Vanguard lifestrategy vol V - Pagina 42
DHH e l’idea di creare un operatore cloud grazie alle acquisizioni di ‘campioni locali’. Live streaming il 26 maggio  
La società guidata da Sica, che continua a crescere per linee esterne, illustra le sue strategie nel corso del 'Live Streaming' su FOL di giovedì prossimo
La casa è un investimento a prova di inflazione? Ecco il modo per proteggersi al 100% dal caro vita
Gli immobili spesso vengono annoverati tra gli asset reali in grado di offrire protezione dall’inflazione. E’ realmente così? Gli immobili residenziali rappresentano uno degli elementi essenziali della vita umana e rappresentano …
Lagarde tuona: ‘Le crypto valgono zero’. Ma bitcoin & co. si fanno largo a Davos con pizze gratis nell’élite del mondo degli affari
Bitcoin e gli altri crypto asset non hanno alcun valore. La presidente della Bce, Christine Lagarde, non usa giri di parole nell’etichettare le criptovalute come un asset che non vale nulla. ?La …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #411
    L'avatar di Abaddon
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1,507
    Mentioned
    58 Post(s)
    Quoted
    1081 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Filarono Visualizza Messaggio
    Ciao, un dubbio da profano: a maggio 2021 alcuni utenti in questa discussione consigliarono come alternativa migliore a investire su LS80 quella di investire in VWCE all'80% e AGGH al 20%.

    Questi sono i rendimenti da inizio anno:
    LS80: 20,51%
    VWCE: 26,83%
    AGGH: -2,04%

    Investendo 10.000€ in LS80, il guadagno sarebbe stato: 2051 € (20,51%)
    Investendo 8.000€ in VWCE + 2.000 € in AGGH, il guadagno sarebbe stato: 2146,4-40,8 = 2105.6 € (26,83%-2,04%=24,79%)

    Ho sbagliato qualcosa o effettivamente l'accoppiata VWCE 80%+AGGH 20% è vincente rispetto a LS80?
    Ma se è così, allora perché si sceglie di investire in LS80 se rende meno?
    Beh,
    Innanzitutto non si può sapere che cosa accadrà da domani in poi. Fino ad oggi è andata così, domani non si sa.
    Poi non ci sono costi di ribilanciamento.
    Poi non si pagano le tasse durante i ribilanciamenti.
    E infine si ha la certezza di ribilanciare sia in momenti di forti guadagni che di forti perdite annullando i bias comportamentali...

  2. #412
    L'avatar di Long Player Special
    Data Registrazione
    Dec 2021
    Messaggi
    880
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    540 Post(s)
    Potenza rep
    9913226
    Citazione Originariamente Scritto da Filarono Visualizza Messaggio
    Ciao, un dubbio da profano: a maggio 2021 alcuni utenti in questa discussione consigliarono come alternativa migliore a investire su LS80 quella di investire in VWCE all'80% e AGGH al 20%.

    Questi sono i rendimenti da inizio anno:
    LS80: 20,51%
    VWCE: 26,83%
    AGGH: -2,04%

    Investendo 10.000€ in LS80, il guadagno sarebbe stato: 2051 € (20,51%)
    Investendo 8.000€ in VWCE + 2.000 € in AGGH, il guadagno sarebbe stato: 2146,4-40,8 = 2105.6 € (26,83%-2,04%=24,79%)

    Ho sbagliato qualcosa o effettivamente l'accoppiata VWCE 80%+AGGH 20% è vincente rispetto a LS80?
    Ma se è così, allora perché si sceglie di investire in LS80 se rende meno?
    Hai preso i dati da justetf, non ho modo ora di controllare se sono giusti, sicuramente hai trascurato il rendimento dei dividendi, quindi i numeri sono diversi ma sempre in linea con la tua teoria, però devi sempre tenere in considerazione il sottostante, i doppi costi, inclusi quelli nascosti, AGGH ha una tracking difference notevole, la copertura valutaria e la valuta stessa. Inoltre il solito disclaimer "i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri"

  3. #413
    L'avatar di Abaddon
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1,507
    Mentioned
    58 Post(s)
    Quoted
    1081 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da pasromano Visualizza Messaggio
    Una risposta/parere a questa ?
    Non conosco MF (forse si è capito ... ) per cui non so se esistano penali o che altro, ma per la maggior parte degli strumenti di investimento conviene disinvestire in perdita per non pagare le tasse. Ovviamente c'è un problema tecnico. Ovvero disinvesti oggi per reinvestire quando? In teoria, potresti disinvestire oggi in perdita, e rientrare dopo 3 o 4 giorni da un'altra parte col mercato che nel mentre ha fatto un +10%. Ecco, questo potrebbe essere un problema. Potresti fare bonifici istantanei, ma dovresti prepararla comunque bene.

