Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 26) - Pagina 170
L’economia cinese potrebbe correre nell’anno della Tigre, serve stabilizzare il settore immobiliare
La Cina ha chiuso il 2021 in modo tormentato, ma l’anno appena iniziato avrà un significato politico ed economico speciale per il colosso asiatico. Tanti saranno gli appuntamenti, dalle Olimpiadi …
Fed pronta a rialzi tassi No-Stop, il primo a marzo. Nessuna mano tesa ai mercati, la droga monetaria è finita
Nessuna rassicurazione ai mercati da parte della Fed, il rialzo dei tassi è imminente e avverrà a marzo: il momento è maturo per iniziare ad alzare i tassi, visto che, …
Alberto Nagel sulle sfide per l?Italia
Alberto Nagel, Amministratore Delegato di Mediobanca a colloquio con Financial Times parla di crescita e riforme in Italia.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1691
    L'avatar di Unexist
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    6,214
    Mentioned
    82 Post(s)
    Quoted
    4489 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Non si finisce mai di imparare. Analisti sfatano un altro mito caro ai retail, quello della BCE che ha mancato il target di inflazione poco sotto al 2%:


    Some of Japan’s core problems arose as a result of its credit crisis of the early 1990s but for the Eurozone, the rupture came about much later with the sovereign crisis which peaked in 2012, partly as a repercussion of the GFC of 2008. Hence, it is only since 2012 that Eurozone inflation has come in below target. Nevertheless, taking into account the 2021 inflation outcome, the ECB has broadly met its inflation target (just under 2% until July this year) since it and the EUR came into effect in 1999. So while the BoJ has a 32% inflation index gap, that of the ECB is a paltry 0.5%.

    CA

  2. #1692
    L'avatar di GreedyTrader
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    8,525
    Mentioned
    141 Post(s)
    Quoted
    7217 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Unexist Visualizza Messaggio
    Non si finisce mai di imparare. Analisti sfatano un altro mito caro ai retail, quello della BCE che ha mancato il target di inflazione poco sotto al 2%:


    Some of Japan’s core problems arose as a result of its credit crisis of the early 1990s but for the Eurozone, the rupture came about much later with the sovereign crisis which peaked in 2012, partly as a repercussion of the GFC of 2008. Hence, it is only since 2012 that Eurozone inflation has come in below target. Nevertheless, taking into account the 2021 inflation outcome, the ECB has broadly met its inflation target (just under 2% until July this year) since it and the EUR came into effect in 1999. So while the BoJ has a 32% inflation index gap, that of the ECB is a paltry 0.5%.

    CA
    Hanno affossato l'economia dal 2011 al 2016 poi è arrivato il drago col qe.
    Se vieni privato di ossigeno per 5 anni, poi messo in camera iperbarica per altri 5, non è che la media va bene. Magari sei morto asfissiato prima

  3. #1693
    L'avatar di massit78
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    2,255
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1000 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    Lo storno in parte poteva avvenire per qualunque ragione visto che si era salito troppo bene negli ultimi mesi.
    La "scusa" è il tapering forse anticipato visto i buoni dati USA sull'occupazione e l'inflazione che l'ominicchio finalmente ha detto persistente.
    Come si fa a capire che il bacillo non c'entra niente? Facile sono venuti giù i titoli stay at home peggio di tutti.
    Comunque tranquilli, si tratta di normale volatilità. Con inflazione al 4-5% e tassi che forse arriveranno al 2 massimo 3 avremo comunque tassi reali negativi, l'ominicchio lo sa bene, e quindi Golden Age delle azioni e dei beni capaci di fronteggiare inflazione
    Più dello storno, neache così drammatico, degli ultimi giorni

    Mi fa più paura sapere che ci sono bombe a orologeria come Rivian, che hanno intercettato capitali mostruosi, non vendendo una cippa e con bilanci ridicoli

    Forse molti qua dentro non sanno nemmeno cosa è stata la bolla delle società internet a inizi 2000, c'era la corsa a quotare società che avevano fatturati ridicoli in borsa per raccimolare capitali spropositati, qualunque società raggiungeva in breve incredibili quotazioni, poi quando la bolla si è sgonfiata , sono stati dolori

    Rivian e il botto in Borsa: chi c'e dietro e che succedera ora

  4. #1694

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    987
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    978 Post(s)
    Potenza rep
    21617564
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    Mi sembrano più probabili questi dati rispetto a quelli di smam al quale approfitto per chiedere se i dati fossero fatti al netto del cambio (quindi sugli etf, ad esempio) o sugli indici in valuta originale (es dollaro per S&P). Credo siano più indicativi per noi quelli degli etf.

    Sarebbe interessante poi valutare i "recuperi" al netto di inflazione, ter e bolli.


    Ho come una sensazione che chi è entrato appena prima del drawdown del 2000 su un indice come il NASDAQ non credo che ad oggi abbia recuperato il capitale al netto di inflazione e costi.
    Citazione Originariamente Scritto da Strio Visualizza Messaggio
    Se può essere utile avevo fatto un programmino che calcolava i drawdown di una serie storica; prendi i dati con le pinze, sarebbe utile verificarli che magari il programmino ha qualche bug (ma l'output mi sembra sensato)
    Ho usato i prezzi di chiusura giornalieri (fonte dati: yahoo finance)
    Purtroppo per gli indici MSCI ho dovuto utilizzare degli ETF che li replicano perché yahoo finance non credo abbia le serie storiche degli indici originali
    I miei dati li ho presi dal grafico degli indici su tradingview...ma non erano precisissimi.

