Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 25)
Effetto Fauci e mossa People’s Bank of China, rinnovata euforia Borse non fa i conti con cambio scenario che detterà la Fed
L’euforia torna ad avere la meglio sui mercati dopo una settimana sulle montagne russe in virtù dell’incertezza legata al reale impatto della nuova variante Omicron. Wall Street ieri ha visto …
Auto, l’accelerata dell’elettrico in Europa può tagliare 500mila posti di lavoro
Mezzo milione di posti di lavoro a rischio nel settore auto in Europa, nel caso la normativa e le autorità di Bruxelles dovessero imporre di puntare tutto e solo sull’elettrico …
Il contropiano Del Vecchio-Caltagirone per Generali: osare di più, governance top e Bca Generali polo aggregante del risparmio gestito
Banca Generali sarebbe al centro del contropiano che Francesco Gaetano Caltagirone, Leonardo Del Vecchio e Fondazione Crt intendono presentare dopo il 15 dicembre, data prevista per la presentazione del business …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Unexist
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    5,729
    Mentioned
    73 Post(s)
    Quoted
    4174 Post(s)
    Potenza rep
    42949680

    Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 25)

    Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 25)-orso.jpg


    LA STORIA DEL THREAD

    Il 12/12/2019 nasceva dall'utente Orso1960 un thread per discutere sulla domanda da trilioni di Dollari: le borse sono care ma quali alternative ci sono? Con tempismo perfetto poche settimane dopo arriva il Covid con conseguente apocalisse sfiorata sui mercati e il thread diventa il punto di riferimento della sezione per parlare di tutto ciò che riguarda i mercati finanziari.

    Con il passare dei mesi si capisce che il Grande Crollo non sarebbe arrivato e inizia una metamorfosi del thread che si allarga ad abbracciare argomenti esterni alla finanza stretta: dall'economia, alle misure di restrizioni sul Covid, all'immobiliare, alla Cina, alle criticità dell'Italia e a tante altre importanti e interessanti questioni.

    Vengono trattati in sintesi gli argomenti più caldi del giorno che possono portare vantaggi e/o svantaggi al nostro portafoglio finanziario oltre a temi ciclici ricorrenti non fermandosi alla sola Borsa per quanto importante sia perchè nel moderno mondo rapido e digitale è tutto interconnesso. Un pipistrello in Cina può portare ad un -35% delle Borse in un attimo.

    Questo thread è diventato uno dei più importanti luoghi in Italia dove essere sempre sul pezzo sui mercati finanziari senza perdere tempo a cercare le informazioni sparpagliate per il web, così come trovare le più importanti teorie e pensieri di ogni parte e su ogni strumento e asset class esistente dalle azioni alle crypto.

    Spero che sempre più lettori parteciperanno alla discussione portando il loro punto di vista così da beneficiarne tutti insieme! Non abbiate timore, il tono è spesso semi-serio e vengono accolti con benevolenza dal novizio all'istituzionale con sede nella City!



    ARGOMENTI TRATTATI

    La maggioranza degli argomenti trattati sul thread impattano o potrebbero impattare sul nostro portafoglio finanziario attuale o futuro. E' importante allargare la propria visione ed essere flessibili e adattivi. Solo perchè non si detengono crypto o commodities (per citarne due) non vuol dire che per il resto delle sua vita da investitore sarà sempre così. E' meglio essere sempre sul pezzo!

    Importanti argomenti trattati in passato o ciclici sono:

    * News del giorno in economia, finanza e politica.
    * Eventi ed analisi Macro.
    * Quando crolleranno le Borse?
    * Asset Allocation.
    * Crypto.
    * 60/40 finito?
    * Inflazione.
    * Futuro dell'Italia.
    * SP500 vs resto del mondo.
    * Meme stonks.
    * Politica monetaria delle Banche Centrali.
    * Storia finanziaria.
    * Backtest.
    * Analisi dei mercati.
    * Immobiliare.

    E tanto altro ancora. Invito i nuovi investitori a leggere tutte le riaperture per sottoporsi ad un corso rapido di tutto ciò che riguarda gli investimenti finanziari. Difficile trovare un condensato di informazioni in italiano così grande e spesso valido in un unico luogo mescolato ad un po' di sana follia. Non ve ne pentirete!



    MEMORABILIA

    Riassunto del Grande Crollo di Marzo 2020 e sigla del thread





    Questo thread è Mediolanum-friendly perchè loro hanno "i valori in mano":





    LE GRANDI BATTAGLIE

    Sono ormai leggendari gli scontri semi-seri avvenuti nel corso delle migliaia di pagine del thread. Molti sono stati cancellati dalla moderazione (ci sarà almeno una riapertura intera cancellata per spam/flame ), altri sono ancora sepolti tra le pagine a disposizione dell'aspirante lettore Recessionista.

