Fondi Pensione Vol.13 - Pagina 156
Educazione finanziaria, venerdì segui il webinar di Wall Street Italia
In occasione del mese dell’Educazione finanziaria Wall Street Italia partecipa al ciclo di incontri online organizzati dal Comune di Senago dal titolo “Prenditi cura del tuo futuro”. La redazione di …
ETF Bitcoin fa il botto: è il secondo clone più scambiato di sempre. Criptovaluta vola e per Carl Icahn è la migliore copertura dall’inflazione
Il debutto fragoroso del primo ETF legato al Bitcoin quotato negli Stati Uniti dà nuova linfa al rally della criptovaluta numero uno al mondo che sfiora i massimi storici. Le …
L’energy crunch decreta due grandi vincitori: settore oil e azionario Russia
I mercati hanno ripreso vigore nella prima parte di ottobre dopo il settembre incolore con Wall Street e Borse UE. Tra i settori a fare la voce grossa spicca ancora …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1551
    L'avatar di PiVi1962
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2,661
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    827 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Scusate sulle anticipazioni, se se ne usufruisce, poi ho letto che c'e' possibilita' di recuperare le deduzioni, c'e' un limite annuale/totale sul recupero di questa somma ?
    Dovrebbe funzionare così: si versano 1.000 nel fondo e in dichiarazione si segnalano come recuperate dalle anticipazioni, allora dovresti ricevere 230 come detrazione d'imposta.
    Se funziona davvero così, il limite ovvio è la capienza IRPEF dell'aderente in quell'anno.

    Il vincolo totale è, ovviamente, che la somma di tutte le reintegrazioni non può superare la somma di tutte le anticipazioni (lorde).

  2. #1552

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    96
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    26 Post(s)
    Potenza rep
    1717994
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Ok, ma se non lavora e non e' a carico tuo, non puoi beneficiare delle deduzioni, quindi avrebbe poco senso ( stessa cosa vale per i contributi volontari INPS ) .. Sul ci sarebbe nel caso il buono obiettivo 65 emesso da CDP e collocato dalle poste, ne abbiamo parlato qui Buono Obiettivo 65 che e' un prodotto che piu' o meno cerca di rispondere alla stessa tua domanda o per meglio dire quella di tua moglie quando avra' una certa eta'..

    Ciao e grazie della risposta,
    darò uno sguardo al buono descritto, ma sarei piu propenso ad altri prodotti
    grz

  3. #1553
    L'avatar di PiVi1962
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2,661
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    827 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da LuchiLucs Visualizza Messaggio
    Bellissima riflessione se si pianifica di fare in corso opera delle ancicipazioni. Magari nelle prossimi settimane prova a fare anche qualche simulazione numerica
    Modellino ipersemplificato (fatto in 10 minuti, perdonate eventuali errori).

    FP:
    Versamento annuo 5.000
    Rendimento annuo: 5% (già al netto della tassazione sui rendimenti)
    Orizzonte temporale: 37 anni
    Montante lordo finale: 533.548
    Tassazione finale: 9% sui versamenti (9% * 5.000 * 36 = 16.650)
    Montante netto finale: 516.898

    ETF
    Versamento annuo 3.000
    Rendimento annuo: 8% (già al netto del bollo)
    Orizzonte temporale: 37 anni
    Montante lordo finale: 657.948
    Tassazione finale: 26% sulla plusvalenza (26% * (657.948 - 111.000) = 142.206
    Montante netto finale: 515.741

    Quindi sostanzialmente punto di pareggio raggiunto.

    Se alla fine dell'anno 11 prelievo però il massimo sia in un caso che nell'altro, che succede?

    FP.
    Prelievo il 75% del montante (75% * 74.586 = 55.939)
    Tassazione 23% * 55.939 = 12.866
    Utilizzo prima casa 43.073
    (E riparto non da 0 ma dal 25% di 74.586 = 18.646)

    ETF
    Prelievo il 100% del montante (53.931)
    Tassazione 26% della plusvalenza = (53.931-33.000)*26%=7.002
    Utilizzo prima casa 46.929
    (E riparto da 0)

    All'anno 36 il FP arriva a 323.846; l'ETF a 210.419.

    Conclusione.
    La flessibilità dell'ETF è una "trappola logica": deve essere utilizzata solo in situazioni "disperate", perché fa perdere il vantaggio dell'effetto esponenziale della differenza del rendimento.

