ETF (o fondi) obbligazionari ad accumulo; utilità e strategie - Pagina 2
Sentiment criptovalute: Monero e Dogecoin scalano classifica delle preferenze, poca fiducia nel Ripple
E’ stata l’ennesima settimana volatile per il bitcoin e le altre criptovalute. Dopo aver segnato il ritorno sopra i 40mila dollari grazie al tweet di Elon Musk sulla possibilità che …
Italiani campioni di risparmio durante pandemia, conti correnti strabordano di liquidità nel momento sbagliato (rendimenti zero e alta inflazione)
Corre la massa di risparmi degli italiani toccando quota 2.000 miliardi di euro. Durante l'ultimo anno, in piena emergenza Covid, le riserve degli italiani sono aumentate di oltre 110 miliardi (+6%), dai …
MeglioQuesto, martedì in Live streaming su FinanzaOnline
Sarà il Gruppo MeglioQuesto, tra i principali operatori italiani del settore della customer experience multicanale, protagonista del nuovo ?Live streaming? di FinanzaOnline previsto per martedì 22 giugno. L’appuntamento in diretta …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    2,595
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    2259 Post(s)
    Potenza rep
    9350107
    Citazione Originariamente Scritto da AceOfDiamonds Visualizza Messaggio
    su orizzonti temporali lunghi, con cedole alte e rendimenti bassi il vantaggio del fondo ad accumulo diventa sostanzioso.
    Nonostante il Nav del fondo\etf a causa di un rialzo dei tassi potrebbe scendere di molto senza recuperare per lungo tempo ?

  2. #12
    L'avatar di AceOfDiamonds
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    523
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    209 Post(s)
    Potenza rep
    21014386
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Nonostante il Nav del fondo\etf a causa di un rialzo dei tassi potrebbe scendere di molto senza recuperare per lungo tempo ?
    Ci sono due modi di confrontare un fondo ad accumulo ed uno a distribuzione:
    1- Supponi che le cedole che investi nel fondo a distribuzione vengano reinvestite nello stesso fondo e lo confronti col fondo ad accumulo.
    2- Supponi di vendere una parte del fondo ad accumulo pari alle cedole che stacca il fondo a distribuzione e confronti i risultati col fondo a distribuzione.

    In entrambi i casi il nav del fondo scende, il risultato non dovrebbe cambiare molto, è chiaro che se il nav scende il guadagno che hai accumulato ed è investito in quote del fondo scende proporzionalmente, ma rimane.

  3. #13
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    2,595
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    2259 Post(s)
    Potenza rep
    9350107
    Citazione Originariamente Scritto da AceOfDiamonds Visualizza Messaggio
    Ci sono due modi di confrontare un fondo ad accumulo ed uno a distribuzione:
    1- Supponi che le cedole che investi nel fondo a distribuzione vengano reinvestite nello stesso fondo e lo confronti col fondo ad accumulo.
    2- Supponi di vendere una parte del fondo ad accumulo pari alle cedole che stacca il fondo a distribuzione e confronti i risultati col fondo a distribuzione.

    In entrambi i casi il nav del fondo scende, il risultato non dovrebbe cambiare molto, è chiaro che se il nav scende il guadagno che hai accumulato ed è investito in quote del fondo scende proporzionalmente, ma rimane.
    In altri termini, più semplicistici, la differenza tra etf obbligazionario ad accumulazione \ distribuzione è principalmente legata a

    1) nel lungo termine e con cedole alte (teoricamente) il nav si apprezza molto di più rispetto al nav dell'etf a distribuz.

    2) anche se questa idea andrebbe utilizzata più per le azioni in quanto teoricamente le azioni hanno un maggior potenziale di apprezzamento.

    Ci si chiede quindi che ruolo avrebbe (oltre che di stabilizzatore di volatilita' ) un etf obbligazionario SOLO ad accumulazione; solo per aumentare il capitale (ancor più rispetto alla distribuzione) ruolo che normalmente dovrebbe aver la parte azionaria oltre che per ragioni di efficienza fiscale.

    a) stabilizzatore di volatilita' (nel caso di tassi normali, attualmente meglio gestioni separate\liquidita'\cd.
    b) accumulazione rispetto a distribuzione (quindi il nav dell'accumulato dovrebbe crescere di più rispetto al nav del distr.

    Corretto?
    Ultima modifica di asimpleplan; 17-05-21 alle 09:14

  4. #14
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    2,595
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    2259 Post(s)
    Potenza rep
    9350107
    In altri termini, un etf\fondo obbigazionario ACCUMUL dovrebbe essere preferito,

    1) per target di investitori giovani con lungo orizzonte temporale
    2) per tutti coloro che NON hanno occorrenza di cedole\e\o orizzonte temporale limitato
    3) per investitori in regimi fiscali tassati (per esempio NON conviene nel caso di investitori a Malta o in repubblica Dominicana)

    Che ne pensate?

Accedi