    Una selezione delle migliori battaglie include:

    * Testazza vs Sand - Su tutto (e sono nati nello stesso anno!)
    * Sostenitori Taliban vs Anti-Taliban.
    * Bond-Lovers vs Bond-Haters
    * Analist-Lovers vs Analist-Haters - (Ne riparleremo quando verranno spianati i bond)
    * Sostenitori SP a 5000 vs Azioni troppo care
    * Inflazionisti vs Deflazionisti



    HALL OF FAME

    Una lista dei più attivi e amati utenti che hanno contribuito all'ascesa del thread (da intendersi in senso semi-serio):

    Sand: amante dei treasuries lunghi, del bitcoin e della deflazione, è convinto che da anni l'azionario USA sia in bolla e ci avviciniamo all'apocalisse finanziaria. Non toccherebbe neanche con un palo da due metri tutto quello che è in Euro. E' inviato di Byoblu per indagare sul gomblotto del silver

    Greedy: paladino anti-Taliban, anti-parrucconi e sostenitore della Perfida Albione, attende il titolo di Sir dalla Regina per essere rimasto l'ultimo a credere nell'isola su a nord durante la crisi Brexit. Convinto diffusore della Teoria del Pigro sul suolo della Nazione dei Limoni. E' stato definito "buffo" dal Caos Strisciante ed è nella Lista Nera di Semiserio come "tizio degno rappresentante della fauna"

    Lumaca: ha portato il punto di vista istituzionale nel thread facendo fare ai lettori retail un piccolo salto di qualità negli investimenti. Ha tentato in tutti i modi di spiegare a Sand perchè l'oro non sale ma si è dichiarato sconfitto dalla titanica impresa

    Sm1979: il trader irriducibile, partendo dall'oro rosa e affrontando tutte le FOMO post-Covid senza affondare nonostante la pericolosità dei trade. Sarebbe ora di passare alle crypto...

    cricket72: il Moderatore della sezione che ha permesso al thread di evolvere fino all'alto livello attuale

    Bomba84: Amante delle bellezze che offre il continente asiatico, purtroppo per un altro anno dovrà restare chiuso nella natia terra stivaletta a causa dei Taliban, insensibili al dolore che ciò può causare nel nostro giovane Creeepto-Asian-Conio lovers

    Captaingainlux: strenuo difensori dei valori Talibani e nemico di penna del taliban-free Greedy, scrive dal Lux pur sapendo che le tasse sulle azioni USA lì sono più alte dell'amata Irlanda

    Inversionista: appassionato dei triangoli bearish sull'SP

    Trendfriend: Sopravvissuto al pigro sul Nasdaq fin dai tempi del mitologico Taper Tantrum. Nel tempo libero si diletta nella ricerca di meme per riassumure gli argomenti hot del momento

    Robinbreak: ama passare il tempo libero spulciando il bilancio di Evergrande invece di programmare viaggi in Thailandia come fanno gli altri stimati partecipanti al thread. Di recente ha scoperto che i bilanci potrebbero essere più truccati di una star del Grande Fratello VIP



    HANNO HOLDATO BOND TEDESCHI...

    Purtroppo alcuni utenti hanno abbandonato le lande virtuali del thread Recessionista. Ma noi non dimentichiamo e in questa sezione ricordiamo le personalità che più di tutte hanno contribuito ad elevare () il livello delle discussioni.

    GSGS: detentore della prima quota di ETC su Oro rilasciata su suolo Europeo al prezzo di 250$, si interessa solo di macro-cicli quarantennali che riguardano il metallo giallo. E' l'unico investitore al mondo ad avere 50% di gold nel portafoglio. Adesso sparito dopo aver fatto comprare oro a mezzo FOL vicino ai massimi storici

    Antoniano: l'algo-trader del thread, schietto e diretto verso tutti, non le manda a dire ma è preparato e i suoi post meritano di essere sempre letti.

    i-z-i-o: Primo Sostenitore di Analisti, ESG e fondi comuni. Discepolo Scelto del TechnoKing, attende il trasferimento su Marte con il prossimo volo della neonata Tesla Aviation. Dotato di sottile ironia. Si dice che sia andato a vivere con gli stambecchi in Montagna

    K1mera: antagonista di tutto il mondo bloccein e crypto, con interventi sensati sull'argomento.

    Testazza: ora disperso alla casa al mare, in passato si è dimostrato pratico e fonte di divertimento nella sua lotta contro Sand

    Karmakoma: l'ultimo orso ad arrendersi al bull market 2020/21. Ora disperso.