    PS.
    E' meglio considerare un prelievo nell'ETF che pareggia la somma utilizzata per la prima casa.

    ETF
    Prelievo 47.907
    Tassazione 26% della plusvalenza = (53.931-33.000)*26%*(47.907/53.931)=4.834
    Utilizzo prima casa 43.073
    (E riparto da 6.024)

    Così tutta la differenza è scaricata sull'ultimo anno (cioè l'anno in cui si verifica la condizione al margine dell'entrata in quiescenza e la trasformazione dell'investimento in rendita, con eventuale 50% cash).

    All'anno 36 il FP arriva a 323.846; l'ETF a 243.932.
    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica di PiVi1962; 25-09-21 alle 23:20

  4. #1554
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    3,816
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    1665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Piu' che altro era per capire come entrano gioco nel le deduzioni, che sono certe anche in caso di mercati in discesa.. Le minus invece si possono compensare anche con il FP.. Da questo punto di vista se il mercato cresce a zero o poco ( o anche in discesa ) anche per molti anni, il FP cosi' ad occhio mi sembra che renda abbastanza di piu'..
    Indubbiamente. E ancora di più con la quota datoriale in caso di fpn. Quella ti dà alcuni punti percentuali + anche se il mercato scende.

  5. #1555
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    3,816
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    1665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da PiVi1962 Visualizza Messaggio

    ...
    FP.
    Prelievo il 75% del montante (75% * 74.586 = 55.939)
    Tassazione 23% * 55.939 = 12.866
    Utilizzo prima casa 43.073
    (E riparto non da 0 ma dal 25% di 74.586 = 18.646

    ...
    In questo caso il 23 è su tutto il 75 del montante o solo sul 75 del versato?

  6. #1556

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    12
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buongiorno a tutti, sono un 26enne neoassunto nella PA. Siccome a breve dovrò decidere se aderire o meno al fondo di categoria (Perseo Sirio) ho iniziato a guardarmi intorno per capire meglio il mondo dei fondi pensione. Ho già un fondo aperto nel 2017 (Postaprevidenza Valore) col minimo indispensabile per ottenere l’anzianità contributiva, ma conto di lasciarlo fermo com’è visto che non è dei migliori. Pensavo di aderire a Perseo Sirio col minimo (e il TFR quindi) per ottenere il contributo datoriale dell’1%, aderendo al comparto bilanciato. In più pensavo di aprire un FPA migliore dove mettere qualcosina ogni mese per sfruttare la deducibilità e integrare la pensione tra numerosi (40? ) anni. Ho trovato un’agenzia Allianz nei paraggi che mi consentirebbe di sottoscrivere Insieme, di cui ho letto piuttosto bene qui sul forum e le cui condizioni mi sembrano valide. Ora, visto che non ha molto senso aderire all’opzione Lifecycle, ho qualche dubbio sulle percentuali di azioni e obbligazioni da considerare per il mio caso… Visto che ho davanti ancora moltissimi anni per la pensione, con quale allocazione consigliereste di iniziare? Vado tutto sul comparto azionario (95-5)?
    Sono aperto ad ogni consiglio e critica, vi ringrazio in anticipo per ogni eventuale contributo!

  7. #1557

    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    822
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    494 Post(s)
    Potenza rep
    17221230
    Citazione Originariamente Scritto da marble Visualizza Messaggio
    In questo caso il 23 è su tutto il 75 del montante o solo sul 75 del versato?
    23% del versato e questo avvantaggia ancora in fp rispetto all' etf

  8. #1558
    L'avatar di PiVi1962
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2,661
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    827 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da marble Visualizza Messaggio
    In questo caso il 23 è su tutto il 75 del montante o solo sul 75 del versato?
    Hai ragione, c'è un errore (peraltro di minore tassazione sul FP, perché i rendimenti sono già tassati, e quindi a peggiorare un po' le cose per l'ETF nel confronto).
    Potrei rivedere tutte le tassazioni (come detto, il modello è stato fatto in pochissimi minuti), ma il succo non cambierebbe:
    SE si effettuano prelievi di una certa consistenza, ALLORA il punto di pareggio tra ETF e FP si allontana nel tempo.

  9. #1559
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    26,928
    Mentioned
    163 Post(s)
    Quoted
    13468 Post(s)
    Potenza rep
    42949687

  10. #1560

    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    822
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    494 Post(s)
    Potenza rep
    17221230
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Mi sembrano tutti ragionamenti molto condivisibili

Accedi