Exit Strategy - Pagina 5
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Dividendo Intesa Sanpaolo fa gola a tanti, titolo gongola e vede i top dal 2018 con +35% Ytd
Intesa Sanpaolo sugli scudi in attesa del corposo dividendo che verrà staccato lunedì 18 ottobre. Il titolo ha veleggiato oggi nelle posizioni di testa del Ftse Mib (close a +2,05% …
E’ frenesia da Bitcoin, +35% a ottobre con conto alla rovescia per lancio primo ETF ad hoc negli States. Occhio a trappola sell on news
Nuovo scatto del Bitcoin che si porta nei pressi dei 60.000 dollari per la prima volta in sei mesi avvicinandosi al suo massimo storico, mentre i trader esprimono fiducia sul …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    3,239
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    2766 Post(s)
    Potenza rep
    15840011
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    quello che conta è il medico se è bravo e quello puoi più o meno trovarli tutti sia da una parte che dall'altra
    Ed e' proprio quello il problema;

    mentre anche un paziente mediamente istruito può capire se un una guardia medica è incompetente o un medico di base è li perché non ne ha "voglia" e non è particolarmente dotato, come può fare un paziente a capire se il medico è bravo o meno?

    Tu per esempio, come faresti?

    Il problema è che gli specialisti hanno 20 + anni di training e il paziente non può agevolmente capire se NON è un "bravo"

    Che ne pensi\pensate?
    Ultima modifica di asimpleplan; 21-09-21 alle 09:24

  2. #42
    L'avatar di GreedyTrader
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    8,058
    Mentioned
    126 Post(s)
    Quoted
    6792 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    come tutto in Italia per relazione e passaparola. Si sa che certi medici, per specializzazione, sono luminari o comunque molto bravi. ti informi con gente che già avuto quel tipo di problema o conosci un medico del ramo e gli chiedi etc... Quindi prendi un appuntamento privatamente o con loro o con l'equipe che ci lavora. Certo se ti portano al pronto soccorso d'urgenza ti fai il segno della croce e speri che sia di turno uno capace

  3. #43
    L'avatar di bomba84
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    17,560
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    8303 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    sono sempre sul forum di finanzaonline o per sbaglio sono entrato su quello di dica33??

  4. #44
    L'avatar di blackwollas
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    875
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    594 Post(s)
    Potenza rep
    22224690
    piu passano gli anni e piu rivaluto l'italia. Avremo anche mille problemi ma non è che usa francia uk che fanno tanto i sapientoni siano esenti da situazioni terrificanti almeno quanto la ns.

    Forse solo germania e svizzera vedo sempre un passo avanti ma ce il prob della lingua. idem svezia ecc. cosa da nn sottovalutare. quindi bho. se sei ricco x me l'italia è il top.

  5. #45
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    35,152
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    14340 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Ciao Julius, come hai fatto per vendere gli immobili meno attraenti? E soprattutto il terreno.

    Hai diminuito molto il prezzo, come sei riuscito a trovare gli acquirenti?

    Nella tua strategia di streamline, salvo quello di tua madre, pensi di tenerne qualcuno o risultare proprio a zero, poi?

    Un saluto ti seguo sempre con attenzione
    Ho dovuto limare il prezzo o più che altro accettare che il prezzo di realizzo odierno non è quello pre 2008. Anche perchè essendo immobili già difficili non avevo la coda di acquirenti. E' andata sempre bene in quanto la soddisfazione di essermene liberato è alta. Basta grane e/o spese inutili che drenano risorse sempre più esigue e preziose. Per due uffici in particolare è andata benissimo nel senso un unico acquirente in oltre 10 anni e sono riuscito a chiudere dignitosamente.
    Per il terreno non è stato un problema in quanto il confinante quando gliel'ho proposto si è detto interessato e l'ho venduto bene. Su un alloggio in particolare sono sceso discretamente ma l'alloggio pur se in posizione centrale era oggettivamente brutto. Affaccio in cortile tristissimo. Affaccio davanti con vetrocemento per servitù di facciata... nel 2005 quello sotto aveva venduto ad un 30% in più ma oggi non sono quei tempi.

