Fondi H2O Vol.IX - Le château de Craste(s) s'effondrera - Pagina 132
I settori e titoli europei non scalfiti dall’onda d’urto ribassista, tra i top 5 YTD c’è anche un titolo del Ftse Mib
I mercati nelle ultime settimane hanno visto impennarsi la volatilità con vendite mirate soprattutto sul settore tecnologico. Guardando alla classifica per settori da inizio anno, in Europa spicca il -12,3% …
Spectrum Markets infrange la soglia dei 100 mln di certificati scambiati in un solo mese, +52% dei volumi nel quarto trimestre
Prosegue lo slancio positivo delle attività di Spectrum Markets. Nell’ultimo Quarterly Business Update, pubblicato dalla borsa pan-europea dei certificati, il volume degli scambi nel quarto trimestre del 2021 è cresciuto …
Quirinale, rischio BTP e banche: è la Meloni il vero spauracchio. Il potenziale impatto su Intesa e Unicredit di un’impennata dello spread
Le elezioni del nuovo presidente della Repubblica, rese ancora più importanti per i potenziali intrecci con la tenuta dell’attuale governo Draghi, vengono guardate molto da vicino in ottica riflessi sullo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1311

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    1,479
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    366 Post(s)
    Potenza rep
    27204712
    Citazione Originariamente Scritto da charlie65 Visualizza Messaggio
    Ripeto...senza il rimborso a me va bene qualsiasi titolo (gratuito o scontatissimo...) che produca reddito...
    Che siano obbligazioni H2O o Natixis o quel che l'è basta che diano almeno un 5% annuo...c'è la speranza almeno di recuperare qualcosa nel tempo...Pure azioni se fosse garantito il rendimento ma sarebbe difficile nel caso di azioni...
    Una proposta di questo tipo Crastes ce la deve...O i pochi che sono rimasti venderanno presto anche gli FCP!!
    Questo lo sanno...fanno finta ma lo sanno...Vedrete che qualcosa si muove almeno entro il 2022...Ne sono certo...
    ... sono certo anch'io, non del rimborso pieno e tempestivo... ma che fara' del tutto per darci qualcosa... (quanto ..chi lo sa..)

  2. #1312
    L'avatar di genngattu
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    1,099
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    619 Post(s)
    Potenza rep
    12084967
    Citazione Originariamente Scritto da leonzio22 Visualizza Messaggio
    ... sono certo anch'io, non del rimborso pieno e tempestivo... ma che fara' del tutto per darci qualcosa... (quanto ..chi lo sa..)
    Le obbligazioni sono già state svalutate del 70%. Quindi o quello che vediamo o il default. Non ci sarà nessun altra ristrutturazione.
    Infatti l'unico NAV che ha portato variazioni significative è stato quello di multiequities - 20% rispetto a quello di vivace +20%. Questi sono i NAV usciti dopo l'accordo del super Senior bond. Gli altri nav sono +0, o - 0,
    Il punto sarà se arrivano o meno i soldi senza vie di mezzo.
    Ultima modifica di genngattu; 30-10-21 alle 08:38

  3. #1313

    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    509 Post(s)
    Potenza rep
    22090747
    Citazione Originariamente Scritto da genngattu Visualizza Messaggio
    Le obbligazioni sono già state svalutate del 70%. Quindi o quello che vediamo o il default. Non ci sarà nessun altra ristrutturazione.
    Infatti l'unico NAV che ha portato variazioni significative è stato quello di multiequities - 20% rispetto a quello di vivace +20%. Questi sono i NAV usciti dopo l'accordo del super Senior bond. Gli altri nav sono +0, o - 0,
    Il punto sarà se arrivano o meno i soldi senza vie di mezzo.
    Appunto la questione oramai e ho paghi o non paghi, fine della storia, altre scappatoie non ce ne sono, non so bene di casi di default di fondi chiusi, mi devo informare, cioe non so proprio se un fondo chiuso puo dichiarare default, e le conseguenze finanziarie, fiscali, e giuridiche.

