[CONSIGLIO] Fondo Pensione e Investimento
Piazza Affari si sgonfia nel finale, banche di nuovo KO. Volano Enel e Atlantia
Giornata tiepidamente positiva per il Ftse Mib che ha ridotto notevolmente i guadagni nell?ultima parte di seduta complice l?andamento negativo di Wall Street e l?ennesimo calo dei titoli bancari. Il …
Certificates Room: performance e sostenibilità con i certificati
Mancano pochi giorni all?evento Wall Street Italia dedicato al mondo degli investimenti ESG e dei certificati: iscriviti subito al link. Il webinar Certificates Room, frutto della collaborazione tra WSI, Certificati …
Pop Bari e l’idea Regione Puglia nel capitale rilanciata da Emiliano. E si parla di Alitalia del credito
Regione Puglia nel capitale di Popolare di Bari, come rilanciato dal governatore Michele Emiliano appena qualche giorno fa? Per i commissari straordinari Enrico Ajello e Antonio Blandini, sul punto di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    69
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    1625160

    [CONSIGLIO] Fondo Pensione e Investimento

    Buongiorno a tutti, vorrei chiedere un consiglio a chi più esperto in materia di Fondi Pensione/investimenti come muovermi.

    Io e la mia compagna abbiamo 30 anni e lavoriamo da 7/8 anni anni, abbiamo avuto da poco una figlia e stiamo pensando di iniziare degli investimenti con i nostri risparmi (circa 30k).
    Buona parte del capitale che avevamo è stato utilizzato era acquistare un immobile con un mutuo che finiremo di pagare tra 9 anni. Tolte tutte le varie spese riusciamo ad accantonare una cifra mensile intorno alle 500/700€. A parte il mutuo nessuna spesa fissa e nessuna grossa spesa all'orizzonte.

    Vorremo iniziare con dei fondi pensione (e qui non so proprio dove sbattere la testa, chiedo un grosso aiuto) e investire 5k in MoneyFarm.

    Avete consigli/dritte?

    Grazie a tutti

  2. #2
    L'avatar di Sara78
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    7,521
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    2688 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Pcard Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, vorrei chiedere un consiglio a chi più esperto in materia di Fondi Pensione/investimenti come muovermi.

    Io e la mia compagna abbiamo 30 anni e lavoriamo da 7/8 anni anni, abbiamo avuto da poco una figlia e stiamo pensando di iniziare degli investimenti con i nostri risparmi (circa 30k).
    Buona parte del capitale x chi avevamo è stato utilizzato era acquistare un immobile con un mutuo che finiremo di pagare tra 9 anni. Tolte tutte le varie spese riusciamo ad accantonare una cifra mensile intorno alle 500/700€. A parte il mutuo nessuna spesa fissa e nessuna grossa spesa all'orizzonte.

    Vorremo iniziare con dei fondi pensione (e qui non so proprio dove sbattere la testa, chiedo un grosso aiuto) e investire 5k in MoneyFarm.

    Avete consigli/dritte?

    Grazie a tutti
    Per il fondo pensione state su quello di categoria, che ha costi irrisori e comporta il contributo a carico del datore di lavoro.
    Moneyfarm va benissimo x chi non vuole "fare da sé". Ha dei costi ragionevoli, gestiscono loro tutto, vendendo e comprando gli strumenti più adatti in base all'andamento del mercato, è comodo anche qualora volessi impostare un versamento mensile con un addebito diretto sul conto(mi sembra a partire da 100 €)privo di commissioni, revocabile quando vuoi.
    Ecco, se fai Moneyfarm, però ti consiglio di stare da un profilo P4 in su (P5, P6, P7). Al di sotto del p4, con un profilo molto conservativo e quindi rendimenti inevitabilmente bassi, il costo di Moneyfarm diventa rilevante.
    Se preferisci avere un profilo molto conservativo, è più adatto un conto deposito.
    Ultima modifica di Sara78; 28-07-20 alle 11:55

  3. #3

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,453
    Mentioned
    39 Post(s)
    Quoted
    826 Post(s)
    Potenza rep
    27674539
    mi accodo a quanto detto da sara: fondo pensione di categoria (o negoziale, che dir si voglia).
    Potreste idealmente avvicinarvi a saturare la somma deducibile irpef (5164€ annui a persona tra contribuzione volontaria e datoriale).
    Studia un po' come funziona perchè magari rientrereste anche nella fascia in cui scatta il "bonus renzi" se già non lo percepite.

    Con un figlio piccolo ed un mutuo però io la prima cosa che mi sento di dirvi è di tenere un BEL cuscinetto di liquidità, che vi consenta di far fronte a una spesa imprevista o un periodo di mancanza di lavoro.
    30k in una famiglia di 3 persone io li terrei sempre liquidi o liquidabili in brevissimo tempo

  4. #4

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    69
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    1625160
    Citazione Originariamente Scritto da Sara78 Visualizza Messaggio
    Per il fondo pensione state su quello di categoria, che ha costi irrisori e comporta il contributo a carico del datore di lavoro.
    Grazie Sara, ho provato a cercare ora il fondo pensione di categoria ed ho trovato Fon.Te, solo che online lo definiscono una vera piaga! incapaci, impreparati e soprattutto c'è gente che è rimasta bloccata anche 6 mesi/1 anno prima di ricevere anche una semplice risposta ad una richiesta ( 180 recensioni negative da Google ) ora provo a cercare altre informazioni, nel caso c'è molta differenza con un fondo "privato"?

