Come orientarsi fra ETP, ETF, ETN, ETC
Scudo anti-spread, ecco come funzionerà il salva BTP. Bce divide area euro in tre blocchi, a Italia & Co. aiuti (condizionati) dal Nord
Impedire che gli spread e i tassi si infiammino oltre un certo livello, facendo fluire i soldi da Nord a Sud, dai paesi virtuosi come Francia, Olanda e Germania, verso …
Inflazione, per Moneyfarm ci sono tre motivi per cui potrebbe scendere nei prossimi mesi
L?aumento dei tassi da parte delle banche centrali fa crescere la probabilità di una recessione nei prossimi dodici-diciotto mesi ma, almeno secondo il presidente della Fed Powell, sembra che questo …
BNP Paribas lancia una nuova serie di Memory Cash Collect su singole azioni europee ed americane con barriera a scadenza fino al 50%
BNP Paribas annuncia l?emissione di una nuova serie di certificate Memory Cash Collect su singole azioni con durata biennale. La nuova emissione offre premi potenziali con effetto memoria a cadenza …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,137
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    64 Post(s)
    Quoted
    3350 Post(s)
    Potenza rep
    42949693

    Come orientarsi fra ETP, ETF, ETN, ETC

    Oltre agli ETF classici ci sono tanti prodotti interessanti su quasi tutto il panorama investibile, dai replicanti sull'obbliazionario fino a quelli sulle criptovalute, passando naturalmente per azioni, materie prime, valute, volatilità, ecc. Selezionati con attenzione, possono offrire occasioni per puntare, anche a leva, e con cifre eventualmente contenute, sui temi che l'investitore ritiene interessanti. Adatti per trading e non solo.

    Ultimamente GraniteShares offre una vasta gamma di possibilità d'investimento, ma naturalmente, ci sono tantissime altre società che offrono questi strumenti.

    Quali ritenete i più interessanti da inserire in un portafoglio equilibrato?

  2. #2
    L'avatar di Melaxxx
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    663
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    281 Post(s)
    Potenza rep
    24889092
    Come dici tu ormai l'ETP è un contenitore di tutte le possibili strategie (per esempio movimenti della curva dei tassi o covered call ) oltre che tutti i sottostanti, perciò considerarli dei fondi è riduttivo.

    Sui GraniteShares o prodotti simili (ovvero immagino tu parli di ETP a leva su azioni) penso siano prodotti utili a chi non può operare su certi mercati e/o a leva, ma allo stesso tempo mi chiedo: se chi li usa non ha accesso a questa operatività il prodotto è adatto ?

  3. #3
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    2,779
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    2199 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    Quali ritenete i più interessanti da inserire in un portafoglio equilibrato?
    C'è un abisso giuridico tra gli ETF, che sono Sicav o Icav e comunque quote di società a capitale variabile (come i fondi che trovi in banca... solo che gestiti di solito da primissime case mondiali, non da chiunque avesse un promotore che li collocava) ed il resto.
    Per gli ETC c'è una significativa garanzia di prezzo (anche se con grande volatilità) per le commodities "Physicial" legate a depositi solitamente di metalli preziosi in caveau fisici.

    Sul resto io farei MOLTA (MOLTA!) attenzione, trattasi di derivati 'replicanti' panieri di altri derivati... futures e quant'altro o 'Notes' con collaterali gestiti da società più piccoli.

  4. #4

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    4,037
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    3306 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    C'è un abisso giuridico tra gli ETF, che sono Sicav o Icav e comunque quote di società a capitale variabile (come i fondi che trovi in banca... solo che gestiti di solito da primissime case mondiali, non da chiunque avesse un promotore che li collocava) ed il resto.
    Per gli ETC c'è una significativa garanzia di prezzo (anche se con grande volatilità) per le commodities "Physicial" legate a depositi solitamente di metalli preziosi in caveau fisici.

    Sul resto io farei MOLTA (MOLTA!) attenzione, trattasi di derivati 'replicanti' panieri di altri derivati... futures e quant'altro o 'Notes' con collaterali gestiti da società più piccoli.
    in un precedente post, alcuni autori sottolineavano che neanche gli etc sintetici , a dispetto della nomea, erano mai falliti.

    Perché tutti questi timori @bow?

    ciao un saluto
    Ultima modifica di asimpleplan; 11-02-22 alle 12:02

  5. #5
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    2,779
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    2199 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Perché tutti questi timori @bow?
    Non è questione di fallimento... guarda la volatilità... guarda la potenzialità di recupero di simili ETC/ETN.

