Fiscalità proventi Etf , non tutto è trasparente - Pagina 3
Conti JPM e Citi non scuotono le banche del Ftse Mib: scatto di Banco BPM e Mediobanca, male UBI
Giornata negativa per Piazza Affari con i mercati che sono tornati a guardare con preoccupazione al rischio contagi dopo che la California ha deciso di tornare a chiudere tutte le …
Tassi vicini al 2% del Btp 2040 scaldano gli investitori, Tesoro fa en plein da 10 mld. BlackRock consiglia tre alternative alle azioni
I BTP continuano ad attirare molti investitori come evidenziato dall’asta di oggi e figurano tra gli asset meglio performanti in questo 2020 insieme all’oro e ai titoli di Stato di …
Joe Biden sfida Trump sul climate change: maxi-piano da 2.000 mld $ per l’energia pulita
Il clima sempre più al centro del piano di Joe Biden, per far ripartire l'economia a stelle e strisce nel post-Covid. Con un maxi investimento da 2 trilioni di dollari …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di francozzz
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    391
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    213 Post(s)
    Potenza rep
    24230785
    Citazione Originariamente Scritto da jean_sorel Visualizza Messaggio
    Per essere precisi, se la ritenuta all'origine supera il 15% si può eventualmente aprire la procedura di tax claim ( che ha un costo non irrisorio di qualche centinaio di euro + una decina per l'intermediario che produce la documentazione) per il rimborso della sola quota eccedente. ( ovviamente l'Italia preleva il suo bel 26%).
    In sostanza, quando ho aperto questo thread, volevo evidenziare che non tutti gli strumenti sono uguali e che dividendi apparentemente maggiori possono essere pappati dal paese di domicilio rendendo erroneo un primo confronto approssimativo.
    Infatti, motivo in piu' per sovrappesare le azioni growth che non distribuiscono dividendi e che quindi per i possessori dei relativi etf non sono sottoposte a doppia tassazione, ma il guadagno viene tassato una sola volta, vale a dire quando il possessore dell'etf decide di vendere l'etf, sempre che si ritenga valida l'ipotesi della "irrilevanza dei dividendi" nel calcolare il valore di un'azienda....

  2. #22
    L'avatar di oscar.pettinari
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    577
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    389 Post(s)
    Potenza rep
    26121135
    Citazione Originariamente Scritto da francozzz Visualizza Messaggio
    Infatti, motivo in piu' per sovrappesare le azioni growth che non distribuiscono dividendi e che quindi per i possessori dei relativi etf non sono sottoposte a doppia tassazione, ma il guadagno viene tassato una sola volta, vale a dire quando il possessore dell'etf decide di vendere l'etf, sempre che si ritenga valida l'ipotesi della "irrilevanza dei dividendi" nel calcolare il valore di un'azienda....
    Concordo, ci metterei dentro anche etf small cap mondiali; per il motivo che dici tu rimango scettico sugli Etf dividend aristocrat.
    Il problema e' che veniamo da un lungo periodo in cui le azioni growth hanno sovraperformato le value....nasdaq in particolare.
    Qualcuno puo fare qualche esempio di etf growth...magari USA esclusi ?
    Ultima modifica di oscar.pettinari; 30-06-20 alle 19:39

Accedi