60.000 euro: investimento a capitale protetto orizzonte 10 anni
Il sentiment ribassista su Wall Street si attutisce, ma quota liquidità rimane ‘molto alta’. Tanti investitori si autoescludono dal grande rally estivo
Il sentiment degli investitori è ancora ribassista ma non più ?apocalittico? come un mese fa, secondo l?indagine mensile di BofA sui gestori di fondi globali di agosto, mentre aumentano le speranze che l?inflazione e gli shock dei tassi di interesse finiscano nei prossimi trimestri.BofA, che ha intervistato gli investitori che supervisionano $ 836 miliardi di
Caldo, siccità e affaire turbina: gas Ttf fa +170% in quest’estate rovente. Alla Germania servirà un miracolo per evitare la recessione
Quest'estate sta vedendo aggravarsi lo shock energetico in Europa con caldo ed emergenza siccità che stanno aggravando la situazione in paesi chiave
La Germania introduce la tassa sul gas, ecco quanto peserà e possibili effetti su economia
Si prospetta un inverno ancora più difficile del previsto per la Germania e la sua popolazione con il materializzarsi una nuova tassa sull'uso del g
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,293
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    66 Post(s)
    Quoted
    3459 Post(s)
    Potenza rep
    42949693

    60.000 euro: investimento a capitale protetto orizzonte 10 anni

    Con un capitale di 60.000 euro ed un orizzonte temporale di 10 anni si potrebbe costruire un portafoglio a capitale protetto. Ecco un esempio:

    Utilizziamo un BTP parecchio sotto la pari, il BTP-1GN32 0.95 IT0005466013 con prezzo intorno ad 83.

    Investiamo un mominale di 60.000 euro pagando però soltanto 50.000 euro considerando il prezzo sotto la pari.

    Con i 10.000 euro rimasti investiamo in qualcosa di azionario ad esempio l'ottimo BERKSHIRE HATH RG-B US0846707026 (intorno a 34 azioni essendo in USD), oppure la versione in euro US0846707026 (sempre 34 azioni).

    Le cedole del BTP generano un introito semestrale di circa 250 euro netti. Con tale importo, si potrebbe attivare un PAC semestrale tramite un etf azionario globale come ad esempio l'iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc) - SWDA.

    Alla scadenza del BTP, avremo counque i ns. 60.000 euro (meno ritenuta fiscale) ed il guadagno (si spera considerando il lungo temine) dell'investimento azionario del Berkshire e del Pac.

    Si accettano suggerimenti per modifiche o altre strategie...

  2. #2
    L'avatar di Dedalo Invest
    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    1,479
    Mentioned
    48 Post(s)
    Quoted
    1043 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    Con un capitale di 60.000 euro ed un orizzonte temporale di 10 anni si potrebbe costruire un portafoglio a capitale protetto. Ecco un esempio:

    Utilizziamo un BTP parecchio sotto la pari, il BTP-1GN32 0.95 IT0005466013 con prezzo intorno ad 83.

    Investiamo un mominale di 60.000 euro pagando però soltanto 50.000 euro considerando il prezzo sotto la pari.

    Con i 10.000 euro rimasti investiamo in qualcosa di azionario ad esempio l'ottimo BERKSHIRE HATH RG-B US0846707026 (intorno a 34 azioni essendo in USD), oppure la versione in euro US0846707026 (sempre 34 azioni).

    Le cedole del BTP generano un introito semestrale di circa 250 euro netti. Con tale importo, si potrebbe attivare un PAC semestrale tramite un etf azionario globale come ad esempio l'iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc) - SWDA.

    Alla scadenza del BTP, avremo counque i ns. 60.000 euro (meno ritenuta fiscale) ed il guadagno (si spera considerando il lungo temine) dell'investimento azionario del Berkshire e del Pac.

    Si accettano suggerimenti per modifiche o altre strategie...
    E' un'ottima strategia, ma ha i suoi rischi:

    - il BTP è un titolo di Stato Italiano. Nessuna diversificazione e rischio emittente. Si sa, l'Italia è too big too fail e che nei prossimi 10 anni arrivino problemi tali da causare un default totale o parziale è molto improbabile. Però esattamente 3 anni fa, se qualcuno vi avesse detto che nei prossimi 3 anni si verificherà una pandemia a livello mondiale e una guerra in Europa, lo avreste preso per pazzo (io per primo).

    - I 10.000 su Berkshire sono senz'altro un'ottima scelta. Però Buffett ha quasi 92 anni e, augurandogli di campare 100 e passa anni, chissà se gli eventuali successori sapranno ripeterne le gesta. E anche se la risposta è sì, una singola azione non può comunque essere immune dal rischio mercato. 10 anni non sono un periodo molto lungo per i mercati azionari: un PIC a 10 anni ha una probabilità non marginale di ottenere un rendimento negativo.

    - Il PAC semestrale di 250 euro su SWDA è sicuramente un'ottima scelta. Il PAC mitiga il rischio dell'investimento ma, stesso discorso precedente, 10 anni non sono una garanzia di rendimento positivo, anche se le probabilità sono dalla nostra parte.

    Ripeto, la strategia è ottima. Non vorrei fare l'avvocato del diavolo, ma penso sia giusto evidenziarne anche i suoi rischi (c'è anche il rischio di cambio sull'azionario, ma considerando che il grosso dell'investimento è in euro, non è poi così influente, anche se è bene tenerlo presente).