  4. #414

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,524
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    888 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da habaddon Visualizza Messaggio
    Non conosco MF (forse si è capito ... ) per cui non so se esistano penali o che altro, ma per la maggior parte degli strumenti di investimento conviene disinvestire in perdita per non pagare le tasse. Ovviamente c'è un problema tecnico. Ovvero disinvesti oggi per reinvestire quando? In teoria, potresti disinvestire oggi in perdita, e rientrare dopo 3 o 4 giorni da un'altra parte col mercato che nel mentre ha fatto un +10%. Ecco, questo potrebbe essere un problema. Potresti fare bonifici istantanei, ma dovresti prepararla comunque bene.
    Si meglio restare così, voglio seguire la mia strategia lunga 10 anni .. magari affianchero' ls ad mf in futuro

  5. #415

    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    663
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    323 Post(s)
    Potenza rep
    10005181
    Scusate un quesito sulla fiscalità, argomento che conosco poco.

    Al momento sto facendo un PAC (VNGA60) su Directa ed ho dei BTP acquistati con la mia banca online (Widiba).

    Avrei dei vantaggi fiscali in termini di compensazioni minus-plusvalenze ad accorpare i due dossier titoli oppure mi risparmio lo sbattimento e lascio tutto così?

    (Ovviamente migrerei il dossier titoli da Widiba a Directa)

    Grazie in anticipo

  6. #416
    L'avatar di KrapFin
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    1,106
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    637 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da maXXe Visualizza Messaggio
    Scusate un quesito sulla fiscalità, argomento che conosco poco.

    Al momento sto facendo un PAC (VNGA60) su Directa ed ho dei BTP acquistati con la mia banca online (Widiba).

    Avrei dei vantaggi fiscali in termini di compensazioni minus-plusvalenze ad accorpare i due dossier titoli oppure mi risparmio lo sbattimento e lascio tutto così?

    (Ovviamente migrerei il dossier titoli da Widiba a Directa)

    Grazie in anticipo
    Temo che lo sbattimento superi le possibili compensazioni ... ETF e BTP non sono proprio il massimo per generare/compensare minus/plus.
    In ogni caso una migrazione da Widiba a Directa ci puo' stare.

  7. #417
    L'avatar di Abaddon
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1,507
    Mentioned
    58 Post(s)
    Quoted
    1081 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da maXXe Visualizza Messaggio
    Scusate un quesito sulla fiscalità, argomento che conosco poco.

    Al momento sto facendo un PAC (VNGA60) su Directa ed ho dei BTP acquistati con la mia banca online (Widiba).

    Avrei dei vantaggi fiscali in termini di compensazioni minus-plusvalenze ad accorpare i due dossier titoli oppure mi risparmio lo sbattimento e lascio tutto così?

    (Ovviamente migrerei il dossier titoli da Widiba a Directa)

    Grazie in anticipo
    Ciao,
    sulla carta le eventuali minus degli etf potranno essere compensate dalle plus dei btp, mentre non potrà avvenire il contrario.
    Ovviamente il legislatore, che a differenza nostra sa fare i conti molto bene, ha specificato come cedole e dividendi non possano compensare eventuali minus di altri strumenti. Avresti dunque bisogno di un gain in conto capitale sul btp per compensare le minus degli etf.
    Valuta tu se e quanto la cosa sia probabile.

    Per quanto possa servire, io sto compensano alcune minus con gain di fine anno su ETC ed ETN. Motivo in più, a mio avviso, per detenere un po' di oro (ETC) e crypto (ovviamente nella forma di ETN) nel ptf.
    Ultima modifica di Abaddon; 18-12-21 alle 09:16

  8. #418

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    3,322
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    1498 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Filarono Visualizza Messaggio
    Ciao, un dubbio da profano: a maggio 2021 alcuni utenti in questa discussione consigliarono come alternativa migliore a investire su LS80 quella di investire in VWCE all'80% e AGGH al 20%.

