Fondi Pensione Vol.12 - Pagina 59
Materie prime all’inizio di un superciclo? Transizione energetica è un grande catalyst. L’importanza di diversificare
Il superciclo delle materie prime è un concetto esaltante per gli investitori in commodity: questo termine si usa per indicare un rialzo che potrebbe durare per molti anni. Lo si …
Toyota affila le armi per sfida elettrica a Tesla e Volkswagen. Radar anche su ‘mobilità per tutti’ con le mini EV
Anche Toyota si getta nell'affollata mischia per il predominio futuro nel mercato delle auto elettriche. Al Salone dell'Autodi Shanghai ha fatto la sua comparsa una versione concept della Toyota bZ4X, …
Black Sunday per il cripto universo: tonfo -20% per Bitcoin Ethereum & Co. Ma oggi si riparte, c’entra mossa Goldman Sachs?
Un mal di testa post sbornia per chi scommette al rialzo sulle criptovalute. E che sbornia, si potrebbe dire, visto che l'euforia scatenata dallo sbarco di Coinbase sul Nasdaq ha …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #581
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    15,838
    Mentioned
    620 Post(s)
    Quoted
    8612 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da laradio Visualizza Messaggio
    Non è per nulla necessario essere esegeti per sapere il perché del diverso trattamento . Quello che ci appare strano è che non lo sappia tu. Disponendo tu della formidabile parabola cuspidata possibile che nella sua area di destra , assieme agli ossicini e ai viscerini , non ti viene svelato il motivo del diverso trattamento ?
    No non ci arrivo, se me lo spieghi, ti sono grato?

    Non tutti abbiamo una testa come la tua.

  2. #582
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    15,838
    Mentioned
    620 Post(s)
    Quoted
    8612 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da PiVi1962 Visualizza Messaggio
    Non è la legge (il comma) che descrivi che governa la previdenza complementare, ma tutta una una serie di leggi.
    Qui La previdenza complementare dei pubblici dipendenti | Previdenza complementare c'è un riepilogo sommario delle problematiche che sorgono dalle differenze dei contratti di lavoro del settore pubblico rispetto a quelli del settore privato, con particolare attenzione agli aspetti previdenziali.
    Spiega alla luce del comma 3 art 11 del decreto, e perchè in quel comma non c'è traccia di tale distinzione?

  3. #583
    L'avatar di laclos01
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    470
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    417 Post(s)
    Potenza rep
    22256486
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Sono diverse le risposte, la più rilevante è che siamo un paese :

    a un altissimo debito pubblico fa corrispondere aliquote contributive elevatissime per tenere in piedi un sistema retributivo che non ha alcuna ragione valida per continuare a coesistere con il contributivo.

    Chi oggi va in pensione per vecchiaia a 67 anni nasce nel '54 comincia a lavorare, mediamente nel 77 e quindi ha più di 18 anni di retributivo prima del 95, che si trascina fino al 2011, quando quel bandito di Monti e la cattiva Fornero dicono stop al retributivo.

    Questo pensionando ha collezionato dunque 34 anni di pensione retributiva che gli da diritto ad una pensione più che dignitosa rispetto a quella ottenibile dal contributivo.

    Non sente il bisogno di avere integrazioni alla pensione , usa la PC per avere quelle facilitazioni fiscali e godersi il malloppo anche a costo di aprire più fondi.

    Sintetizzando dopo lustri di PC all'italiana finora a beneficiarne a piene mani sono stati i retributivi puri e misti, mentre ai contributivi veri destinatari della PC fatta a spese loro stanno a guardare, per ignoranza dicono alcuni leoni da tastiera, per insufficienza di mezzi dico io.

    Non si spiega altrimenti come i 100000 aderenti di Espero siano 8,3% degli aventi diritto?
    Qui caro Mander devo dissentire: non hai idea dell'ignoranza tra la classe docente in materia, anche tra laureati in materie scientifiche, ai calcoli più avvezzi, salvo poi far gli occhi a frittella quando scoprono, ad es., l'esisitenza della Rita.. lo sconforto prende perchè in questo caso non vale il discorso " chissenefrega mors tua vita mea", è proprio il contrario.. più siamo meglio è... e penso al fondo delle vedove scozzesi... tra l'altro esisterà veramente?

  4. #584
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    15,838
    Mentioned
    620 Post(s)
    Quoted
    8612 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da laclos01 Visualizza Messaggio
    Qui caro Mander devo dissentire: non hai idea dell'ignoranza tra la classe docente in materia, anche tra laureati in materie scientifiche, ai calcoli più avvezzi, salvo poi far gli occhi a frittella quando scoprono, ad es., l'esisitenza della Rita.. lo sconforto prende perchè in questo caso non vale il discorso " chissenefrega mors tua vita mea", è proprio il contrario.. più siamo meglio è... e penso al fondo delle vedove scozzesi... tra l'altro esisterà veramente?
    Ti stai assumendo una grossa responsabilità, stai dicendo che il persole della scuola amministrativo e docente non sa far di conto? Non sa badare a se stesso e non sa fare come il buon padre o madre di famiglia .

  5. #585
    L'avatar di laclos01
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    470
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    417 Post(s)
    Potenza rep
    22256486
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Ti stai assumendo una grossa responsabilità, stai dicendo che il persole della scuola amministrativo e docente non sa far di conto? Non sa badare a se stesso e non sa fare come il buon padre o madre di famiglia .
    non si spiegherebbe l'8,3%

  6. #586
    L'avatar di laradio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2,792
    Mentioned
    144 Post(s)
    Quoted
    1756 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    No non ci arrivo, se me lo spieghi, ti sono grato?

