioni funzionali a recuperare entro l'anno un Tier 1 superiore al 6%. Nel dettaglio, l'istituto ha chiuso con Clessidra un accordo per la cessione di Mps Asset management sgr e AAA sgr. Le due società sono state valutate complessivamente 570 milioni e verranno conferite in una newco di cui la banca deterrà il 33%. Mps ha poi previsto la dismissione del 49% di una newco che contiene immobili per un valore di 2,1 miliardi e la vendita di 150 filiali, che il direttore generale Antonio Vigni conta di archiviare entro l'anno. Infine, tra gli istituti sotto la soglia di sicurezza figura anche il Banco Popolare. Stando ai dati pro-forma relativi al primo semestre 2008, la banca ha un Core Tier 1 ratio del 5,9%. Un dato, tuttavia, in crescita rispetto ai trimestri precedenti. Al termine dei primi tre mesi dell'anno il Core Tier 1 del Banco Popolare si attestava al 5,6-5,7%, dal 4% di fine 2007. Non a caso, recentemente, l'amministratore delegato Fabio Innocenzi ha dichiarato che la patrimonializzazione del gruppo ora è «adeguata». Sopra il limite imposto da Banca D'Italia ci sono invece Bpm e Ubi Banca, che hanno rispettivamente un Core Tier 1 ratio del 6,3% e del 6,5% (valore stimato).

  5. #5
    L'avatar di TozziFan
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,776
    Blog Entries
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Beni stabili, comunicato per Securfondo

    http://www.bsg-sgr.com/Docs/Comu/Ann...ott%202008.pdf

    COMUNICATO STAMPA
    AVVERAMENTO CONDIZIONE SOSPENSIVA PER
    INVESTIMENTO DI SECURFONDO
    Avveramento condizione sospensiva relativa all’acquisto di immobile del
    Fondo Securfondo - Via Goito 18, Bologna

    6 ottobre 2008 – Facendo seguito al comunicato stampa del 28 luglio 2008, la Beni Stabili Gestioni S.p.A. SGR rende noto che in data odierna è stato perfezionato l’atto ricognitivo a seguito dell’avveramento della condizione sospensiva relativa all’acquisto di un complesso immobiliare ad uso uffici e commerciale da vincolare al patrimonio del fondo di investimento immobiliare di tipo chiuso SECURFONDO, sito a Bologna, in Via Goito, 18, soggetto a prelazione da parte del Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali.

    L’acquisto è quindi perfezionato e con efficacia dal 28 luglio 2008.
    Per ulteriori informazioni:
    Silvia Di Rosa Tel: +39 06 36.222.319 Beni Stabili S.p.A
    Cristina Massagrande Tel: +39 06 36.222.268 Beni Stabili Gestioni SGR
    PMS Andrea Faravelli a.faravelli@pmsgroup.it
    Tel: +39 02 48.000.250 Tel: +39 328 81.61.607
    www.bsg-sgr.com

    La sostanza del comunicato è che BS ha completato l'acquisto disposto a fine luglio.
    Ultima modifica di TozziFan; 07-10-08 alle 08:22

  6. #6
    L'avatar di TozziFan
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,776
    Blog Entries
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    W-Table 1.6

    Nella pagina IMMO.TB ho cambiato le macro dei pulsanti che ordinano per totale, sconto, nome del fondo e RAC.

    Adesso dovrebbero funzionare con Excel 2007 e Excel 2003. Se funzionano anche con altre versioni di Excel fatemelo sapere.

    In rispetto dell'andamento dei mercati e al mood cauto che ci contraddistingue in questo periodo, invece che pubblicare la consueta schermata della W-Table accludo lo scenario di NAV a scadenza ridotto del 15%.
    La colonna IRR zero rappresenta il rendimento annualizzato di un investimento senza cedole, senza rivalutazioni rispetto all'inflazione, senza affitti (facciamogli coprire le spese almeno...) e liquidato con i tempi di scadenza proprio di ciascun fondo, quindi con i Fimit, Pirelli e Atlantic più veloci degli altri.

    Lo scenario è modificabile a piacere cambiando la percentuale nella cella gialla in alto.

    Dimenticavo di segnalare che rivalutazione e sconto rispecchiano non il NAV attuale ma quello ridotto del 15%
    Immagini Allegate Immagini Allegate -immo-15-20080906.png 
    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica di TozziFan; 07-10-08 alle 08:15

  7. #7

    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    1,621
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    22 Post(s)
    Potenza rep
    33130820
    Ciao Burgy... o burghetto coem ti chiama alcooletto...
    fighina è notevole... infatti dovrò lavorare molto...
    per adesso una sua telefonata mi ha fatto perdere il book del crescita all'asta pomeridiana: quindi oggi non ho incrementato...
    ma forse domani compro a meno... che dici?

  8. #8
    L'avatar di Burghy
    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    2,872
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    il consiglio del Burghetto e di dedicare tutta l attenzione al fighino!!! e che diamine prima le cose importanti poi i qf e le altre baggianate!!!!
    Buon lavoro!

  9. #9

    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    3
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Scusate ragazzi ho una domandina da fare...
    il fondo BNL crescita immobiliare che scade a fine dicenbre quando viene pagato?
    Nel senso...se BNL tarda a vendere gli immobili quando pagano???
    scusate ma è importante perche il 15 gennaio devo fare delle spese e ho 4 quote in portafoglio che non vorrei vendere ora...

  10. #10

    Data Registrazione
    Nov 2001
    Messaggi
    366
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    8143480
    Mettendo da parte il panico.
    E' chiaro che vista la situazione la nostra tavola dei meravigliosi rendimenti (20%+) è al momento in "forse".
    Dico in "forse" e non persa perchè tutto dipende dagli inquilini.
    Una operazione utile al momento potrebbe essere quella di capire l'attendibilità dei flussi di affitto futuri in base alla solidità degli inquilini/scadenza dei contratti/praticità dell'inquilino di cambiare immobili.
    Nel caso dei fondi senza problemi di inquilini la tabella ed i suoi riferimenti rimangono assolutamente validi.

    Il caso che consoco meglio è Unicredit Imm 1.
    In questo caso ci sono inquilini di ottimo livello:
    - Il sole 24 ore (principale inquilino)
    - Brembo
    - PwC
    - PAM

    Ed un inquilino che ad oggi era di ottimo livello ma che domani visti gli alti ed i bassi delle borsem, chissa? Banca Popolare, che oggi ha in affitto un enorme complesso a Roma, in Via Boncompagni.

    Poi potrebbe esserci qualche difficoltà nella vendita degli appartamenti di Via Larga, ma si tratta di Briciole.

    E sicuramente tempi magrissimi per il centro commerciale di frosinone, che erò è stato già svalutato del 50%.

    Chi può fare delle considerazioni su Alpha, affidabilità dell'inquilino pubblico? Impossibilità nel breve periodo di vendere Lumbroso.

Accedi