CERTIFICATI DA SEGUIRE (Volume XVII) - Pagina 74
Hacker in azione, attacco a crypto.com e furto di Ether per 15 mln $. Ecco cosa è successo
Il tema della sicurezza continua a tormentare il mondo cripto. A turno realtà quali Coinbase, Binance e Kraken hanno avuto a che fare con disservizi e interruzioni delle loro piattaforme …
Fed sotto assedio su inflazione, Bill Ackman: ‘adotti una strategia shock and awe’. Dimon (JP Morgan): necessari fino a sette rialzi dei tassi
La Fed deve ricorrere alla strategia ‘shock and awe’, ovvero deve ‘scioccare e terrorizzare’ i mercati finanziari al fine di “ripristinare la propria credibilità”,chiedendosi se davvero quattro strette monetarie, nel …
Imprese, in Italia cybersicurity e stop attività percepiti come rischi principali nel 2022
In Italia, i rischi Informatici e l'Interruzione di attività si posizionano, per il secondo anno consecutivo, al primo e al secondo posto nella classifica dei primi 10 rischi. Le Catastrofi naturali …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #731
    L'avatar di Ste2111
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    456
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    291 Post(s)
    Potenza rep
    15458052
    Citazione Originariamente Scritto da boremi Visualizza Messaggio
    Poco fà per il GB00BJ4DG329 hanno pagato le cedole in Fineco.
    Ma vorrei chiedervi quando era la precisa data ex-cedola di settembre ?
    Ciò perchè ne ho acquistati altri il 23/09, e venduti alcuni il 29/09.
    Quindi ho necessità di capire con precisione se ho diritto alla cedola su tutti o solo su alcuni.
    La record date era 24/9, per cui i certificati da te acquistati il 23/9 quotavano già ex-cedola e non ne avevi diritto.

  2. #732
    L'avatar di Edoardo_91
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    6,422
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    3870 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da fras04 Visualizza Messaggio
    io ho avuto inizialmente seri dubbi su smarten, poi Borghi ha tranquillizzato tutti. In effetti pagano anche se in ritardo e, mi pare, abbiano fatto investimenti in risorse umane in quanto sono una società in sviluppo.
    C'è questo loro XS2228285388 che è protetto al 100%. Io non ci credevo ma invece ora vale anche 104 in ask. Mi hanno sorpreso, ma, naturalmente, non mi espongo per altri certificati.

    Se poi andiamo a vedere chi è corretto tra le emittenti... lasciamo stare... esco da una avventura di CS che credo sia sia comportata peggio di EXANE e di molti altri.....(cedole a memoria ora si ora no), per cui , come si dice, il meglio ha la rogna....

    L'ultima della serie: GS non aveva fondi per pagare cedole
    Non facciamo i minestroni tra una mail di GS e i FT di CS, anche se son tutte testimonianze del fatto che non tutto gira sempre come dovrebbe.

    Quello che io ho notato da diverse settimane a questa parte (o forse era così già inizialmente, ma non ci avevo fatto troppo caso) è che SmartEtn non appena succede qualcosa ad un suo certificato fa in fretta a mandarlo in BO e tagliarlo.

    XS2357790992
    XS2119122948
    XS2317280589
    XS2306976049
    XS2306975744
    XS2348721171
    XS2348029096
    XS2348720447

    Questi (e altri) hanno avuto la medesima sorte, e non perchè (o non sempre, per lo meno) era finita la quantità da esporre in contribuzione. Stanno praticamente tutti sulla lineare, o sotto. E sappiamo oggi come sia difficile trovare certificati che non siano un po' a premio.

    Sullo stesso XS2268324915 che hai citato il MM si trova a 1020, ma scambia 50€ più su.


    Personalmente tendo a ragionare non sulla base del fatto che una cedola arrivi o meno o con che rapidità sia accreditata: quante migliaia di cedole vengono staccate ogni anno tra tutti i certificati che ci sono a mercato? Migliaia? Qualche decina di migliaia, forse.

