Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 24) - Pagina 175
Triboo: ricavi ed ebitda in forte crescita nei primi 9 mesi 2021
Primi nove mesi dell’anno con ricavi e margini in crescita a doppia cifra per Triboo, gruppo attivo nel settore digitale e quotato sul mercato MTA di Borsa Italiana. I ricavi …
Piazza Affari apre dicembre avanti tutta: sprint di Stellantis e Unicredit, il risk-on penalizza Diasorin
Avvio di dicembre a spron battuto per Piazza Affari dopo le tensioni della vigilia dettate dalle parole di Jerome Powell che ha anticipato la possibilità di un tapering accelerato da …
Tavares (Stellantis) lancia allarme elettrificazione forzata e indica due scenari possibili
Ferma presa di posizione dell'amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, sulla spinta in atto verso l'elettrificazione del mercato automobilistico. Il ceo di Stellantis ritiene che le pressioni esterne sulle case …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1741
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11,269
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    7179 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Lumaca Visualizza Messaggio
    le condizioni sono tutte negoziabili, ovvio in base all'operatività/masse, altrimenti per costi discount ottieni servizi da discount
    Dipende da cosa devi fare. Siccome siamo nella sezione etf per semplice acquisto di etf una vale l’altra, meglio maggior efficienza per un ptf pigro.

    Occhio che il claim “i prodotti buoni si pagano” è tipico da consulente, categoria che mi sembra tu non ami molto

  2. #1742
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11,269
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    7179 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da bobsinclair Visualizza Messaggio
    nope...sella mi ha levato anche balzelli per dividendi, dipende da quanto cash porti ;-)
    Fineco sopra il milione non si paga molto...direi accettabile
    Li ha levati solo per te o per tutti? Nel caso sarebbe ottima alternativa.

  3. #1743
    L'avatar di Unexist
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    5,681
    Mentioned
    73 Post(s)
    Quoted
    4151 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Per levare il costo dei dividendi su Sella di quale cifra stiamo parlando? E per farlo si devono affidare i soldi a loro in gestione?

  4. #1744
    L'avatar di Lumaca
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    2,464
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    1710 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    Dipende da cosa devi fare. Siccome siamo nella sezione etf per semplice acquisto di etf una vale l’altra, meglio maggior efficienza per un ptf pigro.

    Occhio che il claim “i prodotti buoni si pagano” è tipico da consulente, categoria che mi sembra tu non ami molto
    infatti sono i servizi buoni che si pagano, i servizi cattivi sono sempre un costo che prima o poi devi subire.

  5. #1745
    L'avatar di Unexist
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    5,681
    Mentioned
    73 Post(s)
    Quoted
    4151 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    1.16$

  6. #1746
    L'avatar di Lumaca
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    2,464
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    1710 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Unexist Visualizza Messaggio
    Per levare il costo dei dividendi su Sella di quale cifra stiamo parlando? E per farlo si devono affidare i soldi a loro in gestione?
    ma parlare con loro no ?
    praticamente tutti hanno commissioni/costi a scalare, ponderati ai volumi, a convenzione, costo fisso, costo variabile, costo minimo annuo, forfait, all-in...

