Vanguard lifestrategy vol III - Pagina 142
Nasdaq in correzione a -10% dai massimi e crollo Netflix. Prossimo step mercato Orso? Ecco cosa è successo in passato
La trimestrale di Netflix ha aggiunto benzina sul fuoco del sell-off che sta caratterizzando il settore tecnologico. Il Nasdaq aveva già chiuso mercoledì a livelli oltre il 10% sotto i …
Italian Certificate Awards 2021: Société Générale vince il premio Miglior Certificato a Leva
Si è svolta il 18 gennaio, in modalità ibrida (sia online e sia in presenza), la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2021 per la …
Italian Certificate Awards 2021: BNP Paribas vince i premi innovazione e al certificato a partecipazione
Si è svolta il 18 gennaio, in modalità ibrida (sia online e sia in presenza), la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2021 per la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1411

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    2,653
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    1820 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da paotse Visualizza Messaggio
    Carissimo, ti ringrazio delle tue tabelle: sono state utilissime. E quindi mi attendo le prime cedole intorno ai primi di luglio.
    Pero, siccome sono vecchio e scemo, non ho capito la tua seconda tabella: si riferisce alle cedole (sempre - 26%), oppure nel
    caso di vendita dell'ETF in guadagno?
    Grazie del tuo aiuto -- paotse
    Sono le percentuali di tassazione con aliquota ridotta. Nel caso del ls40 il 36,95% è tassato con aliquota ridotta. Complessivamente la tassazione attesa per tale etf del 21% circa. Aumenta con la percentuale di azionario ovviamente.

  2. #1412
    L'avatar di Abaddon
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1,209
    Mentioned
    40 Post(s)
    Quoted
    866 Post(s)
    Potenza rep
    42949676

    Aggiornamento Dimensioni LifeStrategy

    Cari amici,
    eccoci nuovamente all'aggiornamento sulle dimensioni in termini di masse gestite dei LifeStrategy.
    Prima di proseguire, mi scuso fin d'ora perché la quantità di dati raccolta è stata inferiore a quanto fatto fino a qualche mese fa. Purtroppo la vita reale ha avuto il sopravvento su quella ludica... Ciò nonostante i dati sono stati comunque sufficienti, a mio avviso, per porre comunque in essere qualche ragionamento interessante.
    Per provare a farmi perdonare, da questo mese proviamo con qualche nuovo approfondimento per tentare di osservare i LifeStrategy da un punto di vista leggermente diverso. Ma andiamo con ordine, prima i dati grezzi recuperati come sempre da MorningStar.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura11.png

    Di seguito il solito grafico che mostra i dati (puntini) con le regressioni lineari. I LifeStrategy in questo grafico sono sommati in base al tipo ovvero il LifeStrategy 20 rappresenta la somma del 20% ad accumulazione e del 20% a distribuzione. Questo passaggio è stato fatto per semplificare la visualizzazione.

    Vanguard lifestrategy vol III-totale-attivita-vanguard-lifestrategy-mil.-3-.png

    Ed ecco la prima novità. Con il passare del tempo, ho pensato che sarebbe potuto essere interessante valutare più nel dettaglio il comportamento relativo di ognuno del LifeStgrategy, mese dopo mese, rispetto a sé stesso. In poche parole: di quanto è variato il LS 40A rispetto a sè stesso nell'ultimo mese? La tabella che segue prova a dare una risposta a questo quesito.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura12.png

    Il termina "Delta" rappresenta semplicemente la differenza tra i valori del mese attuale e di quelli del mese precedente. Che cosa si osserva facilmente dalla tabella? Di seguito qualche spunto:
    1. Nell'ultimo mese l'intera famiglia del LifeStrategy è cresciuta di un 23% circa
    2. Al crescere della quantità di azionario, gli incrementi sono stati via via maggiori
    3. Gli etf ad accumulazione sono cresciuti con almeno un ordine di grandezza superiore riuspetto ai "fratelli" a distribuzione
    4. La crescita maggiore è stata quella dell'80% ad accumulazione con un valore del 32,2%, anche se tallonato a brevissima distanza dal 60% ad accumulazione con un valore del 31,6%
    5. Il peggiore in assoluto è stato il 40% a distribuzione con una crescita del -2%