    Grazie dei dati precisi...in pratica quando ci sarà questo, tanto chiamato, crollo dell'azionario, su un etf come il VWCE sarà da mettere in conto un possibile calo fino a -60%, giusto? Mentre su S&P500 e Nasdaq si dovrebbe arrivare max ad un -55% (un -82% come sul Nasdaq nel 2000 penso sua irripetibile visto che ora su quell'indirizzo ci sono fior fiore di aziende, non come nel periodo Dot.com!).
    Mi preparerò per entrate da -5% (già fatta con lo 0,7%) fino a -60% su Vwce con quote via via sempre più grandi in modo da avere un PMC più basso possibile, perché come ha detto SAND ci sarà da considerare anche inflazione, ter e bollo!

  5. #1695

    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    488
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    280 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da smam79 Visualizza Messaggio
    I miei dati li ho presi dal grafico degli indici su tradingview...ma non erano precisissimi.

    Grazie dei dati precisi...in pratica quando ci sarà questo, tanto chiamato, crollo dell'azionario, su un etf come il VWCE sarà da mettere in conto un possibile calo fino a -60%, giusto? Mentre su S&P500 e Nasdaq si dovrebbe arrivare max ad un -55% (un -82% come sul Nasdaq nel 2000 penso sua irripetibile visto che ora su quell'indirizzo ci sono fior fiore di aziende, non come nel periodo Dot.com!).
    Mi preparerò per entrate da -5% (già fatta con lo 0,7%) fino a -60% su Vwce con quote via via sempre più grandi in modo da avere un PMC più basso possibile, perché come ha detto SAND ci sarà da considerare anche inflazione, ter e bollo!
    Se ti interessa il drawdown più tosto come durata del recente passato, total return inflation adjusted, nel bear market del 2000 l' S&P500 ci ha messo più di 13 anni per recuperare (e senza considerare le tasse sul capital gain nominale!!).

    Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 26)-796d2dc8f70a448fe9a6111e58f79fa8.png


    The Four Totally Bad Bear Recoveries: Where Is Today's Market?

  6. #1696

    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    193
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    107 Post(s)
    Potenza rep
    5163644
    Solo rumore?

    Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 26)-d8q82dntgc381.jpg

  7. #1697
    L'avatar di carlotta84
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    1,424
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    995 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da rota Visualizza Messaggio
    ETP è la famiglia di prodotti, quei tre sono ETN. Fiscalmente perciò sono utili per recuperare minisvalenze se ottieni un captital gain (l'aliquota è 26%).
    Con ETP si indica una macrocategoria al cui interno trovano: ETF, ETN ed ETC.

    Gli ETN (di cui, appunto, fanno parte gli ETC) sono, a differenza degli ETF, delle “note” .......... non dei fondi.
    Questo significa che l’ETN/ETC è simile ad un’obbligazione senza cedola a lunghissima scadenza.
    Pertanto gli ETN/ETC sono ....... a differenza degli ETF.... soggetti al rischio controparte, cioè nel caso di fallimento dell’emittente il sottoscrittore di un ETN/ETC rischia di perdere il proprio capitale investito.
    ETC/ETN sono quindi titoli di debito. Non sono OICR.

    I tre nuovi criptobasket della WidsonTree sono ETP con struttura ETC.

    Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 26)-img_20211205_163317.jpg

  8. #1698
    L'avatar di Unexist
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    6,214
    Mentioned
    82 Post(s)
    Quoted
    4489 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    Hanno affossato l'economia dal 2011 al 2016 poi è arrivato il drago col qe.
    Se vieni privato di ossigeno per 5 anni, poi messo in camera iperbarica per altri 5, non è che la media va bene. Magari sei morto asfissiato prima

    L'affossamento delle economie è dovuta ai politici stivaletti di tutta Europa che si dovevano fare belli davanti all'elettorato e hanno interferito con la banca centrale. I risultati di lungo periodo dimostrano che la finanza ha svolto il suo ruolo alla perfezione negli ultimi 20 anni svolgendo il compito più importante con precisione chirurgica nonostante gravi problemi da gestire, problemi causati in larga parte da una classe politica europea superata. Adesso però è cambiato il vento con l'addio della Merkel, i Pezzi Grossi diventano il Drago e Macron entrambi pro-finanza evoluta (borderline MMT) e le azioni potranno librarsi in volo

    Grazie agli analisti decade un'altra leggenda radicata nell'immaginario collettivo degli investitori

  9. #1699

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    18,689
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    8841 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Unexist Visualizza Messaggio

    Grazie agli analisti decade un'altra leggenda radicata nell'immaginario collettivo degli investitori

    madò.. ste [email protected]/ghemblerZ so' proprio dei santi
    dovemo accendergli un cero votivo

  10. #1700

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    204
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    2850049
    Nel fol si alternano previsioni rosee e catastrofiche basate su non si capisce quale dato...forse una situazione mediana sarà il risultato del prossimo decennio maggiormente aderente alla realtà

Accedi