    RUOLI SPECIALI

    Alcuni utenti riescono nell'impresa di Elevarsi dalla Hall of Fame per raggiungere nuovi pinnacoli all'interno del thread. Per premiarli della loro costanza verranno creati dei ruoli speciali unici che saranno destinati a fare la storia della finanza:

    Ghembler-In-Chief (GIC): uno dei ruoli più ambiti all'interno della Gerarchia Recessionista, il GIC è una professione difficile da ricoprire. Il GIC deve dispensare consigli cautelativi ai nuovi arrivati e non solo, invitare alla calma e a non rischiare troppo negli investimenti. Consiglia di tenere conto del rischio-rendimento, del costo-opportunità e di altre variabili binarie con trattino in mezzo. Insomma, il GIC è la voce della ragione del thread.
    Tuttavia come il Ghembler nel titolo lascia supporre, l'anima ragionevole del GIC è solo un pretesto per mettersi a posto la coscienza dopo aver visto da cosa è composto il suo portafoglio. Il GIC infatti è un Ghembler nel profondo: ama il rischio, sogna rendimenti mostruosi costruiti su asset a duration eterna ed in generale è il punto di riferimento per i nuovi arrivati che aspirano a diventare Ghembler anche loro per buttare cippini a destra e a manca potendo nel contempo giustificarsi dei loro investimenti come "sensati".
    Il Comitato Recessionista dopo attenta valutazione dei candidati ha espresso il suo verdetto: "Per i meriti acquisiti in passato, per le tirate contro l'eccesso di debito in cui versa il mondo (smentite dall'holdare bond lunghi), per le cassandrate verso la nazione italica (smentite dall'holdare casette stivalette) e per seguire analisti della domenica che danno target casuali (holdando e diffondendo asset cryptici), conferiamo il titolo di Ghembler-In-Chief all'utente Sand. Congraturazioni, che tu sia il faro verso cui i Giovani Ghembler potranno rivolgersi in cerca di consigli!"

    Detentore-della-Sigla (DDS): esistono momenti in cui i mercati finanziari sono euforici e i portafogli degli investitori salgono a razzo verso la Luna. In questi momenti un partecipante del thread dovrà postare la Sigla per ricordare il momento epico che si sta vivendo. Il Comitato Recessionista all'unanità ha deciso di conferire il titolo di DDS all'utente Bomba che per primo ha contribuito a diffonderla. La Sigla rappresenta l'anima del thread, scegli con attenzione i momenti in cui postarla!



    GLOSSARIO

    A volte nel thread si usano termini e neologismi che un lettore novizio potrebbe non capire e sentirsi così escluso dalla discussione. Visto che l'inclusione è uno dei trend più di moda del momento è giusto fare uno sforzo per far capire a tutti lo stato di avanzità in cui versa il thread (siamo quasi alla decomposizione ):

    La Grande Breccia: evento catastrofico in cui il Bitcoin verrà flashspianato in modo violento fino a spaccare i 20.000$

    La Crisi del Debito: evento generico a cui allude spesso Sand che porterà ad una catastrofe finanziaria che vedrà crollare gli stati più indebitati (quindi tutti ).

    Spianatura: discesa di un mercato di una percentuale pari a quella che causa sofferenza psicologica nel povero investitore.

    Flashspianatura: crollo rapido che causa un aumento di visite nel thread.

    Yield-apocalypse: evento catastrofico che vedrà i rendimenti dei bond salire in modo incontrollato fino ad impattare sulla psiche di chi detiene bond lunghi

    Talibani: categoria di utenti che sostengono le depravate azioni del Comitato Tecnico Scientifico nella lotta contro al Covid.

    Etereo: una crypto che verrà presto superata da altre altcoin

    JPM: stimata istituzione finanziaria ingiustamente accusata di manipolare i metalli preziosi

    Settantisti: predicono il ritorno degli anni '70 con inflazione galoppante.

    Perfida Albione: Regno Unito.

    Imperatore: Elon Musk

    Stivaletto: termine generico per indicare un qualcosa che funziona poco e male. Viene usato spesso per descrivere il Bel Paese.

    PandAnalisti: gruppo di persone che tenta di far raggiungere l'Illuminazione ai credenti

    @Z: versione neutro-moderna per riferirsi agli analisti.

    Oro rosa: la carne di maiale.

    Borsetta delle Pulci (PulciMIB): borsa italiana.

    Stampanti: emissione di denaro infinito da parte delle Banche Centrali.