    Di seguito la seconda novità:

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura13.png

    Le tabelle previsionali sono passate da 1 a 3... Nulla di complicato comunque, semplicemente la prima è quella del mese scorso. La seconda, quella di mezzo, è l'attuale. L'ultima tabella invece rappresenta la differenza (Delta) tra le due. Qual è lo scopo di questa ultima tabella? Semplicemente provare a capire come la linea di regressione per ogni LifeStrategy si stia comportando da un mese all'altro.
    In soldoni, senza addentrarci troppo in elcubrazioni filosofico-matematiche, si dovrebbe notare facilmente che:
    1. La data di raggiungimento dei 100 Mil.€ - ottenuta in base alla regressione lineare - nell'ultimo mese si è spostata in avanti per tutti i LifeStrategy anche se con valori molto differenti che vanno dai 4 giorni in più per i LifeStrategy 80 ai 259 giorni in più per LifeStrategy 20. Semplicemente, come già visto al crescere della quota di azionario il contributo in termini di incremento di masse gestite è stato più sostanzioso rispetto a quanto non sia accaduto per i Lifestrategy con più bond
    2. Il coeff. R quadro è cresciuto per tutti i LifeStrategy. Ciò significa che la linea di regressione del 30/05 ha rappresentato meglio l'insieme dei dati di quanto non abbia fatto quella del 23/04. L'incremento maggiore è quello dei LS20, mentre il peggiore quello dei LS80. Se volete vi spiego il perché, ma vi assicuro che il motivo non è di grande rilevanza finanziaria...
    3. Infine, interessante il valore della pendenza che rappresenta quanto la linea di regressione è inclinata verso l'alto. Come si vede dai numeri, in due casi la pendenza è leggermente cresciuta nell'ultimo mese, mentre in altri due è leggermente diminuita. Ancora una volta, senza approfondire eccessivamente, si può dire che anche qui si ha ulteriore prova della maggior crescita dei LS 60 e 80, rispetto ai 20 e 40.


    Per le ipotesi sulle motivazioni finanziarie che hanno portato a ciò, questa volta mi taccio e lascio a voi l'ardua sentenza.

    Se siete ancora vivi, vi faccio i miei complimenti e vi prometto che ci si rivedrà solamente fra un altro mese e non prima.
    Prometto...

  3. #1413
    L'avatar di pydra
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,549
    Mentioned
    132 Post(s)
    Quoted
    4270 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Grazie.

  4. #1414

    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    227
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    176 Post(s)
    Potenza rep
    1405616
    Citazione Originariamente Scritto da habaddon Visualizza Messaggio
    Cari amici,
    eccoci nuovamente all'aggiornamento sulle dimensioni in termini di masse gestite dei LifeStrategy.
    Prima di proseguire, mi scuso fin d'ora perché la quantità di dati raccolta è stata inferiore a quanto fatto fino a qualche mese fa. Purtroppo la vita reale ha avuto il sopravvento su quella ludica... Ciò nonostante i dati sono stati comunque sufficienti, a mio avviso, per porre comunque in essere qualche ragionamento interessante.
    Per provare a farmi perdonare, da questo mese proviamo con qualche nuovo approfondimento per tentare di osservare i LifeStrategy da un punto di vista leggermente diverso. Ma andiamo con ordine, prima i dati grezzi recuperati come sempre da MorningStar.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura11.png

    Di seguito il solito grafico che mostra i dati (puntini) con le regressioni lineari. I LifeStrategy in questo grafico sono sommati in base al tipo ovvero il LifeStrategy 20 rappresenta la somma del 20% ad accumulazione e del 20% a distribuzione. Questo passaggio è stato fatto per semplificare la visualizzazione.