    Io credo che molta gente oggi non abbia capito che non tutto il mattone vale quanto uno pensa. Sopratutto immobili anni 60/70 hanno raggiunto un notevo downgrade di prezzo. Poi mi stupisco come sul nuovo ci sia gente disposta a pgare prezzi a mio avviso assurdo. Faccio un banale esempio. Nella mia città due strade parrallele vicine. Quindi stesso quartiere senza problematiche particolari (tossici, neri, traffico, etcc.) e vicini al centro. Una ha palazzi anni 70 l'altra palazzi recenti (c'è una vecchia fornace butta giù e fatti i soliti palazzi). Per carità i palazzi nuovi sono anche carini, curati etcc. ma 100 mq chiedono 230K, via a fianco sugli 80k....
    Credo che la prossima revisione del catasto darà la sveglia a molti. A me è già bastato Monti agli altri ci vuole una botta più dura

  6. #46

    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    145
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    105 Post(s)
    Potenza rep
    3019409
    Immobile nuovo a 230k significa che lo compri e vai ad abitarci.
    Immobile anni 60/70 a 80k significa che devi spenderne altri 100k per ristrutturarlo, totale 180k (più mesi e mesi di sbattimenti e burocrazia).

  7. #47
    L'avatar di GreedyTrader
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    8,058
    Mentioned
    126 Post(s)
    Quoted
    6792 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da blackwollas Visualizza Messaggio
    se sei ricco x me l'italia è il top.
    giustissimo il problema è diventarci in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Julius67 Visualizza Messaggio
    Io credo che molta gente oggi non abbia capito che non tutto il mattone vale quanto uno pensa. Sopratutto immobili anni 60/70 hanno raggiunto un notevo downgrade di prezzo. Poi mi stupisco come sul nuovo ci sia gente disposta a pgare prezzi a mio avviso assurdo. Faccio un banale esempio. Nella mia città due strade parrallele vicine. Quindi stesso quartiere senza problematiche particolari (tossici, neri, traffico, etcc.) e vicini al centro. Una ha palazzi anni 70 l'altra palazzi recenti (c'è una vecchia fornace butta giù e fatti i soliti palazzi). Per carità i palazzi nuovi sono anche carini, curati etcc. ma 100 mq chiedono 230K, via a fianco sugli 80k....
    Credo che la prossima revisione del catasto darà la sveglia a molti. A me è già bastato Monti agli altri ci vuole una botta più dura
    ma qua non era la sezione ETF ?
    si comunque l'inflazione sul nuovo è folle. Immobili ultraperiferici e neanche tutta questa qualità venduti a 6, addirittura 7k al m2 contro 3-4k dell'esistente. Sono andato a dare una sbirciatina all'ufficio vendite e mi hanno detto metà appartamenti già presi. E poi neanche a dire balle perchè si vede che parecchi sono già abitati (a meno che non mettano stendini e piante finte ). Vorrei proprio sapere chi se li compra.
    Devo dire che la ristrutturazione al nord è molto cara, qua si paga molto meno per ristrutturare (6-700m2)

  8. #48
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    35,152
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    14340 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da filippom Visualizza Messaggio
    Immobile nuovo a 230k significa che lo compri e vai ad abitarci.
    Immobile anni 60/70 a 80k significa che devi spenderne altri 100k per ristrutturarlo, totale 180k (più mesi e mesi di sbattimenti e burocrazia).
    perchè i bonus ristrutturazioni e etc non li usi? 1000 euro mq di ristrutturazione? mai visti dalle mie parti x alloggi....

  9. #49
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    35,152
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    14340 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    giustissimo il problema è diventarci in Italia



    ma qua non era la sezione ETF ?
    si comunque l'inflazione sul nuovo è folle. Immobili ultraperiferici e neanche tutta questa qualità venduti a 6, addirittura 7k al m2 contro 3-4k dell'esistente. Sono andato a dare una sbirciatina all'ufficio vendite e mi hanno detto metà appartamenti già presi. E poi neanche a dire balle perchè si vede che parecchi sono già abitati (a meno che non mettano stendini e piante finte ). Vorrei proprio sapere chi se li compra.
    Devo dire che la ristrutturazione al nord è molto cara, qua si paga molto meno per ristrutturare (6-700m2)
    infatti ho detto all'inizio che vendevo gli immobili e compravo anche degli etf a distribuzione... quindi siamo in tema

  10. #50
    L'avatar di blackwollas
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    875
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    594 Post(s)
    Potenza rep
    22224690
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    giustissimo il problema è diventarci in Italia
    Dai non lamentiamoci che qua con gli investimenti ci riusciremo

Accedi