    Cippino: anche conosciuto come "Entità Cippinica", è un'unità di misura personale che varia da investitore a investitore. Per convenzione se non meglio specificato 1 cippino equivale a 1000€ e mezzo cippino a 500€. I multipli del cippino vengono chiamati in vari modi: 1 Super Cippino rappresenta 2000€, 1 Mega Cippino 5000€ e 1 Ultra Cippino si può solo speculare a quanto possa ammontare
    A volte potreste leggere la frase: "Ho buttato un cippino sull'asset X". Non allarmatevi perchè è una normale frase in gergo, sul thread gli investitori prendono decisioni ponderando ogni singolo aspetto dell'investimento cercando di sentire odore di bruciato provenire dall'asset dopo averlo odorato attentamente (anche se si riscontrano casi in cui "ho buttato un cippino su..." non è una metafora ma si investe proprio buttando soldi per seguire le mode del momento ).ù

    Barracuda: proprietario della maggiore casa di investimenti di Dubai /cit, è uno dei divulgatori finanziari più seguiti sul thread. Alcuni suoi cavalli di battaglia sono: Metodo Barracuda, Minatori di Oro (spianati), Uranio e fresca fresca c'è la Moneta Segreta. Dopo un inizio brillante si è un po' perso Mastrotizzandosi.

    Virology: sit-com che va in onda in autunno-inverno in cui un gruppo di super-star fa a gara per partecipare a più programmi tv possibili sfidandosi su argomenti scottanti come il Covid (e non solo). Un noto personaggio è "Starlette" Capua. Programma creato dalla memorabile fantasia di Izio.



    VOLUMI PRECEDENTI

    Volume 1
    Volume 2
    Volume 3
    Volume 4
    Volume 5
    Volume 6

    Volume 7
    Volume 8
    Volume 9
    Volume 10
    Volume 11
    Volume 12
    Volume 13
    Volume 14
    Volume 15
    Volume 16
    Volume 17
    Volume 18
    Volume 19
    Volume 20
    Volume 21
    Volume 22
    Volume 23
    Volume 24
    Volume 25
    Ultima modifica di Unexist; 20-10-21 alle 16:54

  2. #2
    L'avatar di bomba84
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    18,146
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    8592 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    primo

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    294
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    151 Post(s)
    Potenza rep
    1791382
    due cose: la sigla non l'avevo mai vista e sto ridendo da 5 minuti. in più la hall of fame mi fa sempre scompisciare

  4. #4
    L'avatar di santabrianza
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,951
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    1240 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Bigsaver Visualizza Messaggio
    E- un disastro... io lavoro nella produzione alimentare e sto vedendo aumenti insostenibili...ma con chiunque parlo sento dire di materiali introvabili o con costi aumentati anche dieci volte (esempio i cappotti termici.. se ho capito bene...). Per quanto potrà durare questa speculazione???
    Nel mio piccolo: petti di pollo in offerta da Esselunga fino a 6 mesi fa lo trovavo a 7€/kg ora a 12.

    Certo poi il telefono mi costa uguale...
    Shampoo+taglio dal barbiere sotto casa costava 20€ ora 25.
    Chiaro non tutto é salito del 50% o 100% ma col cavolo che i numeri sono del 2 3 o 4%.

    Computer che assemblo per lavoro schede grafiche professionali passate da 800-900 l'una a 1800.
    Il faggio da ardere consegnato a domicilio mi costava 190€ al bancale lo scorso inverno, ora costa 300€.

    Poi bisogna vedere come la si calcola l'inflazione... Diciamo che ognuno in base al proprio consumo privato o professionale avrà un'inflazione diversa.
    Ma per me é sicuramente a 2 cifre e non sono sicuro che la prima sia un 1

  5. #5

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    1,640
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    927 Post(s)
    Potenza rep
    37271229
    Citazione Originariamente Scritto da santabrianza Visualizza Messaggio
    Nel mio piccolo: petti di pollo in offerta da Esselunga fino a 6 mesi fa lo trovavo a 7€/kg ora a 12.

    Certo poi il telefono mi costa uguale...
    Shampoo+taglio dal barbiere sotto casa costava 20€ ora 25.
    Chiaro non tutto é salito del 50% o 100% ma col cavolo che i numeri sono del 2 3 o 4%.

    Computer che assemblo per lavoro schede grafiche professionali passate da 800-900 l'una a 1800.
    Il faggio da ardere consegnato a domicilio mi costava 190€ al bancale lo scorso inverno, ora costa 300€.