    Vanguard lifestrategy vol III-totale-attivita-vanguard-lifestrategy-mil.-3-.png

    Ed ecco la prima novità. Con il passare del tempo, ho pensato che sarebbe potuto essere interessante valutare più nel dettaglio il comportamento relativo di ognuno del LifeStgrategy, mese dopo mese, rispetto a sé stesso. In poche parole: di quanto è variato il LS 40A rispetto a sè stesso nell'ultimo mese? La tabella che segue prova a dare una risposta a questo quesito.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura12.png

    Il termina "Delta" rappresenta semplicemente la differenza tra i valori del mese attuale e di quelli del mese precedente. Che cosa si osserva facilmente dalla tabella? Di seguito qualche spunto:
    1. Nell'ultimo mese l'intera famiglia del LifeStrategy è cresciuta di un 23% circa
    2. Al crescere della quantità di azionario, gli incrementi sono stati via via maggiori
    3. Gli etf ad accumulazione sono cresciuti con almeno un ordine di grandezza superiore riuspetto ai "fratelli" a distribuzione
    4. La crescita maggiore è stata quella dell'80% ad accumulazione con un valore del 32,2%, anche se tallonato a brevissima distanza dal 60% ad accumulazione con un valore del 31,6%
    5. Il peggiore in assoluto è stato il 40% a distribuzione con una crescita del -2%


    Di seguito la seconda novità:

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura13.png

    Le tabelle previsionali sono passate da 1 a 3... Nulla di complicato comunque, semplicemente la prima è quella del mese scorso. La seconda, quella di mezzo, è l'attuale. L'ultima tabella invece rappresenta la differenza (Delta) tra le due. Qual è lo scopo di questa ultima tabella? Semplicemente provare a capire come la linea di regressione per ogni LifeStrategy si stia comportando da un mese all'altro.
    In soldoni, senza addentrarci troppo in elcubrazioni filosofico-matematiche, si dovrebbe notare facilmente che:
    1. La data di raggiungimento dei 100 Mil.€ - ottenuta in base alla regressione lineare - nell'ultimo mese si è spostata in avanti per tutti i LifeStrategy anche se con valori molto differenti che vanno dai 4 giorni in più per i LifeStrategy 80 ai 259 giorni in più per LifeStrategy 20. Semplicemente, come già visto al crescere della quota di azionario il contributo in termini di incremento di masse gestite è stato più sostanzioso rispetto a quanto non sia accaduto per i Lifestrategy con più bond
    2. Il coeff. R quadro è cresciuto per tutti i LifeStrategy. Ciò significa che la linea di regressione del 30/05 ha rappresentato meglio l'insieme dei dati di quanto non abbia fatto quella del 23/04. L'incremento maggiore è quello dei LS20, mentre il peggiore quello dei LS80. Se volete vi spiego il perché, ma vi assicuro che il motivo non è di grande rilevanza finanziaria...
    3. Infine, interessante il valore della pendenza che rappresenta quanto la linea di regressione è inclinata verso l'alto. Come si vede dai numeri, in due casi la pendenza è leggermente cresciuta nell'ultimo mese, mentre in altri due è leggermente diminuita. Ancora una volta, senza approfondire eccessivamente, si può dire che anche qui si ha ulteriore prova della maggior crescita dei LS 60 e 80, rispetto ai 20 e 40.


    Per le ipotesi sulle motivazioni finanziarie che hanno portato a ciò, questa volta mi taccio e lascio a voi l'ardua sentenza.

