Per chi ha visto i video di Bow sulla previdenza - Pagina 4
Mercati reagiscono dopo shock Omicron, paura virus passerà presto? A Piazza Affari bene ENI, giù Intesa
I mercati riprendono parzialmente vigore dopo il violento sell-off di venerdì scorso. A riportare un cauto ottimismo è la speranza che la nuova variante Omicron si caratterizzi per sintomi più …
Falso allarme o spauracchio globale: i quattro scenari di Goldman su effetti della variante Omicron sull’economia
Venerdì scorso, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha designato Omicron come una variante Covid preoccupante. L'emergere di questa nuova incognita ha destabilizzato i mercati e altre attività di rischio in …
Buy di Citi e maxi-fornitura litio non scaldano Stellantis, titolo alle prese con preoccupante inversione grafica ribassista
Stellantis fa il pieno di litio grazie all’accordo con Vulcan Energy, ma a Piazza Affari emerge una certa cautela sul titolo la cui impostazione grafica desta qualche preoccupazione. Il titolo, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31
    L'avatar di santabrianza
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,950
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    1238 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    non avete capito.
    mander perora la geniale soluzione per cui, dato che i mercati del tasso fisso e basso rischio rendono meno del TFR, bisognerebbe fare in modo che il TFR renda meno ancora di quei tassi.

    come il marito cornuto che per far dispetto alla moglie si tagliò gli attributi.

  2. #32

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    484
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    321 Post(s)
    Potenza rep
    11958373
    Citazione Originariamente Scritto da marble Visualizza Messaggio
    Batterà, quando e per quanto tempo?

    È ovvio che un meccanismo di rendimento garantito per legge ha in alcuni anni un risultato migliore di un fondo (di qualsiasi tipo). Ci sono anni in cui i comparti vanno in negativo, non è una sorpresa. Ad esempio nel 2018 il tfr ha battuto tutti i comparti di fonte. Ma nel quinquennio le cose sono ben diverse.

    Non so se nel 21 o 22 il tfr batterà i comparti bilanciati prudenti, ma è inverosimile che li batta nei prossimi 5 - 10 anni. Idem per bilanciati aggressivi e azionari (su questi ultimi su periodi magari un po' più lunghi).
    mia ipotesi per almeno 5 anni, aspettiamo di vedere il tapering e un aumento dei tassi e vediamo dove ritroviamo i comparti obbligazionari dei nostri fondi pensione imbottiti di titoli di stato. comunque chi usa i negoziali non può togliere i contributi del tfr quindi il discorso di scelta vale solo per chi ne è ancora fuori. inflazione in salita e tassi a 0 ---> TFR in azienda senza se e senza ma(tranne per chi ha tanti anni davanti e puo andare su soluzioni piu spinte di azionario)

  3. #33

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    1,592
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    898 Post(s)
    Potenza rep
    35644464
    a meno di non essere nei comparti 100% azionario o giu di li.... cambiato il paradigma monetario dei tassi e quindi accettando tassi reali negativi per anni e anni per sostenere debiti enormi a quel punto tutte le linee obbligazionarie dei FP saranno spianate a rendimenti nulli per anni se non negativi e con spese di gestione.. mentre il TFR in azienda pian piano va vanti al 1,5% + 75% inflazione .... che significa ora un 3% going forward minimo...
    attenzione ai cambi di approcci monetari impensabili anni fa ma il mondo post covid sarà molto diverso da quello vissuto finora con obbligazioni IG al 4%..

  4. #34

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    5,838
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    3247 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da gallocedrone Visualizza Messaggio
    mia ipotesi per almeno 5 anni, aspettiamo di vedere il tapering e un aumento dei tassi e vediamo dove ritroviamo i comparti obbligazionari dei nostri fondi pensione imbottiti di titoli di stato. comunque chi usa i negoziali non può togliere i contributi del tfr quindi il discorso di scelta vale solo per chi ne è ancora fuori. inflazione in salita e tassi a 0 ---> TFR in azienda senza se e senza ma(tranne per chi ha tanti anni davanti e puo andare su soluzioni piu spinte di azionario)
    Bisogna vedere la duration dell'obbligazionario nei fondi, non è che se rialzano i tassi l'obbligazionario scende in eterno ovviamente. Poi vorrei capire, avete giustamente tutti timore delle modifiche sulla fiscalità, invece il rendimento del tfr in azienda è scritto sulle Tavole della Legge?