    E non mi pare di aver mai letto che una cedola non sia stata pagata (fatti salvi i ritardi).

    Piuttosto guarderei il Market Making di ogni emittente, è lì che ci sono le differenze maggiori...



    PS
    Felice del fatto che Borghi ti tranquillizzi...Ti facevo salviniano in effetti

    Borsi fa le sue vignette, prova ad essere simpatico ma non credo da solo sia in grado di tranquillizzare il mercato degli investitori riguardo ad un emittente piuttosto che un altro (fatti salvi i suoi seguaci, chiaramente).
    Ultima modifica di Edoardo_91; 12-10-21 alle 12:27

  3. #733
    L'avatar di Svariu
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    136 Post(s)
    Potenza rep
    28115694
    Secondo me in punto emittente la cosa significativa è il rischio di credito … smarten non è Bnp per esempio … è molto chiaro che se l’emittente non rimborsa a nulla serve la qualità della struttura e/o i sottostanti

  4. #734
    L'avatar di fras04
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    22,523
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    9239 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da lorena61 Visualizza Messaggio
    Ok grazie, ma in ced&lab non trovo la scheda;mi sapresti dire dove reperirla?
    basta che vai in Certificati e Derivati e inserisci l'isin in alto a destra dove c'è la lente

  5. #735
    L'avatar di fras04
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    22,523
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    9239 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Edoardo_91 Visualizza Messaggio
    Non facciamo i minestroni tra una mail di GS e i FT di CS, anche se son tutte testimonianze del fatto che non tutto gira sempre come dovrebbe.

    Quello che io ho notato da diverse settimane a questa parte (o forse era così già inizialmente, ma non ci avevo fatto troppo caso) è che SmartEtn non appena succede qualcosa ad un suo certificato fa in fretta a mandarlo in BO e tagliarlo.

    XS2357790992
    XS2119122948
    XS2317280589
    XS2306976049
    XS2306975744
    XS2348721171
    XS2348029096
    XS2348720447

    Questi (e altri) hanno avuto la medesima sorte, e non perchè (o non sempre, per lo meno) era finita la quantità da esporre in contribuzione. Stanno praticamente tutti sulla lineare, o sotto. E sappiamo oggi come sia difficile trovare certificati che non siano un po' a premio.

    Sullo stesso XS2268324915 che hai citato il MM si trova a 1020, ma scambia 50€ più su.


    Personalmente tendo a ragionare non sulla base del fatto che una cedola arrivi o meno o con che rapidità sia accreditata: quante migliaia di cedole vengono staccate ogni anno tra tutti i certificati che ci sono a mercato? Migliaia? Qualche decina di migliaia, forse.

    E non mi pare di aver mai letto che una cedola non sia stata pagata (fatti salvi i ritardi).

    Piuttosto guarderei il Market Making di ogni emittente, è lì che ci sono le differenze maggiori...



    PS
    Felice del fatto che Borghi ti tranquillizzi...Ti facevo salviniano in effetti

    Borsi fa le sue vignette, prova ad essere simpatico ma non credo da solo sia in grado di tranquillizzare il mercato degli investitori riguardo ad un emittente piuttosto che un altro (fatti salvi i suoi seguaci, chiaramente).
    Scusa, nella fretta ho scritto Borghi e non Borsi... Borsi mi tranquillizzo' sul fatto che avrebbero pagato perché non vi erano motivi ostativi e che la società offriva garanzie.
    Salvini? Lasciamolo fuori da questo thread che, se entrasse, ci farebbe la predica sui certificati elencando 3286 motivi per cui non dovremmo comprarli

    P.S.: su GS non ho nulla da dire, anzi... lo riportavo qui solo perché Fineco se ne usci con un laconico... "Non si hanno fondi"

  6. #736
    L'avatar di Edoardo_91
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    6,422
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    3870 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da fras04 Visualizza Messaggio
    Scusa, nella fretta ho scritto Borghi e non Borsi... Borsi mi tranquillizzo sul fatto che avrebbero pagato perché non vi erano motivi ostativi e che la società offriva garanzie.
    Salvini? Lasciamolo fuori da questo thread che, se entrasse, ci farebbe la predica sui certificati elencando 3286 motivi per cui non dovremmo comprarli
    Tanto per dire...Curevac -15% e sti fenomeni di Smart non hanno aggiornato il IT0006748914.