    Se siete ancora vivi, vi faccio i miei complimenti e vi prometto che ci si rivedrà solamente fra un altro mese e non prima.
    Prometto...
    Come sempre grazie

  5. #1415

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    1,267
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    777 Post(s)
    Potenza rep
    14232255
    Citazione Originariamente Scritto da habaddon Visualizza Messaggio
    Cari amici,
    eccoci nuovamente all'aggiornamento sulle dimensioni in termini di masse gestite dei LifeStrategy.
    Prima di proseguire, mi scuso fin d'ora perché la quantità di dati raccolta è stata inferiore a quanto fatto fino a qualche mese fa. Purtroppo la vita reale ha avuto il sopravvento su quella ludica... Ciò nonostante i dati sono stati comunque sufficienti, a mio avviso, per porre comunque in essere qualche ragionamento interessante.
    Per provare a farmi perdonare, da questo mese proviamo con qualche nuovo approfondimento per tentare di osservare i LifeStrategy da un punto di vista leggermente diverso. Ma andiamo con ordine, prima i dati grezzi recuperati come sempre da MorningStar.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura11.png

    Di seguito il solito grafico che mostra i dati (puntini) con le regressioni lineari. I LifeStrategy in questo grafico sono sommati in base al tipo ovvero il LifeStrategy 20 rappresenta la somma del 20% ad accumulazione e del 20% a distribuzione. Questo passaggio è stato fatto per semplificare la visualizzazione.

    Vanguard lifestrategy vol III-totale-attivita-vanguard-lifestrategy-mil.-3-.png

    Ed ecco la prima novità. Con il passare del tempo, ho pensato che sarebbe potuto essere interessante valutare più nel dettaglio il comportamento relativo di ognuno del LifeStgrategy, mese dopo mese, rispetto a sé stesso. In poche parole: di quanto è variato il LS 40A rispetto a sè stesso nell'ultimo mese? La tabella che segue prova a dare una risposta a questo quesito.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura12.png

    Il termina "Delta" rappresenta semplicemente la differenza tra i valori del mese attuale e di quelli del mese precedente. Che cosa si osserva facilmente dalla tabella? Di seguito qualche spunto:
    1. Nell'ultimo mese l'intera famiglia del LifeStrategy è cresciuta di un 23% circa
    2. Al crescere della quantità di azionario, gli incrementi sono stati via via maggiori
    3. Gli etf ad accumulazione sono cresciuti con almeno un ordine di grandezza superiore riuspetto ai "fratelli" a distribuzione
    4. La crescita maggiore è stata quella dell'80% ad accumulazione con un valore del 32,2%, anche se tallonato a brevissima distanza dal 60% ad accumulazione con un valore del 31,6%
    5. Il peggiore in assoluto è stato il 40% a distribuzione con una crescita del -2%


    Di seguito la seconda novità:

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura13.png

    Le tabelle previsionali sono passate da 1 a 3... Nulla di complicato comunque, semplicemente la prima è quella del mese scorso. La seconda, quella di mezzo, è l'attuale. L'ultima tabella invece rappresenta la differenza (Delta) tra le due. Qual è lo scopo di questa ultima tabella? Semplicemente provare a capire come la linea di regressione per ogni LifeStrategy si stia comportando da un mese all'altro.
    In soldoni, senza addentrarci troppo in elcubrazioni filosofico-matematiche, si dovrebbe notare facilmente che:
    1. La data di raggiungimento dei 100 Mil.€ - ottenuta in base alla regressione lineare - nell'ultimo mese si è spostata in avanti per tutti i LifeStrategy anche se con valori molto differenti che vanno dai 4 giorni in più per i LifeStrategy 80 ai 259 giorni in più per LifeStrategy 20. Semplicemente, come già visto al crescere della quota di azionario il contributo in termini di incremento di masse gestite è stato più sostanzioso rispetto a quanto non sia accaduto per i Lifestrategy con più bond
    2. Il coeff. R quadro è cresciuto per tutti i LifeStrategy. Ciò significa che la linea di regressione del 30/05 ha rappresentato meglio l'insieme dei dati di quanto non abbia fatto quella del 23/04. L'incremento maggiore è quello dei LS20, mentre il peggiore quello dei LS80. Se volete vi spiego il perché, ma vi assicuro che il motivo non è di grande rilevanza finanziaria...
    3. Infine, interessante il valore della pendenza che rappresenta quanto la linea di regressione è inclinata verso l'alto. Come si vede dai numeri, in due casi la pendenza è leggermente cresciuta nell'ultimo mese, mentre in altri due è leggermente diminuita. Ancora una volta, senza approfondire eccessivamente, si può dire che anche qui si ha ulteriore prova della maggior crescita dei LS 60 e 80, rispetto ai 20 e 40.