    Questi sono i rendimenti da inizio anno:
    LS80: 20,51%
    VWCE: 26,83%
    AGGH: -2,04%

    Investendo 10.000€ in LS80, il guadagno sarebbe stato: 2051 € (20,51%)
    Investendo 8.000€ in VWCE + 2.000 € in AGGH, il guadagno sarebbe stato: 2146,4-40,8 = 2105.6 € (26,83%-2,04%=24,79%)

    Ho sbagliato qualcosa o effettivamente l'accoppiata VWCE 80%+AGGH 20% è vincente rispetto a LS80?
    Ma se è così, allora perché si sceglie di investire in LS80 se rende meno?
    Questi calcoli non tengono conto del ribilancianento. Se a inizio anno avessi comprato 8.000 euro di VWCE il suo peso in portafoglio sarebbe andato oltre lÂ’80%, data la crescita che ha avuto. Il LS80 si ribilancia per rispettare la proporzione 80/20 mentre il tuo esempio no. 8.000 euro di VWCE sarebbero diventati 10.146 mentre i 2.000 sarebbero diventati 1959. Capisci bene che la proporzione 10.146 contro 1959 non è più un 80/20 ma si è sbilanciata sulla parte azionaria. Dovresti ribilanciare a mano, vendendo parte del VWCE e ricomprando parte delle obbligazioni, pagando plusvalenze, commissioni etc. Queste cose il LS le fa in automatico senza che tu debba fare niente.
    Tutto questo senza contare che i due strumenti citati ricalcano grossomodo la composizione del LS, ma in realtà nel LS dentro c’è anche altro, oltre a VWCE e AGGH

  9. #419

    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    499
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    215 Post(s)
    Potenza rep
    5314039
    Citazione Originariamente Scritto da Rand0m Visualizza Messaggio
    Questi calcoli non tengono conto del ribilancianento. Se a inizio anno avessi comprato 8.000 euro di VWCE il suo peso in portafoglio sarebbe andato oltre lÂ’80%, data la crescita che ha avuto. Il LS80 si ribilancia per rispettare la proporzione 80/20 mentre il tuo esempio no. 8.000 euro di VWCE sarebbero diventati 10.146 mentre i 2.000 sarebbero diventati 1959. Capisci bene che la proporzione 10.146 contro 1959 non è più un 80/20 ma si è sbilanciata sulla parte azionaria. Dovresti ribilanciare a mano, vendendo parte del VWCE e ricomprando parte delle obbligazioni, pagando plusvalenze, commissioni etc. Queste cose il LS le fa in automatico senza che tu debba fare niente.
    Tutto questo senza contare che i due strumenti citati ricalcano grossomodo la composizione del LS, ma in realtà nel LS dentro c’è anche altro, oltre a VWCE e AGGH
    Mi permetto di aggiungere che , qualora uno decidesse di ribilnciare con immissione di sola liquidità, col passare del tempo si troverà sempre più in difficoltà vista la crescita del portafoglio

  10. #420

    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    227
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    123 Post(s)
    Potenza rep
    6298755
    Citazione Originariamente Scritto da Filarono Visualizza Messaggio
    Ciao, un dubbio da profano: a maggio 2021 alcuni utenti in questa discussione consigliarono come alternativa migliore a investire su LS80 quella di investire in VWCE all'80% e AGGH al 20%.

    Questi sono i rendimenti da inizio anno:
    LS80: 20,51%
    VWCE: 26,83%
    AGGH: -2,04%

    Investendo 10.000€ in LS80, il guadagno sarebbe stato: 2051 € (20,51%)
    Investendo 8.000€ in VWCE + 2.000 € in AGGH, il guadagno sarebbe stato: 2146,4-40,8 = 2105.6 € (26,83%-2,04%=24,79%)

    Ho sbagliato qualcosa o effettivamente l'accoppiata VWCE 80%+AGGH 20% è vincente rispetto a LS80?
    Ma se è così, allora perché si sceglie di investire in LS80 se rende meno?
    A parte i ribilanciamenti ecc, come ti hanno detto, non sono perfettamente sovrapponibili. VWCE ha più USA di LS, quindi la (piccola) maggiore performance di quest'anno è anche data da questo

Accedi