    Poi bisogna vedere come la si calcola l'inflazione... Diciamo che ognuno in base al proprio consumo privato o professionale avrà un'inflazione diversa.
    Ma per me é sicuramente a 2 cifre e non sono sicuro che la prima sia un 1
    Sicuramente quella ISTAT/EUROSTAT è sempre underestimated e non di poco per ovvie ragioni (parametro per adeguare pensioni, TFR, ecc...)

  6. #6

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    405
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    333 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da santabrianza Visualizza Messaggio
    Nel mio piccolo: petti di pollo in offerta da Esselunga fino a 6 mesi fa lo trovavo a 7€/kg ora a 12.

    Certo poi il telefono mi costa uguale...
    Shampoo+taglio dal barbiere sotto casa costava 20€ ora 25.
    Chiaro non tutto é salito del 50% o 100% ma col cavolo che i numeri sono del 2 3 o 4%.

    Computer che assemblo per lavoro schede grafiche professionali passate da 800-900 l'una a 1800.
    Il faggio da ardere consegnato a domicilio mi costava 190€ al bancale lo scorso inverno, ora costa 300€.

    Poi bisogna vedere come la si calcola l'inflazione... Diciamo che ognuno in base al proprio consumo privato o professionale avrà un'inflazione diversa.
    Ma per me é sicuramente a 2 cifre e non sono sicuro che la prima sia un 1
    nel mio piccolo, lavoro nella supply chain di multinazionale automotive... oltre agli shortages che ormai sono su tutte le commodities, il dato che fa paura è il nolo dei container:

    pre covid un container 40piedi shanghai genova ci costava 1k$ nella media
    ad oggi siamo arrivati a 14k$ a container

    pazzesco

  7. #7
    L'avatar di santabrianza
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,951
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    1240 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Alcune cose mi sfuggono però.
    Cosa ha scatenato tutto questo?
    Il gas é Putin che chiude i rubinetti, tensioni politiche, ricatti ecc.
    Ma il legno perché manca?
    I metalli?
    I semiconduttori come é possibile che manchino?
    Perché i container costano 14 volte tanto? Perché non si trovano più autotrasportatori?

    Per ogni cosa pare ci sia una scusa ma é assurdo che tutto sia esploso così. Mi sfugge l'origine del problema

  8. #8
    L'avatar di GreedyTrader
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    8,264
    Mentioned
    128 Post(s)
    Quoted
    6984 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    il problema è che quando parte l'inflazione si alzano le aspettative e quindi tutti aumentano i prezzi. un po' mancano i materiali, un po' se ne approfittano, un po' recuperano da lockdown, un po' tanto la gente ha i risparmi e vuole spendere che non ne poteva più. Tanto finchè c'è credito facile e spesa pubblica nn se ne cura nessuno. Nel 2010 l'inflazione nn partì perchè di spesa pubblica se ne fece pochissima e subito si parlava di austerity e tagli. Ora invece si sente solo di spese per infrastrutture, green new deal, soldi a destra e a sinistra.

    Piuttosto quelli che pensano inflazione moderata o ritorno al 2% mi dovrebbero spiegare come pensano possa essere se i piani di infrastrutture nextEU e USA durano 5 anni. non è che sono proprio bruscolini

  9. #9

    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,019
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    790 Post(s)
    Potenza rep
    42846450
    Citazione Originariamente Scritto da santabrianza Visualizza Messaggio
    Alcune cose mi sfuggono però.
    Cosa ha scatenato tutto questo?
    Il gas é Putin che chiude i rubinetti, tensioni politiche, ricatti ecc.
    Ma il legno perché manca?
    I metalli?
    I semiconduttori come é possibile che manchino?
    Perché i container costano 14 volte tanto? Perché non si trovano più autotrasportatori?

    Per ogni cosa pare ci sia una scusa ma é assurdo che tutto sia esploso così. Mi sfugge l'origine del problema
    Il legno lo stanno comprando i cinesi
    E non solo il legno

  10. #10

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    252
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    105 Post(s)
    Potenza rep
    14511267
    Citazione Originariamente Scritto da matteups Visualizza Messaggio
    nel mio piccolo, lavoro nella supply chain di multinazionale automotive... oltre agli shortages che ormai sono su tutte le commodities, il dato che fa paura è il nolo dei container:

    pre covid un container 40piedi shanghai genova ci costava 1k$ nella media
    ad oggi siamo arrivati a 14k$ a container

    pazzesco
    Leggo/vedo di "global shipping costs have skyrocketed since Covid", ma quello che riporti tu è ancora piú esagerato

    Shipping Costs at All-Time Highs | Chart of the Week - YouTube

    È da sperare che siano solo fluttuazioni nella logistica globale, e che nei prossimi mesi si rientri nella normalità....

Accedi