Tutela del rischio associato alla gestione patrimoniale - Pagina 3
Mercati alle prese con tre nodi da qui a fine anno, focus sugli asset meglio posizionati in ottica rialzo tassi
Il mercato del lavoro, le catene di approvvigionamento e la Cina. Sono questi i tre fattori da tener ben monitorati in questo momento dell?anno per superare senza particolari problemi la …
Titolo Telecom Italia sottovalutato? Mercato non dà retta a Gubitosi e in Borsa la tlc rivede gli inferi di ottobre 2020
Per Telecom Italia si sta materializzando un altro autunno da dimenticare in Borsa e anche le parole di Luigi Gubitosi non stanno riuscendo a dare fiato al titolo che segna …
Nasce il Mib ESG: funzionamento dell’indice e lista dei 40 titoli più sostenibili di Piazza Affari. Non mancano sorprese e differenze vs Ftse Mib
Prende vita oggi il primo indice Esg sulle blue chip di Piazza Affari. Il nuovo indice Mib ESG, annunciato oggi da Euronext, è infatti il primo indice Esg (Environmental, Social …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    203
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    4409870
    Scusami tobyy ma da una rapida ricerca mi sentirei di confermare che gli etf siano depositati a tuo nome presso la banca depositaria, completamente separati dal patrimonio di moneyfarm.

    Poi qui mi fermo perché non sono un esperto di diritto finanziario.

    Forse davvero contattare la banca depositaria e chiedere proprio questo estratto titoli potrebbe fugare ogni dubbio.

  2. #22

    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    2,557
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    591 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da eugeniop Visualizza Messaggio
    Beh mi scuso con strongale se hai ragione tu, ma hai una fonte per confermare questo? Mi sembra follia.
    Perche' dovrebbe essere una follia? Fa cosi' la maggior parte degli intermedi finanziari. Quando acquisti un btp su borsa italiana con la tua banca, dagli archivi della tua banca (che in questo caso ti fa da intermediario) risulta che il btp e' intestato a te. Ma pensi che il monte titoli ti conosca personalmente e sappia che hai comprato tu quel btp?

    La fonte sono le condizioni contrattuali, che in teoria dovresti aver letto prima di sottoscrivere il contratto...

    "Quindi, poiché per l’esecuzione delle operazioni Moneyfarm si avvale di Saxo Capital Markets UK Limited (intermediario finanziario di diritto britannico, regolarmente autorizzato e vigilato), Moneyfarm mantiene –previo consenso della clientela, espresso con la sottoscrizione del Contratto- presso quest’ultima un ulteriore conto omnibus (c.d. “client transaction account”) dove vengono depositati il denaro e sub-depositati gli strumenti finanziari di pertinenza della clientela, in funzione delle operazioni disposte; tale conto è sempre intestato a MFM Investment LTD Italian Branch con l’espressa indicazione che si tratta di beni della clientela ed è tenuto distinto da quelli accesi da Moneyfarm in proprio. Con riferimento ad entrambi i conti omnibus di cui sopra, al fine di evitare il rischio di confusione dei patrimoni dei diversi Clienti, presso Moneyfarm sono istituite e conservate apposite evidenze contabili degli strumenti finanziari e del denaro depositati per conto della clientela. Tali evidenze sono relative a ciascun Cliente e suddivise per tipologia di servizio prestato. Le evidenze sono aggiornate in via continuativa e con tempestività in modo da poter ricostruire in qualsiasi momento con certezza la posizione di ciascun Cliente. Esse sono regolarmente riconciliate con gli estratti conto (liquidità e strumenti finanziari)."

  3. #23

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    203
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    4409870
    Non ho mai trattato con moneyfarm ma a quanto dici è prassi ovunque, pure per le banche, quindi "non c'è scampo" in tal senso.

  4. #24
    L'avatar di strongale
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    747
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    192 Post(s)
    Potenza rep
    13639072
    Tobyy infatti così mi ha detto al telefono il consulente e io da bravo utonto sono caduto dalle nuvole (chiaramente dovevo leggermi il contratto, mea culpa di non averlo fatto); certo però che bisogna dire che il consulente è stato onesto e mi ha riportato pari pari l'estratto. Resta il fatto che allora forse ho ragione che non sia così saggio mettere tutti gli investimenti presso un unico intermediario; diciamo che, a meno di mala fede sia di moneyfarm che della banca saxo, con il proprio estratto conto, la banca dovrebbe restituirmi parte degli etf in caso di "sparizione" di Moneyfarm e/o dei propri archivi; ovviamente però si tratterebbe di una bella rogna da gestire con un avvocato e sinceramente sarebbe, proprio per dormire sonni tranquilli, meglio spalmare il proprio sudato risparmio presso vari conti di vari intermediari; perlomeno se uno di questi un bel giorno si comporta male, tu non hai messo tutto lì. Resta però la domanda, se anche la banca in combutta con l'intermediario, si comporta male ovvero se nega la custodia di quel titolo. Io temo che a quel punto non avrei più la possibilità di rivalermi con chi il titolo l'ha emesso, e questo non mi piace. In sostanza, se io compro direttamente un etf, mi viene rilasciato un documento e io con quel documento so di avere determinato sottostante certificato in quell'ETF, quindi in questo caso il mio rischio viene spalmato su tutti gli etf e tutti i titolari dei vari etf che in caso di problemi mi dovrebbero risarcire del sottostante (azioni e obbligazioni); nel caso di moneyfarm e di qualsiasi risparimo gestito invece mi pare di vedere che entrano in gioco altri due intermediari, e bisogna fidarsi di entrambi. Certo ognuno dovrebbe controllare l'altro, ma chissà... Sinceramente, finché sono pochi spiccioli, magari non mi pongo nemmeno il problema; quando però i risparmi cominciano a essere parecchi secondo me è un problema che bisogna porsi e sempre secondo me l'unica soluzione è minimizzare il rischio aprendo vari conti, diciamo non superando il 10% dei propri risparmi su un unico conto. Che ne pensi?

