L&G Hydrogen Economy UCITS ETF IE00BMYDM794
Italia, cresce l?ottimismo sull?economia: fiducioso l?89% degli investitori
Aumenta l’ottimismo nei confronti dell’economia italiana: l’89% degli investitori del Bel Paese infatti si dice fiducioso, facendo segnare così un +6% rispetto al primo trimestre del 2021. Un trend emerso …
UniCredit lancia la nuova gamma di Cash Collect Worst of con Maxi Premio iniziale condizionato
UniCredit lancia una nuova emissione di 15 certificati Cash Collect Worst Of Maxi Premio Iniziale Condizionato. Questi prodotti si aggiungono agli altri Cash Collect emessi dalla banca italiana negli ultimi …
Banche, sta per scoccare gong bilanci: preview Banco BPM, Bper & Co. I nuovi target price con focus stress test, M&A e dividendi
Banche sempre più protagoniste, tra rumor di M&A - che vedono protagoniste, in particolare, quelle che vengono considerate come gli anelli deboli del sistema bancario del made in Italy, ovvero …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di DANYeuro
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    55,686
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2918 Post(s)
    Potenza rep
    42949688

    L&G Hydrogen Economy UCITS ETF IE00BMYDM794

    L&G: L&G Hydrogen Economy UCITS ETF

    Codice Isin: IE00BMYDM794

    Valuta di negoziazione: EUR
    Valuta di denominazione: USD
    Natura indice: Net Total Return
    TER: 0,55%
    Periodicità dividendi: CAPITALIZZATI

    Finanza: in borsa il primo Etf all'idrogeno (MF)


    MILANO (MF-DJ)--Debutta oggi a Piazza Affari e in altri 4 listini il primo Etf dedicato esclusivamente all'idrogeno.
    Uno strappo in avanti rispetto agli altri Exchange-traded fund europei, legati più genericamente alle energie alternative e rinnovabili.

    L&G Hydrogen Economy Ucits Etf, così si chiama, replica l'indice Solactive Hydrogen Economy Ntr, puntando su aziende con market-cap di almeno 200 milioni di dollari, attive su tutta la catena dell'idrogeno, e beneficia delle più recenti stime di Bank of America, che calcola in 2,5 trilioni di dollari i ricavi del settore al 2050.
    Partendo da questi numeri, Aanand Venkatramanan, responsabile Etf Investment strategies di Lgim, (Legal & General Investment Management) spiega a MF-Milano Finanza perché non considera un azzardo lanciare l'Etf in un momento in cui gli stessi operatori energetici ancora considerano eccessivi i costi di produzione.
    «La flessione dei costi è già in atto», spiega, «Il prezzo dell'energia eolica e solare che alimenterà gli elettrolizzatori è diminuito del 70-90% nell'ultimo decennio, secondo Bank of America Research, mentre il costo degli elettrolizzatori stessi è sceso fino al 50% negli ultimi cinque anni, e si prevede che diminuirà di un ulteriore 40-60% entro il 2030.

    Man mano che l'idrogeno verde diventerà più economico, i primi a trovarlo sempre più interessante saranno player come i produttori di fertilizzanti, le raffinerie di petrolio e i produttori di acciaio».
    L'Etf seleziona tecnologie e aziende che consentono la produzione di idrogeno pulita e più economica.
    L'accento sul verde è confermato da un'altra caratteristica del nuovo strumento: un filtro che esclude le società di servizi del gas, che potrebbero avere esposizione all'idrogeno grigio, e quelle con ricavi basati sul carbone che superano una certa soglia. «Per quanto riguarda invece l'idrogeno blu e quello ciano», sottolinea Venkatramanan, «nell'universo di partenza monitoriamo anche le società impegnate nella cattura e nello stoccaggio del carbonio».

  2. #2

    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    1,918
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1126 Post(s)
    Potenza rep
    26654872
    Citazione Originariamente Scritto da DANYeuro Visualizza Messaggio
    L&G: L&G Hydrogen Economy UCITS ETF

    Codice Isin: IE00BMYDM794

    Valuta di negoziazione: EUR
    Valuta di denominazione: USD
    Natura indice: Net Total Return
    TER: 0,55%
    Periodicità dividendi: CAPITALIZZATI

    Finanza: in borsa il primo Etf all'idrogeno (MF)


    MILANO (MF-DJ)--Debutta oggi a Piazza Affari e in altri 4 listini il primo Etf dedicato esclusivamente all'idrogeno.
    Uno strappo in avanti rispetto agli altri Exchange-traded fund europei, legati più genericamente alle energie alternative e rinnovabili.

    L&G Hydrogen Economy Ucits Etf, così si chiama, replica l'indice Solactive Hydrogen Economy Ntr, puntando su aziende con market-cap di almeno 200 milioni di dollari, attive su tutta la catena dell'idrogeno, e beneficia delle più recenti stime di Bank of America, che calcola in 2,5 trilioni di dollari i ricavi del settore al 2050.
    Partendo da questi numeri, Aanand Venkatramanan, responsabile Etf Investment strategies di Lgim, (Legal & General Investment Management) spiega a MF-Milano Finanza perché non considera un azzardo lanciare l'Etf in un momento in cui gli stessi operatori energetici ancora considerano eccessivi i costi di produzione.
    «La flessione dei costi è già in atto», spiega, «Il prezzo dell'energia eolica e solare che alimenterà gli elettrolizzatori è diminuito del 70-90% nell'ultimo decennio, secondo Bank of America Research, mentre il costo degli elettrolizzatori stessi è sceso fino al 50% negli ultimi cinque anni, e si prevede che diminuirà di un ulteriore 40-60% entro il 2030.

