I rischi degli ETF: ne vedete qualcuno?
Tesla Battery Day: batterie più potenti, green e meno costose per un’auto da $25.000. Ma fino a tre anni di attesa. E il mercato boccia Musk
Cosa ha annunciato Elon Musk nell'attesissimo Tesla Battery Day, evento che si è svolto ieri nella fabbrica di Fremont, in California? Tra le novità si mettono in evidenza soprattutto le …
Assist a BTP e spread da esito elezioni. A Piazza Affari volano Mps e FCA
Dopo il lunedì nero per i mercati, oggi sono tornati gli acquisti in Europa. Piazza Affari ha recuperato terreno con l?indice Ftse Mib che ha chiuso in crescita dello 0,54% …
Tesla Battery Day, Musk che delusione: batterie da un milione di miglia? Produzione ad alto volume non prima del 2022
Proprio lui ha affossato le aspettative degli investitori, in fibrillazione da giorni per il Tesla Battery Day, l’evento tra i più importanti per il colosso delle auto elettriche. In un …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    93
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    59 Post(s)
    Potenza rep
    0

    I rischi degli ETF: ne vedete qualcuno?

    Ragazzi, non sono un tecnico, ma vorrei chiedervi, magari ai più esperti, davvero non c'è un rischio emittente per gli ETF, almeno per quelli più conosciuti (VANGUARD e ISHARES)? Non trovate ad esempio che il prestito titoli sia un grosso rischio in caso di grave crisi sistemica?

  2. #2
    L'avatar di oceanic815
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    4,018
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    1929 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    La Banca Depositaria potrebbe scappare con la cassa

  3. #3

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    4,536
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    2194 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Siete della forza di Beppe Scienza?

  4. #4
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    1,404
    Mentioned
    77 Post(s)
    Quoted
    1216 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da dubbi.no Visualizza Messaggio
    Ragazzi, non sono un tecnico, ma vorrei chiedervi, magari ai più esperti, davvero non c'è un rischio emittente per gli ETF, almeno per quelli più conosciuti (VANGUARD e ISHARES)? Non trovate ad esempio che il prestito titoli sia un grosso rischio in caso di grave crisi sistemica?
    I prestiti titolo si aprono e chiudono intraday o in tempi solitamente brevi, gran parte degli ETF ci di espongono poco, quel poco non può per normativa UCITS superare il 10%, in caso di apocalisse sistematica (fallimenti di banche stile promi anni trenta o peggio, Msci world giù del 70% e simili) le perdite date da questi sporadici default che non onorano i prestiti titoli a causa del collasso di interi bracci del sistema economico mondiale sarebbero irrisori rispetto alla svalutazione degli asset replicati negli indici...

    In pratica se c'è un rischio fallimento degli ETF (poi Vanguard prestito titoli non lo usa se non su pochissimi) questo è infinitesimale rispetto ad altri rischi e sono un rifugio dal fallimento (tramite diversificazione) rispetto a conti correnti, polizze gestione separata etc... figuriamoci titoli di debito. Al solito qualcuno penserà all'oro, ma per proteggervi da quegli scenari consiglio di più benzina (per uno scenario Mad Max, accompagnata da cibo in scatola) e acciaio (per forgiare spade e punte di frecce). 😬

    E poi c'è Beppe Scienza... Beppe Scienza dice che è meglio la subordinata veneto banca, perché almeno puoi legarti ai cancelli piangendo in attesa di un indennizzo di stato. Già tutti così gli obbligazionisti delle venete, brindano a prosecco delle loro fortune, deridendo i polli con gli ETF sull'msci Word. Loro sì che hanno fatto un affare.

  5. #5
    L'avatar di Hand_of_Devil
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    509
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    253 Post(s)
    Potenza rep
    6705851
    Citazione Originariamente Scritto da dubbi.no Visualizza Messaggio
    Ragazzi, non sono un tecnico, ma vorrei chiedervi, magari ai più esperti, davvero non c'è un rischio emittente per gli ETF, almeno per quelli più conosciuti (VANGUARD e ISHARES)? Non trovate ad esempio che il prestito titoli sia un grosso rischio in caso di grave crisi sistemica?
    Il rischio c'è sempre ma nel caso degli etf è davvero minimo a maggior ragione se ti affidi a grandi emittenti per di più se paragonato allo stock picking dove davvero un industria potrebbe fallire.

Accedi