  6. #6
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,137
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    64 Post(s)
    Quoted
    3350 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    Non è questione di fallimento... guarda la volatilità... guarda la potenzialità di recupero di simili ETC/ETN.
    Naturalmente sono prodotti che devono essere valutati attentamente ma possono essere usati anche in ottica protettiva di un portafoglio e, in alcuni momenti, per poter amplificare i movimenti rialzisti. Un buon consulente, credo che dovrebbe tenerli in considerazione.

  7. #7
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    2,779
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    2199 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    Naturalmente sono prodotti che devono essere valutati attentamente ma possono essere usati anche in ottica protettiva di un portafoglio e, in alcuni momenti, per poter amplificare i movimenti rialzisti. Un buon consulente, credo che dovrebbe tenerli in considerazione.
    A leva mi sembrano più strumenti da trading (ed un trading molto rischioso... non che io non ne abbia utilizzati). Una persona è seguita da me perché un promotore/cfaofs si improvvisò Hedge-manager nel 2018, sui ribassi di mercato comprandogli Leva Short ETC sugli indici di mercato per fargli una "copertura dal ribasso" di portafoglio. Ovviamente con l'obiettivo di non farle disinvestire tonnellate di Total return, flessibili e azionari Amundi e Invesco con 2-4% di TER. Il risultato fu uno scarso recupero sui secondi e 50k volatilizzati (irrecuperabili) con l'ETN.

    Se ne possono usare alcuni, penso appunto ai physical ETC per oro e metalli preziosi (altrimenti con che altro replicarlo?), penso a qualcosa per giocare sulle valute in casi particolari (es. Long EUR Short USD) ma attenzione ad improvvisare tecniche di Hedging pensando che siano "bilanciati" come rischio...
    Anche il livello di liquidità e spread sugli scambi non è proprio da ETF Vanguard..

  8. #8

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    4,037
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    3306 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    A leva mi sembrano più strumenti da trading (ed un trading molto rischioso... non che io non ne abbia utilizzati). Una persona è seguita da me perché un promotore/cfaofs si improvvisò Hedge-manager nel 2018, sui ribassi di mercato comprandogli Leva Short ETC sugli indici di mercato per fargli una "copertura dal ribasso" di portafoglio. Ovviamente con l'obiettivo di non farle disinvestire tonnellate di Total return, flessibili e azionari Amundi e Invesco con 2-4% di TER. Il risultato fu uno scarso recupero sui secondi e 50k volatilizzati (irrecuperabili) con l'ETN.

    Se ne possono usare alcuni, penso appunto ai physical ETC per oro e metalli preziosi (altrimenti con che altro replicarlo?), penso a qualcosa per giocare sulle valute in casi particolari (es. Long EUR Short USD) ma attenzione ad improvvisare tecniche di Hedging pensando che siano "bilanciati" come rischio...
    Anche il livello di liquidità e spread sugli scambi non è proprio da ETF Vanguard..
    Come finì poi per il povero cliente; fece causa alla banca?

  9. #9
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    2,779
    Mentioned
    198 Post(s)
    Quoted
    2199 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Come finì poi per il povero cliente; fece causa alla banca?
    No, ha cambiato consulente. Solo nell'ultimo trimestre, anche grazie ai mercati favorevoli, ha guadagnato circa la stessa cifra

  10. #10
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,137
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    64 Post(s)
    Quoted
    3350 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    A leva mi sembrano più strumenti da trading (ed un trading molto rischioso... non che io non ne abbia utilizzati). Una persona è seguita da me perché un promotore/cfaofs si improvvisò Hedge-manager nel 2018, sui ribassi di mercato comprandogli Leva Short ETC sugli indici di mercato per fargli una "copertura dal ribasso" di portafoglio. Ovviamente con l'obiettivo di non farle disinvestire tonnellate di Total return, flessibili e azionari Amundi e Invesco con 2-4% di TER. Il risultato fu uno scarso recupero sui secondi e 50k volatilizzati (irrecuperabili) con l'ETN.

    Se ne possono usare alcuni, penso appunto ai physical ETC per oro e metalli preziosi (altrimenti con che altro replicarlo?), penso a qualcosa per giocare sulle valute in casi particolari (es. Long EUR Short USD) ma attenzione ad improvvisare tecniche di Hedging pensando che siano "bilanciati" come rischio...
    Anche il livello di liquidità e spread sugli scambi non è proprio da ETF Vanguard..
    E' ovvio che vanno maneggiati con cura ed inseriti in piccole dosi quando lo scenario per alcuni comparti si mostra positivo.

Accedi