    Man mano che l'idrogeno verde diventerà più economico, i primi a trovarlo sempre più interessante saranno player come i produttori di fertilizzanti, le raffinerie di petrolio e i produttori di acciaio».
    L'Etf seleziona tecnologie e aziende che consentono la produzione di idrogeno pulita e più economica.
    L'accento sul verde è confermato da un'altra caratteristica del nuovo strumento: un filtro che esclude le società di servizi del gas, che potrebbero avere esposizione all'idrogeno grigio, e quelle con ricavi basati sul carbone che superano una certa soglia. «Per quanto riguarda invece l'idrogeno blu e quello ciano», sottolinea Venkatramanan, «nell'universo di partenza monitoriamo anche le società impegnate nella cattura e nello stoccaggio del carbonio».

    Grazie mille della segnalazione, lo seguirò mi sembra interessante, in più ad accumulo, un bel settoriale per il lungo termine

  3. #3
    L'avatar di The G
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    430
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    259 Post(s)
    Potenza rep
    3153779
    anche sul sito della L&G non ho trovato l'elenco delle aziende che fanno parte dell'ETF.
    Qualcuno sa qualcosa in merito??

  4. #4
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    19,189
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2656 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Interessante ma per chi deve recuperare minus credo sia da preferire il certificato open end:

    VON TRA100E99 DE000VP2HYR0

  5. #5

    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,262
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    385 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da DANYeuro Visualizza Messaggio
    L&G: L&G Hydrogen Economy UCITS ETF

    Codice Isin: IE00BMYDM794

    Valuta di negoziazione: EUR
    Valuta di denominazione: USD
    Natura indice: Net Total Return
    TER: 0,55%
    Periodicità dividendi: CAPITALIZZATI

    Finanza: in borsa il primo Etf all'idrogeno (MF)


    MILANO (MF-DJ)--Debutta oggi a Piazza Affari e in altri 4 listini il primo Etf dedicato esclusivamente all'idrogeno.
    Uno strappo in avanti rispetto agli altri Exchange-traded fund europei, legati più genericamente alle energie alternative e rinnovabili.

    L&G Hydrogen Economy Ucits Etf, così si chiama, replica l'indice Solactive Hydrogen Economy Ntr, puntando su aziende con market-cap di almeno 200 milioni di dollari, attive su tutta la catena dell'idrogeno, e beneficia delle più recenti stime di Bank of America, che calcola in 2,5 trilioni di dollari i ricavi del settore al 2050.
    Partendo da questi numeri, Aanand Venkatramanan, responsabile Etf Investment strategies di Lgim, (Legal & General Investment Management) spiega a MF-Milano Finanza perché non considera un azzardo lanciare l'Etf in un momento in cui gli stessi operatori energetici ancora considerano eccessivi i costi di produzione.
    «La flessione dei costi è già in atto», spiega, «Il prezzo dell'energia eolica e solare che alimenterà gli elettrolizzatori è diminuito del 70-90% nell'ultimo decennio, secondo Bank of America Research, mentre il costo degli elettrolizzatori stessi è sceso fino al 50% negli ultimi cinque anni, e si prevede che diminuirà di un ulteriore 40-60% entro il 2030.

    Man mano che l'idrogeno verde diventerà più economico, i primi a trovarlo sempre più interessante saranno player come i produttori di fertilizzanti, le raffinerie di petrolio e i produttori di acciaio».
    L'Etf seleziona tecnologie e aziende che consentono la produzione di idrogeno pulita e più economica.
    L'accento sul verde è confermato da un'altra caratteristica del nuovo strumento: un filtro che esclude le società di servizi del gas, che potrebbero avere esposizione all'idrogeno grigio, e quelle con ricavi basati sul carbone che superano una certa soglia. «Per quanto riguarda invece l'idrogeno blu e quello ciano», sottolinea Venkatramanan, «nell'universo di partenza monitoriamo anche le società impegnate nella cattura e nello stoccaggio del carbonio».
    Da tecnico, l'idrogeno non ha senso. Da manager che lavora in un settore interessato dalla "rivoluzione verde" confesso che non passa ora che qualcuno non pronunci la parola idrogeno. Da investitore, occhio che è un indice estremamente concentrato e composto da pochissimi titoli e che al momento prezza aspettative enormi, tutte da confermare. E forse non basterebbe che fossero confermate per continuare il trend di crescita di questi mesi.

  6. #6

    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,262
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    385 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da The G Visualizza Messaggio
    anche sul sito della L&G non ho trovato l'elenco delle aziende che fanno parte dell'ETF.
    Qualcuno sa qualcosa in merito??
    Qui le trovi:

    Solactive Hydrogen Top Selection Index (NTR) - Investerest

  7. #7
    L'avatar di The G
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    430
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    259 Post(s)
    Potenza rep
    3153779
    Citazione Originariamente Scritto da tilde75 Visualizza Messaggio
    grazie

    comunque ci sono parecchi titoli legati al gas e petrolio nell'indice.

    Le aziende con maggior peso hanno già scontato una bella crescita nell'ultimo periodo
    Ultima modifica di The G; 10-02-21 alle 10:22

  8. #8
    L'avatar di DANYeuro
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    55,686
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2918 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da The G Visualizza Messaggio
    anche sul sito della L&G non ho trovato l'elenco delle aziende che fanno parte dell'ETF.
    Qualcuno sa qualcosa in merito??
    .. preoccupiamoci di farlo censire dal momento che non è presente....poi

  9. #9
    L'avatar di The G
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    430
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    259 Post(s)
    Potenza rep
    3153779
    su Directa è già acquistabile

  10. #10
    L'avatar di DANYeuro
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    55,686
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2918 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da The G Visualizza Messaggio
    su Directa è già acquistabile
    qulè il prezzo

Accedi