CERTIFICATI DA SEGUIRE (Volume XVI)
Più sexy e meno noioso: ecco il nuovo Dax che si allarga a 40 con dieci nuovi titoli
Da 30 a 40, da ?noioso? a molto più attraente per gli investitori: il Dax, il principale indice azionario in Germania che monitora la performance delle blue chip tedesche negoziate …
Recordati: Barclays identifica quattro punti di forza, ma a questi prezzi non è un buy. Titolo soffre sul Ftse Mib
Valore raro, ma già prezzato per adesso. Così gli analisti di Barclays sintetizzano il loro inizio di copertura su Recordati con giudizio ‘Equal Weight’ e prezzo obiettivo di 50 euro basato …
Goldman Sachs lancia ETF che scommette sulle Facebook, Amazon e Apple del futuro. ‘A caccia di azioni con rally +175.000%’
E ora Goldman Sachs Asset Management punta sui FAANG del futuro, con un nuovo ETF azionario lanciato nella giornata di ieri: si tratta del Goldman Sachs Future Tech Leaders Equity …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Edoardo_91
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    6,206
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    3673 Post(s)
    Potenza rep
    42949682

    CERTIFICATI DA SEGUIRE (Volume XVI)

    Si continua da qui:

    CERTIFICATI DA SEGUIRE (Volume XV)

    VIDEO INTRODUTTIVO SUI CERTIFICATI DI GABRIELE BELELLI:

    Primi passi nei certificati di investimento (certificates)


    ALCUNI LINK UTILI:

    http://www.acepi.it/sites/default/files/slides_28.pdf

    CED Formazione

    Cosa sono i certificati | Acepi

    Certificates - Wikipedia

    Cosa sono i Certificates? Guida all'investimento

    Cosa sono i Certificates? Come funzionano? BNP Paribas


    TUTORIAL di Leon riguardo le date "SALIENTI" per ogni certificato:

    Da qui
    Citazione Originariamente Scritto da Leon

    Proviamo a fare un po' di chiarezza:

    esistono 3 date rilevanti:

    1 - data di osservazione
    2 - record date
    3 - data di pagamento

    La data di osservazione è necessaria per sapere se il certificato pagherà o meno il coupon
    La record date serve per sapere chi è il titolare nella data di registrazione e ha quindi diritto al coupon
    La data di pagamento è quella in cui l'emittente paga alla depositaria, quasi mai coincide con quella in cui si ricevono i soldi sul conto

    Tra le date 1 e 2 ce n'è una, che si ricava facendo T-1. E' la ex-date, ossia la data di stacco del coupon, e cade SEMPRE il giorno antecedente la record date.

    Partiamo da Leonteq, l'emittente che adotta per i suoi certificati la tempistica più stretta tra osservazione e record date.

    Si ipotizzi lunedì 17 giugno data di osservazione, mercoledì 19 record date, giovedì 20 data di pagamento, si evince che la ex-date sarà martedì 18 giugno. Pertanto, chi acquisterà entro il close del 17 giugno, andando quindi in valuta ( t+2) il 19 , avrà diritto al coupon; chi venderà la mattina del 18 giugno, venderà ex-coupon e avrà diritto a riceverlo sul conto.

    Prendiamo ad esempio invece Exane, quella che adotta il lasso di tempo più¹ largo tra osservazione e pagamento ( 12 giorni lavorativi).

    Si ipotizzi lunedì 17 la data di osservazione, 25 giugno record date, 2 luglio data di pagamento, si evince che la ex-date sarà il 24 giugno. Pertanto, chi acquisterà entro il close del 23 giugno avrà diritto al coupon , chi venderà dal 24 mattina lo riceverà

    Impossibile che esista una record date che coincide con la data di osservazione, a meno che si tratti di una cedola incondizionata, che quindi non ha bisogno di essere verificata. In tal caso, non esiste una data di osservazione ma solo record date e pagamento

    Impossibile che si debba acquistare due giorni prima la data di osservazione per avere diritto al coupon, salvo che si tratti di una cedola incondizionata, per la quale la data di osservazione era in realtà - erroneamente indicata - la data di pagamento

    COME VENGONO GESTITE LE PLUS E LE MINUS ?

    Per un approfondimento fiscale : Approfondimento

    Sostanzialmente le cedole dei certificati sono considerate reddito da capitale SE E SOLO SE valgono entrambe le seguenti condizioni:
    1) certificato a capitale totalmente protetto al 100%
    2) le cedole sono INCONDIZIONATE.

    In tutti gli altri casi, le cedole dei certificati sono fiscalmente da considerarsi "REDDITI DIVERSI", e quindi ammettono la compensazione di minus pregresse.




    Prima cosa da verificare, dopo aver studiato lo strumento, è capire come tratta il tuo broker la tassazione sui certificati.