  5. #25

    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    2,557
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    591 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da strongale Visualizza Messaggio
    attenzione bisogna valutare anche la malafede ovvero che Moneyfarm abbia agito male, abbia un baco dei sistemi e "dà la colpa a un hacker"; io voglio sapere se in caso di malafede di Moneyfarm o anche della Banca esiste ancora un rapporto tra me e chi ha emesso l'ETF..................... Se insomma con il mio estratto conto posso andare direttamente da chi ha emesso l'ETF e riprendermelo...........
    Non esiste nessun rapporto tra te e chi ha emesso l'etf (Blackrock piuttosto che Lyxor o DB), quindi se hai paura che Moneyfarm "prenda il malloppo e scappi" fai bene a non affidarle tutto il tuo patrimonio. Anche se mi sembra un'ipotesi un po' fantascientifica, essendo un soggetto regolarmente autorizzato e sottoposto a vigilanza (da parte della Consob).

  6. #26

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    203
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    4409870
    Moneyfarm non ti invia i rendiconti dettagliati con gli etf e il numero di quote a te assegnate? Anche quello è un documento.

    Perché, se è come dice tobyy, allora anche se compri un btp con banca intesa solo l'intermediario intesa sa che è tuo, e quindi se intesa perde i dati non si può più risalire a di chi fosse. Mi sembra strano.

  7. #27
    L'avatar di strongale
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    747
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    192 Post(s)
    Potenza rep
    13639072
    Citazione Originariamente Scritto da eugeniop Visualizza Messaggio
    Moneyfarm non ti invia i rendiconti dettagliati con gli etf e il numero di quote a te assegnate? Anche quello è un documento.

    Perché, se è come dice tobyy, allora anche se compri un btp con banca intesa solo l'intermediario intesa sa che è tuo, e quindi se intesa perde i dati non si può più risalire a di chi fosse. Mi sembra strano.
    Sì Eugenio è proprio l'estratto conto trimestrale della gestione patrimoniale, di cui ti parlavo, ci sono tutti gli ETF in mio "possesso" (a questo punto le virgolette ci stanno) con relativi codici e quantità... La mia idea è che io con quell'estratto conto vado in Banca e lei perlomeno mi risarcisce della posizione fino alla data del trimestre... Certo che qui trattasi della sede brittannica di una banca danese... Il ché può essere un bene come un male.. Si tratta di paesi stranieri che non conosco e le truffe purtroppo non esistono solo in italia........ Che poi ok che si tratta di fantascienza, ma il giorno prima della crisi dei mutui subprime probabilmente anche quello che è successo sarebbe sembrato fantascienza, stesso vale per banca etruria, vicenza, veneto banca e compagnia bella.........................

  8. #28

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    203
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    4409870
    Io un anno fa avevo contattato moneyfarm, ma non sono andato avanti perché il contratto quadro diceva che la banca depositaria fosse UK e invece al telefono mi dicevano di aver cambiato paese di custodia in Danimarca.

    Suppongo per motivi diversi ma simili, la paranoia mi è venuta, ma ho deciso che a quel punto facevo prima a comprarmi gli ETF da solo.

  9. #29

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    203
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    156 Post(s)
    Potenza rep
    4409870
    Citazione Originariamente Scritto da strongale Visualizza Messaggio
    La mia idea è che io con quell'estratto conto vado in Banca e lei perlomeno mi risarcisce della posizione fino alla data del trimestre...
    Attenzione, degli ETF possiedi QUOTE, il controvalore oscilla di minuto in minuto ma se hai il documento, anche non trimestrale ma originario di acquisto, ti reintestano o liquidano la posizione alla data odierna senza troppi problemi direi.

  10. #30
    L'avatar di strongale
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    747
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    192 Post(s)
    Potenza rep
    13639072
    Citazione Originariamente Scritto da eugeniop Visualizza Messaggio
    Attenzione, degli ETF possiedi QUOTE, il controvalore oscilla di minuto in minuto ma se hai il documento, anche non trimestrale ma originario di acquisto, ti reintestano o liquidano la posizione alla data odierna senza troppi problemi direi.
    Sì ovvio ma io butto risparmi con cadenza mensile, quindi essendo l'estratto conto trimestrale, per tre mesi non ci sono mai gli ultimi acquisti; però ho una mail che ogni volta che compro mi dice cosa ho comprato, quello sì. Ma quindi tu alla fine cosa fai? Ti compri gli ETF da solo?

Accedi