    Non tutti abbiamo una testa come la tua.
    Noi, che non disponiamo del potente strumento cuspidato , in quanto dalle coniche ci siamo limitati ad apprendere solo la parabola tradizionale , quella campaniforme per intenderci , per la conoscenza ci affidiamo dunque allo studio. E lo studio ci dice che molta parte della pensione complementare dei dipendenti pubblici è ancora regolata dal D.lgs nr. 124 /1993 e , nel caso specifico, per essi vale appunto ancora l’art. 7, commi 2 , 3 e 6 ; naturalmente diverso per i dipendenti privati la cui PC è interamente regolata dal D.lgs 252/2005

  7. #587
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    15,838
    Mentioned
    620 Post(s)
    Quoted
    8612 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da marble Visualizza Messaggio
    Non ce la fai proprio a non denigrare il pensiero di chi non dice quel che dici tu.

    Leone da tastiera sto pardipalle.

    È ignoranza aderire in modo inconsapevole. È ignoranza stare 30 anni nel comparto conservativo.

    Non è ignoranza decidere consapevolmente di prendere il malloppo senza lasciarlo in mano a generali e unipol. Si chiama scelta.
    Non la mettere sul personale, è un fatto che gli aderenti alla PC sono in gran parte retributivi puri e misti, gli stessi che aprono più fondi per sfuggire alla rendita che non conoscono e non vogliono conoscere. Sono fatti e come tali vanno spiegati.

  8. #588
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    15,838
    Mentioned
    620 Post(s)
    Quoted
    8612 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da laclos01 Visualizza Messaggio
    non si spiegherebbe l'8,3%
    Infatti il paradosso non si si spiega con l'ignoranza. Sei su 10 del personale scuola ha più di 50 anni, e le donne corrono in massa a prendere l'opzione donna.

    Cè invece nel pubblico impiego la ritrosia ad aderire al fondo pensione per non perdere il più favorevole vecchio tds questo si frutto di una pessima gestione sindacale incapace di guardare in avanti.

  9. #589
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    3,106
    Mentioned
    30 Post(s)
    Quoted
    1133 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Non la mettere sul personale, è un fatto che gli aderenti alla PC sono in gran parte retributivi puri e misti, gli stessi che aprono più fondi per sfuggire alla rendita che non conoscono e non vogliono conoscere. Sono fatti e come tali vanno spiegati.
    Io non la metto mai sul personale. Ti dico e ti ripeto che il tuo modo di discutere è scorretto.

    Per gli altri hai sempre epiteti derisori o sminuenti, infilati con nonchalance in mezzo ad un discorso "serio".



    queste due frasi dicono la stessa cosa...

    sintetizzando dopo lustri di PC all'italiana finora a beneficiarne a piene mani sono stati i retributivi puri e misti, mentre ai contributivi veri destinatari della PC fatta a spese loro stanno a guardare, per ignoranza dicono alcuni, per insufficienza di mezzi dico io.


    sintetizzando dopo lustri di PC all'italiana finora a beneficiarne a piene mani sono stati i retributivi puri e misti, mentre ai contributivi veri destinatari della PC fatta a spese loro stanno a guardare, per ignoranza dicono alcuni leoni da tastiera, per insufficienza di mezzi dico io.


    ma la seconda fa passare sottotraccia il concetto che l'altra posizione è sostenuta da gente poco seria.

    Fosse una volta ogni tanto, passi. Ma il tuo è un metodo sistematico - ahinoi sdoganato oramai a tutti i livelli - che va fermato perchè se mi ci metto anch'io ad apostrofare te si finisce per far salire i toni e non far capire nulla a chi legge.

    Ok, finito il pippone sul bon ton comunicativo.........

    io ho risposto a @laclos01 rispetto ai motivi per cui si tende a NON prendere la rendita.
    A mio parere è un mix di "non ne ho bisogno" e "non mi conviene". Scelta consapevole, magari sbagliata in alcuni casi, ma consapevole.

    Sul fatto che ci sia ignoranza fra gli aderenti ne abbiamo già parlato, e non è un problema se non la pensiamo esattamente allo stesso modo. Per esperienza personale: di colleghi giovani, laureati, abituati a far di conto che non sanno nulla di pensione complementare e si affidano a bancari e assicuratori "perchè è un amico" ne conosco a dozzine. E nel frattempo hanno FONTE ma non sanno come funziona e lasciano tutto a marcire sul conservativo per 30 anni.

    In ogni caso: la cura che proponi tu è l'obbligo, la cura che preferirei io è la crescita della conoscenza.

    Mi pare piuttosto evidente che purtroppo non c'è alcuna volontà di far crescere la cultura, nè da parte delle aziende, nè da parte dei sindacati.
    Si preferisce un popolo bue che esegue ordini? Amen.

  10. #590
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    15,838
    Mentioned
    620 Post(s)
    Quoted
    8612 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da laradio Visualizza Messaggio
    Noi, che non disponiamo del potente strumento cuspidato , in quanto dalle coniche ci siamo limitati ad apprendere solo la parabola tradizionale , quella campaniforme per intenderci , per la conoscenza ci affidiamo dunque allo studio. E lo studio ci dice che molta parte della pensione complementare dei dipendenti pubblici è ancora regolata dal D.lgs nr. 124 /1993 e , nel caso specifico, per essi vale appunto ancora l’art. 7, commi 2 , 3 e 6 ; naturalmente diverso per i dipendenti privati la cui PC è interamente regolata dal D.lgs 252/2005
    Non ci sono ancora, il:

    DECRETO LEGISLATIVO 21 aprile 1993, n. 124 - Disciplina delle forme pensionistiche complementari, a norma dell'art. 3, comma 1, lettera v), della legge 23 ottobre 1992, n. 421.

    . art 7 nulla dice a proposito,

Accedi