    Per le ipotesi sulle motivazioni finanziarie che hanno portato a ciò, questa volta mi taccio e lascio a voi l'ardua sentenza.

    Se siete ancora vivi, vi faccio i miei complimenti e vi prometto che ci si rivedrà solamente fra un altro mese e non prima.
    Prometto...
    Lavoro che merita un applauso.
    Quadro più chiaro che toglie i dubbi sulla bontà dei prodotti.
    Forse bisogna anche dire che il periodo tra il loro collocamento fino ad oggi, è stato pressoché favorevole nell'arco di questi ormai 6-7 mesi.

  6. #1416

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    26 Post(s)
    Potenza rep
    6067833
    Grazie @habaddon! Sempre prezioso il tuo lavoro, approfondimenti e commenti.

  7. #1417
    L'avatar di ortis
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    4,663
    Mentioned
    40 Post(s)
    Quoted
    2962 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Grazie mille!

  8. #1418
    L'avatar di mr.nothing
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    2,233
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    1251 Post(s)
    Potenza rep
    33235784
    Citazione Originariamente Scritto da habaddon Visualizza Messaggio
    Cari amici,
    eccoci nuovamente all'aggiornamento sulle dimensioni in termini di masse gestite dei LifeStrategy.
    Prima di proseguire, mi scuso fin d'ora perché la quantità di dati raccolta è stata inferiore a quanto fatto fino a qualche mese fa. Purtroppo la vita reale ha avuto il sopravvento su quella ludica... Ciò nonostante i dati sono stati comunque sufficienti, a mio avviso, per porre comunque in essere qualche ragionamento interessante.
    Per provare a farmi perdonare, da questo mese proviamo con qualche nuovo approfondimento per tentare di osservare i LifeStrategy da un punto di vista leggermente diverso. Ma andiamo con ordine, prima i dati grezzi recuperati come sempre da MorningStar.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura11.png

    Di seguito il solito grafico che mostra i dati (puntini) con le regressioni lineari. I LifeStrategy in questo grafico sono sommati in base al tipo ovvero il LifeStrategy 20 rappresenta la somma del 20% ad accumulazione e del 20% a distribuzione. Questo passaggio è stato fatto per semplificare la visualizzazione.

    Vanguard lifestrategy vol III-totale-attivita-vanguard-lifestrategy-mil.-3-.png

    Ed ecco la prima novità. Con il passare del tempo, ho pensato che sarebbe potuto essere interessante valutare più nel dettaglio il comportamento relativo di ognuno del LifeStgrategy, mese dopo mese, rispetto a sé stesso. In poche parole: di quanto è variato il LS 40A rispetto a sè stesso nell'ultimo mese? La tabella che segue prova a dare una risposta a questo quesito.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura12.png

    Il termina "Delta" rappresenta semplicemente la differenza tra i valori del mese attuale e di quelli del mese precedente. Che cosa si osserva facilmente dalla tabella? Di seguito qualche spunto:
    1. Nell'ultimo mese l'intera famiglia del LifeStrategy è cresciuta di un 23% circa
    2. Al crescere della quantità di azionario, gli incrementi sono stati via via maggiori
    3. Gli etf ad accumulazione sono cresciuti con almeno un ordine di grandezza superiore riuspetto ai "fratelli" a distribuzione
    4. La crescita maggiore è stata quella dell'80% ad accumulazione con un valore del 32,2%, anche se tallonato a brevissima distanza dal 60% ad accumulazione con un valore del 31,6%
    5. Il peggiore in assoluto è stato il 40% a distribuzione con una crescita del -2%