    Se guardo ad un messaggio precedente in cui mi veniva confermato che gli etf sono comunque fondi comuni di investimento, allora essendo nella forma aperta (dato che comunque puoi acquistarne quote sul mercato secondario in orario di borsa), se il fondo arriva ad azzerarsi perche il sottostante oramai ha valore cacca, il fondo va in liquidazione punto, cessa di esistere, e tutto il valore delle quote del fondo etf detenute diventano minus valenze (cioe il 26% del valore della perdita totale).

    Di questa cosa ne sono certo dopo che un mio amico/parente che adesso non c'e piu causa covid, venne convinto da un consulente isp che a gennaio del 2020 gli fece comprare un etf a leva x7 long sul petrolio per 7000 euro....... poi indovina indovinello che succede..... arriva la belva e se li mangia tutti (gli asset), ecco alla fine di quei 7000 euro non se visto rimborsare 0 e in piu gli hanno addebitato 15 euro per le commissioni di intervento straordinario..... poi e passato a miglior vita..... e agli eredi una perdita di oltre 7000 euro, con tanto di consulente isp che si e trasferito chissa dove e la banca non glielo vuole dire....... per la serie evviva la trasparenza.

    Comunque quel etf venne chiuso e liquidato e la raccomandata con le comunicazioni di emergenza che la banca deve mandare per ordine della consob arrivo 6 mesi dopo.....

  4. #1314
    L'avatar di simo04
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    615
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    364 Post(s)
    Potenza rep
    30721616
    Citazione Originariamente Scritto da Singultus Visualizza Messaggio
    Natixis, anche se riuscisse a trovare un pollo che comprasse H2O, resta la proprietaria dei fondi quando sono successi i casini nel 2019-2020, quindi resta responsabile al 100% dei casini.
    Troppo facile tirare il pacco e poi dire che non hai nessuna colpa visto che nel frattempo hai venduto baracca e burattini.
    Il proprietario non è quasi mai responsabile dei casini che combina una società autonoma e a "responsabilità limitata", quale è H2O LLP.

  5. #1315
    L'avatar di simo04
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    615
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    364 Post(s)
    Potenza rep
    30721616
    Citazione Originariamente Scritto da Singultus Visualizza Messaggio
    Non è ciò che il fondo ha promesso (e su quello concordo con te che non si possa fare molto) ma ciò che sia il fondo che la mia banca hanno garantito e sottoscritto su ogni foglio informativo, ossia che:
    1) non avrei pagato tasse in caso di perdita
    2) avrei potuto liquidare il fondo entro 24 ore
    La banca, in regime amministrato, può solo garantirti di pagare per conto tuo le tasse dovute e di svolgere correttamente i calcoli fiscali. Se la legge cambia o ci sono eventi fiscali, la banca non può mica indennizzarti. Ti ricordo che ogni anno peraltro paghi una tassa sul possesso anche se sei in perdita, si chiama imposta di bollo.

    Per quanto riguarda gli ordini, la banca può sempre tecnicamente mandarli ad H2O i tuoi ordini.. l'unica cosa che otterresti è il blocco delle quote fino a quando H2O non risponde con un formale rifiuto.

  6. #1316

    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    474
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    133 Post(s)
    Potenza rep
    8999688
    Citazione Originariamente Scritto da aragons Visualizza Messaggio
    un mio amico/parente che adesso non c'e piu causa covid, venne convinto da un consulente isp che a gennaio del 2020 gli fece comprare un etf a leva x7 long sul petrolio per 7000 euro....... poi indovina indovinello che succede..... arriva la belva e se li mangia tutti (gli asset), ecco alla fine di quei 7000 euro non se visto rimborsare 0 e in piu gli hanno addebitato 15 euro per le commissioni di intervento straordinario..... poi e passato a miglior vita..... e agli eredi una perdita di oltre 7000 euro, con tanto di consulente isp che si e trasferito chissa dove e la banca non glielo vuole dire....... per la serie evviva la trasparenza.
    Comunque quel etf venne chiuso e liquidato e la raccomandata con le comunicazioni di emergenza che la banca deve mandare per ordine della consob arrivo 6 mesi dopo.....
    Interessante (si fa per dire). Sarebbe da pubblicizzare, se lo volessero.