  3. #3

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,217
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    695 Post(s)
    Potenza rep
    22323669
    Si può sempre dividere la parte obbligazionaria così da diluire il rischio emittente. Ricordo un ottima simulazione di Bow sul suo blog

    Oro, Spezie e Tulipani: PARIDE: un portafoglio Prudente a Capitale Protetto

  4. #4

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,217
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    695 Post(s)
    Potenza rep
    22323669
    Dove si trova un elenco di obbligazioni sotto la pari?

  5. #5
    L'avatar di Moneymakerrr
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    1,249
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    840 Post(s)
    Potenza rep
    16642233
    Personalmente ho sempre preferito BTP con cedola più alta anche se di poco sotto alla pari perché ad un rimbalzo della quotazione posso mollare prima della scadenza avendo incassato dividendi molto più sostanziosi.Male che vada e la quotazione non risalisse,avrei comunque incassato di più dalle cedole e potrei rivendere ad un prezzo simile a quello di acquisto.Come diceva qualcuno " è il facciale a fare la differenza"!

  6. #6
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,293
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    66 Post(s)
    Quoted
    3459 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Dedalo Invest Visualizza Messaggio
    E' un'ottima strategia, ma ha i suoi rischi:

    - il BTP è un titolo di Stato Italiano. Nessuna diversificazione e rischio emittente. Si sa, l'Italia è too big too fail e che nei prossimi 10 anni arrivino problemi tali da causare un default totale o parziale è molto improbabile. Però esattamente 3 anni fa, se qualcuno vi avesse detto che nei prossimi 3 anni si verificherà una pandemia a livello mondiale e una guerra in Europa, lo avreste preso per pazzo (io per primo).

    - I 10.000 su Berkshire sono senz'altro un'ottima scelta. Però Buffett ha quasi 92 anni e, augurandogli di campare 100 e passa anni, chissà se gli eventuali successori sapranno ripeterne le gesta. E anche se la risposta è sì, una singola azione non può comunque essere immune dal rischio mercato. 10 anni non sono un periodo molto lungo per i mercati azionari: un PIC a 10 anni ha una probabilità non marginale di ottenere un rendimento negativo.

    - Il PAC semestrale di 250 euro su SWDA è sicuramente un'ottima scelta. Il PAC mitiga il rischio dell'investimento ma, stesso discorso precedente, 10 anni non sono una garanzia di rendimento positivo, anche se le probabilità sono dalla nostra parte.

    Ripeto, la strategia è ottima. Non vorrei fare l'avvocato del diavolo, ma penso sia giusto evidenziarne anche i suoi rischi (c'è anche il rischio di cambio sull'azionario, ma considerando che il grosso dell'investimento è in euro, non è poi così influente, anche se è bene tenerlo presente).
    Naturalmente il rischio zero non esiste, 10 anni sono lunghi e tutto può succedere anche se il default del ns. Paese mi sembra un'ipotesi remotissima. Una siffatta strategia comunque mi sembra possa bene adattarsi ad un cassettista che mira alla salvaguardia del capitale nel lungo periodo. Se poi il valore degli strumenti dovesse avere un buon apprezzamento, nulla vieta di rivendere anticipatamente il BTP e/o l'azione e l'Etf.

    Si potrebbero naturalmente scegliere anche sottostanti diversi come zero coupon o TdS di altri paesi per la parte obbligazionaria e si accettano naturalmente proposte e suggerimenti.

  7. #7
    L'avatar di Abaddon
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1,673
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    1224 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da paolov Visualizza Messaggio
    Dove si trova un elenco di obbligazioni sotto la pari?
    Per gli amanti del genere hard:

    BTP Rendimenti netti - BTP in tempo reale

    Interessante la possibilità di ordinare i BTP in funzione del rendimento netto.

    Un saluto.

  8. #8
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,293
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    66 Post(s)
    Quoted
    3459 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Abaddon Visualizza Messaggio
    Per gli amanti del genere hard:

    BTP Rendimenti netti - BTP in tempo reale

    Interessante la possibilità di ordinare i BTP in funzione del rendimento netto.

    Un saluto.
    Conosco bene il sito e, volendo scegliere qualcosa a 10 anni con prezzo molto sotto la pari, ho optato per il IT0005466013.

  9. #9
    L'avatar di Abaddon
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1,673
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    1224 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    Conosco bene il sito e, volendo scegliere qualcosa a 10 anni con prezzo molto sotto la pari, ho optato per il IT0005466013.
    Eccolo:

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Cattura.jpg 
Visualizzazioni: 47 
Dimensione: 99.9 KB 
ID: 2831311
    fonte: BTP Rendimenti netti - BTP in tempo reale

    Oggi, a 10 anni - se i dati di rendimentibtp sono corretti - è quello col rendimento netto più alto.

    Un saluto.

  10. #10

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,217
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    695 Post(s)
    Potenza rep
    22323669
    Citazione Originariamente Scritto da Abaddon Visualizza Messaggio
    Per gli amanti del genere hard:

    BTP Rendimenti netti - BTP in tempo reale

    Interessante la possibilità di ordinare i BTP in funzione del rendimento netto.

    Un saluto.
    Era un idea per trovare un elenco di obbligazioni italiane e non, governative e non, e vedere che salta fuori

Accedi