Chi vi dà un rendimento annuale pari alla deducibilità di un fondo pensione? - Pagina 65
Triboo: ricavi ed ebitda in forte crescita nei primi 9 mesi 2021
Primi nove mesi dell’anno con ricavi e margini in crescita a doppia cifra per Triboo, gruppo attivo nel settore digitale e quotato sul mercato MTA di Borsa Italiana. I ricavi …
Piazza Affari apre dicembre avanti tutta: sprint di Stellantis e Unicredit, il risk-on penalizza Diasorin
Avvio di dicembre a spron battuto per Piazza Affari dopo le tensioni della vigilia dettate dalle parole di Jerome Powell che ha anticipato la possibilità di un tapering accelerato da …
Tavares (Stellantis) lancia allarme elettrificazione forzata e indica due scenari possibili
Ferma presa di posizione dell'amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, sulla spinta in atto verso l'elettrificazione del mercato automobilistico. Il ceo di Stellantis ritiene che le pressioni esterne sulle case …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #641
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    17,813
    Mentioned
    651 Post(s)
    Quoted
    10086 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da ocampana Visualizza Messaggio
    Dì tutte le proposte che stanno nascendo in questo thread che in nome di tutelare i poveracci prevedono il massacro del ceto medio. Non si risolve nulla, si rende solo più gente povera.
    Le proposte che si fanno tengono conto di 30 anni di PC , e non servono a tutelare i poveracci in danno dei riccastri. Quando si lanciano accuse su un forum o nella vita reale occorre spiegarsi.

    Cosa vuoi dire in concreto, ogni problema ammette una o più soluzioni, tu intendi lasciare le cose come stanno o cosa?

  2. #642

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    452
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    281 Post(s)
    Potenza rep
    10431485
    Citazione Originariamente Scritto da ared Visualizza Messaggio
    Ho chiesto di chi, non di cosa
    Dì Marble, della sua proposta e di chi trova che abbia senso.

    Ottavio

  3. #643
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    4,041
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    3377 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da Phoenix Fire Visualizza Messaggio
    Infatti un grosso problema dell'economia italiana è l'eccesso di PMI che "sopravvivono", ovvero che hanno un guadagno basso ciascuno e al primo problema vanno caput
    Ne abbiamo avuto una prova con il covid, tanti "imprenditori" che non hanno riaperto.
    Esempio veramente stupido, via di uffici con 10 bar, ogni bar ha 10 clienti e ci lavora solo il proprietario che arranca. Con 2 bar, ogni bar avrebbe 50 clienti, potrebbe assumere alcuni degli altri baristi, avere un margine di sicurezza. Magari 2 degli 10 baristi non potrebbero essere riassorbiti, ma troveranno lavoro altrove in strutture più stabili e non come il bar iniziale, senza nessuna garanzia di sopravvivenza
    In Italia troppi si credono imprenditori
    Questo è un punto cardine.

    Noi qui ci scervelliamo facendo confronti su tassazione, ETF vs FP, valutazione dei comparti e dei contributi datoriali nei diversi CCNL... poi la maggior parte dei lavoratori
    - si trova in aziende da meno di 15 dipendenti
    - si trova senza posibilità di scelta dove conferire TFR (portarlo via dall'azienda viene osteggiato)
    - può trovarsi nel giro di pochi mesi senza lavoro (e a quel punto ha necessità di un TFR mentre cerca altra occupazione)
    - ha stipendi che non hanno nessuna prospettiva di crescita
    - svolge (anche se con laurea) il ruolo di tutto fare in aziendine non strutturate: dalla contabilità agli incontri coi clienti, dalla gestione dei guasti agli ordini verso i fornitori
    - ha zero o nulle possibilità di crescere professionalmente.

    In questo contesto gli stipendi non crescono e il versamento al fondo pensione è un'utopia.

    IMHO per aumentare le percentuali di adesione, un passo in più può esser fornito dalla corretta informazione all'interno delle aziende strutturate.
    Ma dopo questo step, sarà necessario intervenire con meccanismi che rendano più facile aderire anche senza FPN in convenzione con la propria azienda.

