Portafoglio pigro, consistenza portafoglio e tranquillità (Vol X) - Pagina 171
Moody’s avverte governo Meloni agitando minaccia rating ‘junk’. ‘Senza riforme il downgrade ci sarà’
Moody's non indora la pillola: in assenza di attuazione delle riforme da parte del governo Meloni, l'agenzia taglierebbe il rating dell'Italia. Il monito-m
Mps nei guai, Bce agita spettro burden sharing. Aumento capitale rischia di andare a Monte, Tesoro chiama UniCredit e le altre
E ora per Mps torna anche l'incubo burden sharing, proprio quello che il Tesoro ha cercato di tenere lontano il più possibile dalla banca senese. Mp
Twitter vola in borsa (+22%) dopo la decisione di Musk di proseguire con l’acquisizione
Elon Musk, ceo di Tesla e l?uomo più ricco del mondo ancora un?altra volta ha sorpreso i mercati. Martedì il patron di Tesla ha cambiato idea ancora e ha annunciato di voler proseguire con l?acquisto di Twitter al prezzo precedentemente concordato a 54,20 dollari per azione.  La social media platform ha rilasciato una dichiarazione in
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1701
    L'avatar di Dedalo Invest
    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    1,605
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    1140 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Dario! Visualizza Messaggio
    Scusa l'ignoranza - ma leggo: "L'indice FTSE All-World replica i titoli azionari dei paesi sviluppati ed emergenti di tutto il mondo."
    O mi perdo qualcosa o devo aver scritto male. Nel caso fosse la seconda intendevo dire che con nel VWCE non ho visto comparire alcuni paesi che invece sono inclusi negli ETF obbligazionari EM (ho guardato su trackinsight).

    Mi hai fatto venire un dubbio. Ho letto i libri di Bellelli. Uno dei criteri di selezione principali è la liquidità (cita min. 500'000 euro di scambio giornalieri).
    Ad esempio il VEMT (che in effetti vedo su JustETF sembra andare bene!) su borsa italiana è poco liquido (almeno per ora).

    Per l'ampiezza del portafoglio immaginavo fosse troppo. Diamo che sarebbe per un'ipotetico futuro. Pensavo di partire con 2 ETF facendo 50% VWCE e 50% XG7S e poi espandere se va bene. Mi piace pianificare tutto, poi come va va...
    Avevi detto che dovevi ancora approfondire il rischio di cambio. Io ti consiglio di farlo, prima di arrivare alla selezione degli ETF.

    VWCE e XG7S sono a cambio scoperto. Vada per l'azionario, ma avere un 50% di obbligazionario non coperto in portafoglio ti può portare un sacco di volatilità in più.

  2. #1702
    L'avatar di Siloso
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,105
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    490 Post(s)
    Potenza rep
    12397883
    Leggendo diversi articoli, viene consigliata una frequenza annuale, o al massimo semestrale, dei ribilanciamenti del portafoglio.

    Qualora si abbia delle liquidità aggiuntiva, come vedere la possibilità di effettuare il ribilanciamento, mediante l'investimento (anche mensile) nell'asset class rimasta più indietro?

    Mi spiego meglio: ipotizziamo di volere un'allocazione 80% stock - 20% bond, ma che attualmente il portafoglio (terminato, non con un PAC in corso) è 75% - 25%.
    Invece di attendere il 31 dicembre per cercare di riequilibrare, come vedete l'investire ogni mese quel che si può nella parte stock fino a riportarla all'80%?

  3. #1703

    Data Registrazione
    Jan 2022
    Messaggi
    155
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    108 Post(s)
    Potenza rep
    858994
    Citazione Originariamente Scritto da Siloso Visualizza Messaggio
    Leggendo diversi articoli, viene consigliata una frequenza annuale, o al massimo semestrale, dei ribilanciamenti del portafoglio.

    Qualora si abbia delle liquidità aggiuntiva, come vedere la possibilità di effettuare il ribilanciamento, mediante l'investimento (anche mensile) nell'asset class rimasta più indietro?

    Mi spiego meglio: ipotizziamo di volere un'allocazione 80% stock - 20% bond, ma che attualmente il portafoglio (terminato, non con un PAC in corso) è 75% - 25%.
    Invece di attendere il 31 dicembre per cercare di riequilibrare, come vedete l'investire ogni mese quel che si può nella parte stock fino a riportarla all'80%?
    Ciao, io anche faccio così. Vedo quale etf si discosta meglio dalle percentuali che mi sono prefissato all'inizio e compro quello ogni mese. Ovviamente può capitare di avere magari qualcosa in più o in meno, ma a me sta bene. Esempio: percentuale iniziale fissata a 10%, e a fine mese é a 6%; dopo avere comprato a fine mese, va a 11%)

  4. #1704
    L'avatar di rizk
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    230
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    180 Post(s)
    Potenza rep
    3728170
    Citazione Originariamente Scritto da Siloso Visualizza Messaggio
    Leggendo diversi articoli, viene consigliata una frequenza annuale, o al massimo semestrale, dei ribilanciamenti del portafoglio.

    Qualora si abbia delle liquidità aggiuntiva, come vedere la possibilità di effettuare il ribilanciamento, mediante l'investimento (anche mensile) nell'asset class rimasta più indietro?

    Mi spiego meglio: ipotizziamo di volere un'allocazione 80% stock - 20% bond, ma che attualmente il portafoglio (terminato, non con un PAC in corso) è 75% - 25%.
    Invece di attendere il 31 dicembre per cercare di riequilibrare, come vedete l'investire ogni mese quel che si può nella parte stock fino a riportarla all'80%?
    Assolutamente valido, credo che il Replay di Fineco funzioni in questo modo nella modailita` Bilanciamento

  5. #1705
    L'avatar di Dedalo Invest
    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    1,605
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    1140 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da rizk Visualizza Messaggio
    Assolutamente valido, credo che il Replay di Fineco funzioni in questo modo nella modailita` Bilanciamento
    Sì, funziona così.

  6. #1706

    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    81
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    28 Post(s)
    Potenza rep
    2460898
    Ciao tutti
    Per automatizzare un PAC che conto corrente si può valutare oltre a Fineco?

  7. #1707

    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    616
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    267 Post(s)
    Potenza rep
    5482145
    Citazione Originariamente Scritto da wjmat Visualizza Messaggio
    Ciao tutti
    Per automatizzare un PAC che conto corrente si può valutare oltre a Fineco?
    directa...se ti accontenti della convenzione che ha con Amundi/Lyxor

  8. #1708

    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    87
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    84 Post(s)
    Potenza rep
    858996

    Dedalo three

    Complimenti a dedalo per il ptf dedalo three. Nella sua semplicità, potrebbe aver risolto il mio rebus di contemperare l’esigenza di non esporsi ad un eccessivo rischio cambio con quella di avere un’allocazione azionaria non troppo distante dai pesi di capitalizzazione mondiale.

  9. #1709

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    381
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    353 Post(s)
    Potenza rep
    11463707
    Mi stavo chiedendo...
    Per la parte obbligazionaria di un portafoglio lazy ha ancora senso considerare i fondi obbligazionari? Vedo rendimenti davvero bassi negli ultimi anni.
    Non ha più senso puntare sui BTP, che un 2-3% te lo fanno sempre, e qualche selezionata obbligazione corporate?

  10. #1710

    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    81
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    28 Post(s)
    Potenza rep
    2460898
    Ho già directa ma troppo limitata la scelta per i pac automatici e poi vorrei un conto corrente

Accedi