Consiglio su fondo/prodotto per genitore - Pagina 2
Dividendi Piazza Affari: gli stacchi sul Ftse Mib di lunedì 21 giugno, maxi-cedola Telecom Italia risparmio e saldo ricco da Poste
Ultima tornata corposa di dividendi per Piazza Affari in questo 2021, in attesa di sapere se la Bce toglierà le restrizioni sulle cedole delle banche (decisione attesa il prossimo 23 …
Sentiment banche: classifica dei correntisti più soddisfatti, Intesa Sanpaolo e BPER al top
Intesa SanPaolo e Bper sono le banche che soddisfano al meglio i correntisti italiani. Così emerge dall?ultima indagine di FinanzaOnLine in collaborazione con T-Voice, società che si occupa di opinion …
Sentiment criptovalute: Monero e Dogecoin scalano classifica delle preferenze, poca fiducia nel Ripple
E’ stata l’ennesima settimana volatile per il bitcoin e le altre criptovalute. Dopo aver segnato il ritorno sopra i 40mila dollari grazie al tweet di Elon Musk sulla possibilità che …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    1,881
    Mentioned
    134 Post(s)
    Quoted
    1707 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da renn@ Visualizza Messaggio
    Hai qualche prodotto da consigliare ?
    Stavo valutando anche una assicurazione, onestamente per questa fascia di età e con la sua situazione non saprei da dove partire.
    Grazie
    Non posso consigliare prodotti specifici, comunque ho letto il discorso del "tutelare" ed ho capito che cercavi qualcosa di previdenziale. Come si evince dal resto dei dettagli invece forse dovresti orientarti su semplici investimenti.

  2. #12

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    126
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    91 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Mi permetto di scrivere qui visto che essendo nuova utente registrata non posso ancora aprire un thread mio.

    Mi trovo in una situazione particolare e sono curiosa di sapere il vostro parere o cosa fareste visto che vi leggo sempre con piacere e sono sempre molto soddisfatta/in accordo con le cose che scrivete.

    Mia madre, dipendente di PA sulla sessantina, è prossima alla pensione (credo tra 5 anni o poco più).
    Non ha mai avuto una grande educazione finanziaria, come nessun altro membro della famiglia in realtà. Tutto ciò che guadagna finisce nel suo C/C Intesa e, bene o male, quello che non spende rimane lì. Ho capito che riesce a mettere da parte un 500€ mensili.

    Premetto che sa che io investo e non è mai stata restia, anzi, è contenta. Io non mi sono mai permessa di suggerirle di investire, perché sapevo benissimo che non aveva la minima intenzione di farlo attivamente ed informarsi essendo un campo che non la attira e, io, a meno che non fosse partito da lei non mi sarei mai proposta di darle un occhiata. Non lo avrei ritenuto etico e sensato in primo luogo.
    Ciò detto, nell’ultimo periodo, credo di aver capito che dopo un confronto con amiche/colleghe, si è resa conto di essere davvero l’unica nella sua “cerchia” ad avere l sua liquidità fissa sul conto corrente erosa da bolli, canoni e inflazione.

    Si sta aprendo a questo orizzonte, e ha chiesto se potessi consigliarle qualcosa, soprattutto in vista di una sua prossima eredità che porterà il suo patrimonio “inutilizzato” (inteso come al netto di utile per le spese quotidiane e cuscinetto per le emergenze) a 20.000€ (Il resto l'ha sempre investito in proprietà).

    Mi ha fatto molto piacere, ma allo stesso tempo mi trovo un po’ in difficoltà. Il suo orizzonte temporale è indefinito in quanto non ci sono incombenti necessità, però allo stesso tempo, la sua percezione di rischio e possibile guadagno è completamente diversa dalla mia (favorisce un approccio molto più conservativo).

    Ripeto, ad oggi non ha nessuno strumento finanziario oltre al conto corrente. Niente fondo pensione (ma non credo abbia senso ormai), niente conto deposito, niente fondi etc.

    Sto cercando di capire quale possa essere una soluzione interessante per tutelarla, ma allo stesso tempo fruttarle qualcosa.
    Confrontando anche roboadvisor come Moneyfarm ed euclidea, mi sembra di aver capito che questi portafogli e strategie a basso rischio non siano state premiate nell’ultimo periodo.

    Mi chiedo quale possa essere una buona scelta per lei? Escluderei a priori un Private Banker. Mi piacerebbe ideologicamente, ma nella pratica so già che se ne approfitterebbero e la fregherebbero a destra e sinistra. Anche se devo ammettere di aver guardato la GP "Il Mio Foglio" di Fideuram e non mi sembra un prodotto così differente da un ptf money farm!
    Escluderei a priori di andare in Intesa, visto che prevedo già i loro allettantissimi Eurizon a TER altissimi.
    Possibile che la migliore scelta sia proprio un conto deposito? Un portafoglio 2 di MF non è che si discosti tanto di rendimento.
    Oppure sarebbe meglio calcare la mano e andare sempre su un conservativo, ma leggermente più azionario come un LS40? Che seguirebbe anche la “regola” del portafoglio equity-anni di vita.

  3. #13
    L'avatar di Cjavat
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    161
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    64 Post(s)
    Potenza rep
    6941189
    Invece, ti sembrerà strano, il miglior prodotto alla sua età, e con gli anni di lavoro che mancano, è proprio un fondo pensione.

