PAC automatico: Fineco o Directa?
Tesla senza pace in Borsa, colpa di Twitter ma non solo. Ecco cosa preoccupa gli investitori
Tesla è scivolata ulteriormente in Borsa questa settimana dopo la notizia che Elon Musk porterà a termine l? accordo per l?acquisto di Twitter. L?effetto Twitter sulle azioni Tesla si spiega in primo luogo perché Musk è una persona piuttosto impegnata e il fatto di dedicare tempo al social media una volta acquistato, si tradurrà probabilmente in
Crisi nera di Enel a Piazza Affari ed ENI mette freccia sorpasso come peso massimo del Ftse Mib. In agguato anche altri due titoli
Ennesima giornata difficile in Borsa per Enel. La maggiore utility italiana è precipitata oggi ai minimi a 5 anni e mezzo toccando un minimo intraday a 4,15 euro, con un calo giornaliero vicino al 4% per poi andare a chiudere a 4,17 euro (-3,51%). Da inizio anno ENEL segna un tonfo di quasi il 41
Mps: doppio alert aumento capitale-burden sharing, si lancia SOS anche agli hedge fund. Banco BPM: ‘Mai nel nostro radar’
Aumento di capitale Mps sempre più incerto, ora si apprende che l'operazione di ricapitalizzazione da 2,5 miliardi che dovrebbe salvare la banca pot
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di palletto
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    339
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    209 Post(s)
    Potenza rep
    17413539

    PAC automatico: Fineco o Directa?

    Salve a tutti!

    Vorrei iniziare ad investire seriamente nei mercati azionari e obbligazionari, ma tra una cosa e l'altra rimando sempre e non ho più il tempo che ho avuto nel 2020 per spulciarmi bene il forum ed approfondire...
    Al momento ho qualche risparmio da parte oltre ad alcuni piccoli investimenti già in essere (buoni postali in scadenza tra qualche anno, conto deposito Illimity), ma viste tutte le incertezze, non solo economiche e globali ma anche personali, preferirei fare un PAC da 2/300€ al mese anziché investire tutto e subito.

    Visto che questo PAC vorrei che mi accompagnasse per molti, molti anni, pensavo di fare un'allocazione abbastanza spinta (80 azionario / 20 obbligazionario o 70/30).
    Mi piace l'idea di investire in un indice diversificato a bassi costi, quindi tenderei a evitare Moneyfarm o Euclidea.

    Volendo smettere di procrastinare , ho bisogno di un vostro consiglio.

    L'alternativa più semplice è fare un piano Fineco Replay con un solo prodotto, il Vanguard Lifestrategy 80 ad accumulazione. Sono già correntista Fineco.
    L'alternativa più economica è fare un PAC con Directa approfittando dell'assenza di commissioni, ma sinceramente non saprei quale (anzi quali) ETF equivalenti al Lifestrategy scegliere...

    Voi cosa ne pensate?
    Cosa fareste al posto mio?

  2. #2
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,417
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    72 Post(s)
    Quoted
    3544 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da palletto Visualizza Messaggio
    Salve a tutti!

    Vorrei iniziare ad investire seriamente nei mercati azionari e obbligazionari, ma tra una cosa e l'altra rimando sempre e non ho più il tempo che ho avuto nel 2020 per spulciarmi bene il forum ed approfondire...
    Al momento ho qualche risparmio da parte oltre ad alcuni piccoli investimenti già in essere (buoni postali in scadenza tra qualche anno, conto deposito Illimity), ma viste tutte le incertezze, non solo economiche e globali ma anche personali, preferirei fare un PAC da 2/300€ al mese anziché investire tutto e subito.

    Visto che questo PAC vorrei che mi accompagnasse per molti, molti anni, pensavo di fare un'allocazione abbastanza spinta (80 azionario / 20 obbligazionario o 70/30).
    Mi piace l'idea di investire in un indice diversificato a bassi costi, quindi tenderei a evitare Moneyfarm o Euclidea.

    Volendo smettere di procrastinare , ho bisogno di un vostro consiglio.

    L'alternativa più semplice è fare un piano Fineco Replay con un solo prodotto, il Vanguard Lifestrategy 80 ad accumulazione. Sono già correntista Fineco.
    L'alternativa più economica è fare un PAC con Directa approfittando dell'assenza di commissioni, ma sinceramente non saprei quale (anzi quali) ETF equivalenti al Lifestrategy scegliere...