    Ci sono banche che compensano immediatamente le MINUS allo stacco delle cedole ed altre che lo fanno solo all'atto della vendita/scadenza.
    Vedi estratto (da qui Certificati da seguire (vol. IV) ) di seguito :

    COMPENSAZIONE IMMEDIATA DELLE PLUSVALENZE DA CEDOLA

    BINCK
    Fineco
    Directa
    Sella
    Banca Generali
    Azimut
    Intesa Sanpaolo
    Fideuram
    BNL
    MPS
    Widiba
    Che Banca!
    Allianz
    BancoPosta
    Credem




    COMPENSAZIONE A CHIUSURA DELLE PLUSVALENZE DA CEDOLA

    Unicredit
    Deutsche Bank
    Mediolanum
    IWBank
    BPM
    WeBank
    Banche Popolari in generale
    UBI
    Carige
    Unipol




    ________________________________________ _________


    Si inserisce il file di @icecube sui certificati utilizzabile con Windows, il cui esempio di visualizzazione appare come segue:


    CERTIFICATI DA SEGUIRE (Volume XVI)-ice-cube.jpg


    Citazione Originariamente Scritto da amanita Visualizza Messaggio
    Mi pare di aver letto che ormai sono 6000 i certificati disponibili per cui ce ne sono per tutti i gusti... ormai anche troppi, molti rimangono praticamente senza scambi anche per lunghissimo tempo. Alcuni improvvisamente tornano in auge, magari per un articolo o qualche intervento in forum che richiamano attenzione e contratti, per poi tornare miseramente nel dimenticatoio.
    Altri rimangono con buoni scambi a lungo, ma questi non sono molti, anzi sono proprio pochi.
    Purtroppo la mancanza di un mercato corposo per molti certificati rappresenta un handicap non da poco; se li hai in portafoglio e non hanno più appeal è una bella rogna; o te li tieni fino alla scadenza o se vuoi venderli, devi accettare il prezzo proposto dal MM, spesso decisamente sacrificato rispetto al loro valore lineare.
    Questo è uno degli aspetti negativi del mercato dei certificati, mai, per quello che mi risulta, sufficientemente evidenziato negli articoli vari; altri sono ben noti: regole scritte per regolamentare i mercati e mai applicate, MM che scompare nei momenti caldi e importanti senza temere nulla da nessuno e lasciandoti bellamente con il cerino in mano e se ti bruci, beh, pazienza, non tocca mica a lui...
    Documenti difficili da reperire, date importanti che non si trovano e che dovrebbero essere fondamentali, chiare ed indispensabili per poter emettere un certificato.
    Per non parlare di certificati con caratteristiche comprensibili solo a universitari in economia e bellamente autorizzati dagli Organi di Controllo (?).
    Insomma il nostro mondo dei certificati problemi ne ha, ma non c'è alcuna intenzione di migliorarlo; si continua ad emettere certificati a ritmo incalzante e non so se gli investitori crescono in eguale misura, rendendo di fatto necessariamente sottile il mercato per molti prodotti. Si ammalia e si lusinga l'investitore con cedole mirabolanti e costruzioni sempre più "creative", ma i mali originali rimangono purtroppo là, evidenti e non c'è nessuno che voglia occuparsene.
    File Allegati File Allegati

  2. #2
    L'avatar di importante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    1,967
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    995 Post(s)
    Potenza rep
    38367849
    Presente

  3. #3

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    77
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    35 Post(s)
    Potenza rep
    2576983
    Presente pure io

  4. #4
    L'avatar di amanita
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    4,065
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    2656 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    io assente giustificato.

  5. #5
    L'avatar di dodoale
    Data Registrazione
    Apr 2001
    Messaggi
    9,968
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1599 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    ekkime!! direttamente dalla spiaggia..

  6. #6
    L'avatar di goony
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    2,402
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    439 Post(s)
    Potenza rep
    42949691

    Dal precedente...

    Citazione Originariamente Scritto da alicer Visualizza Messaggio
    ...
    Ma ci sono altri aspetti di comportamento influenzato dalla propria sfera psicologica,, per esempio nella scelta tra due certificati, nella diversificazione, nella scelta del timing con la paura del rimanere a piedi per "partenza del treno.."
    I book sono pieni di esempi di comportamenti dettati dalla FOMO (cresciuti molto, ovviamente, in questi anni di social); sono convinto che un bravo psicologo o, meglio ancora, sociologo al giorno d'oggi avrebbe più probabilità di far bene nel mercato finanziario di quelle di un bravo trader; il primo, probabilmente, alle prime avvisaglie di movimenti "di massa" riuscirebbe ad interpretarli ed agire di conseguenza nel tempo che il secondo valuterebbe le notizie, il sentiment del mercato, gli oscillatori, i grafici di AT, ecc, ecc , salvo poi entrare quando il primo uscirebbe col suo bravo gain in tasca
    Ultima modifica di goony; 05-06-21 alle 13:52

  7. #7
    L'avatar di goony
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    2,402
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    439 Post(s)
    Potenza rep
    42949691

    Dal precedente...