  4. #14
    L'avatar di cataflic
    Data Registrazione
    Oct 2002
    Messaggi
    4,988
    Mentioned
    56 Post(s)
    Quoted
    1360 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Metti tutto su un fondo pensione con un profilo di rischio medio-basso.
    Il mercato magari non ti regalerà quasi nulla, ma lo stato sì e col differenziale di tassazione tra la deduzione ad entrare 23%/27%/38% che dipende dallo stipendio di tua madre e il 15% che pagherà ad uscire dal fondo pensione, quindi da un minimo dell'8% fino al 23% ci tirerà fuori dei rendimenti reali.

  5. #15

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    126
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    91 Post(s)
    Potenza rep
    0
    wow. non lo avrei mai detto.
    devo ammettere che sotto il fronte fondi pensione sono una completa ignorante. a grandi linee so cosa siano, ma non ho mai capito il loro funzionamento. essendo ancora una universitaria, mi sono sempre sembrati qualcosa di distante.

    avete dei consigli specifici su quali fondi possono essere interessanti per il suo profilo? e cosa andrebbe fatto per sfruttare la loro efficienza?

  6. #16

    Data Registrazione
    Apr 2021
    Messaggi
    9
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da serenastozzi Visualizza Messaggio
    wow. non lo avrei mai detto.
    devo ammettere che sotto il fronte fondi pensione sono una completa ignorante. a grandi linee so cosa siano, ma non ho mai capito il loro funzionamento. essendo ancora una universitaria, mi sono sempre sembrati qualcosa di distante.

    avete dei consigli specifici su quali fondi possono essere interessanti per il suo profilo? e cosa andrebbe fatto per sfruttare la loro efficienza?
    In realtà, quando manca così poco alla pensione, finire in perdita è veramente difficile: qualsiasi fondo pensione va bene. Se mi trovassi a pochi anni di distanza dalla pensione e fossi ancora senza fondo pensione, sceglierei un fondo senza commissioni di ingresso ( ad esempio moneyfarm).

  7. #17

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    126
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    91 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da bud95 Visualizza Messaggio
    In realtà, quando manca così poco alla pensione, finire in perdita è veramente difficile: qualsiasi fondo pensione va bene. Se mi trovassi a pochi anni di distanza dalla pensione e fossi ancora senza fondo pensione, sceglierei un fondo senza commissioni di ingresso ( ad esempio moneyfarm).
    Quindi, ricapitolando, l'idea migliore per lei è un fondo pensione. Non conoscendo questi prodotti e il loro funzionamento, basta che sia senza commissione di ingresso? Non devo guardare altro? Perché vedevo a questo punto che le potrei fare "Il mio Domani" di Intesa direttamente dall'home banking visto che è già cliente.

  8. #18
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    3,012
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2509 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da serenastozzi Visualizza Messaggio
    Quindi, ricapitolando, l'idea migliore per lei è un fondo pensione. Non conoscendo questi prodotti e il loro funzionamento, basta che sia senza commissione di ingresso? Non devo guardare altro? Perché vedevo a questo punto che le potrei fare "Il mio Domani" di Intesa direttamente dall'home banking visto che è già cliente.
    Guarda in primo luogo il negoziale per la sua categoria, cioè quello in cui vi è una percentuale garantita dal datore di lavoro (quindi soldi in più regalati) e che di solito ha i costi più bassi.

    Su una posizione conservativa non ci dovrebbero essere differenziali di rendimento forti con un fondo pensione aperto, ma almeno i costi sono mediamente più bassi.

    Quale è lo specifico FPN (Fondo Pensione Negoziale) per la PA in cui lavora tua madre?
    Qui non saprei aiutarti, prova a vedere qui INPS - La previdenza complementare per i dipendenti pubblici o a farle chiedere a qualche sindacalista dell'ufficio in cui lavora

  9. #19
    L'avatar di cataflic
    Data Registrazione
    Oct 2002
    Messaggi
    4,988
    Mentioned
    56 Post(s)
    Quoted
    1360 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da serenastozzi Visualizza Messaggio
    Quindi, ricapitolando, l'idea migliore per lei è un fondo pensione. Non conoscendo questi prodotti e il loro funzionamento, basta che sia senza commissione di ingresso? Non devo guardare altro? Perché vedevo a questo punto che le potrei fare "Il mio Domani" di Intesa direttamente dall'home banking visto che è già cliente.
    Fagli quello che ti pare, basta che le commissioni interne non siano alte.
    Per un confronto vai sul sito della covip che ha un sistema per confrontare i costi dei fondi : COVIP | Interactive ISC
    Quando ne trovi uno sotto la righina gialla va bene.

  10. #20

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    126
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    91 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Benjamin_Malaussène Visualizza Messaggio
    Guarda in primo luogo il negoziale per la sua categoria, cioè quello in cui vi è una percentuale garantita dal datore di lavoro (quindi soldi in più regalati) e che di solito ha i costi più bassi.

    Su una posizione conservativa non ci dovrebbero essere differenziali di rendimento forti con un fondo pensione aperto, ma almeno i costi sono mediamente più bassi.

    Quale è lo specifico FPN (Fondo Pensione Negoziale) per la PA in cui lavora tua madre?
    Qui non saprei aiutarti, prova a vedere qui INPS - La previdenza complementare per i dipendenti pubblici o a farle chiedere a qualche sindacalista dell'ufficio in cui lavora
    Sembrerebbe essere il fondo Perseo Sirio dal link che hai inviato

Accedi