    Di seguito la seconda novità:

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura13.png

    Le tabelle previsionali sono passate da 1 a 3... Nulla di complicato comunque, semplicemente la prima è quella del mese scorso. La seconda, quella di mezzo, è l'attuale. L'ultima tabella invece rappresenta la differenza (Delta) tra le due. Qual è lo scopo di questa ultima tabella? Semplicemente provare a capire come la linea di regressione per ogni LifeStrategy si stia comportando da un mese all'altro.
    In soldoni, senza addentrarci troppo in elcubrazioni filosofico-matematiche, si dovrebbe notare facilmente che:
    1. La data di raggiungimento dei 100 Mil.€ - ottenuta in base alla regressione lineare - nell'ultimo mese si è spostata in avanti per tutti i LifeStrategy anche se con valori molto differenti che vanno dai 4 giorni in più per i LifeStrategy 80 ai 259 giorni in più per LifeStrategy 20. Semplicemente, come già visto al crescere della quota di azionario il contributo in termini di incremento di masse gestite è stato più sostanzioso rispetto a quanto non sia accaduto per i Lifestrategy con più bond
    2. Il coeff. R quadro è cresciuto per tutti i LifeStrategy. Ciò significa che la linea di regressione del 30/05 ha rappresentato meglio l'insieme dei dati di quanto non abbia fatto quella del 23/04. L'incremento maggiore è quello dei LS20, mentre il peggiore quello dei LS80. Se volete vi spiego il perché, ma vi assicuro che il motivo non è di grande rilevanza finanziaria...
    3. Infine, interessante il valore della pendenza che rappresenta quanto la linea di regressione è inclinata verso l'alto. Come si vede dai numeri, in due casi la pendenza è leggermente cresciuta nell'ultimo mese, mentre in altri due è leggermente diminuita. Ancora una volta, senza approfondire eccessivamente, si può dire che anche qui si ha ulteriore prova della maggior crescita dei LS 60 e 80, rispetto ai 20 e 40.


    Per le ipotesi sulle motivazioni finanziarie che hanno portato a ciò, questa volta mi taccio e lascio a voi l'ardua sentenza.

    Se siete ancora vivi, vi faccio i miei complimenti e vi prometto che ci si rivedrà solamente fra un altro mese e non prima.
    Prometto...
    Penso che siano privilegiati le versioni 60-80, perché essendo un prodotto buy & hold e quindi l’orizzonte temporale piuttosto lungo si è portati a spingersi un po’ di più come livello di rischio…
    Grazie

  9. #1419
    L'avatar di totore
    Data Registrazione
    Nov 2000
    Messaggi
    303
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    36 Post(s)
    Potenza rep
    3436013
    Citazione Originariamente Scritto da habaddon Visualizza Messaggio
    Cari amici,
    eccoci nuovamente all'aggiornamento sulle dimensioni in termini di masse gestite dei LifeStrategy.
    Prima di proseguire, mi scuso fin d'ora perché la quantità di dati raccolta è stata inferiore a quanto fatto fino a qualche mese fa. Purtroppo la vita reale ha avuto il sopravvento su quella ludica... Ciò nonostante i dati sono stati comunque sufficienti, a mio avviso, per porre comunque in essere qualche ragionamento interessante.
    Per provare a farmi perdonare, da questo mese proviamo con qualche nuovo approfondimento per tentare di osservare i LifeStrategy da un punto di vista leggermente diverso. Ma andiamo con ordine, prima i dati grezzi recuperati come sempre da MorningStar.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura11.png

    Di seguito il solito grafico che mostra i dati (puntini) con le regressioni lineari. I LifeStrategy in questo grafico sono sommati in base al tipo ovvero il LifeStrategy 20 rappresenta la somma del 20% ad accumulazione e del 20% a distribuzione. Questo passaggio è stato fatto per semplificare la visualizzazione.