    Citazione Originariamente Scritto da Edoardo_91 Visualizza Messaggio
    Hai ragione, è che balla proprio lì intorno e il colore non cambia nell'immediato (in quest'istante addirittura protegge fino a -29,9%, ma a -30% esatti si va sotto barriera! )

    Allegato 2771343
    Forse nel grafico potresti arrotondare al passo

  8. #8
    L'avatar di PazzoperlaDea
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    1,334
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    725 Post(s)
    Potenza rep
    24698471
    Citazione Originariamente Scritto da FabryZed Visualizza Messaggio
    Visto che il mio DE000VQ18P73 è decollato vorrei prenderne un altro con sottostanti 'aerei' a cedola mensile/trimestrale
    Ho visto questi:
    JE00BLS3LY80 : cedola mensile 1,2% barriera 60% (Air France-KLM-Lufthansa-International Consolidated Airlines-American Airlines )
    CH1110432262 : cedola trim 3,75% barriera 60% (Air France-KLM-Lufthansa-Easyjet)
    NLBNPIT11937 : cedola trim 4,5% barriera 60% sopra la pari (Air France-KLM-Airbus)

    Per livello di sottostanti ed autocall con trigger decrescente mi piace di più il secondo della lista ma oltre alla classica accoppiata Air France-KLM-Lufthansa ha anche Easyjet che è anch'esso molto volatile.

    Cosa mi consigliate? ne avete altri simili da consigliarmi ?
    Grazie
    io ho da tempo il famoso (ormai Bid only) IT0005383275: praticamente mono sottostante con AA, cedola mensile 0,69%. Per prenderlo bisogna provare mettersi in bid e aspettare, perchè i prezzi in ask sono spesso ai e vicini alla parità.

    Oppure un po' più trattabile (ma la cedola del 5% è semestrale) io ho DE000VQ3S9F3: mono sottostante AF, abbastanza protettivo, livello sottostante che viaggia vicino allo strike autocall da qualche tempo (personalmente spero che non lo raggiunga presto). Si può prenderlo sui momenti di debolezza di AF

  9. #9
    L'avatar di goony
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    2,402
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    439 Post(s)
    Potenza rep
    42949691

    Dal precedente...

    Citazione Originariamente Scritto da FabryZed Visualizza Messaggio
    Visto che il mio DE000VQ18P73 è decollato vorrei prenderne un altro con sottostanti 'aerei' a cedola mensile/trimestrale
    Ho visto questi:
    JE00BLS3LY80 : cedola mensile 1,2% barriera 60% (Air France-KLM-Lufthansa-International Consolidated Airlines-American Airlines )
    CH1110432262 : cedola trim 3,75% barriera 60% (Air France-KLM-Lufthansa-Easyjet)
    NLBNPIT11937 : cedola trim 4,5% barriera 60% sopra la pari (Air France-KLM-Airbus)

    Per livello di sottostanti ed autocall con trigger decrescente mi piace di più il secondo della lista ma oltre alla classica accoppiata Air France-KLM-Lufthansa ha anche Easyjet che è anch'esso molto volatile.

    Cosa mi consigliate? ne avete altri simili da consigliarmi ?
    Grazie
    Sinceramente te li sconsiglierei tutti e 3, perchè proteggono il capitale fino al -33/-37% del sottostante (che è troppo poco, per i miei gusti); se vuoi valutare qualcosa con rendimento similare, ma che progetta molto di più (-44/-51% del sottostante), secondo me potresti vedere questi (ovviamente a maggior copertura corrisponde minor rendimento):
    - JE00BGBBDM62
    - DE000VP960J3
    - XS2141474242
    - DE000UE76C64

    (Il tutto a prescindere dal fatto che andrei molto, ma molto cauto ad investire in LHA, che è sotto un consistente aumento di capitale di 5.5kkk€ su 6 di capitalizzazione attuale)
    Ultima modifica di goony; 05-06-21 alle 14:36

  10. #10
    L'avatar di goony
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    2,402
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    439 Post(s)
    Potenza rep
    42949691

    Dal precedente...

    Citazione Originariamente Scritto da amanita Visualizza Messaggio
    Mi ha sempre interessato il discorso relativo al ruolo dell'emotività negli investimenti finanziari. Non ho dati ovviamente, ma penso che l'emotività giochi spesso brutti scherzi, anche in caso di operazione conclusa con guadagno; sarebbe ideale riuscire ad essere freddi come un computer, ma ovviamente questo non è possibile.
    Più si è coinvolti emotivamente e più si rischia di rimanere fregati; IMHO , naturalmente.
    Un modo per non farsi fregare dall'emotività è quello di stabilire delle regole a mente fredda (e poi attenervicisi, ovviamente)

Accedi