    ovvio che se vuoi portare in perdita la banca per il servizio non se ne parla

  7. #1747

    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    541
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    389 Post(s)
    Potenza rep
    6574284
    Citazione Originariamente Scritto da simo78 Visualizza Messaggio
    Ti capisco, anche perché sono passato prima da queste riflessioni. Però penserei bene a quanto dici nella prima parte, e soprattutto che ti mangeresti le mani: e perché mai? Puoi anche spalmare su 20 anni, ma nulla vieta che al ventunesimo arrivi un crollo di -40%. Se l'orizzonte temporale è lungo, i cali te li beccherai comunque, prima o poi. Qualunque sia la tecnica di ingresso, arriverà un momento in cui sarai totalmente investito (a parte i nuovi risparmi mese per mese), dovrai tollerare "per intero" la volatilità e potrai solo ribilanciare periodicamente.
    Mi mangerei le mani perché adesso ho pensato di dilazionare su 7 anni. Se riduco a 3 anni, per dire, e poi avviene un crollo al 4° anno, mi mangerei le mani pensando "*****, sarei dovuto rimanere con il mio piano iniziale". Se invece avviene dopo 8 anni, non mi mangerei le mani ma penserei "vabbè, prima o poi un crollo deve arrivare, sono stato sfortunato ma non ci posso fare nulla, non avrei mai potuto prevederlo 8 anni fa".
    La volatilità dopo che sono totalmente investito la vedo meno problematica, l'accetto, è normale che ci sia. Lo so, è una questione tutta psicologica.

    Citazione Originariamente Scritto da simo78 Visualizza Messaggio
    Quello che volevo dire è che dilazionare va benissimo, ed è quello che fanno praticamente tutti, ma farlo in 7 anni forse nasconde che o non si hanno del tutto chiari gli aspetti matematici della faccenda (parlo di probabilità, scarsissima, di costruire così un pmc migliore rispetto a ingressi più brevi), oppure - ed è la cosa più probabile dal tuo commento - in realtà si sente di non poter "reggere" bene la volatilità dell'allocazione target. Ma è solo mia sensazione, magari pensaci su oppure fregatene e basta e vai per la tua strada.
    So che la probabilità è bassissima, anche se non so qual è la probabilità effettiva (una cosa è 0,1%, totalmente diversa è 10%) né qual è l'entità del potenziale guadagno che mi perdo. Se facessi qualche simulazione forse potrei avere un'idea più precisa e magari cambiare i miei piani... Ma non è semplice.

  8. #1748
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11,269
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    7179 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Lumaca Visualizza Messaggio
    infatti sono i servizi buoni che si pagano, i servizi cattivi sono sempre un costo che prima o poi devi subire.
    Quindi un fondo attivo è sempre meglio di un etf perché i prodotti buoni costano di più (nd consulente fideuram).

    Ps cosa mi da un servizio che costa 20 euro per acquistare un etf rispetto al mio che costa 2.7 e come può essere un costo nel tempo? Fare esempio di costo differito nel tempo nel comprare un etf con webank rispetto a fineco.

  9. #1749
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11,269
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    7179 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Lumaca Visualizza Messaggio
    ma parlare con loro no ?
    praticamente tutti hanno commissioni/costi a scalare, ponderati ai volumi, a convenzione, costo fisso, costo variabile, costo minimo annuo, forfait, all-in...

    ovvio che se vuoi portare in perdita la banca per il servizio non se ne parla
    Portare in perdita? Le commissioni di incasso da dividendo sono un costo ignobile nel 2021.

    Tutte queste banchette italiche con costi assurdi per pagare il suv e mega stipendi ai dirigenti (già in Germania o all’estero hanno tutti costi più bassi e non falliscono) verranno spazzate via da qualche fintech che offrirà prodotti di qualità a costi contenuti. è questione di pochi anni.


    Proprio oggi sono in vacanza e di fronte ad una banca locale vedo parcheggiate 7/8 Mercedes da 200k con autista e un cartello sotto: conferenza banca xxx su attuazione pnnr, ecc…

    E sono in Umbria era tipo banca
    Umbra, neanche intesa o UniCredita Roma o milano. Greedy scatenati!

  10. #1750

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    405
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    333 Post(s)
    Potenza rep
    0
    ragazzi, però dire in linea generale che 5 anni per un PAC è il massimo non è corretto...

    io ad esempio non ho risparmi da parte per fare un PIC... ma ho la fortuna ad oggi di poter accumulare circa 1k€ al mese... per cui andrò di PAC finchè riesco ad risparmiare queste cifre mensili (avendo già casa sistemata, mi auguro sia per un periodo superiore ai 5 anni)

Accedi