  5. #5

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    69
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    1625160
    Citazione Originariamente Scritto da santabrianza Visualizza Messaggio
    Con un figlio piccolo ed un mutuo però io la prima cosa che mi sento di dirvi è di tenere un BEL cuscinetto di liquidità, che vi consenta di far fronte a una spesa imprevista o un periodo di mancanza di lavoro. 30k in una famiglia di 3 persone io li terrei sempre liquidi o liquidabili in brevissimo tempo
    Grazie per il consiglio i 5k che andremmo a investire sono fuori dal conteggio, quelli sono tenuti proprio da cuscinetto come mi consigli tu

  6. #6

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,453
    Mentioned
    39 Post(s)
    Quoted
    826 Post(s)
    Potenza rep
    27674539
    ho fonte anche io e qui sul fol c'è un thread dedicato.
    fonte ha cambiato il fornitore della piattaforma informatica tra l'ultimo trimestre 2019 ed il primo 2020.
    ha avuto gravi ritardi e problemi in quel frangente.
    io stesso, iscritto a gennaio, ho impiegato un paio di mesi ad ottenere le credenziali di accesso all'area riservata.

    sembrerebbe che ora il peggio sia passato e che a poco a poco stiano normalizzando anche le posizioni dei vecchi iscritti che nel trasloco da un gestore all'altro erano rimasti con l'area riservata che mostrava informazioni errate.

    le esperienze degli utenti di fonte pre-migrazione pare siano buone, insomma, pare che i problemi siano nati proprio con questa migrazione.
    tu ti iscriveresti a migrazione avvenuta e non dovresti aver problemi.

    personalmente ad aprile e a luglio ho visto comparire correttamente e con la tempistica giusta i fondi versati dalla mia azienda.

    considerando che dell'erogazione della rendita/capitale tu ne avrai bisogno tra decenni e che i problemi della migrazione dovrebbero essere un evento spot e perlopiù superato, ti consiglierei di aderire a fonte.

    il grosso svantaggio dei fondi non negoziali è che costano di più e non prevedono la contribuzione del datore di lavoro, dunque sono da preferire i negoziali per chi li ha.

  7. #7
    L'avatar di Sara78
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    7,521
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    2688 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Pcard Visualizza Messaggio
    Grazie Sara, ho provato a cercare ora il fondo pensione di categoria ed ho trovato Fon.Te, solo che online lo definiscono una vera piaga! incapaci, impreparati e soprattutto c'è gente che è rimasta bloccata anche 6 mesi/1 anno prima di ricevere anche una semplice risposta ad una richiesta ( 180 recensioni negative da Google ) ora provo a cercare altre informazioni, nel caso c'è molta differenza con un fondo "privato"?
    Copio Santabrianza:" il grosso svantaggio dei fondi non negoziali è che costano di più e non prevedono la contribuzione del datore di lavoro, dunque sono da preferire i negoziali per chi li ha."
    Non ho il dono della sintesi, quindi apprezzo moltissimo un riassunto in poche righe che riesce a dare una informazione completa.

  8. #8

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    35 Post(s)
    Potenza rep
    589603
    Valuterei anche di far aderire al fondo pensione (ovviamente aperto, non negoziale) la figlia piccola! I genitori deducono i versamenti e lei in futuro avrà più facilmente accesso alle anticipazioni, e quando andrà in pensione beneficerà dell'aliquota di tassazione più vantaggiosa (immaginando che nel 2100 la normativa non sia variata... &#128556

  9. #9

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    1,331
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    779 Post(s)
    Potenza rep
    26125251
    - Puoi anche aprire Fonte come fondo pensione primario tramite versamenti in busta paga, versi il minimo indispensabile per avere il contributo aziendale.
    - Visto che vuoi già aprire Moneyfarm, apri il loro PIP per farci devi versamenti supplementari a quelli di Fonte.
    - Per il risparmio e investimento "normale" che avevi intenzione di mettere in Moneyfarm, ripiegare su Euclidea, che è un servizio simile ma che fà gestione un pò più attiva (se sia un vantaggio o svantaggio tutto da vedere in base ai risultati che portano a casa) e costa pure meno, almeno differenzi dal PIP di Moneyfarm.
    - aprirei anche Gimme5 per la piccola e li ci potete versare anche 1€ alla volta e metterci le mance dei nonni zii ecc...

  10. #10

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    315
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    102 Post(s)
    Potenza rep
    37023788
    Citazione Originariamente Scritto da Keef Visualizza Messaggio
    Valuterei anche di far aderire al fondo pensione (ovviamente aperto, non negoziale) la figlia piccola!
    giusto. ma il mio fondo negoziale accetta anche figli.
    Meglio verificare con fon.te

Accedi