  4. #644
    L'avatar di santabrianza
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,951
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    1238 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    vi state fossilizzando su argomenti inutili.
    non deve manco passare per l'anticamera del cervello che un calibro 27 si aiuta con sgravi fiscali.
    un calibro 27 si aiuta portando il sistema paese a pagare stipendi più alti.

    chi prende un netto di 1200/1400 non può fare i miracoli, saturare il fondo pensione, mettere al mondo figli, pagare mutuo/affitto, risparmiare qualcosina, investire qualcos'altro.

    con 1200/1400 ci tiri fine mese, forse... dipende da dove vivi.

    il calibro 38 che prende tra i 1500/2400 al mese è una persona che riesce, ammesso che il suo non sia l'unico stipendio in famiglia, a pagare mutuo+fondo pensione saturato... oppure mutuo+un po' di FP ed un po' di investimenti privati.
    se ha famiglia la compagna/compagno non lavora o lavora part time, va a finire che avanza poco pure lui.


    parlavate di ingegneri software, sviluppatori ecc. io ne conosco diversi avendo studiato ingegneria informatica (mai terminato) sapete che negli ultimi anni in diversi sono passati da "calibro 38" a lavorare per aziende estere full remote o in svizzera, raddoppiando lo stipendio.
    qua si resta indietro. si considera ricco un calibro 38 e si aiutano i calibro 27 con il contributo datoriale del 1,55% e simili... non per fare benaltrismo ma serve proprio ben altro!!!

    la previdenza complementare non può e non deve risolvere questi di problemi.

  5. #645

    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    213
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    97 Post(s)
    Potenza rep
    4865289
    Citazione Originariamente Scritto da santabrianza Visualizza Messaggio
    vi state fossilizzando su argomenti inutili.
    non deve manco passare per l'anticamera del cervello che un calibro 27 si aiuta con sgravi fiscali.
    un calibro 27 si aiuta portando il sistema paese a pagare stipendi più alti.

    chi prende un netto di 1200/1400 non può fare i miracoli, saturare il fondo pensione, mettere al mondo figli, pagare mutuo/affitto, risparmiare qualcosina, investire qualcos'altro.

    con 1200/1400 ci tiri fine mese, forse... dipende da dove vivi.

    il calibro 38 che prende tra i 1500/2400 al mese è una persona che riesce, ammesso che il suo non sia l'unico stipendio in famiglia, a pagare mutuo+fondo pensione saturato... oppure mutuo+un po' di FP ed un po' di investimenti privati.
    se ha famiglia la compagna/compagno non lavora o lavora part time, va a finire che avanza poco pure lui.


    parlavate di ingegneri software, sviluppatori ecc. io ne conosco diversi avendo studiato ingegneria informatica (mai terminato) sapete che negli ultimi anni in diversi sono passati da "calibro 38" a lavorare per aziende estere full remote o in svizzera, raddoppiando lo stipendio.
    qua si resta indietro. si considera ricco un calibro 38 e si aiutano i calibro 27 con il contributo datoriale del 1,55% e simili... non per fare benaltrismo ma serve proprio ben altro!!!

    la previdenza complementare non può e non deve risolvere questi di problemi.
    Quoto @santabrianza e vi leggo con interesse, accompagnandomi con birra e patatine. anche questo thread insieme a quello sui FP e altri su temi previdenziali è diventato di tendenza come una serie TV Netflix...scherzo eh, non si offenda nessuno

  6. #646

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    452
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    281 Post(s)
    Potenza rep
    10431485
    Citazione Originariamente Scritto da Fab07 Visualizza Messaggio
    Quoto @santabrianza e vi leggo con interesse, accompagnandomi con birra e patatine. anche questo thread insieme a quello sui FP e altri su temi previdenziali è diventato di tendenza come una serie TV Netflix...scherzo eh, non si offenda nessuno
    Penso di poter parlare a nome di molti: altro che il thread sulla recessione!

  7. #647
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    4,011
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    1821 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da ocampana Visualizza Messaggio
    Dì Marble, della sua proposta e di chi trova che abbia senso.

    Ottavio
    il bello è che le mie proposte a volte sono bollate come pauperiste e a volte come troppo liberiste.

    Ribadisco, la mia è una idea per favorire l'adesione dei giovani senza aggravio per l'erario e per le aziende.

    D'altra parte se il contributo datoriale fosse per contratto 500 euro fisse, invece di una percentuale sul reddito, sarebbe uno scandalo? boh.....

    Se si evitasse di darlo ai calibro 43 che si iscrivono a 50 anni solo per sgravio fiscale, sarebbe uno scandalo? boh....