    Voi cosa ne pensate?
    Cosa fareste al posto mio?
    Ciao amico, con Directa la scelta per un pac senza commissioni è suddivisa per tipologie: Obbligazionari, ESG, Commodities, Azionari, Tematici.

    Personalmente ho scelto tutti etf azionari, per un pac la parte obbligazionaria la vedo come una zavorra. Poi ognuno la pensa a modo suo....

  3. #3
    L'avatar di reef
    Data Registrazione
    Aug 2002
    Messaggi
    5,177
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    538 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da palletto Visualizza Messaggio
    Salve a tutti!

    Vorrei iniziare ad investire seriamente nei mercati azionari e obbligazionari, ma tra una cosa e l'altra rimando sempre e non ho più il tempo che ho avuto nel 2020 per spulciarmi bene il forum ed approfondire...
    Al momento ho qualche risparmio da parte oltre ad alcuni piccoli investimenti già in essere (buoni postali in scadenza tra qualche anno, conto deposito Illimity), ma viste tutte le incertezze, non solo economiche e globali ma anche personali, preferirei fare un PAC da 2/300€ al mese anziché investire tutto e subito.

    Visto che questo PAC vorrei che mi accompagnasse per molti, molti anni, pensavo di fare un'allocazione abbastanza spinta (80 azionario / 20 obbligazionario o 70/30).
    Mi piace l'idea di investire in un indice diversificato a bassi costi, quindi tenderei a evitare Moneyfarm o Euclidea.

    Volendo smettere di procrastinare , ho bisogno di un vostro consiglio.

    L'alternativa più semplice è fare un piano Fineco Replay con un solo prodotto, il Vanguard Lifestrategy 80 ad accumulazione. Sono già correntista Fineco.
    L'alternativa più economica è fare un PAC con Directa approfittando dell'assenza di commissioni, ma sinceramente non saprei quale (anzi quali) ETF equivalenti al Lifestrategy scegliere...

    Voi cosa ne pensate?
    Cosa fareste al posto mio?
    Se sei già in Fineco puoi acquistare a costo zero moltissimi ETF Amundi e Lyxor fino a Luglio 2023, qui i dettagli. Se usi i prodotti della lista, a costo zero ne puoi mettere fin che vuoi, anche se per bassi importi non so se ti convenga.

  4. #4

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    65
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    36 Post(s)
    Potenza rep
    2
    fineco

  5. #5
    L'avatar di Hand_of_Devil
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    1,613
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    934 Post(s)
    Potenza rep
    35898391
    Citazione Originariamente Scritto da palletto Visualizza Messaggio
    Salve a tutti!

    Vorrei iniziare ad investire seriamente nei mercati azionari e obbligazionari, ma tra una cosa e l'altra rimando sempre e non ho più il tempo che ho avuto nel 2020 per spulciarmi bene il forum ed approfondire...
    Al momento ho qualche risparmio da parte oltre ad alcuni piccoli investimenti già in essere (buoni postali in scadenza tra qualche anno, conto deposito Illimity), ma viste tutte le incertezze, non solo economiche e globali ma anche personali, preferirei fare un PAC da 2/300€ al mese anziché investire tutto e subito.

    Visto che questo PAC vorrei che mi accompagnasse per molti, molti anni, pensavo di fare un'allocazione abbastanza spinta (80 azionario / 20 obbligazionario o 70/30).
    Mi piace l'idea di investire in un indice diversificato a bassi costi, quindi tenderei a evitare Moneyfarm o Euclidea.

    Volendo smettere di procrastinare , ho bisogno di un vostro consiglio.

    L'alternativa più semplice è fare un piano Fineco Replay con un solo prodotto, il Vanguard Lifestrategy 80 ad accumulazione. Sono già correntista Fineco.
    L'alternativa più economica è fare un PAC con Directa approfittando dell'assenza di commissioni, ma sinceramente non saprei quale (anzi quali) ETF equivalenti al Lifestrategy scegliere...

    Voi cosa ne pensate?
    Cosa fareste al posto mio?
    Non ho mai usato fineco ma per quanto riguarda directa mi trovo bene sia per il sistema che il servizio clienti.

    Il fatto che molti etf siano senza commissioni è un ottima cosa nel tuo caso sopratutto se vuoi fare piccoli ingressi frequenti.

Accedi