  7. #1317
    L'avatar di mac
    Data Registrazione
    Jan 2001
    Messaggi
    6,729
    Mentioned
    81 Post(s)
    Quoted
    1444 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da Singultus Visualizza Messaggio
    Che l'AMF abbia ordinato lo split non è una mia deduzione ma è quello che è stato spiegato in tutti i comunicati ufficiali e successivi articoli, ossia che H2O non sia riuscita a mantenere la quota illiquida sotto il 10%, nonostante i ripetuti preavvisi. Gestire un fondo violando le norme vigenti non è malagestione? Come la vuoi chiamare allora?
    Per via della malagestione dell'H2O pagheremo tasse in caso di perdita e non possiamo liquidare il nostro capitale, nonostante ciò fosse espressamente escluso dal contratto con la banca: di questo ne è responsabile Natixis (proprietaria del fondo) in prima battuta e la banca (responsabilità civile) in quanto promotrice del fondo; la banca potrà ovviamente rivalersi su Natixis.
    a. che sia o meno malagestio deve affermarlo un giudice. Non so se stai seguendo l'affair Binck, ma sembra che il sequestro di titoli e liquidi di un risparmiatore da parte di un'istituzione finanziaria, per gli organismi di vigilanza e controllo (Banda d'Italia e Consob) sia un fatto normale!

    b. lo schema di sottoscrizione che hai firmato con la banca (quelli che tu chiami contratto) è stato elaborato della SGR ed approvato dagli organismi di controllo, gli stessi che hanno imposto ad H2O di slittare il fondo; la banca c'entra poco o punto: ha solo raccolto la tua adesione, controllato che non ecceda il tuo profilo MIFID e grato i tuoi soldi. Di questo, e solo di questo, risponde.

  8. #1318

    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    509 Post(s)
    Potenza rep
    22090747
    Citazione Originariamente Scritto da mac Visualizza Messaggio
    a. che sia o meno malagestio deve affermarlo un giudice. Non so se stai seguendo l'affair Binck, ma sembra che il sequestro di titoli e liquidi di un risparmiatore da parte di un'istituzione finanziaria, per gli organismi di vigilanza e controllo (Banda d'Italia e Consob) sia un fatto normale!
    Praticamente quello che sta per succedere ai sopravvissuti di iwbank che passeranno a iwsim con i titoli trasferiti in chissa quale deposito e i conti correnti che finiranno in fideuram con condizioni che se la sognano ad 1 euro al giorno........ Totale casino

  9. #1319
    L'avatar di mac
    Data Registrazione
    Jan 2001
    Messaggi
    6,729
    Mentioned
    81 Post(s)
    Quoted
    1444 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Spero che ISP sia un po’ più corretta di BG Saxo che, come Ponzio Pilato, se ne è lavata le mani dei casini da lei provocati.
    Binck Bank = part of Saxo Bank
    BG Saxo = Banca Generali + Saxo Bank

    Purtuttavia sia BG che, ancor peggio, Saxo si chiamano fuori dai casini che stanno succedendo all’interno di Binck!

    Hai letto qualcosa sulla stampa?
    Hai sentito qualcosa dai media?
    Hai visto qualche intervento delle autorità di controllo?
    È questa l’Italia!

  10. #1320

    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    474
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    133 Post(s)
    Potenza rep
    8999688
    Citazione Originariamente Scritto da mac Visualizza Messaggio
    Hai letto qualcosa sulla stampa?
    Hai sentito qualcosa dai media?
    Hai visto qualche intervento delle autorità di controllo?
    È questa l’Italia!
    Un po' di reclami su Plus da parte dei clienti Binck bloccati, poi basta. C'è qualche discussione specifica?
    Su Fideuram-Iw...scappate, che è meglio!

Accedi