  8. #648
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    4,011
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    1821 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da ocampana Visualizza Messaggio
    Invece secondo me l'idea di livellare tutti all'economia di sussistenza è distopica.
    p. s.

    se tu nella mia idea hai letto l'idea di livellare tutti a una economia di sussistenza hai seri problemi di comprensione del testo (cit. ared)

  9. #649
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    4,011
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    1821 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da santabrianza Visualizza Messaggio
    vi state fossilizzando su argomenti inutili.
    non deve manco passare per l'anticamera del cervello che un calibro 27 si aiuta con sgravi fiscali.
    un calibro 27 si aiuta portando il sistema paese a pagare stipendi più alti.

    chi prende un netto di 1200/1400 non può fare i miracoli, saturare il fondo pensione, mettere al mondo figli, pagare mutuo/affitto, risparmiare qualcosina, investire qualcos'altro.

    con 1200/1400 ci tiri fine mese, forse... dipende da dove vivi.

    il calibro 38 che prende tra i 1500/2400 al mese è una persona che riesce, ammesso che il suo non sia l'unico stipendio in famiglia, a pagare mutuo+fondo pensione saturato... oppure mutuo+un po' di FP ed un po' di investimenti privati.
    se ha famiglia la compagna/compagno non lavora o lavora part time, va a finire che avanza poco pure lui.


    parlavate di ingegneri software, sviluppatori ecc. io ne conosco diversi avendo studiato ingegneria informatica (mai terminato) sapete che negli ultimi anni in diversi sono passati da "calibro 38" a lavorare per aziende estere full remote o in svizzera, raddoppiando lo stipendio.
    qua si resta indietro. si considera ricco un calibro 38 e si aiutano i calibro 27 con il contributo datoriale del 1,55% e simili... non per fare benaltrismo ma serve proprio ben altro!!!

    la previdenza complementare non può e non deve risolvere questi di problemi.

    Non so se parli di me, nel caso ti faccio notare che

    a) non ho mai parlato di sgravi fiscali
    b) "chi prende 1200 euro al mese non può saturare il fondo pensione" .... è per questo che lo aiuterei aumentandogli la quota datoriale
    c) mai considerato ricco un calibro 38 , calerei il contributo datoriale ai 41 / 43 per aumentarlo ai 27

    ... poi che si tratti di una piccola cosa e che serva ben altro sono totalmente d'accordo. Il buono dell'idea è che non serve il governo e non serve una legge, è una modifica al CCNL quindi materia di contrattazione fra sindacati e organizzazioni datoriali.

  10. #650
    L'avatar di santabrianza
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,951
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    1238 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    No marble non ce l'avevo affatto con te.

    Tuttavia sulla tua proposta sono contrario poiché sono straconvinto di una cosa: dallo scaglione 38 in su é li che si trovano i maggiori contributori dei fp. Non ho dati, mi affido peró alla logica per cui sarà più informato di previdenza e risparmio chi ha la materia prima (i soldi da risparmiare) rispetto a chi non ne ha.
    Rendere il sistema fondo pensione meno conveniente per chi lo usa maggiormente non puó che peggiorare la situazione della previdenza complementare e perdipiú proprio a danno di chi invece la usa con piú consistenza.

    Una persona che prende 1200 già deve essere una mosca bianca per interessarsi alla previdenza complementare (il fol non fa testo, siamo una manica di invasati agli occhi dei piú) poi d'accordo, probabilmente partecipa con tfr e se é "sgamata" e ne ha la possibilità aggiunge il contributo minimo per avere quello del datore.
    Ora, per dare a questa persona un contributo datoriale leggermente superiore, scontenti chi invece il fondo lo usa in maniera piú consistente, che magari comincia a farsi 4 conti (e non tutti son bravi come rrupoli) e valuta investimenti alternativi...

    Io penso che cosí com'é la previdenza complementare sia discreta.
    Puó migliorare eliminando la tassazione annuale delle plusvalenze: credo che sarebbe piú corretto tassarle, anche senza sconti, al momento della realizzazione della stessa plusvalenza e non in anticipo.
    Credo che l'impossibilità di ritirare il montante sia un paletto scorretto ed un gran deterrente, credo che le rendite con questi coefficienti siano un furto da parte delle compagnie assicurative.
    Credo anche che sia scorretto che esistano diversi fondi pensione, come se un metalmeccanico, un chimico ed un commerciante avessero diritti diversi, o trattamenti sindacali di serie a e serie b...

    Sistemerei questi punti e per ultimo la cosa più importante: l'informazione. Una marea di gente non sa cosa sia un fondo pensione, non conosce l'esistenza dei negoziali, non sa che conviene - se si ha la possibilità - aderire.
    Quest'ultima é la cosa più importante di tutte imho.

Accedi