  5. #35
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    17,799
    Mentioned
    651 Post(s)
    Quoted
    10072 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da totuccio2 Visualizza Messaggio
    Bisogna vedere la duration dell'obbligazionario nei fondi, non è che se rialzano i tassi l'obbligazionario scende in eterno ovviamente. Poi vorrei capire, avete giustamente tutti timore delle modifiche sulla fiscalità, invece il rendimento del tfr in azienda è scritto sulle Tavole della Legge?
    Fatemi una cortesia, non speculate forzando il mio pensiero.

    Non sono un datore di lavoro e non rappresento categorie imprenditoriali.

    Dico: la pressione fiscale sulle imprese e' al 62 molto piu' alta dei nostri competitori.

    Tutto quello che serve per abbassare il costo del lavoro ben venga. Anche una svalutazione interna.

  6. #36

    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    894
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    534 Post(s)
    Potenza rep
    23019005
    Citazione Originariamente Scritto da totuccio2 Visualizza Messaggio
    Bisogna vedere la duration dell'obbligazionario nei fondi, non è che se rialzano i tassi l'obbligazionario scende in eterno ovviamente. Poi vorrei capire, avete giustamente tutti timore delle modifiche sulla fiscalità, invece il rendimento del tfr in azienda è scritto sulle Tavole della Legge?
    Qui vige l'immobilismo, tutti a piangere ma poi tutti felici della situazione attuale.
    Il TFR rende troppo amen paga pantalone.
    Cambiare le aliquote irpef va bene, cambiare ires va bene, cambiare tassazione investimenti va bene, ma guai toccare la rivalutazione del TFR nata in periodo di inflazione a doppia cifra

  7. #37
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    4,007
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    1817 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da ared Visualizza Messaggio
    Qui vige l'immobilismo, tutti a piangere ma poi tutti felici della situazione attuale.
    Il TFR rende troppo amen paga pantalone.
    Cambiare le aliquote irpef va bene, cambiare ires va bene, cambiare tassazione investimenti va bene, ma guai toccare la rivalutazione del TFR nata in periodo di inflazione a doppia cifra
    beh però io dal 2007 il tfr lo metto nel fp. Il periodo pregresso ce l'ha l'azienda. Parliamo di alcune decine di k; si rivaluta ogni anno, a spese dell'azienda, se non sbaglio.

    Però se glielo chiedo mica me lo danno. Preferiscono pagare la rivalutazione rispetto ad esporsi in banca, evidentemente.

    Io sarei anche favorevole a eliminarlo, ma mi sa che le aziende per prime non concordano

  8. #38
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    17,799
    Mentioned
    651 Post(s)
    Quoted
    10072 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da marble Visualizza Messaggio
    beh però io dal 2007 il tfr lo metto nel fp. Il periodo pregresso ce l'ha l'azienda. Parliamo di alcune decine di k; si rivaluta ogni anno, a spese dell'azienda, se non sbaglio.

    Però se glielo chiedo mica me lo danno. Preferiscono pagare la rivalutazione rispetto ad esporsi in banca, evidentemente.

    Io sarei anche favorevole a eliminarlo, ma mi sa che le aziende per prime non concordano
    Posso chiedere anticipo Tfr prima di 8 anni?

    In particolare, per poter chiedere l’anticipazione del Tfr il lavoratore deve avere almeno 8 anni di servizio presso lo stesso datore di lavoro e può chiedere un’anticipazione non superiore al 70% del trattamento cui avrebbe diritto nel caso in cui il rapporto di lavoro cessasse alla data della richiesta.
    Ultima modifica di mander; 06-10-21 alle 22:08

  9. #39
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    4,007
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    1817 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Posso chiedere anticipo Tfr prima di 8 anni?

    In particolare, per poter chiedere l’anticipazione del Tfr il lavoratore deve avere almeno 8 anni di servizio presso lo stesso datore di lavoro e può chiedere un’anticipazione non superiore al 70% del trattamento cui avrebbe diritto nel caso in cui il rapporto di lavoro cessasse alla data della richiesta.
    posso dire..... che c'azzecca?

  10. #40
    L'avatar di santabrianza
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,950
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    1238 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Il mio datore, pre covid, su richiesta te lo dava anche tutto senza motivazioni o altro: "sono soldi tuoi, quando li vuoi?"

Accedi