    Vanguard lifestrategy vol III-totale-attivita-vanguard-lifestrategy-mil.-3-.png

    Ed ecco la prima novità. Con il passare del tempo, ho pensato che sarebbe potuto essere interessante valutare più nel dettaglio il comportamento relativo di ognuno del LifeStgrategy, mese dopo mese, rispetto a sé stesso. In poche parole: di quanto è variato il LS 40A rispetto a sè stesso nell'ultimo mese? La tabella che segue prova a dare una risposta a questo quesito.

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura12.png

    Il termina "Delta" rappresenta semplicemente la differenza tra i valori del mese attuale e di quelli del mese precedente. Che cosa si osserva facilmente dalla tabella? Di seguito qualche spunto:
    1. Nell'ultimo mese l'intera famiglia del LifeStrategy è cresciuta di un 23% circa
    2. Al crescere della quantità di azionario, gli incrementi sono stati via via maggiori
    3. Gli etf ad accumulazione sono cresciuti con almeno un ordine di grandezza superiore riuspetto ai "fratelli" a distribuzione
    4. La crescita maggiore è stata quella dell'80% ad accumulazione con un valore del 32,2%, anche se tallonato a brevissima distanza dal 60% ad accumulazione con un valore del 31,6%
    5. Il peggiore in assoluto è stato il 40% a distribuzione con una crescita del -2%


    Di seguito la seconda novità:

    Vanguard lifestrategy vol III-cattura13.png

    Le tabelle previsionali sono passate da 1 a 3... Nulla di complicato comunque, semplicemente la prima è quella del mese scorso. La seconda, quella di mezzo, è l'attuale. L'ultima tabella invece rappresenta la differenza (Delta) tra le due. Qual è lo scopo di questa ultima tabella? Semplicemente provare a capire come la linea di regressione per ogni LifeStrategy si stia comportando da un mese all'altro.
    In soldoni, senza addentrarci troppo in elcubrazioni filosofico-matematiche, si dovrebbe notare facilmente che:
    1. La data di raggiungimento dei 100 Mil.€ - ottenuta in base alla regressione lineare - nell'ultimo mese si è spostata in avanti per tutti i LifeStrategy anche se con valori molto differenti che vanno dai 4 giorni in più per i LifeStrategy 80 ai 259 giorni in più per LifeStrategy 20. Semplicemente, come già visto al crescere della quota di azionario il contributo in termini di incremento di masse gestite è stato più sostanzioso rispetto a quanto non sia accaduto per i Lifestrategy con più bond
    2. Il coeff. R quadro è cresciuto per tutti i LifeStrategy. Ciò significa che la linea di regressione del 30/05 ha rappresentato meglio l'insieme dei dati di quanto non abbia fatto quella del 23/04. L'incremento maggiore è quello dei LS20, mentre il peggiore quello dei LS80. Se volete vi spiego il perché, ma vi assicuro che il motivo non è di grande rilevanza finanziaria...
    3. Infine, interessante il valore della pendenza che rappresenta quanto la linea di regressione è inclinata verso l'alto. Come si vede dai numeri, in due casi la pendenza è leggermente cresciuta nell'ultimo mese, mentre in altri due è leggermente diminuita. Ancora una volta, senza approfondire eccessivamente, si può dire che anche qui si ha ulteriore prova della maggior crescita dei LS 60 e 80, rispetto ai 20 e 40.


    Per le ipotesi sulle motivazioni finanziarie che hanno portato a ciò, questa volta mi taccio e lascio a voi l'ardua sentenza.

    Se siete ancora vivi, vi faccio i miei complimenti e vi prometto che ci si rivedrà solamente fra un altro mese e non prima.
    Prometto...
    Grazie della disamina. Tutto perfetto.

    Grazie e saluti

  10. #1420
    L'avatar di edopenna
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    463
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    51 Post(s)
    Potenza rep
    3170950
    Grazie mille per l'ottima analisi!!

Accedi