    Come ho già detto a me non sono solo le garanzie lato solvibilità che mi preoccupano, quanto piuttosto la piega che ha preso il loro Market Making (dovesse capitarti tra le mani a te o a Borsi/Borghi/Salvini qualcosa che mettono in BO poi si farà in fretta a cambiare idea)

  7. #737
    L'avatar di dodoale
    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    10,164
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1704 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    buy XS2237492165 a 102,06 sull'ask del mm wo Edf (+13,5%) rileva per ipotetica callata a 103,32 il 5 novembre

  8. #738
    L'avatar di fras04
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    22,523
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    9239 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Edoardo_91 Visualizza Messaggio
    Tanto per dire...Curevac -15% e sti fenomeni di Smart non hanno aggiornato il IT0006748914.

    Come ho già detto a me non sono solo le garanzie lato solvibilità che mi preoccupano, quanto piuttosto la piega che ha preso il loro Market Making (dovesse capitarti tra le mani a te o a Borsi/Borghi/Salvini qualcosa che mettono in BO poi si farà in fretta a cambiare idea)
    ma se il controllore manca i topi ballano...
    cure vac è si a -15 ma solo in premarket. Di norma come aprono si può ribaltare tutto. normalmente ne tengono conto tutti soprattutto se è a loro favorevole altrimenti fanno gli gnorri come il MM. MM sarebbero da sbranare, d'accordissimo conte, ma pure Consob che fa??? dorme o è complice???

    Cmq qui MM
    NLBNPIT14IB5 bnp paribas

    subito si è aggiornato
    Visto curevac....... ormai al fallimento... annullato la sperimentazione sul loro primo vaccino...... si passa al secondo. CMQ sta recuperando, ora -13
    Ultima modifica di fras04; 12-10-21 alle 13:12

  9. #739
    L'avatar di Edoardo_91
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    6,422
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    3870 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da fras04 Visualizza Messaggio
    ma se il controllore manca i topi ballano...
    cure vac è si a -15 ma solo in premarket.

    Cmq qui MM
    NLBNPIT14IB5 bnp paribas

    subito si è aggiornato
    Difatti BNP è un MM tra i più affidabili, a Smart di sveglio gli è rimasto giusto il nome

    IT0006748914 sempre fermo 999/1009

  10. #740
    L'avatar di Edoardo_91
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    6,422
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    3870 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Edoardo_91 Visualizza Messaggio
    Difatti BNP è un MM tra i più affidabili, a Smart di sveglio gli è rimasto giusto il nome

    IT0006748914 sempre fermo 999/1009
    CUREVAC -14% IN PRE-MARKET SU ANNUNCIO ACCANTONAMENTO VACCINO COVID E' stata un'escalation al ribasso quella che ha caratterizzato l'ultimo semestre di quotazione di CureVac, l'azienda farmaceutica tedesca che ha annunciato oggi di aver deciso di accantonare il progetto di realizzazione di un vaccino anti-Covid, dopo che l'esito delle ultime sperimentazioni era stato del tutto insufficiente. Reazione negativa per oltre il 14% per il titolo quotato sia in Europa che negli Stati Uniti. Da segnalare che sul certificato IT0006748914 il prezzo sul mercato non tiene ancora conto dell'atteso profondo ribasso dell'azione farmaceutica.



Accedi